Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 13-12-2005, 19.02.36   #1
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Anche le stigmate sono state scoperte

Fino a poco tempo fa credevo (e quasi tutta la popolazione crede tuttora) che le stigmati erano uno di quei fenomeni inspiegabili della natura.

Quando ero credente affrontavo il mistero delle stigmati
(di cui il massimo esempio è Padre Pio) con reverenza e soprattutto come "prova" dell'esistenza di Dio.

Ovviamente non era così, ma nonostante tutto non riuscivo a trovarne una spiegazione logica.

Oggi la spiegazione esiste e se non la conosce nessuno il motivo è che NON VOGLIONO FARCELA CONOSCERE.

Poteva essere un motivo banale, scientifico che non avrebbe fatto altro che smentire il "miracolo" delle stigmati, invece ha fatto molto di più: Ha scoperto una cospirazione della chiesa che tende a nascondere la verità poichè oltre ad annullare il presunto miracolo getterebbe in enorme imbarazzo tutte le sue pratiche riguardo ai voti di castità a cui tutti i preti e monaci devono attenersi.

Ebbene ecco la scoperta: LE STIGMATI NON SONO ALTRO CHE IL SINTOMO DI UN'ISTERIA DERIVANTE DA UNA PROLUNGATA INSODDISFAZIONE SESSUALE!

Gli arrossamenti della pelle caratteristici delle vergini, delle vedove e di tutti coloro che sono costretti a una vita solitaria, non sono che il primo sintomo.
Il dramma, di natura psicofisica, si esterna attraverso infiammazioni cutanee che possono essere dirette dalla volontà su quelle parti del corpo su cui si concentra l’interesse del soggetto, come nel caso degli asceti che, avendo come scopo quello di imitare Cristo, anelano rivivere le sofferenze della passione concentrando il loro pensiero sulle ferite prodotte dalla crocifissione. Gli arrossamenti non sono che una dilatazione delle vene dovuta a una concentrazione sanguigna che, oltre al dolore, può causare delle uscite di sangue in seguito alla lacerazione dei tessuti.

Sentiamo cosa ne pensa un esperto:

James Leuba, specializzato in psicologia religiosa, chiaramente accusa la Chiesa di essere una costruttrice di pazzi quando afferma: <<Gli orgasmi che i Santi raggiungono negli accoppiamenti con le divinità, essendo soltanto immaginari, lasciano i soggetti in un perenne stato di insoddisfazione sessuale che è all’origine di quei deliri nevrotici che vengono chiamati estasi>>.

Vediamo cosa riporta un Pio abate nei suoi diari:

L’Abate Jacques Gauden riporta in un suo scritto: <<Conosco un celebre medico, specializzato nella terapia dei pazzi, che cura i suoi malati, tra i quali sono numerosi i preti, dando ad essi quei piaceri dei quali erano stati privati >>.

ancora:

Il dramma che essi vivono, originato da una perenne astinenza corredata da continue sevizie sul proprio corpo per castigarlo quale fonte di concupiscenza (sevizie che li rendono dei perfetti masochisti), produce in costoro quegli stati di alienazione mentale che se per la Chiesa sono “estasi”, per la psicanalisi sono invece allucinazioni derivanti da “turbe psichiche da repressione sessuale”.

Sunque non solo stigmati, ma molti preti impazziscono letteralmnete di fronte all repressione sessuale ( chi non impazzisce significa che si sfoga........)

Non potendo evitare tali nefaste conseguenze attraverso un intervento diretto come aveva risolto per le masse con l’autorizzazione di orge periodiche, la Chiesa ha risolto ogni accusa che poteva essere diretta alla sua falsa morale trasformando la pazzia in santità.

Dunque abbiamo BEN TRE SCOPERTE SENZAZIONALI:

1) Le stigmati non sono un miracolo ma sono un sintomo di repressione sessuale.

2) La chiesa è una costruttrice di pazzi negando loro la sessualità (cosa che altre chiese non fanno).

3) Oltre a tutto questo la chiesa HA RISOLTO LE ACCUSE utilizzando il suo solito e MERAVIGLIOSO metodo: Trasformare un evento estremamente negativo in uno estremamente positivo!!! Far passare la pazzia per santità!!!

Che geniacci!!!!!
alessiob is offline  
Vecchio 13-12-2005, 19.14.32   #2
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Bene, fra un po' allora mi verranno anche le stigmati...spero mi faranno almeno santo.
sisrahtac is offline  
Vecchio 13-12-2005, 19.45.17   #3
giuseppe di davide
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-10-2005
Messaggi: 366
se non sei credente hai raggiunto il tuo scopo di vita devi domandarti casa ci fai qua cosa ti spinge?
poi mi dici che ti interessa che se uno si pente puo' avere il perdono di dio.
se le stgmate sono la causa di repressione sessuale e lo dici in modo convinto cosa aspetti a reprimerti sessualmente e poi ci racconti se ti spuntano le stigmate oltre tutto puoi avere anche fama ti puoi fare visitare dai dottori e specialisti dire la tua testimonianza
che le tue stgmate non sono dovute ad una manifestazione
divina ma ad un reprimento sessuale che ti causano queste lacerazioni della pelle con fuori uscita di sangue nelle mani nei piedi e nel costato grazie alla tua concentrazione in quei punti dai che aspetti non e quello che vuoi sbugiardare i santi sgmatizzati
la chiesa sarai una rivoluzione per il mondo spirituale non ti privare di una tale fama vedrai come sarai acclamato

giuseppe di davide is offline  
Vecchio 13-12-2005, 20.00.45   #4
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Re: Anche le stigmate sono state scoperte

Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob
Fino a poco tempo fa credevo (e quasi tutta la popolazione crede tuttora) che le stigmati erano uno di quei fenomeni inspiegabili della natura.

Quando ero credente affrontavo il mistero delle stigmati
(di cui il massimo esempio è Padre Pio) con reverenza e soprattutto come "prova" dell'esistenza di Dio.

Ovviamente non era così, ma nonostante tutto non riuscivo a trovarne una spiegazione logica.

Oggi la spiegazione esiste e se non la conosce nessuno il motivo è che NON VOGLIONO FARCELA CONOSCERE.

Poteva essere un motivo banale, scientifico che non avrebbe fatto altro che smentire il "miracolo" delle stigmati, invece ha fatto molto di più: Ha scoperto una cospirazione della chiesa che tende a nascondere la verità poichè oltre ad annullare il presunto miracolo getterebbe in enorme imbarazzo tutte le sue pratiche riguardo ai voti di castità a cui tutti i preti e monaci devono attenersi.

Ebbene ecco la scoperta: LE STIGMATI NON SONO ALTRO CHE IL SINTOMO DI UN'ISTERIA DERIVANTE DA UNA PROLUNGATA INSODDISFAZIONE SESSUALE!

Gli arrossamenti della pelle caratteristici delle vergini, delle vedove e di tutti coloro che sono costretti a una vita solitaria, non sono che il primo sintomo.
Il dramma, di natura psicofisica, si esterna attraverso infiammazioni cutanee che possono essere dirette dalla volontà su quelle parti del corpo su cui si concentra l’interesse del soggetto, come nel caso degli asceti che, avendo come scopo quello di imitare Cristo, anelano rivivere le sofferenze della passione concentrando il loro pensiero sulle ferite prodotte dalla crocifissione. Gli arrossamenti non sono che una dilatazione delle vene dovuta a una concentrazione sanguigna che, oltre al dolore, può causare delle uscite di sangue in seguito alla lacerazione dei tessuti.

Sentiamo cosa ne pensa un esperto:

James Leuba, specializzato in psicologia religiosa, chiaramente accusa la Chiesa di essere una costruttrice di pazzi quando afferma: <<Gli orgasmi che i Santi raggiungono negli accoppiamenti con le divinità, essendo soltanto immaginari, lasciano i soggetti in un perenne stato di insoddisfazione sessuale che è all’origine di quei deliri nevrotici che vengono chiamati estasi>>.

Vediamo cosa riporta un Pio abate nei suoi diari:

L’Abate Jacques Gauden riporta in un suo scritto: <<Conosco un celebre medico, specializzato nella terapia dei pazzi, che cura i suoi malati, tra i quali sono numerosi i preti, dando ad essi quei piaceri dei quali erano stati privati >>.

ancora:

Il dramma che essi vivono, originato da una perenne astinenza corredata da continue sevizie sul proprio corpo per castigarlo quale fonte di concupiscenza (sevizie che li rendono dei perfetti masochisti), produce in costoro quegli stati di alienazione mentale che se per la Chiesa sono “estasi”, per la psicanalisi sono invece allucinazioni derivanti da “turbe psichiche da repressione sessuale”.

Sunque non solo stigmati, ma molti preti impazziscono letteralmnete di fronte all repressione sessuale ( chi non impazzisce significa che si sfoga........)

Non potendo evitare tali nefaste conseguenze attraverso un intervento diretto come aveva risolto per le masse con l’autorizzazione di orge periodiche, la Chiesa ha risolto ogni accusa che poteva essere diretta alla sua falsa morale trasformando la pazzia in santità.

Dunque abbiamo BEN TRE SCOPERTE SENZAZIONALI:

1) Le stigmati non sono un miracolo ma sono un sintomo di repressione sessuale.

2) La chiesa è una costruttrice di pazzi negando loro la sessualità (cosa che altre chiese non fanno).

3) Oltre a tutto questo la chiesa HA RISOLTO LE ACCUSE utilizzando il suo solito e MERAVIGLIOSO metodo: Trasformare un evento estremamente negativo in uno estremamente positivo!!! Far passare la pazzia per santità!!!

Che geniacci!!!!!


