Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.


Vecchio 10-02-2006, 20.12.16   #1
kant
Ospite
 
L'avatar di kant
 
Data registrazione: 10-02-2006
Messaggi: 27
Question ...cosè il San graal?..

.....Cosè il Santo Graal?...ho letto il famosissimo libro di Dan Brawn...Il Codice Da Vinci.....voi cosa ne pensate??..avanti ditemi la vostra...facciamo un pò di verità sul Credo Cristiano.....
kant is offline  
Vecchio 10-02-2006, 20.22.44   #2
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
In spiritualità Kantaishi un po' ti tempo aprì un tread in tal senso...
Prova a vedere un po' lì...

https://www.riflessioni.it/forum/show...hreadid=68 48

Poi, info al di fuori del sito, le puoi trovare qua...

http://it.wikipedia.org/wiki/Graal


Elia
Elijah is offline  
Vecchio 10-02-2006, 20.27.05   #3
kant
Ospite
 
L'avatar di kant
 
Data registrazione: 10-02-2006
Messaggi: 27
...ti ringrazio....sei davvero utile....comunque sapevo già di queste cose, ma pensavo che fossi lunico a crederle.......
kant is offline  
Vecchio 10-02-2006, 21.26.32   #4
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da kant
Pensavo che fossi l'unico a crederle.......

Fossi tu o fossi io?

Io ho solo esposto una qualche fonte di infos, senza prendere ancora posizione...

Anzi, ho i miei dubbi nel credere a Dan Brow...


Elia

Ultima modifica di Elijah : 10-02-2006 alle ore 21.27.40.
Elijah is offline  
Vecchio 10-02-2006, 21.29.13   #5
kant
Ospite
 
L'avatar di kant
 
Data registrazione: 10-02-2006
Messaggi: 27
...bhè...è pure vero...tutto sta nel crederci...ognuno deve accettarlo.....è una cosa soggettiva.....ormai la storia è fatta...non si può prendere una posizione determinata...........
kant is offline  
Vecchio 11-02-2006, 13.35.50   #6
Step
Ospite
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 34
E' un ottica che ti viene presentata dallo scrittore, con delle basi a quanto pare storiche..

Ovviamente poi sta a te credere o meno in questo qualcosa..io lo reputo possibile

Step
Step is offline  
Vecchio 11-02-2006, 14.22.04   #7
Guccia
ad maiora
 
L'avatar di Guccia
 
Data registrazione: 02-01-2005
Messaggi: 275
Basi storiche: vero!
Ma il Santo graal è tra le due piramidi del Louvre, o come dice Jovanotti nella canzone Falla girare, nel salotto di mia nonna? (Sto scherzando )

Valentina
Guccia is offline  
Vecchio 11-02-2006, 14.41.24   #8
sarpina
luna e terra
 
L'avatar di sarpina
 
Data registrazione: 22-11-2003
Messaggi: 148
Il Graal?Tutto quello che so dell'argomento l'ho letto nel Perceval di Chrétien de Troyes,XII sec...nulla di scientifico, però molto affascinante, se avete tempo...

sarpina is offline  
Vecchio 13-02-2006, 11.31.19   #9
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
Vuoi fare luce nelle balle del cristianesimo partendo da un altro cumulo di balle kant?
Il codice da vinci e' un libro carino, ma un romanzo.
Non esiste uno straccio di prova certa dell'esistenza di gesu', non si puo' risalire a nessun personaggio realmente esistito, solo i vangeli ne parlano e, tanto per dirne un paio lo si fa nascere al periodo di erode (che muore nel 4 a.c.) mentre maria incinta e giuseppe vanno a fare il censimento sotto quirinio (6/7 d.c.), -una gravidanza di 10 anni?-... Nei vangeli si narrano poi episodi che sono avvenuti nel 70 dc (distruzione del tempio di gerusalemme),o un passo dove Gesù minaccia gli Ebrei di aver ucciso Zaccaria, figlio di Baracchia, e da Giuseppe Flavio apprendiamo invece che la morte di questo Zaccaria avviene nel 67, quindi i vangeli sono scritti da persone che hanno sicuramente mentito sulle parole di questo gesu', e quindi la loro attendibilita' e' nulla.
Prima di costruire ipotesi su eventuale prole di un jeoshua ha-nozri bar abba' ben joseph mashiah, bisognerebbe trovare una prova inconfutabile della sua esistenza.
La_viandante is offline  
Vecchio 13-02-2006, 12.53.50   #10
james1971
Ospite
 
Data registrazione: 02-02-2006
Messaggi: 23
La secchezza con cui La_viandante ha risposto ai messaggi precedenti è sconcertante, perché è evidente che le sue valutazioni sul "caso" sono velate dal pregiudizio.

Prima di tutto, la risposta è Off-topic, in quanto il thread parla del Graal e non della storicità del Cristo.

Al di là di questa, se vogliamo, notazione di merito, occorre anche aggiungere che i dati sull'esistenza fisica del Cristo non mancano. Il problema della sua divinità, invece, non riguarda la storia e attiene le scelte individuali di fede.

Nei rapporti di polizia dei servizi segreti romani non mancano notizie sul Cristo e, se non lo credi, puoi leggere le interessanti pagine che S. Mazzarino dedica a questo argomento all'interno della sua "Storia dell'Impero Romano".

Per tornare al Graal: qualcuno ha già risposto che si tratta di una leggenda (o, piuttosto, di una istanza) nata nel Medioevo. E' chiaro, credo, che quando si comincia a cercare un calice la cui esistenza presunta è da assegnare a circa un millennio prima, le speranze di trovare qualcosa tendono al nulla.

Per quel che riguarda il pregiudizio di La_viandante, invece, credo che non ci sia nulla da fare, se non ripetersi - ancora una volta - che il pregiudizio è contrario alla conoscenza.
james1971 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it