Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 31-05-2007, 21.33.17   #11
ilmondoditobix
Ospite
 
Data registrazione: 10-03-2007
Messaggi: 13
Talking Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Citazione:
Originalmente inviato da esteta_edonista
il vero edonista è chi non rinuncia a nessun piacere, vizio e capriccio, libero da ogni forma di dipendenza.


Io e solo io sono gaudente, me la vivo e me la godo appieno !

W Epicuro di Samo
ilmondoditobix is offline  
Vecchio 31-05-2007, 23.28.06   #12
esteta_edonista
Ospite abituale
 
L'avatar di esteta_edonista
 
Data registrazione: 26-05-2007
Messaggi: 57
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Citazione:
Originalmente inviato da ilmondoditobix
Io e solo io sono gaudente, me la vivo e me la godo appieno !

W Epicuro di Samo


Grande epicureo...io sto cercando di seguire la sua filosofia...uscendo da uno stile di vita basato sulla vita secondo schopenhauer...e devo dire che si vive male
esteta_edonista is offline  
Vecchio 01-06-2007, 08.46.35   #13
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Bene avere uno scopo è libertà......non direi..

vivo per il vizio......mi innamoro, ma non posso devo indeguire il mio scopo!
vivo per vincere nello sport.....voglio divertirmi e oziare ma non posso!

non avere fini non avere scopo non è inerzia, e conoscere il senso della vita e conoscere il "qui e ora" caro il mio amico, so che non comprenderai probabilmente, ma è così, nel qui e ora non c'è scopo non c'è fine c'è il tutto che scopo dovrei avere....

poi aggiungo una cosa...tu non sei quello della morte, del fatto che non siamo pensiero e tutto il resto.....bene vivi di fantasia è illusione, da un lato , dopo aver letto che non siamo pensiero ecc...ecc,,,,,...poi vivi per soddisfarlo e per esso........tu soffrirai perchè menti a te stesso.....

comunque sei sicuramente un ragazzo giovane e dunque ti accorgerai, di quello che dico forse mai, ma che hai sbagliato tutto lo farei presto......

in amicizia-----
MIMMO is offline  
Vecchio 01-06-2007, 09.56.21   #14
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Non comprendo perché siate così tragici…perché tutto debba per forza di cose essere tutto nero o tutto bianco. Esiste anche il grigio che si forma proprio dalla fusione di quel tutto nero e di quel tutto bianco.
Vivere senza obiettivi cioè senza lavorare per domani è distruttivo…è invece una sofferenza vivere per il troppo domani. Il grigio è possibile anche in questo caso.
Abbandonarsi al vizio è distruttivo…è invece sofferenza non concedersi mai un piacere. Il grigio è possibile!
Deleterio è vivere non prendendo coscienza di quanto soli ed abbandonati siamo in questo mondo e di quante cose si possano fare liberandoci dai fardelli metafisici. Se solo si pensasse a quanto assurda diventa la nostra unica vita concessaci se questa viene vissuta in virtù di qualcuno…in special modo se quel qualcuno non è identificabile.
Mimmo…mi par di aver compreso che tu sei credente e che predichi una vita senza obbiettivi…ma quale obbiettivo risulta più impegnativo che vivere in virtù di un dopo che non ha risultati certi?

…ci vorrebbe più grigio…

maxim is offline  
Vecchio 01-06-2007, 11.17.58   #15
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Citazione:
Originalmente inviato da maxim
Non comprendo perché siate così tragici…perché tutto debba per forza di cose essere tutto nero o tutto bianco. Esiste anche il grigio che si forma proprio dalla fusione di quel tutto nero e di quel tutto bianco.
Vivere senza obiettivi cioè senza lavorare per domani è distruttivo…è invece una sofferenza vivere per il troppo domani. Il grigio è possibile anche in questo caso.
Abbandonarsi al vizio è distruttivo…è invece sofferenza non concedersi mai un piacere. Il grigio è possibile!
Deleterio è vivere non prendendo coscienza di quanto soli ed abbandonati siamo in questo mondo e di quante cose si possano fare liberandoci dai fardelli metafisici. Se solo si pensasse a quanto assurda diventa la nostra unica vita concessaci se questa viene vissuta in virtù di qualcuno…in special modo se quel qualcuno non è identificabile.
Mimmo…mi par di aver compreso che tu sei credente e che predichi una vita senza obbiettivi…ma quale obbiettivo risulta più impegnativo che vivere in virtù di un dopo che non ha risultati certi?

