Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 17-12-2006, 15.53.50   #11
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Appunto spiegami come mai a Milano e' stata aperta una scuola per bambini egiziani dove viene insegnato solo il corano e basta?
Come mai questa avversione solo da parte degli Ex Cattolici come voi?
La Chiesa restera' sempre nonostante i vostri sforzi, perche' le parole del suo Fondatore sono Eterne proprio come il suo Fondatore!
"Le porte dell'inferno non prevarranno mai contro di Essa!!!!!"

Schieratevi dalla parte di Dio e del Suo Cristo, la vita passa in fretta, decidetevi ora da che parte volete stare, poiche' Dio rispetta sempre le nostre scelte e ci prende sul serio!

Siete solo bravi e capaci a voler denigrare la Chiesa di Cristo, ma come mai non dite niente su cio' che viene insegnato nei paesi musulmani?
Come mai voi che dite di conoscere e amare Dio non vi preoccupate che nei paesi dell'Asia, non venga predicato il Cristo che amate tanto, ma anzi ne aspirate a pieni polmoni le loro sterili filosofie?
Come si potrebbe annunciare il Vangelo della Salvezza a tutte le genti?
Aspetto risposte che non siano discussioni da bar! Grazie a tutti..

Parli di schierarsi, come se la fede fosse una sorta di tifoseria calcistica e la chiesa la squadra del cuore, oppure l'ideologia del partito nel quale si crede....non credo che ci sia nessuna salvezza per chi vive la fede a questo livello, sia egli orientale o occidentale, Cristiano o Buddista, non fa differenza alcuna.
Il Signore non appartiene a nessuna setta, Gesu' non apparteneva a chiesa alcuna...questo non vuol dire che io ce l'ho con la chiesa Cattolica. Bensi vedo chiaramente quali sono i viziosi meccanismi mentali (peccati) di quella sua parte che ancora si dimostra lontano dal vero e profondo senso del Vangelo. La Chiesa non e' tutta cosi, per fortuna.
Non sento sincerita' in queste parole che hai scritto, espressione di una fede ancora infantile che manca di quel sentire spontaneo del cuore che e' riflesso della presenza di Cristo. Nel Cuore di ogni uomo che lo voglia ascoltare, Egli e' presente, e quella voce parla in ogni istante della nostra Vita....basta non essere sordi.. La sordita' e' causata dalle ideologie, frutto della ricerca della verita' attraverso la brama. Il concupire della mente verso gli oggetti di pensiero e' l'origine del cosiddetto "peccato".
Sento una mente piena di livore e aggressivita', il contrario di quella pace profonda che delle parole vere sono in grado di infondere nelle persone....e di essere mezzo di "conversione". Cioe' di far percepire l'essenza dell'Amore Divino a chi non lo sente.

Non mi interessano le guerre di religione, ne sventolare bandiere di alcun tipo, ed e' importante in questo momento storico capire cosa causa fanatiche convinzioni che con la vera Fede non hanno nulla a che fare.
Yam is offline  
Vecchio 17-12-2006, 22.59.31   #12
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Appunto spiegami come mai a Milano e' stata aperta una scuola per bambini egiziani dove viene insegnato solo il corano e basta?
Come mai questa avversione solo da parte degli Ex Cattolici come voi?
La Chiesa restera' sempre nonostante i vostri sforzi, perche' le parole del suo Fondatore sono Eterne proprio come il suo Fondatore!
"Le porte dell'inferno non prevarranno mai contro di Essa!!!!!"

Schieratevi dalla parte di Dio e del Suo Cristo, la vita passa in fretta, decidetevi ora da che parte volete stare, poiche' Dio rispetta sempre le nostre scelte e ci prende sul serio!

