Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 10-12-2002, 15.55.59   #31
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per chatarsis e visir

Entrambi avete ragione. però vorrei dirvi che vi sono due Io, uno spirituale e l'altro mentale.
L'Io mentale è quell'Io costruito durante larco dell'esistenza, comprende l'identità, la cultura, l'educazione ricevuta e tutti i traumi dell'infanzia.
L'Io spirituale invece nasce con l'essere ed è il vero nucleo. Si trova nel cuore ed è molto difficile scovarlo.

Solo nella disidentificazione dall'Io mentale si può incontrare l'Io spirituale. Esperienza sublime! Ecco perchè nella umiltà è più facile la cosa, invece che in una esasperato edonismo personale dove l'Io mentale sguazza a suo piacimento.
Non dico che è meglio essere poveri che ricchi, mica sono scemo. Ancora il cervello non me lo osno bevuto. Dico solo che un nullatenente è più avvantaggiato in questo. Domandatelo a un Francesco d'Assisi se non è vero.

Non vi è invece una vera distinzione per l'ego, come lo è per l'Io. Esso ha una sua dinamica che va da un polo positivo, l'ego buono, ad un polo negativo, l'ego cattivo; anche se in definitiva tutto è sempre miscelato nell'essere umano.

Per meglio comprendere facciamo adesso dei semplici esempi fra l'unione dei due Io e dei due ego.
* Un esempio di un Io spirituale unito ad un ego buono è la coscienza del Santo.
* Un esempio di un Io spirituale unito ad un ego cattivo è chi ha necessità di farsi grande dimostrandosi un santo.
* Un esempio di un Io mentale unito ad un ego buono è un essere altruista; è il buon samaritano a tutti i costi.
* Un esempio di un Io mentale unito ad un ego cattivo è un arrivista, un egocentrico, un narcisista.

Domande?


firenze is offline  
Vecchio 10-12-2002, 17.16.07   #32
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Un'ego,due ego,tre ego...chi ofre di più?Dalla nascita della psicoanalisi in poi si sta distruggendo l'uomo,lo si sta sezionando in tante piccole parti.Certe separzioni sono legittime,come tra conscio e inconscio,ma ora non abusiamone!
Io mentale,io spirituale.Penso che per io mentale tu intendessi la razionalità,ovvero tutta quella serie di schemi mentali che cultura e istruzione ci hanno insegnato per dare un senso logico al mondo(senso logico a volte distorto per doppi fini).Per l' io spirituale intendi probabilmente l'irrazionalità,il "vero nucleo",l'inconscio.Allora l'unica crescita spirituale possibile è l'esplorazione del proprio io,in particolare del proprio inconscio.Se la intendi così,sono d'accordissimo.
E poi buono,cattivo,concetti obsoleti!Cos'è buono?Cos'è cattivo?Più o meno inconsciamente ti stai rifacendo alla morale cristiana!Chi se ne frega dei santi!Io voglio andare oltre...
sisrahtac is offline  
Vecchio 10-12-2002, 21.34.01   #33
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catharsis
Un'ego,due ego,tre ego...chi ofre di più?Dalla nascita della psicoanalisi in poi si sta distruggendo l'uomo,lo si sta sezionando in tante piccole parti.Certe separzioni sono legittime,come tra conscio e inconscio,ma ora non abusiamone!
Io mentale,io spirituale.Penso che per io mentale tu intendessi la razionalità,ovvero tutta quella serie di schemi mentali che cultura e istruzione ci hanno insegnato per dare un senso logico al mondo(senso logico a volte distorto per doppi fini).Per l' io spirituale intendi probabilmente l'irrazionalità,il "vero nucleo",l'inconscio.Allora l'unica crescita spirituale possibile è l'esplorazione del proprio io,in particolare del proprio inconscio.Se la intendi così,sono d'accordissimo.
E poi buono,cattivo,concetti obsoleti!Cos'è buono?Cos'è cattivo?Più o meno inconsciamente ti stai rifacendo alla morale cristiana.Chi se ne frega dei santi!Io voglio andare oltre...

No, solo due ego, e gratuiti, poichè ognuno c'è là. Anche tu c'è l'hai! Provami il contrario se puoi.

Io razionale collegato al conscio ed Io irrazionale collegato all'inconscio. Si, diciamo che può andare.