Non si può generalizzare, come in ogni fenomeno ci sono i falsificatori, i malati e.....i santi.
Non fare l'esperto del CICAP, già ce ne sono fin troppi di Piero Angela e annessi e connessi.
E' chiaro che non tutti sono veri stigmatizzati, come non tutti sono
repressi. Anche la Chiesa, verso cui spesso ho poche simpatie è molto attenta prima di definire vere stigmate.....
paperapersa is offline  
Vecchio 13-12-2005, 20.05.35   #5
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Ho visto bene? Vere stigmate?

Dopo quello che ho scritto???

Testa dura è?
alessiob is offline  
Vecchio 13-12-2005, 20.17.50   #6
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Re: Anche le stigmate sono state scoperte

Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob

Ecco la scoperta: LE STIGMATI NON SONO ALTRO CHE IL SINTOMO DI UN'ISTERIA DERIVANTE DA UNA PROLUNGATA INSODDISFAZIONE SESSUALE!

[...]

Che geniacci!!!!!



Mah...
Guarda che non tutti i falsi derivano dalla astinenza...
Alcuni provvedono personalmente a crearsi le ferite, oppure se le fanno procurare da qualcuno, affinché il sangue non sia lo stesso...
(le "vere" stigmati sono caratterizzate dalla perdita di sangue di Cristo... così dicono )

Cmq, sbaglio o il primo ad avere avuto le stigmati è stato Francesco d'Assisi?
Qualcuno ha una lista dei personaggi che sembrano aver avuto le stigmati per caso? Sarei interessato...

E sbaglio, o le ferite devono essere nei polsi (non nella mano) e quadrate per poter venir considerate autentiche? Qualcuno ne sa qualcosina?
Sarei interessato, per curiosità personale...

Ciao,
Elia

Elijah is offline  
Vecchio 13-12-2005, 20.24.08   #7
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Però devo dire che se un prete ha le stigmati una cosa positiva gli è successa realmente: E STATO UNO DEI RARI PRETI A NON PECCARE!!!!

Dunque su padre pio si va sul sicuro, sicuramente non aveva peccato!


Nel buio vi è sempre un po di luce, per quanto poca possa essere.
alessiob is offline  
Vecchio 13-12-2005, 20.56.13   #8
tattva
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2005
Messaggi: 141
Re: Anche le stigmate sono state scoperte

Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob
James Leuba, specializzato in psicologia religiosa, chiaramente accusa la Chiesa di essere una costruttrice di pazzi quando afferma: <<Gli orgasmi che i Santi raggiungono negli accoppiamenti con le divinità, essendo soltanto immaginari, lasciano i soggetti in un perenne stato di insoddisfazione sessuale che è all’origine di quei deliri nevrotici che vengono chiamati estasi>>.



Lo studioso che ha detto questo ha espresso un giudizio, non certo un dato di fatto.

Ed il suo giudizio mi pare inquinato da ignoranza e faziosità.

Intanto chiama “accoppiamenti con le divinità” l’amore per Dio, poi li chiama accoppiamenti “immaginari”: non “immaginari”, ma spirituali!
Ancora, chiama “deliri nevrotici” gli stati di estasi spirituale.

Di sicuro posso dire che si tratta di una persona totalmente all'oscuro di ciò che significa spiritualità, e permettendosi interpretazioni maliziose senza conoscere l'argomento, posso anche dire che è fazioso.

Si potrebbe obbiettare che anche la Chiesa è faziosa su questi argomenti: sono d'accordo, faziosa e poco attendibile.
tattva is offline  
Vecchio 13-12-2005, 20.58.26   #9
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Citazione:
Messaggio originale inviato da alessiob
Ho visto bene? Vere stigmate?

Dopo quello che ho scritto???

Testa dura è?

non si tratta di testa dura, ma di inchinarsi davanti al mistero.
San Francesco d'Assisi ha sicuramente sublimato le sue energie erotico sessuali dedicandosi agli altri e così i vari santi....
Nessuno nega l'importanza dell'eros figurati io che proprio per la repressione autoimpostami sono finita in clinica neurologica.....
tuttavia, ritengo che pur essendo fatti di Logos ed Eros, i tale Eros, con tecniche che non conosco di ascesi o di yoga paricolare,possa essere trasmutato e canalizzato
in altre forme di energia. La cosidddetta Agape o amore
oer il prossimo credo che sia proprio questa trasmutazione di energia, è ovvio che non tutti sono ingrado di fare o la loro missione non è quela di altri, ma da qui a generalizzare e volere avere la capatosta razionale e spiegarsi tutto attraverso fenomeni razionali.......credo che la capa tosta sia tua senza offesa..
paperapersa is offline  
Vecchio 13-12-2005, 21.00.59   #10
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Nel buio vi è sempre un po di luce, per quanto poca possa essere.

Speriamo solo che tu non sia dell'Enel...per dar contro alla chiesa non c'è bisogno di infagare il mondo! per quello bastano due come te, anzi puoi ben fare da solo! stai solo attento che le persone sono bizzarre se non le riempi in continuazione di gossip! ciò che si nutrono! e a volte anzi spesso cambiano bandiera lasciandoti solo!!!

Kim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it