Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 27-06-2006, 23.34.28   #1
marcoriccardi1980
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-12-2004
Messaggi: 199
La LEALTA' E le DONNE. Rispondete

Ciao donna che leggi rispondi a questa domanda:

Hai mai lasciato che qualcuno ti corteggiasse, pur sapendo che non avrebbe avuto alcuna speranza, solo per il puro gusto di sentirti corteggiata (o di divertirti alle sue spalle)?

Risposte possibili:

a) si
b) no

In caso affermativo potresti spiegarci perchè ti sei comportata così?

Saluti
marcoriccardi1980 is offline  
Vecchio 28-06-2006, 06.50.57   #2
davide50
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-06-2006
Messaggi: 88
Sono un uomo e la domanda non è rivolta a me. Tuttavia ho una grande stima delle donne e nel leggere la domanda ho pensato che se fossi una donna porrei una domanda parallela, stavolta rivolta agli uomini: avete mai corteggiato una donna pur sapendo che lei non avrebbe avuto nessuna speranza di essere amata da voi, solo per il solo gusto di divertirvi? (Se la risposta è affermativa, tutto sommato è abbastanza superfluo spiegare perché vi siete comportati così).
davide50 is offline  
Vecchio 28-06-2006, 08.57.12   #3
Donatella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-12-2005
Messaggi: 301
No.

Ho sempre preferito chiarire la situazione.
Donatella is offline  
Vecchio 28-06-2006, 09.23.28   #4
spada di fuoco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-06-2003
Messaggi: 195
Citazione:
Messaggio originale inviato da davide50
Sono un uomo e la domanda non è rivolta a me.
appunto e quindi perchè?

Citazione:
Tuttavia ho una grande stima delle donne
Vuoi dirci che forse ne hai meno negli uomini? o forse proprio perchè non ne hai nelle donne hai... bisogno di dirlo?

Citazione:
e nel leggere la domanda ho pensato che se fossi una donna porrei una domanda parallela, stavolta rivolta agli uomini: avete mai corteggiato una donna pur sapendo che lei non avrebbe avuto nessuna speranza di essere amata da voi, solo per il solo gusto di divertirvi? (Se la risposta è affermativa, tutto sommato è abbastanza superfluo spiegare perché vi siete comportati così).
Non vorrai farci pensare che forse ti senti un po' in colpa verso le donne, perchè sembrerebbe che tu volessi difendere le "donne" quando queste sanno benissimo cosa fanno, per cui possono argomentare, se lo ritengono opportuno, ognuna per quello che ritiene di aver fatto, senza per questo sentirsi giudicata da alcuno.
Forse ognuno crede quello che gli conviene che sia, per questo la responsbailità è soltanto di ognuno e non degli altri.

ciao
spada di fuoco
spada di fuoco is offline  
Vecchio 28-06-2006, 09.23.51   #5
Ish459
Unidentified
 
L'avatar di Ish459
 
Data registrazione: 20-02-2006
Messaggi: 403
Citazione:
Messaggio originale inviato da davide50
Sono un uomo e la domanda non è rivolta a me. Tuttavia ho una grande stima delle donne e nel leggere la domanda ho pensato che se fossi una donna porrei una domanda parallela, stavolta rivolta agli uomini: avete mai corteggiato una donna pur sapendo che lei non avrebbe avuto nessuna speranza di essere amata da voi, solo per il solo gusto di divertirvi? (Se la risposta è affermativa, tutto sommato è abbastanza superfluo spiegare perché vi siete comportati così).

Bravo,Davide, mi piace di più la tua domanda. Anche se più che "gusto di divertirsi" credo si tratti soltanto di puro masochismo (perché non c'è risposta più chiara di un "NO").
Ish459 is offline  
Vecchio 28-06-2006, 09.26.55   #6
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Anche se più che "gusto di divertirsi" credo si tratti soltanto di puro masochismo (perché non c'è risposta più chiara di un "NO").

..in che senso masochismo?
acquario69 is offline  
Vecchio 28-06-2006, 09.48.10   #7
Ish459
Unidentified
 
L'avatar di Ish459
 
Data registrazione: 20-02-2006
Messaggi: 403
Citazione:
Messaggio originale inviato da acquario69
Anche se più che "gusto di divertirsi" credo si tratti soltanto di puro masochismo (perché non c'è risposta più chiara di un "NO").

..in che senso masochismo?

Sai, della serie, continuo a dare testate contro un muro nonostante abbia la consapevolezza che non si riuscirò a romperlo...
Ish459 is offline  
Vecchio 28-06-2006, 10.23.53   #8
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
a mio parere la frase iniziale è errato sia "monosesso"
dato che quell'atteggiamento (egoico) non è prerogativa esclusiva femminile.

via con i luoghi comuni...

ciao
turaz is offline  
Vecchio 28-06-2006, 11.09.04   #9
Froggy
Ospite
 
L'avatar di Froggy
 
Data registrazione: 12-06-2006
Messaggi: 8
Re: La LEALTA' E le DONNE. Rispondete

Citazione:
Messaggio originale inviato da marcoriccardi1980
Ciao donna che leggi rispondi a questa domanda:

Hai mai lasciato che qualcuno ti corteggiasse, pur sapendo che non avrebbe avuto alcuna speranza, solo per il puro gusto di sentirti corteggiata (o di divertirti alle sue spalle)?

Risposte possibili:

a) si
b) no

No, mai.
Mi è sempre successo il contrario.
Froggy is offline  
Vecchio 28-06-2006, 11.42.07   #10
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
si.
quando ero più giovane, adolescente, e più str....zetta di adesso.

L'ho fatto perchè mi piaceva sentirmi corteggiata;ma anche perchè pensavo che presto gli sarebbe passata e che forse gli avrei fatto più male a dire "lasciami in pace", che non a far passare il tempo e lasciare che la cosa si smorzasse in modo naturale.
Gli uomini si stancano presto di correrti dietro se non hanno un risultato concreto......tanto per citare un altro luogo comune....che da quanto ho capito leggendoti, hai forse sfatato.
Altra cosa; se una persona che frequento (perchè magari siamo nella stessa scuola, o compagnia di amici, ecc) si prende una cotta per me.....io non posso farci un bel niente di niente. Sono situazioni sempre scomode, anche perchè poi in qualche modo finisce sempre per rimetterci il "corteggiato", sia se stronca subito, sia se aspetta che le cose si risolvano da sè.

Adesso sono più cattiva e stronco subito certe situazioni. Meglio? peggio? non lo so. So solo che ognuno di noi dovrebbe cercare di vivere con senso di realtà, e non fissarsi su una persona "impossibile", andando avanti a corteggiarla anche quando lo stato delle cose è facilmente comprensibile.....dopo un po' diventa presunzione.....non si può pensare che con particolari tecniche di corteggiamento e carinerie, la persona cadrà fra le nostre braccia.....solo perchè siamo gentili con lei!
Il corteggiamento è una splendida "pratica" superflua....un lusso insomma. E' sempre la persona che deve piacere nel suo insieme, e una persona se ti piace, ti piace a prescindere da come si comporta con te. Se manca questa base....meglio lasciar perdere.....diventa una pagliacciata. E' brutto da dire, ma secondo me è così.
odissea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it