Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 12-06-2003, 15.35.00   #31
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Era un po' per tutti, in fondo, come fai a stabilire qualcosa che non è manifesto?... Tu vedi l'evoluzione della manifestazione originale..... puoi presumere, ma il nulla, l'infinito e la luce infinita da cui tutto ha origine attraverso la prima emanazione... è Non Manifesto.
deirdre is offline  
Vecchio 12-06-2003, 15.43.13   #32
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Non è manifesta tanto quanto la forza impressa alla biglia che rotola.
Il rotolare della biglia dà testimonianza della forza che le è stata impressa.
Sempre a mio parere, che non necesariamente deve essere anche il tuo.

Per Antonio Franco:
Che sei andato a casa un'altra volta?
rodi is offline  
Vecchio 12-06-2003, 15.45.40   #33
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
Non è manifesta tanto quanto la forza impressa alla biglia che rotola.
Il rotolare della biglia dà testimonianza della forza che le è stata impressa.
Sempre a mio parere, che non necesariamente deve essere anche il tuo.

Per Antonio Franco:
Che sei andato a casa un'altra volta?

Mi spiace ma quella è manifesta, perché se tu applichi una forza ad una biglia..questa rotola..e se ne va via..la manifestazione della forza applicata tu, l'hai....
Io parlo d'altro
deirdre is offline  
Vecchio 12-06-2003, 15.58.30   #34
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
E allora mi scuso perchè non capisco che cos'è l'altro di cui parli.
Forse ti ho letto in maniera superficiale, o forse tu non l'hai espresso chiaramente.
Ci sarà sicuramente modo di parlarne alla prima occasione.
rodi is offline  
Vecchio 12-06-2003, 16.02.35   #35
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
questo è quanto io penso, condivisibile o meno:

https://www.riflessioni.it/forum/show...threadid=96 2
deirdre is offline  
Vecchio 12-06-2003, 16.16.22   #36
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Più chiara di così non potevi essere!
Ho solo guardato di cosa si trattava.
Credo anch'io che ci sia molto, anche se ritengo che si possa fare quel percorso anche in altri modi.
Quello che conta secondo me è il punto di arrivo, la direzione.
Questo non sottovalutando minimamente quel percorso lì e ritenendolo uno di quelli basilari per comprendere.

rodi is offline  
Vecchio 13-06-2003, 11.13.08   #37
Sofista
Ospite abituale
 
L'avatar di Sofista
 
Data registrazione: 14-05-2003
Messaggi: 64
X Antonio.
Non puoi credere che non esista qualcosa solo perchè non la puoi dimostrare...
Pensa ad esempio alle altre galassie...
Non era possibile "dimostrarne" l'esistenza eppure attraverso i telescopi abbiamo scoperto che esistono...
Come dice Deirdre ciò che non esiste potrebbe essere anche il Non Manifesto.
Sofista is offline  
Vecchio 15-06-2003, 16.22.49   #38
Antonio Franco
Ospite abituale
 
L'avatar di Antonio Franco
 
Data registrazione: 23-04-2003
Messaggi: 150
Angry stòsottoesami, perdonate

Io non ho eliminato niente, e poi un paragone ha dei limiti, non è che perché ho citato un vettore adesso vogliamo fare la similitudine con tutta la fisica meccanica.

Ciò che due amanti provano dentro sé stessi è la stessa cosa che prova il pazzo quando dice di essere Napoleone, o per lo meno ha la stessa validità: una verità non condivisibile non ha senso in un dialogo che mira alla comprensione reciproca. Cerca di provare che la cosa che affermi di esistere non si risolve poveramente in: necessità di un sistema di certezze sul quale basarsi (un bisogno vecchio come il mondo).

Certo che mi fa piacere proseguire, ma il punto è che io vorrei poter partire da zero con qualcuno, e attraverso il dialogo trovare dei punti fermi comuni, sui quali costruire un ragionamento che ci possa dare qualche direttiva per vivere piú serenamente alcune domande epocali...

Spero di non averti offesa in nessun modo.

a Deirdre:

sei cosí sicura che la vita esiste come la intendi tu? Non è piuttosto un astuto gioco della natura che ha i suoi scopi?

Che intendi per non Manifesto?

a Sofista:
hai telescopi per Dio? o per qualcos'altro che non è ancora stato scoperto?
Il problema è asserire che qualcosa esiste prima di avere il telescopio...
Antonio Franco is offline  
Vecchio 15-06-2003, 18.18.12   #39
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Per Antonio Franco:

Desideri delle risposte 'scientifiche' su qualcosa.
E va bene ti rispondo altrimenti ti metti a battere i piedi e a dire che nessuno vuole dialogare con te.

Proponi tu un esempio con i vettori e cerco di venirti dietro, per questo benedetto dialogo, su un argomento che credo ti sia congeniale visto che sei tu a proporlo.

Ora il paragone ha dei 'limiti' perchè nel proporlo ti è sfuggito un elemento (F= forza) che non sai come inserire nel discorso da te iniziato, e, quindi, vuoi passar oltre senza dire due parole su un argomento proposto da te.

Mi spieghi come lo troviamo un punto da cui iniziare?

Io ho sempre risposto alle tue domande, forse in maniera non esauriente, ma ho risposto ed ho esposto i miei punti di vista.

Un dialogo non è uno slalom tra gli argomenti che gli altri ti presentano davanti, cambiandoli quando si rendono conto di non saper gestire neanche quelli proposti da loro.

Se ti va continua da li. Pensa all'esempio che hai fatto sui vettori e trova la ragione dell'esistenza, il significato della forza.

Altrimenti non è un dialogo, ma un giochetto in cui ti dò ragione per farti contento, e non credo tu voglia questo.

rodi is offline  
Vecchio 15-06-2003, 18.52.44   #40
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Ho dato una mia opinione, non ho chiesto il consenso del mondo...sono convinta che, quanto dad me citato, possa essere una valida ipotesi per spiegare l'esistenza umana, ovvio che... non mi metto a scrivere su di un forum ogni aspetto di un sistema del quale, in fondo, non son del tutto padrona.....

Tu dici...
Citazione:
sei cosí sicura che la vita esiste come la intendi tu? Non è piuttosto un astuto gioco della natura che ha i suoi scopi?


Astuto gioco della natura? Ma la natura non è Dio, da egli proviene... come può essere che qualcosa che si è evoluto dopo dio..possa avere "poteri" superiori del suo fautore?

Il Non Manifesto... nel post linkato da me è spiegato.... non ho la ben che minima voglia di rispiegare cosa io intenda con quel termine... (tra l'altro non sono io ad intenderlo...ma ben altre persone)
Citazione:
una verità non condivisibile non ha senso in un dialogo che mira alla comprensione reciproca.

Pienamente in accordo con te.... solo che alcune teorie non si spiegano solo attraverso le moderne scienze....
se tu attribuisci un simbolo a qualcosa di definibile astratto ma esistente, poichè tu ne percepisci le evoluzioni...vedrai che tutto, è un po' più semplice.

perdonatemi..ma credo che in questo modo non arriverete mai ad un dunque... io mi ritiro...ciò che volevo dire l'ho detto...

a Rodi...
Non commento la tua risposta al mio link... .
Un caro saluto
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it