…ci vorrebbe più grigio…


maxim darmi del credente è offendermi....io non credo , colui che crede a smesso di cercare e non sa si affida a quando crede sappiano gli altri....
Io so poco e nulla ma cio che so l'ho vissuto io non cristo o un altro...
sinceramente non so neppure se siano mai esistiti e neppure mi interessa...
Io non inseguo virtu o buoni propositi ma cio che la vita mi propone,,,,ù
devo mangiare, coprirmi, vestirmi, amo la tv ecc....ec.c..lavoro per avere tutto cio.......
ma la mia mente e libera nel farlo, non sta 24 h su 24 a rimurginare sopra a cosa devo fare domani, a diventare ricco, a essere onesto, ad aver donne , ecc......faccio cio che la vita mi propone nella realtà, semplicemente evito di inseguire fantasie e illusioni.......come fa chi vive per costruirsi un futuro,,,,
io vivo nell'unica dimensione a me conosciuta "il presente" molti vivono in prospettiva del futuro che immaginano e agiscono per quello, io lo trovo deliterio......vivere per un'illusione....
l'obbiettivo della vita è vivere ed è già abbastanza difficile farlo in totalità, dunque perche avere fini e scopi che sono limitativi per vivere in totalità....

ti pongo un esempio....se il mio scopo è essere ricco e famoso impegnero tutta la mia vita per divenire cio , e probabilmente questo precluderà molti aspetti che mi si propineranno durante la vita......
Il mio scopo è vivere dunque vivo è ho piena e totale libertà di fare cio che voglio in quanto non devo divenire nulla perche ho compreso CHE SONO!!!!
MIMMO is offline  
Vecchio 01-06-2007, 18.02.26   #16
esteta_edonista
Ospite abituale
 
L'avatar di esteta_edonista
 
Data registrazione: 26-05-2007
Messaggi: 57
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Citazione:
Originalmente inviato da MIMMO
Bene avere uno scopo è libertà......non direi..

vivo per il vizio......mi innamoro, ma non posso devo indeguire il mio scopo!
vivo per vincere nello sport.....voglio divertirmi e oziare ma non posso!

non avere fini non avere scopo non è inerzia, e conoscere il senso della vita e conoscere il "qui e ora" caro il mio amico, so che non comprenderai probabilmente, ma è così, nel qui e ora non c'è scopo non c'è fine c'è il tutto che scopo dovrei avere....

poi aggiungo una cosa...tu non sei quello della morte, del fatto che non siamo pensiero e tutto il resto.....bene vivi di fantasia è illusione, da un lato , dopo aver letto che non siamo pensiero ecc...ecc,,,,,...poi vivi per soddisfarlo e per esso........tu soffrirai perchè menti a te stesso.....

comunque sei sicuramente un ragazzo giovane e dunque ti accorgerai, di quello che dico forse mai, ma che hai sbagliato tutto lo farei presto......

in amicizia-----

non vedo dve mento a me stesso.. io non ho detto che tutto muore, tutto muta..(e comunque non vedo cosa c'entri quell'intervento con questo post).

Penso che dire che siamo fatti di pensiero sia un'assurdità...poi il mio è un parere-

IO mi cotruisco i fini e trovo il piacere nel raggiungere i miei scopi dopo la fatica....che tanto essa sarà maggiore, tanto più ssarà gradevole il riposo...è questo il concetto di piacere.