Siete solo bravi e capaci a voler denigrare la Chiesa di Cristo, ma come mai non dite niente su cio' che viene insegnato nei paesi musulmani?
Come mai voi che dite di conoscere e amare Dio non vi preoccupate che nei paesi dell'Asia, non venga predicato il Cristo che amate tanto, ma anzi ne aspirate a pieni polmoni le loro sterili filosofie?
Come si potrebbe annunciare il Vangelo della Salvezza a tutte le genti?
Aspetto risposte che non siano discussioni da bar! Grazie a tutti..


beh scusa ma questi sono i soliti discorsi ipocriti delle persone di chiesa...siete solo degli ipocriti!Dio disse:"non fate come gli ipocriti che vanno nelle piazze a pregare solo per farsi vedere...".ricordatelo bene...
dany83 is offline  
Vecchio 17-12-2006, 23.01.17   #13
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Parli di schierarsi, come se la fede fosse una sorta di tifoseria calcistica e la chiesa la squadra del cuore, oppure l'ideologia del partito nel quale si crede....non credo che ci sia nessuna salvezza per chi vive la fede a questo livello, sia egli orientale o occidentale, Cristiano o Buddista, non fa differenza alcuna.
Il Signore non appartiene a nessuna setta, Gesu' non apparteneva a chiesa alcuna...questo non vuol dire che io ce l'ho con la chiesa Cattolica. Bensi vedo chiaramente quali sono i viziosi meccanismi mentali (peccati) di quella sua parte che ancora si dimostra lontano dal vero e profondo senso del Vangelo. La Chiesa non e' tutta cosi, per fortuna.
Non sento sincerita' in queste parole che hai scritto, espressione di una fede ancora infantile che manca di quel sentire spontaneo del cuore che e' riflesso della presenza di Cristo. Nel Cuore di ogni uomo che lo voglia ascoltare, Egli e' presente, e quella voce parla in ogni istante della nostra Vita....basta non essere sordi.. La sordita' e' causata dalle ideologie, frutto della ricerca della verita' attraverso la brama. Il concupire della mente verso gli oggetti di pensiero e' l'origine del cosiddetto "peccato".
Sento una mente piena di livore e aggressivita', il contrario di quella pace profonda che delle parole vere sono in grado di infondere nelle persone....e di essere mezzo di "conversione". Cioe' di far percepire l'essenza dell'Amore Divino a chi non lo sente.

Non mi interessano le guerre di religione, ne sventolare bandiere di alcun tipo, ed e' importante in questo momento storico capire cosa causa fanatiche convinzioni che con la vera Fede non hanno nulla a che fare.


lasciamolo perdere...le persone di chiesa hanno il paraocchi...
dany83 is offline  
Vecchio 18-12-2006, 00.07.32   #14
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Parli di schierarsi, come se la fede fosse una sorta di tifoseria calcistica e la chiesa la squadra del cuore, oppure l'ideologia del partito nel quale si crede....non credo che ci sia nessuna salvezza per chi vive la fede a questo livello, sia egli orientale o occidentale, Cristiano o Buddista, non fa differenza alcuna.
Il Signore non appartiene a nessuna setta, Gesu' non apparteneva a chiesa alcuna...questo non vuol dire che io ce l'ho con la chiesa Cattolica. Bensi vedo chiaramente quali sono i viziosi meccanismi mentali (peccati) di quella sua parte che ancora si dimostra lontano dal vero e profondo senso del Vangelo. La Chiesa non e' tutta cosi, per fortuna.
Non sento sincerita' in queste parole che hai scritto, espressione di una fede ancora infantile che manca di quel sentire spontaneo del cuore che e' riflesso della presenza di Cristo. Nel Cuore di ogni uomo che lo voglia ascoltare, Egli e' presente, e quella voce parla in ogni istante della nostra Vita....basta non essere sordi.. La sordita' e' causata dalle ideologie, frutto della ricerca della verita' attraverso la brama. Il concupire della mente verso gli oggetti di pensiero e' l'origine del cosiddetto "peccato".
Sento una mente piena di livore e aggressivita', il contrario di quella pace profonda che delle parole vere sono in grado di infondere nelle persone....e di essere mezzo di "conversione". Cioe' di far percepire l'essenza dell'Amore Divino a chi non lo sente.

Non mi interessano le guerre di religione, ne sventolare bandiere di alcun tipo, ed e' importante in questo momento storico capire cosa causa fanatiche convinzioni che con la vera Fede non hanno nulla a che fare.


Ricorda che Cristo non apparteneva a nessuna Chiesa,ma una Chiesa l'ha Fondata!
Qui non c'e' nessuna brama,solo il voler sottolineare le Verita' (quelle vere) di Gesu' Cristo.
E' inutile con voi ogni tipo di approccio,se parli di Verita' come l'inferno allora sei uno che tenta di convertire spaventando,se parli di Amore di Dio ti rispondono che Dio e' dentro di noi....
Chi ve le ha suggerite certe fanfaronate?
Per il resto meglio non proseguire.
massylety is offline  
Vecchio 18-12-2006, 01.17.15   #15
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
lasciamolo perdere...le persone di chiesa hanno il paraocchi...