Certo! In realtà niente è buono e niente è cattivo, ma è tutto un divenire. Ho preso a prestito questa semplice dualità solo a scopo didattico, per far comprendere meglio un concetto. Del resto la legge della dualità è una delle leggi basilari dell'esistenza dell'uomo.

Se vuoi andare oltre, dovresti prima capire, al di là del chiesimo gratuito, cosa c'è nella coscienza di un santo. Cosa frullava nella testa di un fu Francesco d'Assisi, o di un attuale Sai Baba. Sarebbe molto per te.

Quello che mi delude in te è solo l'ipercritica negativa.

Stammi bene.
firenze is offline  
Vecchio 10-12-2002, 21.48.08   #34
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per catharsis

Del resto anche tu ti definisci un "black king", non hai mai ensato a cosa potrebbe significare per te un "white king"?

Sono tutto orecchie!
firenze is offline  
Vecchio 11-12-2002, 10.23.46   #35
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
uno, nessuno.... centomila

A Firenze:
Giusto un pò di "veleno".
Mi sembra che la tua distinzione (ego- Io) non regga sia sul piano logico che sul piano esperienziale.

Per la logica si potrebbe continuare all'infinito e trovare nuovi contenitori per la stessa categoria (ego, IO, me stesso, personalità, anima ecc.), come una matrioska senza fine dividendo e dividendo non si arriva a niente.
La tua affermazione "c'è né sono solo due" è un pò ingenua perchè lascia spazio alla giusta replica di Cath (perchè non tre, poiché è stato detto uno e trino, perchè non cinque: le dita della mano, ecc. ecc. e chi più ne ha più ne metta!)
Quindi è un dogma e come tale ha senso solo per chi lo applica.

Da un punto di vista esperienziale cosa ti fa pensare di avere un IO spirituale, dove sta? che vuole? se mediti veramente ti accorgi che a parte i condizionamenti ed il prodotto della mente non vi è sostanza. Sei una porta sul nulla (che però non è vuoto) o sul vuoto (che però non è il nulla).
Allora sei solo la parte del tutto che si muove senza scopo senza profitto, la grande energia che si crea e si trasforma oggi sei Firenze damani sarai il vento.

Come è colui che scrive così?

Rispondimi se sei capace!

Per Cath (aumentando la dose di "veleno"):
una pacca sulla spalla, e una domanda cosa ci fai nel forum "spiritualità"? forse donne e motori ti sarebbe più di conforto...

Per tutti e due un grazie sincero
visir is offline  
Vecchio 11-12-2002, 12.42.02   #36
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Donne e Motori?Non è una brutta idea...ma voi dovete capire che io mi sacrifico per voi,tra tutti questi idealisti ci dev'essere un materialista.Io sono il "bastian contrario" della situazione,se no il discorso prenderebbe una piega univoca alquanto pericolosa.Se non c'è dialettica tra opposti un discorso non può proseguire,diventerebbe solo un darsi ragione a vicenda.Solo dallo scontro tra estremi si può trovare una sintesi costruttiva.Quindi io sono necessario...eheh...E con questo penso di avere risposto anche all'accusa di "ipercritica negativa" di Firenze.
sisrahtac is offline  
Vecchio 11-12-2002, 20.00.20   #37
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Discutere è come giocare ha scacchi.

Citazione:
Del resto anche tu ti definisci un "black king", non hai mai ensato a cosa potrebbe significare per te un "white king"?

Sono tutto orecchie!

Ho riflettuto su questa tua frase.Praticamente tu mi stavi dando dell "anti-santo"! Vabbè,lo prenderò come un complimento...
Vuoi sapere perchè mi faccio chiamare "Black King"?
Alla fine io ho sempre avuto l'impressione che quando discuto sui forum sto portando avanti una partita a schacchi!

Bianchi:
Re:Spirito;
Regina:Trascendenza;
Alfiere:Fede;
Cavallo:Mortificazione del corpo;
Torre:Morale;
Pedoni:Virtù Cristiane.

Neri:
Re:Materia;
Regina:Immanenza;
Alfiere:Scienza;
Cavallo:Esaltazione dei Sensi;
Torre:Amoralità;
Pedoni:"Vizi" Cristiani.

