Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 19-03-2008, 08.55.50   #11
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Riferimento: Il senso della vita

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Max non ho capito riguardo a quanto rispondi, mi stai dicendo che la vita non ha Nessun senso? allora perchè la mattina scendi dal letto?

Non ho mai detto che la vita non ha alcun senso. Io non so se sia più vero il Tutto Cosmico di Yam o il Tutto Amorevolmente Rosa di Atisha…il dio dei Cristiani o le verità del Buddha. Di certo scenderei dal letto anche se avessi la certa certezza che non v’è alcun senso.
Sono intervenuto in questa discussione perché rispetto alle tue due ipotesi sul numero dei sensi della vita, ti eri sfuggito di contemplare anche quello che più, per ciò che ci compete di sentire, risulta afferrabile immediatamente da tutti. Il più sentito, l’intuizione istintiva, la prima cosa che ci viene da pensare (per chi ovviamente non ha già provveduto a cancellare la propria mente ) è che questa vita non prevede alcun senso logico come invece desidererebbe questo amalgama di materia che strutturata in una certa maniera si fa chiamare uomo. Hai mai sentito qualcuno che dopo un percorso spirituale sia arrivato ad affermare con certezza, quella prima intuizione?...che abbia detto nella sua condizione di Illuminato, di aver scoperto che la vita è priva di senso? No!...ci si arrovella e ci si contorce per uscire da ciò che risulta più evidente di tutto il resto…il non senso della nostra esistenza!
Io allora in verità ti dico…hembè? Ma chi se ne frega se la vita non ha alcun senso?...mica l’ho deciso io di venire a vedere cosa succede da ste parti no?...esistesse qualcosa o qualcuno vorrà dire che si assumerà tutte le responsabilità delle malefatte perpetrate all'umanità…
L’unica vera sfida dell’uomo è proprio quella di arrivare ad accettare serenamente e spassionatamente anche il non senso della vita!...credi forse non sia possibile?

maxim is offline  
Vecchio 19-03-2008, 10.24.55   #12
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Il senso della vita

Per me la vita ha (un) senso in sé stessa... ed è un senso talmente misterioso e irracchiudile dall'umana mente, che per essere "trovato" da noi dobbiamo soltanto lasciarci andare al suo fluire...

Certo posso anche impostare la mia vita per come ritengo sia "sensato" per me...
...tuttavia tutti i "sensi" che io potrei riuscire ad appioppargli potrebbero essere o contenere benissimo insensatezza... credo che lasciar fare alla vita stessa e farsi condurre semplicemente da lei, sia il senso (più) sensato...

Alcune volte mi chiedo: dove sto andando? che significato ha per me oggi ritrovarmi dove sono e come sono? Beh... mi do delle risposte... ma non riesco a trovarne per tutte le mie domande... così vivo come un punto interrogativo: sempre aperto... a questa vita...
veraluce is offline  
Vecchio 19-03-2008, 10.56.15   #13
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Il senso della vita

Nel mio primo post ho scritto queste 5 domande:

la vita ha senso ?

Quando una vita è senza senso ?

Se niente ha senso, se si deve morire, allora è meglio il "carpe diem" ?

Le religioni ci dicono come dobbiamo essere, come comportarci, dove andare, ma per chi non crede ?

Il senso della vita è nascosto nelle risorse interiori, nell'energia misteriosa che è dentro di noi ?



Ora aggiungo le mie risposte


la vita ha senso ?
solo se gli diamo un senso noi. Ognuno è libero di dare senso o meno al proprio caduco destino.

Quando una vita è senza senso ?

La vita è fine a se stessa. Per molti credenti, invece, la vita ha senso nella finalità ultramondana. La vita non ha senso quando non abbiamo più illusioni, quando non facciamo più progetti.

Se niente ha senso, se si deve morire, allora è meglio il"carpe diem" ?
forse si, ma non sono sicuro. Anche il carpe diem è necessario nella quotidianità.

Le religioni ci dicono come dobbiamo essere, come comportarci, dove andare, ma per chi non crede ?
per chi non crede meglio che dia un senso alla propria vita, per cercare di vivere senza angoscia, rispettando tutti e tutto.

Il senso della vita è nascosto nelle risorse interiori, nell'energia misteriosa che è dentro di noi ?
penso di no !
altamarea is offline  
Vecchio 19-03-2008, 11.06.35   #14
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Il senso della vita



La domanda sul significato della vita è forse una domanda sbagliata che nasce da un presupposto del cristianesimo ?

Gli esseri umani di solito cercano nella vita un senso, senza che si chiedano se la ricerca di senso non sia un’eccessiva pretesa.

