Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.
Vecchio 24-02-2008, 18.01.37   #21
dolcenera.vz
Ospite
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 21
Riferimento: E se Hitler nn fosse esistito

....e chi riesce a provare il karma?
dolcenera.vz is offline  
Vecchio 25-02-2008, 10.21.53   #22
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Riferimento: E se Hitler nn fosse esistito

Citazione:
Originalmente inviato da dolcenera.vz
....e chi riesce a provare il karma?
E chi riesce a provare che il karma non esiste?
Rolando is offline  
Vecchio 25-02-2008, 23.53.17   #23
Simaptico
Ospite
 
Data registrazione: 29-01-2008
Messaggi: 38
Riferimento: E se Hitler nn fosse esistito

Non c'è bisogno di condividere una teoria indecidibile (il karma).
Il karma è una legge di causalità, ma, dal punto di vista logico, è una causalità di livello superiore.
Le cause karmiche sono cause di livello superiore, sono delle meta-cause.
E' una banale confusione di livelli quella che porta a dire che l'evento x sia causato dal karma, il modello del karma va usato come il modello della teoria dei tipi: in questo modello bisogna sempre rispettare la convenzione che un insieme non può essere un proprio elemento, perchè l'insieme è un concetto di classe superiore agli elementi.
Lo stesso vale per il karma, ha senso dire che un evento è causato dal karma solo se si intende una causa di classe superiore, altrimenti si cade nell'incoerenza, e il sistema del karma crolla subito su se' stesso.
Le intuizioni vanno sempre formalizzate, altrimenti rischiano di farci perdere nell'incoerenza anzichè chiarirci le idee!
Simaptico is offline  
Vecchio 26-02-2008, 19.35.28   #24
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Cool Riferimento: E se Hitler nn fosse esistito

Citazione:
Originalmente inviato da Simaptico
Non c'è bisogno di condividere una teoria indecidibile (il karma).
Il karma è una legge di causalità, ma, dal punto di vista logico, è una causalità di livello superiore.
Le cause karmiche sono cause di livello superiore, sono delle meta-cause.
E' una banale confusione di livelli quella che porta a dire che l'evento x sia causato dal karma, il modello del karma va usato come il modello della teoria dei tipi: in questo modello bisogna sempre rispettare la convenzione che un insieme non può essere un proprio elemento, perchè l'insieme è un concetto di classe superiore agli elementi.
Lo stesso vale per il karma, ha senso dire che un evento è causato dal karma solo se si intende una causa di classe superiore, altrimenti si cade nell'incoerenza, e il sistema del karma crolla subito su se' stesso.
Le intuizioni vanno sempre formalizzate, altrimenti rischiano di farci perdere nell'incoerenza anzichè chiarirci le idee!
Anche se il discorso di questo thred tratta di Hitler, e il karma era quindi solo una proposizione subordinata, vorrei dire che secondo me la legge della causa ed effetto, o karma, non appartiene a nessun "livello" ma è una principio pratico che sta alla base di qualsiasi esperienza o destino.
La legge di causa ed effetto si basa sul fatto che tutte le energie dell'universo vanno in cicli. E visto che ogni azione costituisce un'energia che va anch'essa in ciclo, prima o poi questa energia si ritorcerà sul suo origine sotto forma di destino.
Hai naturalmente ragione quando dici: "Non c'è bisogno di condividere una teoria indecidibile" ma prima o poi si deve adattarsi a come funziona la realtà.
R
Rolando is offline  
Vecchio 27-02-2008, 21.41.36   #25
dolcenera.vz
Ospite
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 21
Riferimento: E se Hitler nn fosse esistito

ehi rolando, mi sto proprio divertendo sai?!?comunque secondo una volta che sei morto basta...finisce li...altrimenti non avrebbe senso lottare per vivere, cercare sempre il meglio, amare ecc ecc...tanto si rinasce!e invece no!!!
dolcenera.vz is offline  
Vecchio 28-02-2008, 08.33.44   #26
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Riferimento: E se Hitler nn fosse esistito

Citazione:
Originalmente inviato da dolcenera.vz
ehi rolando, mi sto proprio divertendo sai?!?comunque secondo una volta che sei morto basta...finisce li...altrimenti non avrebbe senso lottare per vivere, cercare sempre il meglio, amare ecc ecc...tanto si rinasce!e invece no!!!
Sono contento sentire che ti stai divertendo
La "lotta per vivere e cercare sempre il meglio" si basa sul principio di fame e sazietà, e basato sulle esperienze che abbbiamo fatto nascono sempre nuovi desideri che ci spingono verso nuovi scopi, che spesso non possiamo raggiungere nell'attuale vita fisica, ma saranno raggiunti nelle incarnazioni future.
Chi muore vedrà R
Rolando is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it