Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 17-03-2004, 21.18.04   #31
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Fine

Ovvio che quanto precede sono solo mie deduzioni, ma, in assenza di qualcosa di più convincente, le ritengo abbastanza verosimili, non vere in assoluto, ma almeno verosimili.

Un saluto, se avrò tempo proverò ad inserire una presuntuosissima ‘prova’ della non esistenza dell’anima… ma non credeteci troppo: è assolutamente impossibile dimostrarne l’esistenza o il suo contrario… sarebbe una iattura da cui dobbiamo proteggerci.
Ciao
visechi is offline  
Vecchio 17-03-2004, 21.47.51   #32
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Talking

Ehi, ViseCHI si vede? Carissimo, grazie dell'intervento! Non bastava uno Stén-Dardo detonatore con kel e di grankio, anche un altro Voyaggiatore disillusionista ci voleva! Poveri loro,
Sté-detonator is offline  
Vecchio 18-03-2004, 14.12.13   #33
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
...alla ricerca dell'Osservatore

x Visechi



Citazione:
Messaggio originale inviato da visechi
Fine

Ovvio che quanto precede sono solo mie deduzioni, ma, in assenza di qualcosa di più convincente, le ritengo abbastanza verosimili, non vere in assoluto, ma almeno verosimili.
Ciao


Tue deduzioni?? ma questo è un trattato... una tesi!
Non ti riesce un'esposizione meno concettualizzata, filosofica e razionale?
dove la collochi la tua esperienza..il tuo cuore?
Questo è un parlare solo con tensione arricchita di sapere, quasi competizione..esposizione mezza scientifica.
Comunque m'inchino alla tua saggezza..

"Ad un fachiro fu chiesto di parlare in pubblico sulla natura negativa della mente.
Egli appese al muro un foglio di carta enorme perfettamente bianco.
Con una penna fece un punto nero sulla carta.
Poi chiese a ciascuno di dire cosa aveva visto.
Tutti risposero: "un punto nero".
...ma nessuno di voi ha visto questo enorme foglio bianco."

namo
Golden is offline  
Vecchio 18-03-2004, 21.32.08   #34
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Re: ...alla ricerca dell'Osservatore

Citazione:
Messaggio originale inviato da Golden
x Visechi






Tue deduzioni?? ma questo è un trattato... una tesi!
Non ti riesce un'esposizione meno concettualizzata, filosofica e razionale?
dove la collochi la tua esperienza..il tuo cuore?
Questo è un parlare solo con tensione arricchita di sapere, quasi competizione..esposizione mezza scientifica.
Comunque m'inchino alla tua saggezza..

"Ad un fachiro fu chiesto di parlare in pubblico sulla natura negativa della mente.
Egli appese al muro un foglio di carta enorme perfettamente bianco.
Con una penna fece un punto nero sulla carta.
Poi chiese a ciascuno di dire cosa aveva visto.
Tutti risposero: "un punto nero".
...ma nessuno di voi ha visto questo enorme foglio bianco."

namo

Senti Golden, facciamo un patto, tu rinunci a voler a tutti i costi determinare quale possa essere il livello, la qualità, il grado, la tensione etcc… del pensiero altrui, rinunciando parimenti a presumere cose che non possono far in alcun caso parte di ciò che è disponibile alla tua conoscenza (alluderei al mio cuore o sensibilità) e ci inserisci una chiara definizione di anima, con tutti i suoi attributi e le qualità che ritieni essa abbia, chi l'ha creata, da dove proviene, in quale momento si sarebbe connessa al corpo etc… ed io rinuncio a replicare a questo tuo inconsistente post… ci stai???

