Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 27-06-2007, 14.15.59   #1
kashma
Ospite
 
Data registrazione: 02-02-2007
Messaggi: 17
Qual è la Salvezza di Cristo?

Salve a tutti, per quanto intervenga poco vi leggo con piacere. Vorrei porvi una domanda, bella, diretta, senza alcuna polemica. Qual è la salvezza che ha portato Gesù con la sua discesa in Terra?
Sono ignorante in materia, ma curiosa.
kashma is offline  
Vecchio 27-06-2007, 16.50.27   #2
paolo di abramo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-03-2007
Messaggi: 162
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da kashma
Salve a tutti, per quanto intervenga poco vi leggo con piacere. Vorrei porvi una domanda, bella, diretta, senza alcuna polemica. Qual è la salvezza che ha portato Gesù con la sua discesa in Terra?
Sono ignorante in materia, ma curiosa.

Anche io sono ignorante in materia,ma credo che Cristo abbia detto di adorare Dio in verità,essere se stessi,niente di che per essere salvati.Mi permetto di fare anche io una domanda :"Ma da cosa si è salvati?".
paolo di abramo is offline  
Vecchio 27-06-2007, 21.43.26   #3
ozner
novizio
 
L'avatar di ozner
 
Data registrazione: 10-10-2006
Messaggi: 371
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da kashma
Salve a tutti, per quanto intervenga poco vi leggo con piacere. Vorrei porvi una domanda, bella, diretta, senza alcuna polemica. Qual è la salvezza che ha portato Gesù con la sua discesa in Terra?
Sono ignorante in materia, ma curiosa.
Non prenderla come oro colato, non sono un prete, ma da laico cristiano ti rispondo così: LA POSSIBILITA' DI VINCERE E DISTRUGGERE IL MALE CHE CI AFFLIGGE e CIRCONDA.
Per dirla molto in sintesi: avere la possibilità attraverso i suoi insegnamenti ed il suo potente spirito, che può vivere in noi e potenziarsi ancor più, di scacciare insieme a noi gli spiriti immondi, ingannatori, egoisti ed invidiosi soprattutto, che ci accusano continuamente al cospetto di Dio.
E se tutto ciò non bastasse con l'incarnazione del Cristo ci è concessà la salvezza persino in punto di morte, con il perdono che l'uomo Gesù ha stappato per noi a Dio disgustato dall'umane nefandezze, offrendogli le sue sofferenze e la sua vita come controparte.
Non so se questo tipo di risposta risulta di tuo gradimento, ma è solo un approccio, o meglio un contatto mentale.
Ozner.
ozner is offline  
Vecchio 27-06-2007, 23.47.24   #4
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Secondo la concezione cristiana, l'uomo è schiavo del peccato (= allontanamento e ribellione nei confronti di Dio, che è la fonte di vita, amore, spirito, etc.), e Gesù è venuto per liberare e salvare l'uomo da questa schiavitù, affinché l'uomo possa di nuovo riconciliarsi con Dio ed essere libero dal peccato.

Ἀμὴν ἀμὴν λέγω ὑμῖν ὅτι πᾶς ὁ ποιῶν τὴν ἀμαρτίαν δοῦλός ἐστιν [τῆς ἀμαρτίας].
ὁ δὲ δοῦλος οὐ μένει ἐν τῇ οἰκίᾳ εἰς τὸν αἰῶνα· ὁ υἱὸς μένει εἰς τὸν αἰῶνα.
ἐὰν οὖν ὁ υἱὸς ὑμᾶς ἐλευθερώσῃ, ὀντως ἐλεύθεροι ἐσεσθε.
(Giovanni 8:34-36)

-> In verità, in verità vi dico: chiunque commette il peccato è schiavo [del peccato]. Ora lo schiavo non resta per sempre nella casa, ma il figlio vi resta sempre; se dunque il Figlio vi farà liberi, sarete liberi davvero.
(Nuova Riveduta)

Una lettura interessante è se no Isaia 53, che viene considerata una profezia concernente Gesù e la sua morte e il significato di essa.

Elijah is offline  
Vecchio 28-06-2007, 09.20.15   #5
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Secondo la concezione cristiana, l'uomo è schiavo del peccato (= allontanamento e ribellione nei confronti di Dio, che è la fonte di vita, amore, spirito, etc.), e Gesù è venuto per liberare e salvare l'uomo da questa schiavitù, affinché l'uomo possa di nuovo riconciliarsi con Dio ed essere libero dal peccato.

Ho qualche dubbio su quiesta concezione....negativa della Vita (=Manifestazione dell'Energia Divina)....


Citazione:
-> In verità, in verità vi dico: chiunque commette il peccato è schiavo [del peccato]. Ora lo schiavo non resta per sempre nella casa, ma il figlio vi resta sempre; se dunque il Figlio vi farà liberi, sarete liberi davvero.


