Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Riflessioni > Altre sezioni del sito
Vecchio 01-06-2008, 15.41.05   #11
nexus6
like nonsoche in rain...
 
L'avatar di nexus6
 
Data registrazione: 22-09-2005
Messaggi: 1,770
Ah, è come osservare una sorta di piccola fine del mondo, di questo mondo, di parte del mio, del nostro passato. Ed ognuno reagisce ed elabora in modo differente: c’è chi ancora compulsivamente apre complesse discussioni alla vigilia dell’ultimo giorno, chi propone trasferimenti ed organizza spazi, chi tira le somme, chi le differenze, chi si limita ad osservare e chi semplicemente fatalista non si cura di nulla.

In queste mie parole, ad esempio, riconosco una parte di me preda d’un certo sapore d’apocalisse, di fascino della fine, «this is the end, my only friend, the end». Osservare la fine, un pensiero che a volte mi ossessiona. E questa mia parte è disturbata da Ivo , che fa capire che questa sarà probabilmente solo una mezza-fine per riorganizzarsi in modo differente e migliore.

Bene, auguro ad Ivo di riuscire a farlo, secondo i suoi intenti e gli auguro pure buon lavoro con il sito.

Avevo già deciso di prendermi una pausa questa estate alle porte, ché l’afa mi fa svalvolare le valvole che mi son rimaste e mi servono integre per alcune mie importanti decisioni di vita.

Nuovo tornerò e vivrò, come nuovo sono giunto e son vissuto.


"Nessun nome. Nessun ricordo oggi del nome di jeri; del nome d'oggi, domani. Se il nome è la cosa; se un nome è in noi il concetto d'ogni cosa posta fuori di noi; e senza nome non si ha il concetto, e la cosa resta in noi come cieca, non distinta e non definita; ebbene, questo che portai tra gli uomini ciascuno lo incida, epigrafe funeraria, sulla fronte di quella immagine con cui gli apparvi, e la lasci in pace non ne parli piú. Non è altro che questo, epigrafe funeraria, un nome. Conviene ai morti. A chi ha concluso. Io sono vivo e non concludo. La vita non conclude. E non sa di nomi, la vita. Quest'albero, respiro trèmulo di foglie nuove. Sono quest'albero. Albero, nuvola; domani libro o vento: il libro che leggo, il vento che bevo. Tutto fuori, vagabondo.
[...]
E l'aria è nuova. E tutto, attimo per attimo, è com'è, che savviva per apparire. Volto subito gli occhi per non vedere piú nulla fermarsi nella sua apparenza e morire. Cosí soltanto io posso vivere, ormai. Rinascere attimo per attimo. Impedire che il pensiero sí metta in me di nuovo a lavorare, e dentro mi rifaccia il vuoto delle vane costruzioni.
La città è lontana. Me ne giunge, a volte, nella calma del vespro, il suono delle campane. Ma ora quelle campane le odo non piú dentro di me, ma fuori, per sé sonare, che forse ne fremono di gioja nella loro cavità ronzante, in un bel cielo azzurro pieno di sole caldo tra lo stridío delle rondini o nel vento nuvoloso, pesanti e cosí alte sui campanili aerei. Pensare alla morte, a pregare. C'è pure chi ha ancora questo bisogno, e se ne fanno voce le campane. Io non l'ho piú questo bisogno, perché muoio ogni attimo, io, e rinasco nuovo e senza ricordi: vivo e intero, non piú in me, ma in ogni cosa fuori."


La fine di "Uno, nessuno e centomila" di Luigi Pirandello


Antonio
nexus6 is offline  
Vecchio 01-06-2008, 17.51.49   #12
Koli
Moderatore
 
Data registrazione: 17-11-2007
Messaggi: 405
Riferimento: Chiusura del forum

Visto che manca poco alla chiusura del forum mi è sembrato naturale scivere questo ultimo messaggio.

Volevo ringraziare tutti coloro che hanno scambiato ed espresso le loro opinioni con me e in generale tutte le persone che frequentano questo forum.
Vi saluto, sperando che questo sia un arrivederci e non un addio.