Attendo trepidante... batti un colpo!
Bye
visechi is offline  
Vecchio 19-03-2004, 09.22.25   #35
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Trepidante..perchè??

x visechi



Non è possibile rinunciare ciò che osservo...al massimo non lo espongo.
come non è possibile alcuna definizione di anima.
L'Anima non è un concetto... è un FENOMENO... un'esperienza psichica (come ha detto un grande Amico)...dichiaro questo scontrandomi con il detonatore ed i suoi seguaci..che sicuramente rafforzeranno il loro concetto "mentale".
Tutto ciò che avete scritto è spazzatura intellettuale..frammentata di piccole e grandi realtà che pochi conoscono e per chi non ne ha fatta esperienza rimangono unicamente concetti intellettuali, estrapolazione di voci fuori campo...
Per scoprire l'Anima si deve sviluppare il "ricordo di sé", la consapevolezza..l'Amor proprio..si dovrà sconfiggere il dolore, la ferita affettiva e far nascere l'Osservatore, il Testimone. Solo da quel "silenzio osservante" libero dai concetti e dalla mente si potrà percepire e mano a mano espandere ciò che comunemente viene chiamata Anima..non prima. Tutto il resto è bla bla bla...
Prego, replica pure l'inconsistenza delle mie parole o fanne esperienza, solo dopo potremo scrivere...scrivere..scrivere. ... e ridere!
Golden is offline  
Vecchio 19-03-2004, 13.29.28   #36
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile E nessuno...

"Ad un fachiro fu chiesto di parlare in pubblico sulla natura negativa della mente.
Egli appese al muro un foglio di carta enorme perfettamente bianco.
Con una penna fece un punto nero sulla carta.
Poi chiese a ciascuno di dire cosa aveva visto.
Tutti risposero: "un punto nero".
...ma nessuno di voi ha visto questo enorme foglio bianco."

e nessuno ...
che avesse visto il muro !

wahankh.

(e si potrebbe pure continuare)

l'animaccia...
dawoR(k) is offline  
Vecchio 19-03-2004, 16.09.10   #37
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Lightbulb L' Anima sei TU...il resto muore e non torna.

Citazione:
Messaggio originale inviato da visechi
... una chiara definizione di anima, con tutti i suoi attributi e le qualità che ritieni essa abbia, chi l'ha creata, da dove proviene, in quale momento si sarebbe connessa al corpo etc…

Scusa l'intromissione, ma per me é impossibile risponderti...si potrebbe parlare di teologia...ma questa non é Conoscenza. Le risposte e le domande appartengono ad una dimensione (mentale), l'Anima appartiene ad un 'altra.
La tua (Visechi) cultura ti può far parlare dell'anima, riflettere sulla presunta Anima, ma mai te la potrà mostrare; così come l'identificazione totale con il corpo-natura non creerà mai le condizioni a Sté-Detonator di averne Esperienza.

L' OSSERVATORE IMPERSONALE -che c'é in ognuno di noi- é "l'Anima"!
Se ancora la Grazia (Fortuna?!) non vi ha dato modo di "Realizzare" o diventare interessati permanentemente alla ricerca, non solo intellettuale, di questa dimensione (dell'Essere-Non Essere), accanitevi o provate pure a negarla o definirla alle vostre (egoiche) condizioni, tanto non cambia niente...C'é!!!...é sempre presente nel Silenzio profondo... accade che si autoriveli quando l'ego si arrende...e si riconosca quando il momento é propizio per la sua invisibile manifestazione.
La concezione della cosiddetta "anima" che voi negate, nessuna Tradizione spirituale non dualistica ( Buddhismo Zen, Advaita Vedanta ecc...) la sostiene; anzi, sono proprio queste “scuole”, con i loro insegnamenti profondi a disilluderti della sua esistenza.
Informatevi, almeno vi confronterete con delle realtà, e non fantasmi dell' immaginazione, pre o non esperienziale.
Quello su cui voi insistete, forse, é la concezione delle religioni dualiste orientali e occidentali...ed in questo caso, a mio parere, avete delle ragioni per le vostre confutazioni.
Questo é un campo delicato, dove é necessario avere altre sensibilità, altre sensitività, ed una certà qualità intuitiva, una ignorante intelligenza, l’Intelligenza Spirituale, l'Amore per il senso misteriorioso della Vita.

