Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 26-12-2007, 12.57.43   #1
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Credere Per Salvarsi?

In questi giorni natalizi, i pochi da "tutto esaurito" nelle chiese, mi sono sbizzarrito nel fare un piccolo sondaggio.
Ho chiesto a diverse persone come mai durante l'anno disertano le messe, mentre a natale si presentano in anticipo per prendere i posti a sedere.
Le risposte svariano tra le più personali motivazioni, ma quella più gettonata é: "Vado almeno una volta all' anno per non andare all'inferno".
La cosa non mi sorprende, visto che la paura di dannazione eterna è profondamente inculcata nella società, ma non posso fare a meno di pensare, da non credente, a quel passo del vangelo (Matteo16,25) in cui Gesù dice"CHI VORRA SALVARE LA SUA VITA LA PERDERA".
Forse i cattolici dovrebbero riflettere su questa frase.
berenger11 is offline  
Vecchio 26-12-2007, 14.08.40   #2
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
non posso fare a meno di pensare, da non credente, a quel passo del vangelo (Matteo16,25) in cui Gesù dice"CHI VORRA SALVARE LA SUA VITA LA PERDERA".
Forse i cattolici dovrebbero riflettere su questa frase.

Complimentissimi, Berenger, per il "rompicapo natalizio"!

Mi verrebbe solo da precisarlo, il tuo interrogativo ai cattolici.

"salvare la sua vita".... se per vita s'intende quella terrena.... è proprio ovvio: dimostra egoismo e il Dio d'Amore punisce l'egoismo.

"salvare la sua vita" (chiederei) .... se per vita s'intende quella eterna.... è o non è SOLO un Egoismo elevato a potenza? E non ho mai capito perchè lo stesso Dio d'Amore dovrebbe premiarlo.... Però attendo lumi cattolici....

donella is offline  
Vecchio 26-12-2007, 15.26.12   #3
SEIG
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2004
Messaggi: 92
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
"Vado almeno una volta all' anno per non andare all'inferno".

questa mi sembra piu' una risposta che potresti aver interpretato tu come non credente... e comunque anche se avessero inteso proprio quello significa che sei stato sfortunato a scegliere le persone a cui chiederlo. Ti pare che questo possa realmente rappresentare il pensiero Cristiano?


Citazione:
La cosa non mi sorprende, visto che la paura di dannazione eterna è profondamente inculcata nella società,


non così inculcata mi sembra dato che tu ne sei immune, e tu fai parte della società... o forse con questo passo volevi mostare una certa aria di superiorità?


Citazione:
ma non posso fare a meno di pensare, da non credente, a quel passo del vangelo (Matteo16,25) in cui Gesù dice"CHI VORRA SALVARE LA SUA VITA LA PERDERA".
Forse i cattolici dovrebbero riflettere su questa frase.


Vuoi dimostrare che i Cristiani si sbagliano utilizzando le stesse parole di Gesù... Ti senti soddisfatto quindi?..... nel tentare di dimostrare ciò che proprio non comprendi?
SEIG is offline  
Vecchio 26-12-2007, 15.39.52   #4
SEIG
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2004
Messaggi: 92
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da donella
"salvare la sua vita".... se per vita s'intende quella terrena.... è proprio ovvio: dimostra egoismo e il Dio d'Amore punisce l'egoismo.


Scusa ma credo che tu non possa essere in grado di dire cosa punisca o non punisca Dio... a meno ce non pensi di conoscere il Suo pensiero.

Ma poi non i sembra una mancanza di rispetto parlare in questi termini di una cosa che per parecchi rappresenta molto? E vieni anche a sentenziare se c'è egoismo o meno negli altri? Il tuo non ti basta?
SEIG is offline  
Vecchio 26-12-2007, 16.06.47   #5
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da donella
Complimentissimi, Berenger, per il "rompicapo natalizio"!

Mi verrebbe solo da precisarlo, il tuo interrogativo ai cattolici.

"salvare la sua vita".... se per vita s'intende quella terrena.... è proprio ovvio: dimostra egoismo e il Dio d'Amore punisce l'egoismo.

"salvare la sua vita" (chiederei) .... se per vita s'intende quella eterna.... è o non è SOLO un Egoismo elevato a potenza? E non ho mai capito perchè lo stesso Dio d'Amore dovrebbe premiarlo.... Però attendo lumi cattolici....

Intendevo appunto entrambe le cose, a seconda di come la si vuole interpretare, aspetto anch'io lumi dagli interessati. Ciao.
berenger11 is offline  
Vecchio 26-12-2007, 17.44.22   #6
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da SEIG
questa mi sembra piu' una risposta che potresti aver interpretato tu come non credente... e comunque anche se avessero inteso proprio quello significa che sei stato sfortunato a scegliere le persone a cui chiederlo. Ti pare che questo possa realmente rappresentare il pensiero Cristiano?
Non mi pare niente, mi limito a riferire le risposte.



non così inculcata mi sembra dato che tu ne sei immune, e tu fai parte della società... o forse con questo passo volevi mostare una certa aria di superiorità?


Ho chiesto pareri non critiche, quello che vuol fare il superiore sembri proprio tu.


