Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 10-06-2006, 17.17.55   #1
dalmatina7
Ospite abituale
 
L'avatar di dalmatina7
 
Data registrazione: 09-06-2006
Messaggi: 134
una storia che non riesce a partire

Ciao a tutti,
sono nuova. Frequento un ragazzo da qualche mese, ma eravamo amici da tempo, tutto è cominciato perchè mi piaceva e l'ho voluto conoscere.
Era depresso e all'epoca non ricambiò il mio sentimento, poi io misi con un altro ragazzo e allora lui cominciò a starmi addosso, si sentiva protetto dal fatto che tanto ero fidanzata e quindi avrebbe potuto esprimere liberamente il suo sentire, anche momentaneo, senza impegno.
Ma io ero fedele al mio ragazzo e anzi, provavo fastidio nei confronti di questo.
Poi mi sono lasciata, e sono tornata libera, credendo tra l'altro che lui dimostrasse coerenza con tutto ciò che mi aveva detto mentre ero fidanzata, invece non ha fatto che piangersi addosso e convincersi che aveva rovinato lui "la storia della mia vita". Non che io volessi subito tuffarmi in un'altra storia, ma credevo che avrebbe voluto quantomeno starmi vicino e aspettare che mi fosse passato il momento della delusione per stare finalmente con me.
Mi aspettavo uno slancio, anche del tipo: "Quanto ti ho desiderata, e ora sei qui"... ma è stato invece tutto molto pacato e calmo e pieno di discussioni, elucubrazioni, praticamente sembrava che io dovessi consolare lui!
Ma alla fine, con le sue dimostrazioni di affetto mi aveva convinta a provare e a la sciarmi alle spalle il passato.
Ho cominciato ad essere sempre più presa... ma lui vedendomi così si è spaventato e non ha voluto provare.
Ha difficoltà nell'instaurare relazioni d'amore, non sopporta la parola amore, non dice "ti amo" ma "ti voglio bene" che dice lo lascia molto più libero...
Mi parla di "fraterna convivenza", di rapportarsi a me con un amore fraterno... ma allo stesso tempo che andrebbe a vivere con me, che mi darebbe tutta la sua vita... poi ai fatti non ne ha il coraggio.
Ha genitori separati per cui ha sofferto molto e si è sentito in colpa...

Che posso fare?
dalmatina7 is offline  
Vecchio 10-06-2006, 17.49.38   #2
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Mi verrebbe da dire come prima cosa "fatti non parole!!!"

Io ti direi....
renditi simile a lui in modo tale che si senta realmente compreso....
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 10-06-2006, 17.50.47   #3
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Ah... quasi dimenticavo....
BENVENUTA
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 10-06-2006, 19.32.12   #4
Viola
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-04-2006
Messaggi: 48
Rapporto difficile..devi chiarire che cosa vuoi tu da lui e lui da te, altrimenti non ne vai fuori. Frequentare un ragazzo con problemi è frustrante. Vedrei tra voi una amicizia semplice, senza complicazioni amorose, se non vuoi complicarti la vita!
Ciao e benvenuta.
Viola is offline  
Vecchio 10-06-2006, 20.36.00   #5
pierogo
Ospite
 
Data registrazione: 06-06-2006
Messaggi: 39
Ciao.

Scusa la franchezza, ma il ragazzo, secondo me, è semplicemente e palesemente vergine. Né più né meno.

Ora sta a te, se lui ti piace, decidere di iniziare una storia con questi presupposti. Capisco che possa essere difficile, ma se ti interessa veramente...

Prim'oppoi o'uaglione addaccumincià!
pierogo is offline  
Vecchio 10-06-2006, 23.29.10   #6
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da MocassinoH2O
Mi verrebbe da dire come prima cosa "fatti non parole!!!"

Io ti direi....
renditi simile a lui in modo tale che si senta realmente compreso....



suggerisci un amore platonico ???
bomber is offline  
Vecchio 11-06-2006, 10.23.15   #7
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
suggerisci un amore platonico ???

per i primi tempi sì, dal momento che lui non vuole sbilanciarsi...
l'amore platonico sarebbe l'ideale (anke se nn so se è il termine più appropriato, xò credo di sì!)
...poi... per il futuro, qsta sua percezione di "similitudine" vi avvicinerà e poi imparerete a conoscervi!
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 11-06-2006, 15.06.37   #8
rainbow
Ospite
 
Data registrazione: 18-05-2006
Messaggi: 19
Secondo me il ragazzo e un pò bambino...e infantile!!non sà neanche lui cosa vuole...tu vuoi veramente stare con una persona indecisa?..
senti per me le storie d'amore platoniche o mentali nn mi sono mai piaciute perchè hanno sempre un brutto finale se la cosa deve andare e veramente vi amate...non pensateci troppo la vita và vissuta....
rainbow is offline  
Vecchio 11-06-2006, 15.33.59   #9
Peppe66
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 21
Anzittutto saluto tutti è la prima volta per me ...qui.

Perdonami Dalmatina....ma io direi di fare attenzione, in questo senso:
se lui è vittima di una leggera depressione sconsiglierei chiunque di approcciare un rapporto affettivo con l'intenzione di fare l'infermiera.
Se invece lui ha l'incapacità a dire no, oppure di mettersi in gioco, bisognerebbe scuoterlo e spingerlo a scegliere da che parte stare.

Quando si decide di "investire" in un rapporto affettivo, è bene che "l'investimento" venga in qualche modo fatto in due
Peppe66 is offline  
Vecchio 11-06-2006, 15.47.38   #10
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Citazione:
Messaggio originale inviato da Peppe66
Quando si decide di "investire" in un rapporto affettivo, è bene che "l'investimento" venga in qualche modo fatto in due

BENVENUTO E...........
mi piace qllo che scrivi.... questa frase dico!
MocassinoH2O is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it