Mirror is offline  
Vecchio 19-03-2004, 18.15.45   #38
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Citazione:
Clooney dice:
"Non parlavo con te (detonator), ma con Dunadan...
esiste una fondamentale differenza tra voi due...
lui dice di non credere, ma in realtà è spinto da un bisogno di conoscere, di capire, di comprendere..[...]
..e per lui il passo di rendersi conto che la Verità è altrove è molto più breve di quanto immagina...lui ha ancora una speranza di capire...e prima o poi capirà.."

No Clooney, ti dirò che ho già tentato di credere in questo Dio, ma ciò mi risulta quasi impossibile. Nemmeno se mi sforzassi troppo ci riuscirei, perchè sarebbe come tradire il me stesso giovanile. Cosa che mi pare che Viandante abbia fatto ! (non c'è nulla di male nel tradire il se stesso giovanile se si pensa di far bene, per me non è un far bene).

Oramai sono nel punto di non ritorno !!!!!!!!!
Diventare un buon cristiano sarebbe come buttare a mare quello che te chiami "il bisogno di conoscere". Una volta accettato il cristianesimo non c'è più bisogno di conoscere, di capire o di comprendere, si accetta una FORMULA che si è creata negli anni apposta per gli uomini, e si va raccontanto in giro di aver trovato la conoscenza. In realtà, si è imparata a memoria la Formula.

Eppoi, oramai mi sono convinto che credere nell'anima sta sullo stesso piano del credere ai fantasmi delle case abbandonate, e a ciò non crederò mai!!!!!!!!!!

Carne, ossa, impulsi "elettrici", io sono fatto a questo modo, lo accetto, mi logoro per la delusione di essere "un dio mancato"(uno spirito mancato) e tiro avanti a questo modo !!

Un Dio? Ci sono molte probabilità che esista, ma di chissà quale forma è fatto. Potrebbe essere fatto A IMMAGINE SOMIGLIANZA DEGLI ALIENI DI UN PIANETA LONTANO, e ciò sarebbe parecchio triste per noi !!

Credere che il Dio sia fatto come dice la Bibbia ? Potrei anche crederci, ma mi fa sentire UN EGOISTA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! eCCO PERCHè NON CI CREDO !!!!!!!!!!
L'idea che il mondo sia stato creato per l'uomo !!!!!!! gli animali per l'uomo... i vulcani per l'uomo. La Terra al centro dell'Universo.... LE ALTRE GALASSIE NON CONTANO UN CAVOLO?????????
si chiama ANTROPOCENTRISMO.

Non c'è l'obbligo di credere in una religione per poter essere una persona sincera, onesta, buona, che aiuta gli altri



Terminando:
Credo che il mio destino sia questo:
""La ragione umana ha questo peculiare destino in un genere delle sue conoscenze: che essa viene afflitta da domande che non può respingere,perché le sono assegnate dalla natura della ragione stessa, e a cui però non può neanche dare risposta, perché esse superano ogni capacità della ragione umana.(Immanuel Kant, Critica della Ragion pura A VII) ""
Dunadan is offline  
Vecchio 19-03-2004, 18.49.09   #39
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Come al solito rispondo a -