Spesso chi si pone la domanda s’interroga sul dolore, fisico e spirituale.

Che la vita abbia un senso è una persuasione solo dei cristiani ? I credenti hanno la convinzione che la vita abbia un senso.

I non credenti sono consapevoli che non potranno conoscere il senso ultimo della vita, però non identificano il non sapere con il non essere, non pensano che una cosa esista solo se è conoscibile. Per loro, forse, la vita può avere un senso ultimo anche se lo ignorano.

Il destino ultimo (la morte), il giudizio di Dio, il paradiso e l’inferno. Tali temi nel passato erano sempre presenti nelle prediche ecclesiastiche, che miravano ad intimorire i fedeli dalla possibile “perdizione”, presentando l’immagine di Dio arcigna. Dopo gli anni ’60 dello scorso secolo la predicazione è cambiata, incentrandola sulla misericordia divina, su un Dio premuroso, amorevole, avvertendo che la vita è un itinerario che solo in Dio trova il suo compimento e il senso della vita.

I fedeli come meta finale aspirano alla “vita eterna”. E non è vero che la fede nella vita eterna renda insignificante la vita terrestre. Se la misura della vita è l’eternità anche la vita sulla terra ha valore.

Ma i non credenti allora sbagliano ad ancorare la loro vita sul presente ? Il “carpe diem” come ho scritto nel post di apertura ?

Io penso che le due concezioni del mondo non sono disprezzabili né insignificanti, sono solo diverse.
altamarea is offline  
Vecchio 19-03-2008, 13.22.17   #15
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: Il senso della vita

Per mè il senso della vita è la mia esistenza stessa.E' l'immensità dell'universo. E' alzarmi la mattina e godere di un bellissimo sole che si alza in cielo,mi dona tepore e mi dà luce,E' accostarmi alle narici una violetta e goderne di tutto il suo profumo.E' amare il creato e tutte le sue creature.E' ricordarmi che questo argomento è stato posto già molteplici volte ed altrettante volte sono state date risposte concrete e positive.E' anche notare oggi,purtroppo, tante risposte a questa importante questione,fondate si elementarismi estremi,prive di concrete riflessioni. La vita carissimi ragazzi è un bene prezioso,cerchiamo di dargli un senso concreto!!!
Un saluto amichevole a tutti espert 37
espert37 is offline  
Vecchio 20-03-2008, 09.39.07   #16
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Il senso della vita

Le persone hanno bisogno di dare un senso alla propria vita: chi sono, cosa sarà di me nel futuro, perché il male, perché l’amore, che cos’è la morte, perché io sono la persona che sono oggi ?

Spesso evitiamo di farci simili domande, anche perché non troviamo risposte soddisfacenti.

L’introspezione aiuta a scoprire in noi ciò che dà un senso o ciò che richiede un senso ?

Molti desiderano conoscere la propria interiorità e cercano l’aiuto di persone considerate sagge oppure luoghi che diano senso alla propria vita. Ma che cos’è la vita interiore ? L’esperienza di sentimenti, pensieri, percezioni, sensazioni ?

Alcuni sono consapevoli degli stimoli che li pervadono e sono capaci di identificarli, per molti altri è meno facile.

Numerose persone frequentano gli psicoterapeuti o i maestri spirituali per comprendere il senso della loro vita.
altamarea is offline  
Vecchio 20-03-2008, 09.48.50   #17
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Il senso della vita

Citazione:
Da Espert37:
E' anche notare oggi,purtroppo, tante risposte a questa importante questione,fondate si elementarismi estremi,prive di concrete riflessioni. La vita carissimi ragazzi è un bene prezioso,cerchiamo di dargli un senso concreto

Quali sono le tante risposte prive di concrete riflessioni?
Riportale per favore, se vuoi, così se ne può parlare... altrimenti non sappiamo a cosa nello specifico ti riferisci

Ciao Espert!
veraluce is offline  
Vecchio 20-03-2008, 11.45.58   #18
espert37
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-12-2007
Messaggi: 498
Riferimento: Il senso della vita

Citazione da Veraluce:
Da Espert37:
E' anche notare oggi,purtroppo, tante risposte a questa importante questione,fondate si elementarismi estremi,prive di concrete riflessioni. La vita carissimi ragazzi è un bene prezioso,cerchiamo di dargli un senso concreto


Quali sono le tante risposte prive di concrete riflessioni?
Riportale per favore, se vuoi, così se ne può parlare... altrimenti non sappiamo a cosa nello specifico ti riferisci
Ciao Espert!