Sokol.
Koli is offline  
Vecchio 01-06-2008, 21.17.36   #13
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: Chiusura del forum

Non comprendo...ma comprenderò!
Se una cosa è "giusta" non può finire così...se una cosa è "sentita" da così tante persone non può non essere più perchè allora significa che anche quelle persone hanno sbagliato...hanno fallito!
Invito Ivo a dirci chiaramente cosa noi tutti possiamo fare affinchè sia ancora!

ciao
maxim is offline  
Vecchio 02-06-2008, 00.38.53   #14
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da maxim
Non comprendo...ma comprenderò!
Se una cosa è "giusta" non può finire così...se una cosa è "sentita" da così tante persone non può non essere più perchè allora significa che anche quelle persone hanno sbagliato...hanno fallito!
Hai detto una grande verità e naturalmente io sono il primo di questi.
Citazione:
Originalmente inviato da maxim
Invito Ivo a dirci chiaramente cosa noi tutti possiamo fare affinchè sia ancora!
ciao
In questo momento non ho la soluzione.
Grazie maxim
webmaster is offline  
Vecchio 02-06-2008, 01.30.19   #15
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da maxim
Invito Ivo a dirci chiaramente cosa noi tutti possiamo fare affinchè sia ancora!
Il problema è proprio il "noi tutti". Siamo in troppi, con la conseguenza che la nave sta affondando. La barca non è stata creata/progettata per trasportare così tante persone.
Questa è la mia impressione.

Buona vita a tutti i partecipanti del forum di riflessioni.

Tutto ciò che ha un inizio ha anche una fine...
No!!! Non può essere.
Eh... purtroppo invece sì.
Elijah is offline  
Vecchio 02-06-2008, 09.40.49   #16
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
Il problema è proprio il "noi tutti". Siamo in troppi, con la conseguenza che la nave sta affondando. La barca non è stata creata/progettata per trasportare così tante persone.
Questa è la mia impressione.
Caro Elijah, la tua impressione è totalmente sbagliata.
La nave non sta affondando è semplicemente ferma in un porto.
E' stata creata e progettata per trasportare decine e decine di migliaia di persone, semplicemente non è sufficiente il personale di bordo per garantire un viaggio sereno, quindi è meglio fermarla in un porto.
webmaster is offline  
Vecchio 02-06-2008, 10.50.55   #17
Anagarika
Ospite abituale
 
L'avatar di Anagarika
 
Data registrazione: 10-03-2008
Messaggi: 70
Riferimento: Chiusura del forum



Ero appena salita a bordo, ma non scenderò anche se si è fermata, e poi le soste servono

Grazie Comandante, grazie equipaggio, grazie compagni di viaggio!

Anagarika is offline  
Vecchio 02-06-2008, 12.17.23   #18
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Alla caccia di una soluzione per mantenere il forum aperto

Citazione:
Originalmente inviato da webmaster
La nave non sta affondando è semplicemente ferma in un porto.
E' stata creata e progettata per trasportare decine e decine di migliaia di persone, semplicemente non è sufficiente il personale di bordo per garantire un viaggio sereno, quindi è meglio fermarla in un porto.

Riflettiamo assieme per un'ultima volta.
Tu stai provando già da tempo a trovare dei nuovi moderatori disposti a leggersi parecchi posts ogni giorno per settimane, mesi, anni di fila (non si smette mai di moderare). Il problema è che trovare persone che lo facciano gratuitamente così, tanto per fare, non è semplice, anzi, quasi impossibile. O sbaglio?
Questo problema non mi pare francamente risolvibile.

Quindi l'unico vero problema risolvibile in un qualche modo è il numero eccessivo di utenti. Se non fossimo in così tanti, non si parlerebbe nemmeno di chiusura.
Se si limitasse il numero di utenti, tu saresti ancora in grado di gestire la tua nave.
Ora ti è impossibile, e personalmente non penso che troverai in futuro altro personale di bordo (ci stai provando già da mesi, o sbaglio? Non so con che esiti, ma visto che chiudi, credo negativi).

Quindi, nonostante tutto, nonostante forse teoreticamente la nave possa trasportare "decine e decine di migliaia di persone", devi convenire con me che qualsiasi essere umano non sarebbe in grado - da solo - di gestire così tanta gente senza perdere il controllo della situazione (ed è anche per questo che chiudi).

L'unica soluzione plausibile che io vedo per mantenere il forum aperto è limitare il numero degli utenti, soprattutto alla luce del fatto che di nuovi moderatori che siano disposti a fare questo duro lavoro non si trovano in giro.