-Detonatore e i suoi seguaci?????????? Poi dicono che non fanno lavorare la mente, loro! È da quando sono sul forum che ho sprecato più messaggi per chiarirsi e non fraintendersi sulle interpretazioni che altro. Visechi è un amico. Nessuno segue l’altro o lo seguacia. Non avete capito nulla. Ok, il tuo è bla bla puro per me, per Visechi non so. Ma vedo, e questo è un CVD, che siete i più ostinati e cocciuti e meno obiettivi di tutti, quindi fate come volete, con la vostra spazzatura e io con la mia. P.s.: guarda che l’ostinazione è un ostacolo in una delle tante subliminalmente da te citate scuole di consapevolezza quando ti appoggi al concetto del ‘non scordar di me’. E di quelle maledette cose, caro mio, io è probabile che in passato ne abbia fatto, purtroppo, più esperienza di te, soprattutto dell’esotico ‘testimone’, quindi a costo di fare il presuntuoso, fatti alla mano, dimmi allora quanto e da quanto e con quale intensità o accelerazione e con chi ‘hai praticato’ e allora poi si vede anche su questo punto chi deve tacere. –Dawork, ottima replica. E io replico: “Nessuno che avesse continuato a farsi gli affari suoi invece di fermarsi a guardare quello che stava facendo di tanto importante questo personaggio” –Mirror, io non ho ‘identificazione totale’ con quanto puoi aver compreso di quanto dico. Mi sembrava chiaro quando spiegavo che una cosa così, appunto, non può esser cercata. Stavo e sto solo esponendo dei fatti, dimostrabili o quanto meno accettabili dal senso comune perché funzionanti ed evidenti, per smentirne altri, quelli si, puramente mentali, illusorie astrazioni. Per il punto della ricerca leggi sopra e vale lo stesso anche per te, caro mio: ‘informatevi’ non va quindi rivolto a me. – “Una volta accettato il cristianesimo non c'è più bisogno di conoscere, di capire o di comprendere, si accetta una FORMULA che si è creata negli anni apposta per gli uomini, e si va raccontanto in giro di aver trovato la conoscenza. In realtà, si è imparata a memoria la Formula.” È esattamente questo quello che fanno tutti gli Auto-realizzandi. E questo dio, infatti, com’è possibile che “C’è ma ‘un si vede..., ci dev’esse un trucco”! E il trucco è di questi stessi Auto-realizandi furbi che avendo visto il gioco della FORMULA hanno pensato bene di crearne un gioco-trappola per tutti gli altri: Illusi, Pazzi, Egoisti (antropoandroidi), Ipocriti, OPPORTUNISTI strateghi in compagnia è meglio, è ò! Il cervello lavato ce l'abbiamo tutti purtroppo, ma almeno quello di qualcuno è asciutto al Sole delle evidenze, così come è evidente che da quando sono su questa bella Terra non ho ancora visto seguire un'altra notte ad una appena passata. Qui e almeno ora funziona così. Alcuni invece creano tremende strutture di pensiero e le chiamano consapevolezze e non si accorgono che stanno ancora 'vorticando in lavatrice' contribuendo agli intenti dei suddetti 'giocatori d'azzardo' d'un tempo. E poi ci si lamenta se da millenni non siamo ancora usciti da certe situazioni, è incredibile!
Sté-detonator is offline  
Vecchio 19-03-2004, 19.29.10   #40
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
è partito il detonatore........

purtroppo, più esperienza di te, soprattutto dell’esotico ‘testimone’, quindi a costo di fare il presuntuoso

non dimostri presunzione...solo ignoranza su ciò che riguarda il testimone... Non ne hai minimamente toccata l'esperienza e non sta a me (visto che detieni spesso mooolta esperienza in merito) spiegarti un concetto placebo per la tua mente...
Non ne hai fatta esperienza. Punto.
Arrenditi al "tuo non sapere" e va tutto bene così.
Niente si può aggiungere...si può solo indicare questa esperienza e CHI l'ha fatta (esperienza che si perpetua e superando i vari ostacoli, cristallizza) spingerà ad indirizzare la propria esistenza direttamente su equilibrio e pace...accettazione.
Questa è la soglia dell'iniziazione.


Poi dicono che non fanno lavorare la mente, loro! È da quando sono sul forum che ho sprecato più messaggi per chiarirsi e non fraintendersi...


Senso dell'humor a tasso zero!
"loro"..."da quando sono sul forum"... separazione e solo separazione....

con chi ‘hai praticato’

Ecco il tuo concetto di ricerca...
devi praticare con Te stesso..il guru può indicarti, ma l'esperienza giornaliera, attimo dopo attimo te la devi fare da solo!

chi deve tacere...

Chi deve tacere?? perchè qualcuno deve tacere? a che scopo?

Questa è la tua lotta..il tuo mantra, la tua meditazione, è sempre più chiaro.
La tua lotta continuerà affinchè non avrai realizzato completamente il dominio sulle tue forze inferiori, che come spesso dimostri sono ancora particolarmente attive...
Ma così deve essere...
Simpaticamente ti saluto.
Golden is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it