Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 07-10-2002, 19.54.39   #31
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
Citazione:
Visto che il discorso era interassante e che qui molti hanno molto da dire, perche' lasciarlo morire.

Hai ragione Kri, confermi cio' che anche io dicevo, l'argomento e' interessante, specie da un punto di vista storico culturale religioso.
Infatti:X Willow che ne aveva chiesto notizia e per chiunque ne voglia conoscerne un tratto storico.

La cabala si diceva fosse originata da una rivelazione e poi trasmessa da una catena ininterrotta di iniziati; causata da un profondo travaglio spirituale che agito' la societa' ebraica nei due secoli immediatamente precedenti alla venuta di Cristo, la dottrina e' contaminata da influssi neopitagorici e ha una base panteistica: la nostra intima essenza singola come pure l'essenza del cosmo e' la confluenza di un lungo, multiforme processo in cui Dio manifesta se stesso. Inaccessibile nella sua natura, Dio e' pero' in qualche modo conoscibile attraverso la bellezza, la potenza, lo splendore, ecc., che rappresentano altrettante sue emanazioni. Preesistente alla nascita dell'uomo, la sua anima e' formata da un elemento maschile e da un altro femminile, che subiscono una separazione innaturale e che ricercano la loro unita' originaria, trasmigrando di corpo in corpo. Quando si saranno ricongiunti avra' fine il loro trasmigrare e sulla Terra si manifestera' di nuovo il Messia avviando un'era di felicita'. Delle dottrine della cabala furono considerati depositari gli Ebrei spagnoli, i Sefarditi. Nel 1492, con la loro espulsione dalla Spagna, si rafforza' la tendenza messianica espressa dalla cabala luriana. Formatesi completamente solo nel sec. XIV, le dottrine della cabala sono raccolte nel Libro della creazione del rabbino Akiba e nel Libro dello splendore, ed esercitarono un grande influsso su Filone, Avicenna, Raimondo, Pico della Mirandola, Paracelso, Reuchlin, ecc.; decaddero nel sec. XVI, quando la magia le svuoto' dei loro significati filosofici e religiosi.
Lo stesso filosofo Spinoza, da giovane, ebbe la tradizionale educazione rabbinica basata sulla Bibbia e sulla cabala.





Comunque è cosa nota che i più grandi conoscitori della cabala sono dei rabbini, e di solito chi la conosce profondamente non ne fa parola.

XFirenze,
hai intenzione di aiutarci a capire qualcosa del "ginepario cabalistico e medianico in cui ci siamo introdotte e darci una spiegazione della frase lasciata lì a mezz'aria? Oh la frase da te detta, e' solo una metafora?

Ultima modifica di Armonia : 07-10-2002 alle ore 19.57.20.
Armonia is offline  
Vecchio 07-10-2002, 22.24.47   #32
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Esplico

La conoscenza è uguale sia essa diretta al bene che al male. Mi spiego meglio. Ciò che è messo a disposizione ad un essere di conoscenza è uguale sia per chi ne fa un uso diretto al bene (magia bianca), sia per chi ne fa uso diretto al male (magia nera). All'inizio dell'evoluzione la pappa è la stessa, e si gioca ad armi pari. La cosa cambia nella gettata della conoscenza, e cioè, la conoscenza quando è evoluta supera e sublima la conoscenza iniziale. Così una fattura (magia nera) fatta da una strega risulta una stupidaggine da chi è già evoluto e ha superato quello stadio.
L'esempio più conosciuto sono gli esorcismi: un essere evoluto usa la magia bianca (più o meno consapevolmente) per debellare una magia nera che colpisce uno sventurato all'oscuro di tutto.


Salve
firenze is offline  
Vecchio 08-10-2002, 15.14.47   #33
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Quindi se il tutto è uguale ... e le potenzialità sono identiche e così anche le conoscenze ... dove nasce la scelta?
Cosa ti porta verso l'uno o l'altro?
kri is offline  
Vecchio 10-10-2002, 10.16.14   #34
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Concordo con Firenze...

Armo...sei meriavigliosa!!!!

Volevo solo aggiungere una cosina... veloce veloce.....