Ma penso fin da subito che questa idea non ti garbi più di quel tanto, con la conseguenza che il forum chiude e rimarrà chiuso.

P.S.:
Io al tuo posto avrei gettato la spugna già da tempo. Francamente non ho mai capito da dove tu potessi trovare le energie e gli stimoli necessari per mantenere in piedi questo forum. Da questo punto di vista ti ho sempre ammirato, per la tua dedizione e l'enorme mole di lavoro che dedicavi a noi utenti (= forum), senza che molti magari se ne rendessero nemmeno veramente conto (lo prendevano per scontato; ora però immagino che inizino a capire maggiormente quanto sia complicato e difficile mantenere in piedi un forum di queste dimensioni).
Elijah is offline  
Vecchio 02-06-2008, 12.40.43   #19
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Riferimento: Chiusura del forum

Elijah non hai letto attentamente i miei interventi in questa discussione.
Ho già detto, forse non chiaramente, che la soluzione (non immediata) c'è ed è quella di trovare finanziamenti che mi possano permettere di pagare eventuali collaboratori e questo potrebbe farlo uno sponsor, ovviamente difficile da trovare, ma non impossibile nel futuro dal momento che il sito continua inevitabilmente a crescere, le attuali 12.000 persone al giorno non mi sembrano poche, per questo mi permetto di salutare tutti con un arrivederci e non con un addio.
Grazie
webmaster is offline  
Vecchio 02-06-2008, 12.55.42   #20
chlobbygarl
Lance Kilkenny
 
Data registrazione: 28-11-2007
Messaggi: 362
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da webmaster
Farò di tutto per trovare una soluzione e riaprire tutte le sezioni, a questo punto approfitto anche per fare un appello (non si sa mai ), la soluzione vincente sarebbe quella di trovare uno sponsor interessato a Riflessioni.it, portale culturale che in questo ultimo mese ha raggiunto una media di 12.000 visitatori al giorno.
Ringrazio tutti indistintamente con un arrivederci
Ivo
Caro Ivo, sò che lei farà davvero di tutto e che questo è un arrivederci non retorico.La socializzazione concessa da un forum del tipo di Riflessioni.it è un valore aggiunto prezioso in epoca attuale, dove si discute ormai non più se l'internet sia una piazza praticabile con utilità, ma quale delle sue molte piazze lo sia veramente.

Questa lo è, e forse non è casuale che lo sia proprio o anche perchè la scelta della sua gestione è stata orientata su di un modello che a prima vista poco o nulla ha di interattivo/virtuale, quello che predilige la moderazione preliminare di tutti i post.

ha un che di 'antico' scrivere qua, si inseriscono gli scritti non in tempo reale e rileggendoli in attesa della risposta si ampliano le aspettative che i medesimi creano innanzitutto dentro lo scrivente, si sviluppa in tal modo la portata del messaggio all'interno della sua stazione emissiva, aumentandone la consapevolezza, costringendo ad una riflessione preliminare e aggiuntiva che tende a togliere vacuità e volatilità alle parole.Sembra ancora una volta che a parità di fenomeno osservato dilatare il tempo nel quale lo si osserva non lasci le cose uguali.

la velocità nella risposta, la costante che misura il passaggio e la comunicazione telematica dei dati sembra annullata.La piattaforma virtuale qui viene intesa al netto delle sue peculiarità tecnologiche ultime e questo lungi dall'indebolirla la rende paradossale e 'rivoluzionaria'.

Così, voglio concedermi solo la mia semplice gioia per aver partecipato anche se per breve periodo a questa piazza.Ringrazio anzitutto i miei contraddicenti, sui cui scritti pendeva immanente la massima, spesso apparsa magari trascendente o trascesa, del "non son daccordo con ..... ma darei la vita per...".Il dibattito ahimè non disvela nulla se non scopre i famosi nervi scoperti di nexus: conta, contava, conterà, accettare la propria 'nudità' e cercare quella altrui, in qualunque dei modi concessi qui da Ivo.Il resto perdonatemi è, era solo accademia.

Voglio ringraziare poi in modo specifico nevealsole, ornella, pallina per le emozioni e i concetti, spesso diversi tra loro, che ho letto e sentito nelle loro parole.

a loro e a tutti gli altri buona vita e a presto!
chlobbygarl is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it