Carissima Veraluce,
E' interessante ed istruttivo essere ripresi tante volte da una pignolina come tè, mi mette in condizioni di riconoscere le mie molteplici lacune nell'esprimermi dandomi la possibilità di correggermi.
Ma mi sembra strano che proprio tu non sia riuscita a conosciermi un pò a fondo. io sono un essere estremamente positivista, ad ogni domanda devo riuscire a dare una risposta concreta e possibilmente definitiva.Una forza innata dentro di mè mi impone de tentare di portare a termine ogni problema che mi si presenta,non sono tranquillo sino a quando non ne ho trovata la soluzione,mi è estremamente difficoltoso lasciare le cose a metà. E' per questo motivo che spesso mi rendo antipatico esternando le mie impressioni troppo tassativamente,(sempre però precedute da riflessioni e ragionamenti,relativi alle mie possibilità intellettive,)Non sono un fatalista come tè che prende la vita come viene. Non sono certo che il mio sia un pregio,probabilmente il giusto sta dalla parte tua.
Tutto ciò premesso, a mio avviso,"probabilmente sbagliando" Gli elementarismi di cui mi chiedi,sono in tutte quelle esternazioni personali che non portano verso la soluzione del problema in oggetto,ma che lasciano il tempo che trovano.
Pensi che io sia alquanto incasinato? Od in errore?
Ciao Veraluce, alla prossima espert37
espert37 is offline  
Vecchio 20-03-2008, 12.44.52   #19
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: Il senso della vita

Citazione:
Da Espert:
Carissima Veraluce,
E' interessante ed istruttivo essere ripresi tante volte da una pignolina come tè, mi mette in condizioni di riconoscere le mie molteplici lacune nell'esprimermi dandomi la possibilità di correggermi.

Mi piace "pignolina"... lo userò come nick in qualche occasione!

Citazione:
Da Espert:
Ma mi sembra strano che proprio tu non sia riuscita a conosciermi un pò a fondo. io sono un essere estremamente positivista, ad ogni domanda devo riuscire a dare una risposta concreta e possibilmente definitiva.Una forza innata dentro di mè mi impone de tentare di portare a termine ogni problema che mi si presenta,non sono tranquillo sino a quando non ne ho trovata la soluzione,mi è estremamente difficoltoso lasciare le cose a metà. E' per questo motivo che spesso mi rendo antipatico esternando le mie impressioni troppo tassativamente,(sempre però precedute da riflessioni e ragionamenti,relativi alle mie possibilità intellettive,)Non sono un fatalista come tè che prende la vita come viene. Non sono certo che il mio sia un pregio,probabilmente il giusto sta dalla parte tua.
Tutto ciò premesso, a mio avviso,"probabilmente sbagliando" Gli elementarismi di cui mi chiedi,sono in tutte quelle esternazioni personali che non portano verso la soluzione del problema in oggetto,ma che lasciano il tempo che trovano.
Pensi che io sia alquanto incasinato? Od in errore?
Ciao Veraluce, alla prossima espert37

E mi piace anche questo discorso chiaro, conciso e diretto!
Per me tu non sbagli... dici la tua opinione e io la leggo con interesse... e proprio perché ti esprimi con estrema sicurezza, mi inciti a spronarti ad ampliare le tue argomentazioni... sono curiosa... e magari anche un pò "fastidiosa"... ma ad esempio con quanto hai detto in questo secondo post io ho capito molto meglio il senso di quello precedente...

...quindi ti ringrazio per aver ampliato... a buon rendere!

Un dalla pignolina!
veraluce is offline  
Vecchio 21-03-2008, 12.11.16   #20
altamarea
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-02-2008
Messaggi: 90
Riferimento: Il senso della vita

Citazione:
Originalmente inviato da espert37
Citazione da Veraluce:
Da Espert37:
E' anche notare oggi,purtroppo, tante risposte a questa importante questione,fondate si elementarismi estremi,prive di concrete riflessioni. La vita carissimi ragazzi è un bene prezioso,cerchiamo di dargli un senso concreto


Quali sono le tante risposte prive di concrete riflessioni?
Riportale per favore, se vuoi, così se ne può parlare... altrimenti non sappiamo a cosa nello specifico ti riferisci
Ciao Espert!

Carissima Veraluce [....]


Gli elementarismi di cui mi chiedi,sono in tutte quelle esternazioni personali che non portano verso la soluzione del problema in oggetto,ma che lasciano il tempo che trovano.

Scusami Espert, ma anche tu hai solo esternato la tua opinione sul senso della vita, non hai espresso la soluzione del problema, come altri in questo thread. Secondo te chi ha la risposta definitiva ? Per chi crede risponde Dio, ma per chi non crede ?
Cordialità
altamarea is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it