Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.


Vecchio 09-01-2006, 19.42.43   #1
Guccia
ad maiora
 
L'avatar di Guccia
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 275
Question 1946: voi votereste per MONARCHIA O REPUBBLICA

Premesso che mooooltiiiiiii di noi non potevano votare nel 1946 al celeberrimo referendum Monarchia vs Repubblica,ora cosa scegliereste: Repubblica o Monarchia? Insomma: per dare una definizione un po' grossolana teste coraonate+Parlamento o "totale" potere al popolo con una repubblica democratica.

Io sarò diretta, Monarchia... spero che qualcuno mi risponda (a coloro con pareri divergenti: non scannatemi con commenti mordaci! )

(forse è meglio spostare in Cultura e società?)



Guccia

Ultima modifica di Guccia : 09-01-2006 alle ore 19.46.00.
Guccia is offline  
Vecchio 10-01-2006, 09.25.14   #2
philos
Ospite
 
Data registrazione: 07-12-2005
Messaggi: 8
molto probabilmente nel 46 avrei votato a favore della repubblica...non dico che il parlamento italiano non sbagli ma secondo me una sola persona non può decidere per tutti e poi il trono viene trasmesso a titolo ereditario, non per merito...in una repubblica anche se alle elezioni non si presenta il candidato super ideale almeno il p0rincipio con cui si dovrebbe andare a votare è quello di sceglier il candidato migliore e quindi anche il più qualificato...
mi interesserebbe sapere perchè sceglieresti la monarchia...
philos is offline  
Vecchio 11-01-2006, 20.46.18   #3
Major Tom
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 05-01-2006
Messaggi: 47
Avrei votato repubblica perché in Italia non avevamo una gran bella famiglia reale.Però,la monarchia aiuta a creare coesione a livello sociale.Il popolo si sente legato al sovrano,e questo fa nascere un po' di orgoglio nazionale.Una repubblica,invece,a meno che non si ottenga in modo eroico o rivoluzionario come in Francia e negli Stati Uniti,non è molto sentita dalla popolazione.
Major Tom is offline  
Vecchio 26-01-2006, 13.40.55   #4
Campanellino
l'isola che non c'è
 
L'avatar di Campanellino
 
Data registrazione: 14-01-2006
Messaggi: 48
Repubblica!
L'amministrazione dello Stato non può che essere res publica in una società libera e civile .




Campanellino
Campanellino is offline  
Vecchio 31-01-2006, 18.07.48   #5
(XH)
...?!
 
L'avatar di (XH)
 
Data registrazione: 30-01-2006
Messaggi: 106
Anch'io avrei votato repubblica nel '46, ma sarei stato a favore se la monarchia fosse soltanto di rappresentanza, senza poteri reali...
(XH) is offline  
Vecchio 31-01-2006, 18.35.18   #6
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Citazione:
Messaggio originale inviato da Guccia
Premesso che mooooltiiiiiii di noi non potevano votare nel 1946 al celeberrimo referendum Monarchia vs Repubblica,ora cosa scegliereste: Repubblica o Monarchia?
Credo che raggiunto un certo livello di benessere dato dalla ricchezza, dall’informazione e dalla cultura media del popolo un regime totalitario, quale può essere una monarchia, non è più proponibile. Lo dimostrano i tanti regimi del sud america, o di altre aree del globo, che si lasciano alle spalle dittature di destra e di sinistra, per evolvere in democrazie.

La democrazia, anche se non è compiuta, offre diversi vantaggi tra i quali, quello di poter organizzarsi, di poter esprimere il proprio dissenso, oppure di cambiare con le votazioni chi è al potere. Inoltre, il frazionamento del potere in legislativo, esecutivo e giudiziario offre, (o dovrebbe offrire), maggiore garanzia di rispetto delle leggi e dei diritti.
In Italia forse non lo vediamo molto, perché dopo il fascismo, per paura del comunismo, non abbiamo mai avuto alternanza, ed in un certo senso viviamo in una democrazia “viziata” ma un regime democratico offre molte possibilità di sviluppo.


Ultima modifica di VanLag : 31-01-2006 alle ore 18.37.31.
VanLag is offline  
Vecchio 01-02-2006, 13.31.25   #7
Guccia
ad maiora
 
L'avatar di Guccia
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 275
messaggio (XH)
sarei stato a favore se la monarchia fosse soltanto di rappresentanza, senza poteri reali...
Guccia is offline  
Vecchio 27-02-2006, 11.51.14   #8
Pando
Ospite
 
L'avatar di Pando
 
Data registrazione: 22-02-2006
Messaggi: 17
Avrei votato repubblica.
Una sola persona non è in grado di prendere decisioni per gli altri.
Anche il migliore sarebbe influenzato dai propri giudizi personali su ogni cosa. Perchè un uomo con poteri assoluti dovrebbe voler essere un giudice imparziale?
Pando is offline  
Vecchio 27-02-2006, 12.05.32   #9
Guccia
ad maiora
 
L'avatar di Guccia
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 275
Citazione:
Messaggio originale inviato da Pando
Avrei votato repubblica.
Una sola persona non è in grado di prendere decisioni per gli altri.
Anche il migliore sarebbe influenzato dai propri giudizi personali su ogni cosa. Perchè un uomo con poteri assoluti dovrebbe voler essere un giudice imparziale?
Non abbiamo detto nulla di tutto questo. Un uomo non deve mai avere poteri assoluti. Mai: come dici tu, non potrebbe essere giudice imparziale.
Non è potere assoluto la monarchia costituzionale rappresentattiva, senza il minimo potere. Come un Presidente della Repubblica che c'è sempre. sarebbe...rassicurante?!
Guccia is offline  
Vecchio 27-02-2006, 15.51.16   #10
(XH)
...?!
 
L'avatar di (XH)
 
Data registrazione: 30-01-2006
Messaggi: 106
Senza contare che una monarchia (privata di reali poteri) sarebbe un punto di riferimento per l'identità nazionale, cosa che non va sottovalutata...
(XH) is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it