Si forse sara' cosi' ma tu non mi hai ancora risposto nel frattempo!!!
massylety is offline  
Vecchio 18-12-2006, 09.32.21   #16
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
secondo voi è giusto che nelle scuole italiane si insegni solo la religione cattolica?è giusto che i grandi decidano per i propri figli in cosa credere?non sarebbe più giusto insegnare più religioni e più pensieri diversi per fare in modo che un ragazzo crescendo decida in cosa credere,oppure non credere in nulla?Ho scritto questa discussione perchè crescendo mi sono reso conto di credere in Dio ma non nella chiesa,però ho fatto la comunione e la cresima e se tornassi indietro non le farei più,perchè non credendo nell'importanza della chiesa,sono cose per me inutili.voi cosa ne pensate?
ciao Dany, come tu stesso affermi, è stato crescendo che hai fatto le tue scelte - e queste, se ci pensi, non te le ha insegnate nessuno. Il rapporto con Dio è una cosa del tutto personale che non può essere insegnata. Personalmente preferirei che si trattasse l'argomento a scuola come cenni storici magari approfonditi, ma sempre come aspetto culturale. In questo caso sarebbe giustificato parlare indistintamente di tutte le religioni e non vi sarebbero discriminazioni.
angelo2 is offline  
Vecchio 18-12-2006, 09.32.59   #17
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Parli di schierarsi, come se la fede fosse una sorta di tifoseria calcistica e la chiesa la squadra del cuore, oppure l'ideologia del partito nel quale si crede....non credo che ci sia nessuna salvezza per chi vive la fede a questo livello, sia egli orientale o occidentale, Cristiano o Buddista, non fa differenza alcuna.

Io penso e credo solo a Cristo che ha fondato una Chiesa e che non viene rispettata piu' da nessuno!
Indipendentemente da quello che credi tu, se sei o non sei Cattolico,poco importa,qui non c'e' nessuna squadra del cuore ma solo la verita' insegnata da Gesu' Cristo,poi rispetto sempre il parere degli altri.
Non vedo che gli altri abbiano una Carita' piu' grande della mia!
Se si, e' solo perche' si danno ragione a vicenda proprio come faccio io con Johannes.
Del resto l'Amore rende simili! Chi ha una fede uguale ad un altro si puo' capire al volo,altrimenti parlare di fede e' assurdo e non serve a niente.




Il Signore non appartiene a nessuna setta, Gesu' non apparteneva a chiesa alcuna...questo non vuol dire che io ce l'ho con la chiesa Cattolica. Bensi vedo chiaramente quali sono i viziosi meccanismi mentali (peccati) di quella sua parte che ancora si dimostra lontano dal vero e profondo senso del Vangelo. La Chiesa non e' tutta cosi, per fortuna.


Per fortuna per persone che non credono nei dogmi,per disgrazia invece di chi ci crede!



Non sento sincerita' in queste parole che hai scritto, espressione di una fede ancora infantile che manca di quel sentire spontaneo del cuore che e' riflesso della presenza di Cristo.

Invece ti sbagli c'e' e come la sincerita',il fatto che tu non la senta e' un un tuo problema. Puo' darsi che tu abbia una fede piu' matura della mia,io non voglio giustificarmi di fronte a nessuno.

Nel Cuore di ogni uomo che lo voglia ascoltare, Egli e' presente, e quella voce parla in ogni istante della nostra Vita....basta non essere sordi..
La sordita' e' causata dalle ideologie, frutto della ricerca della verita' attraverso la brama. Il concupire della mente verso gli oggetti di pensiero e' l'origine del cosiddetto "peccato".


Finalmente sono mesi che lo scriviamo!


Sento una mente piena di livore e aggressivita', il contrario di quella pace profonda che delle parole vere sono in grado di infondere nelle persone....e di essere mezzo di "conversione". Cioe' di far percepire l'essenza dell'Amore Divino a chi non lo sente.

