Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Riflessioni > Altre sezioni del sito
Vecchio 02-06-2008, 13.15.14   #21
Anakreon
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 297
Ufficii e vie.

Una via razionale, per alleviare il lavoro dei moderatori, potrebb'essere, a mio giudizio, quella per cui i commenti non siano tutti e sempre esaminati prima, che siano divulgati.

Ho partecipato e partecipo a molti fori, aperti nella rete elettronica universale circa argomenti varii, ma non ricordo alcuno, dove i moderatori esercitino un tale ufficio d'esame preventivo dei commenti; ufficio che può pur essere utile, per evitare che qui si leggano cose illecite od offensive, ma che porta seco necessariamente una mole di lavoro immensa per i moderatori.

Perché non permettere che l'avventore, dopo la registrazione, scriva liberamente nei fori, obliterando poi, quando il moderatore abbia comodo di leggerli o quando alcuno ne faccia denunzia, i commenti illeciti od offensivi ?.

Anakreon.
Anakreon is offline  
Vecchio 02-06-2008, 13.30.40   #22
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Chiusura del forum

Molto banalmente suggerirei ad Ivo di spostare questa discussione nella parte del forum che resterà aperta perché forse ha senso continuare a parlarne con i partecipanti..........

VanLag is offline  
Vecchio 02-06-2008, 13.55.15   #23
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Riferimento: Ufficii e vie.

Citazione:
Originalmente inviato da Anakreon
Una via razionale, per alleviare il lavoro dei moderatori, potrebb'essere, a mio giudizio, quella per cui i commenti non siano tutti e sempre esaminati prima, che siano divulgati.

Ho partecipato e partecipo a molti fori, aperti nella rete elettronica universale circa argomenti varii, ma non ricordo alcuno, dove i moderatori esercitino un tale ufficio d'esame preventivo dei commenti; ufficio che può pur essere utile, per evitare che qui si leggano cose illecite od offensive, ma che porta seco necessariamente una mole di lavoro immensa per i moderatori.

Perché non permettere che l'avventore, dopo la registrazione, scriva liberamente nei fori, obliterando poi, quando il moderatore abbia comodo di leggerli o quando alcuno ne faccia denunzia, i commenti illeciti od offensivi ?.

Anakreon.
Il forum ha compiuto 6 anni e l'esperienza senza pre-moderazione è durata 4 anni, solo da 2 sono stato obbligato alla pre-moderazione per evitare il caos e tutelare le finalità per cui il forum è stato creato e quindi continuare a dare un senso alla sua esistenza.
Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Molto banalmente suggerirei ad Ivo di spostare questa discussione nella parte del forum che resterà aperta perché forse ha senso continuare a parlarne con i partecipanti..........
Saggia idea,
provvederò.
webmaster is offline  
Vecchio 02-06-2008, 14.17.38   #24
Anakreon
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-06-2007
Messaggi: 297
Caos ed audacie.

Caro Sire della Trama,

annoti:

"Il forum ha compiuto 6 anni e l'esperienza senza pre-moderazione è durata 4 anni, solo da 2 sono stato obbligato alla pre-moderazione per evitare il caos e tutelare le finalità per cui il forum è stato creato e quindi continuare a dare un senso alla sua esistenza."

Le opinioni circa ciò, che sia o non sia caos, possono essere varie; per altro, non essendomi chiaro quale sia la Tua, non l'impugnerò di certo.

Non di meno, se, per timore del caos nel foro, chiudi il foro, non avrai un caos, ma neppure un foro:
elezione pur lecita, ma forse un poco più d'audacia non sarebbe cosa degna di riprovazione.

