Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 02-11-2007, 17.23.01   #21
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Riferimento: CHI ODIA IL TRAFFICO ? - Progetto di smaltimento .. !

Citazione:
Originalmente inviato da koan
Ciao Monica, non credo che il problema sia da parte/nei confronti della Chiesa, ma piuttosto dello stato che ci governa .. non trovi ?

Citazione:
Originalmente inviato da mery
perchè non inventano biciclette con cappotte? biciclette a uffa, gratis, da trovare ad ogni edificio pubblico, biciclette in ogni luogo, qualcuna anche fatta su misura pe obesi, con rotelline posteriori per i più timidi e privi di equilibrio


Hai assolutamente ragione, Koan, ma poiché in Italia i due poteri non sono esattamente separati, che anche la chiesa (lo scrivo minuscolo come tu scrivi stato) faccia la sua parte. In fin dei conti molta gente va in chiesa in macchina la domenica mattina così come va col gippone in palestra.

Ah, Mary, ho dimenticato di dirti che in Olanda c'è una rete ferroviaria capillare e sul treno si fa scivolare gentilmente la bicicletta che puoi fissare a un apposito dispositivo. Quand'è che la Fiat comincia a produrre questo tipo di carrozze ferroviarie?

Monica 3 is offline  
Vecchio 20-01-2008, 11.17.32   #22
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: CHI ODIA IL TRAFFICO ? - Progetto di smaltimento .. !

Citazione, Problema traffico.

Carissimo Koan,hai proposto un argomento molto importante e veramente serio. anch'io viaggio molto e devo sopportare i pesanti disagi che vengono elencati da tutti i partecipanti a questa discussione,tra le molteplici proposte,a mio avviso quella delle biciclette è quella più facilmente realizzabile.
Comunque,tento anch'io a portare il mio contributo con una mia idea che,se considerata valida la si potrebbe eventualmente elaborare insieme per poi renderla attuabile.
Viaggiando ho notato,che circa il settanta per cento delle vetture che incrocio,nonostante abbiano in generale una capienza minima di 4 posti, sono occupate da una sola persona. Un giorno,tornando da uno dei miei viaggi a Cuba,dove esiste un obbligo per tutti i veicoli governativi di dare assistenza a tutti gli autostoppisti,mi è venuta un'idea che non mi sembra poi tanto strampalata. Se in varie zone si costituissero delle associazioni di autisti e
pendolari, aiutandosi eventualmente anche con quel comodissimo mezzo di comunicazione che è il telefonino,si potrebbe far si che quei quattro posti a disposizione siano tutti occupati,eliminando così un buon cinquanta per cento circa del traffico sulle strade,risolvendo così il problema degli intasamenti,diminuendo il tasso di inquinamento ed anche il problema dei parcheggi nei centri,e non meno importante quello dei consumi.
Si dovrebbe però rinunciare a qualche previlegio, perchè come già scrissi in un altro post:Non si può sempre avere la botte piena e la moglie ubriaca.
Pensi che possa essere una idea che valga la pena da essere analizzata ed eventualmente perfezionata,o secondo te va scartata a priori?
Nel caso ne uscisse un qualche cosa di fattibile però,dovrammo noi iniziare ad impostarla. perchè se continuiamo a direovrebbero fare,dovrebbero pensaree dovrebbero realizzare,non si arrivarà mai a nessuna conclusione.
Ti saluto con un amichevole Ciao espert37
espert37 is offline  
Vecchio 20-01-2008, 16.10.37   #23
koan
Utente bannato
 
L'avatar di koan
 
Data registrazione: 19-09-2007
Messaggi: 522
Riferimento: CHI ODIA IL TRAFFICO ? - Progetto di smaltimento .. !

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
Se in varie zone si costituissero delle associazioni di autisti e pendolari, aiutandosi eventualmente anche con quel comodissimo mezzo di comunicazione che è il telefonino,si potrebbe far si che quei quattro posti a disposizione siano tutti occupati
Anche a me è capitato di dare un passaggio a chi, soprattutto extracomunitari, era alla fermata dell'autobus in orari e giorni di frequenza minima. Ritengo che il tuo consiglio, debba rimanere tale, dunque non vincolando le persone ad adottare un diverso modo di gestire la propria vita.
Il traffico deve essere risolto con Coscienza, ma questa va - ancora oggi - spiegata ed insegnata a quanto pare. Le persone non si rendono ancora conto che esiste una coscienza, come tu fai notare, la quale è superiore alla razionalità ( ossia: metro di misura ad una realtà contingente ) ed al proprio spirito libero e senso critico, la quale è in grado di comprendere che cosa sia più giusto fare, in una data e non meglio identificata situalzione, per il bene della intera comunità ( dunque non il meglio PER SE'; atteggiamento primitivo della comunità moderna attuale ) ..

Caro espert, approfitto con il ricordare che questo è un 3d che vuole risolvere, con i suggerimenti di tutti, il problema del traffico, fotografando/denunciando la situazione più vicina ad ognuno di noi e cercando soluzioni pratiche che vadano bene per tutti, ovvero unendo le risorse di ognuno/di singoli cittadini in maniera da proporre il progetto alle relative autorità statali di competenza.

Quando troverò il tempo cercherò di fare una sintesi di quanto proposto, con le relative problematiche ancora da dover risolvere ( ricordo ad ogni modo che questo non è il mio 3d, ma è solo un argomento trattato nel settore "Cultura e Società" aperto a quanti sono interessati al problema ).

P.S.: rendo noto che il prossimo post che mi verrà rimosso equivarrà al mio ritiro dal Forum di Riflessioni, se non mi si darà la possibilità di difenderne le ragioni ed il senso di quanto - a MIO modo - ritengo sia il caso di scrivere .. Questo lo faccio presente in quanto ho già affrontato Blog che vanno dalla Massoneria - che stimo - all'estrema sinistra atea ed al Cattolicesimo più integralista, i quali TUTTI mi hanno bannato o rimosso i post ( insieme ad abusi vari ). Desidero esprimere liberamente il mio pensiero ed il mio modo di esternarlo, come dovrebbe essere mio diritto fare, entro limiti che però devono poter essermi spiegati singolarmente.

Saluti, Paolo
koan is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it