Tutti quanti credono che la cabala sia solo quella ebrea, in relatà, esiste una seconda versione (diciamo così)....adattata alla religione cristiana, dicesi Cabala Ermetica o cristiana, venne definita in tal modo perchè nel periodo di maggiore fioritura dell'Inquisizione tutto ciò che andava al di fuori del dogma veniva definito eresia...e tutti sappiamo che fine facevano gli eretici.

Atra cosa...Armonia ha ragione, purtroppo è davvero difficile trovare qualcuno che ti spieghi ed aiuti a comprendere questo potente mezzo di consocenza...lo stesso termine occulto, significa celato. Inoltre, difficilmente i Rabbini parlano delle loro consocenze in merito ad essa...non ci resta altro che lavorare sui libri e testi che riusciamo a reperire nelle librerie...poco...ma meglio di nulla!

ciao
deirdre is offline  
Vecchio 10-10-2002, 15.54.26   #35
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per kri

Ciò che ti spinge verso il bene o verso il male è la tua natura più intima e nascosta. Non è però detto che così debba essere per sempre, può essere che per approdare al bene si debba passare per il male, l'esempio più conosciuto è San Paolo, ma ve ne sono molti altri. Ricorda però che la conoscenza iniziale, della quale se ne può fare uso sia verso il bene o verso il bene è ben limitata, poichè quando si sconfina in una conoscenza più profonsa tutto si riversa verso il bene. Insomma il bene vince, il male perde... siori e siori...

Salve
firenze is offline  
Vecchio 10-10-2002, 16.05.53   #36
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Qualcun'altro mi disse queste parole anni fa ... e nella mia piccola ricerca nn posso che confermare tutto quanto tu hai detto.

Non c'è proprio niente da fare il potere del "bene" ti eleva ad un livello tale che nn puoi evitare di sorridere guardando il "male"!!!

Grazie


kri is offline  
Vecchio 06-11-2002, 14.58.55   #37
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Rileggo oggi gli ultimi messaggi di questo argomento...
ora.... sono più che convinta che non si possa giungere alla conoscenza senza conoscere ambedue le facce della medaglia....
Troppo semplice dire...il bene vince sul male..molto cristiano (tra l'altro)...

Citazione:
Non c'è proprio niente da fare il potere del "bene" ti eleva ad un livello tale che nn puoi evitare di sorridere guardando il "male"!!!

Mamma mia Kri... questa tua affermazione mi fa pensare.... ma sei sicura di ciò che dici?
Per poter fare un'affermazione di questo genere devi aver avuto la possibilità di conoscere ambedue le vie.... cosa che non credo.
Anche il Tantra viene indicato come "facente parte" della via della mano sinistra...ma non sono affatto convinta che questa pratica sia definibile malvagia....

un bacio
deirdre is offline  
Vecchio 06-11-2002, 15.59.13   #38
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Rileggo oggi gli ultimi messaggi di questo argomento...
ora.... sono più che convinta che non si possa giungere alla conoscenza senza conoscere ambedue le facce della medaglia....
Troppo semplice dire...il bene vince sul male..molto cristiano (tra l'altro)...


Mamma mia Kri... questa tua affermazione mi fa pensare.... ma sei sicura di ciò che dici?
Per poter fare un'affermazione di questo genere devi aver avuto la possibilità di conoscere ambedue le vie.... cosa che non credo.
Anche il Tantra viene indicato come "facente parte" della via della mano sinistra...ma non sono affatto convinta che questa pratica sia definibile malvagia....

un bacio

Questa mia, se non erro si riferiva all'affermazione di firenze ... quindi, e vado a memoria, si parlava di elevazione spirituale, e purezza negli intenti.

P.S.
presumi troppo!
kri is offline  
Vecchio 06-11-2002, 19.22.08   #39
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Dici?
Forse...come può essere che ciò che ho scritto sia vero....sento un po' d'ostilita.... che ne so t'arriva qualche vibrazione negativa? ...ok...dai..lasciamo stare....
Ad ogni modo hai capito benissimo ciò che intendevo dire...ti ho solo fatto presente che per conoscere davvero devi conoscere ambedue le vie. punto. Non mi pare il caso di dire tu presumi troppo...non ti pare?
Perchè cerchi la provocazione?
Ho solo cercato di riattivare un discorso....
baci
deirdre is offline  
Vecchio 06-11-2002, 19.30.05   #40
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
kri is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it