Il piacere non può esistere se non esiste almeno un pò di fatica...

e io non devo aver nemmeno una rinuncia...(fatica non significa rinuncia, significa avvicinarsi ad uno scopo)


io non mento a me stesso... io non so che idea ti sei fatto.
esteta_edonista is offline  
Vecchio 01-06-2007, 18.13.27   #17
esteta_edonista
Ospite abituale
 
L'avatar di esteta_edonista
 
Data registrazione: 26-05-2007
Messaggi: 57
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Citazione:
Originalmente inviato da MIMMO
Bene avere uno scopo è libertà......non direi..


non avere fini non avere scopo non è inerzia, e conoscere il senso della vita e conoscere il "qui e ora" caro il mio amico, so che non comprenderai ......

in amicizia-----


si, io lo comprendo il qui ed ora...Ma non lo raggiungi il qui ed ora semplicementeuna volta raggiunto il tuo fine? che discorso è???

poi a me fa schifo peresempio giocare e non gareggiare...Quando fgareggi hai l'adrenalina...non capisco con l'esempio dellattività sportiva come puoi dire che non sia divertimento!
esteta_edonista is offline  
Vecchio 04-06-2007, 13.59.16   #18
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

Citazione:
Originalmente inviato da esteta_edonista
si, io lo comprendo il qui ed ora...Ma non lo raggiungi il qui ed ora semplicementeuna volta raggiunto il tuo fine? che discorso è???

poi a me fa schifo peresempio giocare e non gareggiare...Quando fgareggi hai l'adrenalina...non capisco con l'esempio dellattività sportiva come puoi dire che non sia divertimento!


non non lo comprendi,. non saresti a caccia del piacere.....menti!
Questo per me è un fatto,,,,,,come lo so? Lo so....
adesso la metti sull'adrenalina , ma parlavi di vizi e piaceri, desideri ecc,,,ecc,,,vivi per soddisfare il tuo pensiero....benche lo neghi è un evidenza!
MIMMO is offline  
Vecchio 05-06-2007, 10.23.48   #19
voluttà
Ospite abituale
 
L'avatar di voluttà
 
Data registrazione: 14-12-2005
Messaggi: 124
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

per MIMMO:


""ti pongo un esempio....se il mio scopo è essere ricco e famoso impegnero tutta la mia vita per divenire cio , e probabilmente questo precluderà molti aspetti che mi si propineranno durante la vita......""

se hai un fine la preclusione di altri aspetti della vita l'hai messa in conto nel momento in cui decidi di raggiungere il fine da te prescelto... no?

""Il mio scopo è vivere dunque vivo è ho piena e totale libertà di fare cio che voglio in quanto non devo divenire nulla perche ho compreso CHE SONO!!!!""

sei cosa? o meglio chi? te stesso forse?
pensi che esteta edonista non lo sia perchè ha un fine da raggiungere?
scusa ma io non riesco a capire quello che dici, sto cercando di seguire il tuo pensiero in questa discussione ,ma non capisco il nocciolo della tua filosofia cosa vuole dimostrare.

sostieni che esteta edonista sia un condannato a soffrire perchè mente a se stesso...
parli come se tu avessi la verità in mano e la ricettà per la libertà, e non ti accorgi semplicemente che lui non è te e quello che va bene per te non va bene per lui...
probabilmente tu saresti infelice e incapace di fare quello che fa esteta edonista e lo stesso sarebbe per lui se dovesse adottare la tua condotta.
voluttà is offline  
Vecchio 05-06-2007, 14.44.35   #20
esteta_edonista
Ospite abituale
 
L'avatar di esteta_edonista
 
Data registrazione: 26-05-2007
Messaggi: 57
Riferimento: 1 frase per definire un vero edonista!!!

e vabè, io alla fine me ne frego di quello che può pensare la gente...ho delle idee...per me sono giuste e tali rimangano... poi se mi accorgerò che sono sbagliate le cambierò : errare è lecito.

Comunque non è possibile essere belli senza la fatica e il sacrificio (tanto per fare un esempio), perchè non sempre belli si nasce, ma lo si può divenire. (Chiaramente un minimo di fortuna ci vuole).

chiaramente ogni vizio è lecito...conta sempre l'equilibrio(Se esso viene a mancare o si ha una dipendenza o per la propriabellezza o per il vizio appunto). Per me non c'ègratificazione + grande di vedere lo specchio e dire tra me e me:"che opera d'arte magnifica sto creando con i miei sacrifici!"...eppure questa azione contemplativa è puro piacere...TUTTO CIO' CHE è CONTEMPLAZIONE porta PIACERE!!!PERSINO CONTEMPLARE SE STESSI... COSA CHE NON è POSSIBILE SE SEI INGUARDABILE.
esteta_edonista is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it