Vedi c'e' solo una differenza,che a me non mi importa da quale parte la gente si schieri,e' una scelta libera che io rispetto,ma se alcuni di questi ne minano la mia di liberta',volendo convincermi che la Chiesa ha mentito questo no non lo accetto.
Difendo solo la Chiesa,poi avanti ognuno con le proprie fedi e il proprio credo.




Non mi interessano le guerre di religione, ne sventolare bandiere di alcun tipo, ed e' importante in questo momento storico capire cosa causa fanatiche convinzioni che con la vera Fede non hanno nulla a che fare.


Ma nemmeno a me interessano le guerre di religioni.
Io ho fatto la mia scelta e mi sono schierato.
Io non mino la liberta' o il credo di nessuno e voglio che gli altri facciano lo stesso nei miei confronti.
massylety is offline  
Vecchio 18-12-2006, 09.34.14   #18
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ricorda che Cristo non apparteneva a nessuna Chiesa,ma una Chiesa l'ha Fondata!
Qui non c'e' nessuna brama,solo il voler sottolineare le Verita' (quelle vere) di Gesu' Cristo.
E' inutile con voi ogni tipo di approccio,se parli di Verita' come l'inferno allora sei uno che tenta di convertire spaventando,se parli di Amore di Dio ti rispondono che Dio e' dentro di noi....
Chi ve le ha suggerite certe fanfaronate?
Per il resto meglio non proseguire.


se uno non è libero di non credere alla chiesa non viviamo in una società democratica...
dany83 is offline  
Vecchio 18-12-2006, 09.43.25   #19
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ricorda che Cristo non apparteneva a nessuna Chiesa,ma una Chiesa l'ha Fondata!
Qui non c'e' nessuna brama,solo il voler sottolineare le Verita' (quelle vere) di Gesu' Cristo.
E' inutile con voi ogni tipo di approccio,se parli di Verita' come l'inferno allora sei uno che tenta di convertire spaventando,se parli di Amore di Dio ti rispondono che Dio e' dentro di noi....
Chi ve le ha suggerite certe fanfaronate?
Per il resto meglio non proseguire.

beh Massy in fondo sei tu che per primo sostieni che ciò che non pensi tu siano delle fanfaronate. Sei tu che come risposta usi le scritture al posto delle tue idee, usi le profezie e gli scritti dei Santi come documentazione comprovante a sostegno del tuo pensiero, che sinceramente di tuo mi sembra che ce ne sia gran poco. Sei tu alla fine che al posto di unire con il tuo grande Amore, crei la divisione perchè il tuo amore è senz'altro migliore degli altri. Che vuoi? se ti prendono a sberle ti danno solo quello che hai chiesto.
angelo2 is offline  
Vecchio 18-12-2006, 09.56.23   #20
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: La religione a scuola

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ricorda che Cristo non apparteneva a nessuna Chiesa,ma una Chiesa l'ha Fondata!

Mettiamo anche che l'abbia fondata, come Buddha ha lasciato dietro di se il Shanga (la comunita' dei praticanti), chi e' venuto dopo non era certo all'altezza del Maestro e questo e' sotto gli occhi di tutti.
Ti sto chiedendo di interrogarti sul senso profondo e vero della Chiesa e non su quello ideologico...tutto qui.

Citazione:
Qui non c'e' nessuna brama,solo il voler sottolineare le Verita' (quelle vere) di Gesu' Cristo.
Se tu avessi compreso cosa e' la brama o concupiscenza, dentro di te, non saresti piu' un vizioso peccatore. Parlo dei peccati della parola e della mente che stai facendo qui, perche' non riesci a testimoniare la forza del messaggio di Cristo, quindi sei "ideologico". Se tu lo avessi realizzato anche solo un poco dentro di te, e questo accade solo quando si smette di peccare (cioe' di afferrare gli oggetti di pensiero), riusciresti a convertirci.....

Citazione:
E' inutile con voi ogni tipo di approccio,se parli di Verita' come l'inferno allora sei uno che tenta di convertire spaventando,se parli di Amore di Dio ti rispondono che Dio e' dentro di noi....
Chi ve le ha suggerite certe fanfaronate?
Per il resto meglio non proseguire.

No, ti sbagli.
Parlami dal tuo cuore io ti ascoltero'.
Non puoi mettere davanti a tutto la dottrina, le credenze. Prima vengono le persone e a loro devi saper parlare.
E difficile, e personalmente sono qui per imparare.
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it