Anakreon.
Anakreon is offline  
Vecchio 02-06-2008, 14.26.34   #25
ornella
farabutta
 
L'avatar di ornella
 
Data registrazione: 05-02-2008
Messaggi: 327
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da webmaster
Elijah non hai letto attentamente i miei interventi in questa discussione.
Ho già detto, forse non chiaramente, che la soluzione (non immediata) c'è ed è quella di trovare finanziamenti che mi possano permettere di pagare eventuali collaboratori e questo potrebbe farlo uno sponsor, ovviamente difficile da trovare, ma non impossibile nel futuro dal momento che il sito continua inevitabilmente a crescere, le attuali 12.000 persone al giorno non mi sembrano poche, per questo mi permetto di salutare tutti con un arrivederci e non con un addio.
Grazie
Non temi che con un preavviso così esiguo le 12.000 possono diminuire nel momento di una trattativa con uno sponsor. E come se decidessi di vendere un negozio e lo chiudessi prima. Probabilmente sono io a non comprendere
Sono d'accordo sulla pre-moderazione, l'altrernativa è il caos.
Comunque complimenti per ciò che hai fatto fin d'ora
ornella is offline  
Vecchio 02-06-2008, 14.53.33   #26
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da ornella
Non temi che con un preavviso così esiguo le 12.000 possono diminuire nel momento di una trattativa con uno sponsor. E come se decidessi di vendere un negozio e lo chiudessi prima. Probabilmente sono io a non comprendere
In questo caso chiudo solo uno scaffale del negozio (che comunque rimane esposto in vetrina) e non compromette la crescita dell'intero sito.
Il forum non è il sito, ma solo una sua piccola appendice molto importante per chi vi partecipa ma irrilevante per i 12.000 visitatori attuali del sito (...e non del forum).
Spero di essere stato chiaro.
webmaster is offline  
Vecchio 02-06-2008, 15.34.40   #27
ornella
farabutta
 
L'avatar di ornella
 
Data registrazione: 05-02-2008
Messaggi: 327
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da webmaster
In questo caso chiudo solo uno scaffale del negozio (che comunque rimane esposto in vetrina) e non compromette la crescita dell'intero sito.
Il forum non è il sito, ma solo una sua piccola appendice molto importante per chi vi partecipa ma irrilevante per i 12.000 visitatori attuali del sito (...e non del forum).
Spero di essere stato chiaro.
Forse mi sono espressa male, il forum così com'è con la moderazione etc, e di ottimo livello, è credo uno scaffale importante perchè in continuo cambiamento, non mettevo in dubbio la primaria importanza del sito
ornella is offline  
Vecchio 02-06-2008, 17.46.43   #28
emmeci
Ospite abituale
 
L'avatar di emmeci
 
Data registrazione: 10-06-2007
Messaggi: 1,272
Riferimento: Chiusura del forum

Caro e gentile Ivo Nardi,
Vedo che hai veramente un gran numero di amici intorno a te, tutti sinceramente colpiti dalla interruzione sia pure temporanea del Forum.
Penso che saprai condurre in porto la strategia diretta a trovare lo sponsor.
Rilevo però che nessuno parla dell’utilità che potrebbe venire dall’interessare la stampa (per esempio qualche grande quotidiano o rivista) che, nonostante segua con attenzione fatti e sviluppi riguardanti la rete, mi pare non abbia sentore del movimento che ci può essere dietro a siti come il tuo e, per l’occasione, il forum filosofico. Ho letto una volta sul “Corriere” un articolo (mi pare di Pierluigi Panza) che citava l’importanza della “filosofia virtuale” ma si riferiva esclusivamente a cosiddetti esperti di filosofia che collaborano in singole aziende industriali, per scopi quindi che non hanno niente a che fare col Forum. Invece penso che potrebbe essere, questo dei forum filosofici, un argomento importante. Non pensi che si possa ottenere qualcosa?
Con auguri e cordiali saluti – Mario Cialfi (emmeci)
emmeci is offline  
Vecchio 02-06-2008, 18.17.19   #29
webmaster
Ivo Nardi
 
L'avatar di webmaster
 
Data registrazione: 10-01-2002
Messaggi: 957
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da emmeci
Rilevo però che nessuno parla dell’utilità che potrebbe venire dall’interessare la stampa (per esempio qualche grande quotidiano o rivista) che, nonostante segua con attenzione fatti e sviluppi riguardanti la rete, mi pare non abbia sentore del movimento che ci può essere dietro a siti come il tuo e, per l’occasione, il forum filosofico. Ho letto una volta sul “Corriere” un articolo (mi pare di Pierluigi Panza) che citava l’importanza della “filosofia virtuale” ma si riferiva esclusivamente a cosiddetti esperti di filosofia che collaborano in singole aziende industriali, per scopi quindi che non hanno niente a che fare col Forum. Invece penso che potrebbe essere, questo dei forum filosofici, un argomento importante. Non pensi che si possa ottenere qualcosa?
Con auguri e cordiali saluti – Mario Cialfi (emmeci)
Caro Mario Cialfi,
sono d'accordo, ma personalmente non saprei come fare quindi giro questo suggerimento a tutti i lettori conoscenti o amici di giornalisti, ma probabilmente i tempi non sono ancora maturi, non dimentichiamo che i giornali non possono scrivere tutto... la rete è per molti un canale "pericoloso".
Grazie infinite
webmaster is offline  
Vecchio 02-06-2008, 19.10.34   #30
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Riferimento: Chiusura del forum