Vuoi dimostrare che i Cristiani si sbagliano utilizzando le stesse parole di Gesù... Ti senti soddisfatto quindi?..... nel tentare di dimostrare ciò che proprio non comprendi?
Illuminaci, siamo qui ad ascoltarti.
berenger11 is offline  
Vecchio 26-12-2007, 20.10.07   #7
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
quel passo del vangelo (Matteo16,25) in cui Gesù dice"CHI VORRA SALVARE LA SUA VITA LA PERDERA".
Forse i cattolici dovrebbero riflettere su questa frase.
..Intanto di cosa ne pensano i cattolici non me ne frega niente..
Secondo me quella frase non può che riferirsi alla morte dell'ego:
chi gli è attaccato (all'ego),perchè attaccato alla vita "come risultato",o meglio, come mezzo per ottenere "il Paradiso" non può che perdere la Vita Eterna,che appartiene invece a colui che non ha scopo che la Verità,al di là della propria vita e della sua durata.
E se non c'è nulla da raggiungere,la mente muore a se stessa qui e ora.
E Qui e Ora è la sola Vita Eterna.

PS Quindi non è neanche un "premio" come dice Donella,quanto un
"Ri-ConoscerSi"
Noor is offline  
Vecchio 26-12-2007, 21.46.39   #8
donella
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-06-2007
Messaggi: 710
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da SEIG
Scusa ma credo che tu non possa essere in grado di dire cosa punisca o non punisca Dio... a meno ce non pensi di conoscere il Suo pensiero.

No!!!!
Io ho solo ripetuto quello che mi dicevano al catechismo.
Si vede che, come Berenger, incontro solo quelli che non capiscono niente.
Però erano suore e preti... bah... (ci ho fatto anche le scuole!)
Grazie comunque di avermelo segnalato.

Citazione:
Ma poi non i sembra una mancanza di rispetto parlare in questi termini di una cosa che per parecchi rappresenta molto?

Diceva qualcuno nazional popolare che "domandare è lecito e rispondere è cortesia".
Mentre non vedo per quale via sia divenuta illecita una domanda, vedo benissimo come possa verificarsi che , inopinatamente, un "rispondere è Scortesia"!


E vieni anche a sentenziare se c'è egoismo o meno negli altri? Il tuo non ti basta?
[/quote]

Chi domanda - per lingua italiana nonchè per logica - non PUO' "sentenziare": hai mai visto una sentenza che finisce col punto interrogativo?

Sentenzia, invece ed in modo vistosamente arrogante, chi s'arroga (appunto) un qualche titolo (non so quale, nè - data la prova - mi interessa) per dirmi di cosa io sarei o non sarei "in grado" (fermo restando che di fare una domanda è certamente in grado anche un bimbo) o (ma questa è più comica che urticante) di dare un voto al "mio egoismo": io non conosco abbastanza Dio (malgrado le suore), e infatti chiedo. Tu gli sei così intimo che conosci anche me?



Dicevamo:
"salvarSI la vita eterna..... ossia fare qualunque cosa non per fare quella cosa, ma per salvarSI l'anima.... è un progetto Alto?

Ma, soprattutto, piace a Dio
donella is offline  
Vecchio 26-12-2007, 23.27.00   #9
SEIG
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2004
Messaggi: 92
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
Non mi pare niente, mi limito a riferire le risposte.

Bhe mi sembra tu abbia anche parlato del timore inculcato nella società che fa quasi pensare che secono te sia il motivo di certe scelte, unito al fatto che alla fine dici che i cattolici dovrebbero riflettere su quella frase, quindi oltre a riferire le risposte hai comunque esteso i risultati del tuo "sondaggio" al pensiero cattolico.



Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
Ho chiesto pareri non critiche, quello che vuol fare il superiore sembri proprio tu.

dal messaggio così scritto mi è sembrato che intendessi dire che i cattolici sono tali a causa della paura inculcata nella società. Non sono riuscito ad astenermi dal criticare. Chiedo scusa se ho mostrato aria di superiorità.


[quote=berenger11]Illuminaci, siamo qui ad ascoltarti.[quote]

Dubito possa trasferirti la mia personale comprensione. Come credo tu non possa utilizzare la tua per "bacchettare" i cattolici. Tutto qui.

Saluti,
Vincenzo
SEIG is offline  
Vecchio 27-12-2007, 08.40.01   #10
Giorgiosan
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2004
Messaggi: 2,009
Riferimento: Credere Per Salvarsi?

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
In questi giorni natalizi, i pochi da "tutto esaurito" nelle chiese, mi sono sbizzarrito nel fare un piccolo sondaggio.
Ho chiesto a diverse persone come mai durante l'anno disertano le messe, mentre a natale si presentano in anticipo per prendere i posti a sedere.
Le risposte svariano tra le più personali motivazioni, ma quella più gettonata é: "Vado almeno una volta all' anno per non andare all'inferno".
La cosa non mi sorprende, visto che la paura di dannazione eterna è profondamente inculcata nella società, ma non posso fare a meno di pensare, da non credente, a quel passo del vangelo (Matteo16,25) in cui Gesù dice"CHI VORRA SALVARE LA SUA VITA LA PERDERA".
Forse i cattolici dovrebbero riflettere su questa frase.

Scusami, ma non credo a questo sondaggio.
Giorgiosan is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it