A volte sembra che i giocatori siano però su due piani differenti,inconciliabili,come se giocassero su due scacchiere diverse.Per questo non ci sono mai nè vinti nè vincitori.
In particolare il Forum di Riflessioni è il "territorio" dei Bianchi,il mio forum l'ho voluto trasformare nella "tana" dei Neri.Eheh...


Tra l'altro ieri ho rivisto per la seconda volta eXisTenZ,un film dove si parla di "Realisti" VS Sostenitori del Virtuale.Da vedere!
Praticamente il film parla di alcuni terroristi che vogliono uccidere i migliori programmatori di realtà virtuale,perchè stanno creando il kaos,e non si riesce più a distinguere cio che è da ciò che non-è!

Prendendo spunto da questo film,io non è che sono come questi terroristi.Ovvero,io non agisco per paura di scoprire un altra-realtà,un'altra dimensione che faccia crollare tutto il mio "sistema di riferimento".A volte David mi ha accusato di non accettare una visione spirituale del mondo,perchè secondo lui io avrei paura.
Ma non è verò.Per dirla una volta per tutte,io credo in qualcosa che va oltre il "sistema uomo",ma non lo calcolo nemmeno perchè non mi interessa.Per me l'unica realtà degna di nota è questa.Se poi esistono altri "sistemi di riferimento" oltre all'uomo e al suo limitato raggio di azione,poco m'importa.Purtroppo noi abbiamo dei limiti,limiti che anche gli stessi scienziati hanno ammesso.Perchè non dovrei farlo io?

Di cosa si parlava qui dentro,di libertà?Vabbè,scusate se ho divagato e ho mandato come al solito la discussione off-topic,ma avevo voglia di esprimere queste idee che mi giravano per la testa,e vista che mi si è presentata l'occasione....
sisrahtac is offline  
Vecchio 12-12-2002, 10.16.40   #38
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
hall 9000

Partita a scacchi, ma qui siamo tra amici!

Allor a guisa di dono natalizio ti invierò (con mess privato) la mitica partita tra l'astronauta di odissea 2001 e l'ineffabile hall 9000 il super cpu della discovery.
Beccati sta chicca!

Non contento ti ditò che ti ho ringraziato proprio per il tuo contributo "MATERIALE", ma non volare troppo basso altrimenti rischi di sbattere la testa sui marciapiedi!

Per quanto riguarda il sistema oltre l'uomo mi sembra che già ci sia un bel da fare con il bipede sapiens, ricordandoti la mitica frase del Kaiser Sosa nel film "i soliti sospetti":- il diavolo è un illuso se pensa di poter peggiorare l'uomo".

e2-e4
visir is offline  
Vecchio 12-12-2002, 11.39.30   #39
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Ragazzi ... che dire ... grazie!!!
Credo che dal tema iniziale si sia tirato fuori tutto e si sia sviscerata la questione in maniera completa. Alla fine sembra che l'autore riconcili entrambe le parti di questa bella partita a scacchi.

Mi sono divertita a veder contrapposte le parti della stessa medaglia.

C'è una frase in particolare con la quale mi ritrovo davvero, non l'unica ... avete detto delle cose preziosissime.

Visir -
<La strada che ci conduce ad essere uomini liberi è una strada sulla quale in ogni momento bisogna abbandonare, lasciar cadere....Lasciar andare, ecco è tutto qui, l'uomo vero che cerca Dio guarda i bambini e Lo vede mentre gioca a palla con loro.>

Rileggendo tutto questo topic non trovo miglior sintesi che nella frase di Krishnamuri.


kri is offline  
Vecchio 12-12-2002, 12.07.20   #40
visir
autobannato per protesta
 
L'avatar di visir
 
Data registrazione: 02-05-2002
Messaggi: 436
Scacco matto o stallo?

Continuando con il parallelismo ludico consiglio la visione del film "Il Settimo Siglillo" di Bergman (grande partita a scacchi fra il cavaliere e la morte), ma non giochiamo forse tutti la stessa partita?


"La poiana stalla alta nel cielo, il piccolo topo ignora dove e quando giungerà la sua fine.
Raccogliere la mente e donare tutto se stessi in ultimo questa e la via."



Abbiamo sviscierato, è vero, ma non dimentichiamo che siamo ancora nella cacca tutti insieme!

Resto in attesa di Firenze...Forse il silenzio è la sua risposta? se fosse così propongo la patta.
visir is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it