Citazione:
Originalmente inviato da webmaster
Elijah non hai letto attentamente i miei interventi in questa discussione.
Scusami, hai ragione. Mi è sfuggito il post dove precisavi la possibile soluzione da te avanzata.

Comunque, più che discutere sulla chiusura, quello che si potrebbe provare a fare in questo thread sarebbe discutere tutti assieme sul come mantenere il forum aperto.
Non che tu - Ivo Nardi - non ci abbia già pensato su, ma a volte è proprio confrontandosi che si riescono a trovare delle soluzioni alle quali non si aveva pensato.

Potremmo semplicemente seguire i passi suggeriti nel libro di Pietro Spagnulo "Problem Solving" (l'arte di risolvere i problemi):

Ecco una sintesi delle quattro fasi del Problem Solving.

Fase I (Osservativa)
IDENTIFICARE IL PROBLEMA/OBIETTIVO
1. Definire l’obiettivo.
2. Analizzare gli ostacoli.

Fase II (Creativa)
TROVARE LE SOLUZIONI
1. Generare le idee (Brain Storming).
2. Trasformare delle idee generiche in opzioni concrete.

Fase III (Critica-realistica)
VALUTARE E PIANIFICARE
1. Valutare efficacia, fattibilità e conseguenze.
2. Scegliere la soluzione.
3. Pianificare (chi, cosa, quando, come e con quali risorse).

Fase IV (Esecutiva)
METTERE IN PRATICA
1. Eseguire il piano.
2. Valutare i risultati.

Insomma, i passi da fare sono 6:
1) Identificare il Problema/Obiettivo e gli ostacoli
2) Ideare le soluzioni (Brain Storming)
3) Valutare vantaggi e svantaggi di ciascuna soluzione
4) Scegliere la soluzione
5) Fare un piano
6) Eseguire il piano e verificare i risultati

Importante sarebbe seguire un passo alla volta, senza mescolare le cose. Ma chiaramente bisognerebbe mettersi d'accordo e vedere se Ivo Nardi sarebbe disposto a provare a compiere i passi assieme a noi utenti.

L'obiettivo non credo che sia tanto difficile da stabilire: mantenere il forum aperto e funzionante.
Gli ostacoli però incominciano già ad essere meno chiari. Io personalmente metterei in risalto: troppi utenti, troppo pochi moderatori. Non so se Ivo ne aggiungerebbe degli altri.
Fatto sta che dopo aver messo ben in chiaro l'obiettivo e fatto luce sui vari ostacoli presenti sul nostro cammino, allora lì si potrebbe incominciare col "Brain Storming", cioè con il lasciare libero spazio a tutti gli utenti di dare delle possibili soluzioni, senza critiche, senza considerazioni al riguardo. Importante sarebbe prima lasciare spazio alla creatività di tutte le persone. Vedere cosa si è in grado di tirare fuori dalla mente di ognuno di noi.

Poi, dopo un giorno o due di sole proposte per risolvere il problema, si potrebbe incominciare a valutare tutti assieme quali idee - tra quelle che sono sorte - sono buone e quali non troppo realistiche.

E via dicendo...

Non so se è chiaro quanto ho espresso, e non so cosa ne pensa Ivo, ma se vi sembra che tentare non nuoce, allora si potrebbe incominciare a mettere bene in chiaro: Obiettivo e ostacoli (fase 1).

Per dopo incominciare a vedere tutte le idee che ci passano per la testa (fase II) - senza critiche alle idee in un primo momento (la valutazione arriva solo nella fase III).

A voi la decisione.
Elijah is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it