Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 19-05-2003, 11.34.49   #11
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
In effetti hai ragione...
Però il cieco può sentire le cose con il tatto.
Può utilizzare strumenti tecnologici che sono un'estensione dei nostri sensi.
Gli uomini non immaginavano che esistessero altre galassie ma i telescopi gliel'hanno permesso...
Non potevano supporre che esistessero logicamente.
Il loro apparire e in un certo qual modo una dim. logica ha permesso di stabilire che esistessero senza ombra di dubbio.

Beh in effetti devo correggere la mia definizione. Possiamo essere sicuri che una cosa esista se ci appare ed è logica.
Se non ci appare non saremo mai se esiste o no.
Infatti logicamente non c'è nulla che si opponga all'esistenza di un asino che vola. Se lo vedessimo allora esisterebbe. No?
Sofista is offline  
Vecchio 19-05-2003, 11.36.40   #12
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
Quindi esistono le emozioni?
Sofista is offline  
Vecchio 20-05-2003, 20.08.52   #13
Antonio Franco
Ospite abituale
 
L'avatar di Antonio Franco
 
Data registrazione: 23-04-2003
Messaggi: 150
Angry perché no?

Benvenuto Sofista...
immagino tu intenda dire che esiste solo ciò che ha una certa utilità (almeno nello spiegare i dati che ci vengono dall'ambiente).
Nel 3d "il tempo è Piranha" miro proprio a dare una definizione di vero, e quindi di reale...

Le emozioni esistono nella misura in cui sono un termine utile per definire un certo tipo di comportamento indotto. Mi spiego meglio:
esiste la gelosia. Essendo causata, a mio avviso, da un intimo bisogno di sicurezza sociale (sebbene ad un grado estremamente complesso) potrei dire che è un termine obsoleto. Ma siccome ad un grado estremamente complesso c'è pure la mia voglia di comprendere tanti altri fenomeni che esistono e che non posso al memento permettermi di abrogare, il termine "emozioni" è valido come sunto del ragionamento di sopra, che evidenzia quella certa zona di relazioni che mi fa incazzare se qualcuno mette le mani sulla mia ragazza.

Non è che posso stare qui e, in nome della mia filosia, invece di dire che sono geloso dico che ci sono problemi al livello 24 della mia sicurezza sociale...
Antonio Franco is offline  
Vecchio 20-05-2003, 23.05.40   #14
Dimitri
Ospite
 
L'avatar di Dimitri
 
Data registrazione: 28-04-2003
Messaggi: 23
Thumbs up semplicità

(...Ma che cavolo ha scritto Antonio Franco????!!!!???? )

.....ho riletto poco fa tutte le impressioni raccolte nella discussione da me proposta tempo fa sull'amore....

Devo fare i miei complimenti ad Osho, l'unico che, a mio avviso, abbia davvero scritto qualcosa di significativo.
AMORE=DIO ...possibile che nessun altro ci sia arrivato????!!!??

Ho voluto appositamente non intervenire fino ad ora, proprio per rendermi conto di quanto le idee strambe di certi frequentatori del forum siano capaci di condurre a conclusioni sterili ed insipide... Osho è stato l'unico che sia riuscito a "cogliere nel segno"... AMORE=DIO (e basta) In questa semplice uguaglianza stanno le risposte a tutte le domande (e sicuramente anche a tante altre!) che io ho posto all'attenzione di tutti nel mio primo messaggio.
...Ma forse nessuno di noi saprà mai cogliere l'autentico significato di tale uguaglianza. (Perchè bisogna sempre complicare le cose con futili divagazioni???)

AMORE=DIO
Dimitri is offline  
Vecchio 21-05-2003, 12.52.23   #15
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Re: °amore°

Citazione:
Messaggio originale inviato da Dimitri
...l'AMORE ...Chi saprebbe darmi una definizione?

Propongo provocatoriamente la definizione di Lacan "amare è dare qualcosa che non si ha a qualcuno che non lo vuole"

ciao
Fragola is offline  
Vecchio 21-05-2003, 15.57.59   #16
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
Mah Dimitri io non sono credente.
E poi se amore uguale dio a questo punto ti chiedo cos'è Dio...
Possiamo ricavare cos'è Dio dalle sue caratteristiche.
Dio, ammesso che esista, è infinito e come tale ha infinite caratteristiche tra cui c'è anche l'odio che è l'opposto di amore.
Come la mettiamo?

Mah ti posso dare solo questa definizione.
L'uomo è dominato da 2 istinti: l'autoconservazione e la conservazione della specie.
L'amore è una sensazione data dal 2° istinto.
Sofista is offline  
Vecchio 21-05-2003, 19.28.53   #17
Antonio Franco
Ospite abituale
 
L'avatar di Antonio Franco
 
Data registrazione: 23-04-2003
Messaggi: 150
Angry Amore=Dio

È vero: non esistono entrambi.
Semplicissimo.
Concordo.
Antonio Franco is offline  
Vecchio 21-05-2003, 19.41.14   #18
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Veramente a me non sembra che Sofista dica che uno escluda l'atro, ma solo che l'amore deriva dal secondo, cioè dalla conservazione della specie.

Non riesco a capire se intende che dal primo derivano sentimenti quali l'egocentrismo.

Ma l'amore non è anche verso se stessi e verso la propria vita?
rodi is offline  
Vecchio 22-05-2003, 22.36.11   #19
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
Si rodi intendevo dire anche che dal primo deriva ogni forma di amore verso di sè.
E' facile spiegare il perchè di quei due principi.
Chi non ha l'istinto di autoconservazione fa del male verso di sè e si estingue ovviamente.
Chi non ha l'istinto di autoconservazione della specie fa del male agli altri e si estinge eliminato da coloro che hanno l'istinto di autoconservazione.
Sofista is offline  
Vecchio 23-05-2003, 01.31.22   #20
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Quindi è implicito che devono esistere tutte e due le forme di amore affinchè la specie non si estingua.

In equilibrio una con l'altra.

Un abbraccio, Rodi
rodi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it