In India si dice: "Una parte dell'uomo e' per strada e una e' in casa".
Yam is offline  
Vecchio 28-06-2007, 20.40.25   #6
ozner
novizio
 
L'avatar di ozner
 
Data registrazione: 10-10-2006
Messaggi: 371
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Secondo la concezione cristiana, l'uomo è schiavo del peccato.

Scusa Eljià, ma a quale uomo tu ti riferisci?
Renzo.
ozner is offline  
Vecchio 28-06-2007, 22.56.31   #7
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Ho qualche dubbio su quiesta concezione...
Questo lo so bene.
Io comunque non ho detto se è giusta o meno. O detto solo qual è.
Il che è differente.

Citazione:
Originalmente inviato da Ozner scrive
Scusa Eljià, ma a quale uomo tu ti riferisci?
Renzo.
Uhm...
La risposta la puoi trovare in Romani 3:9-20.

Elijah is offline  
Vecchio 29-06-2007, 01.44.26   #8
Il Cavallo Bianco
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-03-2007
Messaggi: 74
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da kashma
Salve a tutti, per quanto intervenga poco vi leggo con piacere. Vorrei porvi una domanda, bella, diretta, senza alcuna polemica. Qual è la salvezza che ha portato Gesù con la sua discesa in Terra?
Sono ignorante in materia, ma curiosa.

Il Cristo ci ha salvati dalla dissoluzione, tramite il Suo sacrificio sul Golgota ci ha trasmesso la Sua Forza, la Scintilla Cristica, la Scintilla Redentrice salvandoci da tale pericolo.

Ogni azione che facciamo contro la legge della vita, che è Amore, incolpiamo la nostra anima . tale colpa nella nostra anima prima o poi germoglierà portanto dolore e sofferenza,solo il Cristo è in grado di trasformare il male che è in noi in luce e forza, sempre se collaboriamo con il Signore per questo.
Pertanto le parole dette dal Cristo e che dicono:Io Sono la Via ,la Verità e la Vita hanno un profondo significato e sono per noi come il balsamo per le nostre anime e i nostri corpi.

Buone cose.
Il Cavallo Bianco is offline  
Vecchio 29-06-2007, 15.01.08   #9
ozner
novizio
 
L'avatar di ozner
 
Data registrazione: 10-10-2006
Messaggi: 371
Riferimento: Qual è la Salvezza di Cristo?

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Questo lo so bene.
Io comunque non ho detto se è giusta o meno. O detto solo qual è.
Il che è differente.


Uhm...
La risposta la puoi trovare in Romani 3:9-20.

A dire la verità io l'avevo chiesto a te.
ozner is offline  
Vecchio 29-06-2007, 22.04.59   #10
yukevin
Ospite
 
Data registrazione: 26-06-2007
Messaggi: 5
Qual è la Salvezza di Cristo?

Dal mio punto di vista un conto è sapere da cosa ci ha salvato Cristo, un conto è sentire da cosa ci ha salvato.

Per provare la nostra condizione di schiavitù occorrono precise condizioni, non si è coscienti a priori del fatto di essere schiavi. Poniamo invece che uno punti alla propria piena realizzazione, senza menzogne di autoesaltazione egli comincia a chiedersi "Come posso sentirmi pieno? In quale condizione posso godere di ciò che mi sta attorno in tutta la sua pienezza?" Questa domanda implica uscire dagli automatismi. Smettere di avere bisogno degli altri, smetterla di riempire il silenzio col rumore di un lettore mp3 o semplicemente con l'affanno delle proprie emozioni. L'uscita dall'automatismo è una condizione grandiosa (io l'ho provata per due mesi in vita mia, è impossibile descrivervela a parole) ed è la condizione in merito alla quale Cristo dice "Il Regno dei Cieli è ora" il Regno dei Cieli è in voi".
Tuttavia non si riesce a vivere questa condizione di perfezione per molto tempo, presto si ha davvero la sensazione che il carburante esaurisca. A quel punto sorge spontaneo pronunciare la preghiera che la tradizione esicasta invita a a ripetere 24000 volte al giorno: "Signore Gesù Cristo, abbi pietà di me". Pietà perché senti come sei e sai come potresti essere, percepisci la discrasia fra il Regno dei Cieli e la miseria della quotidianità.
Quando sperimenti la tua povertà senti davvero il bisogno di divorare le energie di un altro pur di tornare al Regno, gli passeresti sopra, te lo mangeresti. A questo punto un uomo che ha vissuto tutta la sua vita nel Regno e ti dice: "chi mangia la mia carne avrà la vita eterna" ti appare nella sua natura di Salvatore.

Per chi non conosce se stesso Cristo è come la conoscenza del Dna in mano ad un uomo di Neanderthal, una soluzione geniale per un problema che non esiste
yukevin is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it