Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 20-04-2005, 19.10.46   #31
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
La domanda è legata al discorso dell'universo, cioè:


"In realtà non si può dire "lo stesso numero" di esseri viventi, siccome il "numero" di esseri viventi nell'universo è infinito"



Perchè il numero degli esseri viventi nell'universo è infinito?





Ciao.
Pereché altrimenti l'universo sarebbe limitato, cioè avere un confine. E siccome ciò è impossibile, visto che qualcosa non può confinare a "nulla", è ovvio che l'universo, che consiste appunto di esseri viventi, è infinito.
Ciao
Rolando is offline  
Vecchio 21-04-2005, 10.07.04   #32
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Pereché altrimenti l'universo sarebbe limitato, cioè avere un confine. E siccome ciò è impossibile, visto che qualcosa non può confinare a "nulla", è ovvio che l'universo, che consiste appunto di esseri viventi, è infinito.
Ciao

Immaginavo questa risposta, ma c'è un problema:

Non puoi dire che l'universo sia infinito solo perchè non può confinare a "nulla"! Primo perchè, devi comprendere bene cosa è il "nulla". Secondo, perchè potrei dirti anche che ci potrebbero essere infiniti altri universi (ognuno finito) "oltre" questo.

In questo caso, gli esseri che vivono nell'universo, sono comunque in numero "finito", ma sono infiniti negli infini universi!

Più chiaro adesso?

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 21-04-2005, 12.03.13   #33
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Immaginavo questa risposta, ma c'è un problema:
Non puoi dire che l'universo sia infinito solo perchè non può confinare a "nulla"! Primo perchè, devi comprendere bene cosa è il "nulla".
Allora, dimmi "cosa è il nulla".
Ciao
Rolando is offline  
Vecchio 21-04-2005, 12.19.04   #34
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Allora, dimmi "cosa è il nulla".
Ciao

Il Nulla è ciò da cui tutto proviene, e che tutto contiene! Anche l'universo.



Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 21-04-2005, 13.35.53   #35
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Il Nulla è ciò da cui tutto proviene, e che tutto contiene! Anche l'universo.


Ciao.
Non hai spiegato che cosa è il nulla.
Ciao
Rolando is offline  
Vecchio 21-04-2005, 13.57.01   #36
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Non hai spiegato che cosa è il nulla.
Ciao

Mi dispiace, tu mi hai chiesto cosa è per me il nulla, ed io ti ho risposto!

E' il contenitore di Tutto!

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 21-04-2005, 19.05.50   #37
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
Mi dispiace, tu mi hai chiesto cosa è per me il nulla, ed io ti ho risposto!

E' il contenitore di Tutto!

Ciao.
Visto che il nulla non esiste, non può neanche essere "contenitore" di niente. La tua idea è illogica.

Se alludi a ciò che i buddhisti chiamano la "vacuità" ciò non è la stessa cosa di "nulla". Contrariamente al "nulla" la vacuità consiste di qualcosa, anche se questo qualcosa nel mondo esperenziale è non manifestato.

Io provo di spiegare la reincarnazione logicamente, non so che cosa stai facendo tu.

Ciao
Rolando is offline  
Vecchio 22-04-2005, 09.49.47   #38
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Visto che il nulla non esiste, non può neanche essere "contenitore" di niente. La tua idea è illogica.

Se alludi a ciò che i buddhisti chiamano la "vacuità" ciò non è la stessa cosa di "nulla". Contrariamente al "nulla" la vacuità consiste di qualcosa, anche se questo qualcosa nel mondo esperenziale è non manifestato.

Io provo di spiegare la reincarnazione logicamente, non so che cosa stai facendo tu.

Ciao

"Visto che il nulla non esiste, non può neanche essere "contenitore" di niente. La tua idea è illogica."


Il nulla, non è quella cosa mentale che tu credi! Non esiste, lo dice la tua mente! Per tua informazione, esistono già studi a livello scientifico "serio" che hanno iniziato a trattare il Nulla! Se vuoi ti do anche i riferimenti sulle riveste, come focus, sulle quali sono usciti: e la aprola usata, scientificamente, è proprio "Nulla"!

Cosa sai rispiondere?


"Se alludi a ciò che i buddhisti chiamano la "vacuità" ciò non è la stessa cosa di "nulla". Contrariamente al "nulla" la vacuità consiste di qualcosa, anche se questo qualcosa nel mondo esperenziale è non manifestato."


A si? E di cosa?


"Io provo di spiegare la reincarnazione logicamente, non so che cosa stai facendo tu."


Non dire stupidaggini, per favore, il confronto, si osserva "nel tempo", quindi, rispondi, ...


Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 22-04-2005, 11.54.32   #39
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon
"Visto che il nulla non esiste, non può neanche essere "contenitore" di niente. La tua idea è illogica."


Il nulla, non è quella cosa mentale che tu credi! Non esiste, lo dice la tua mente! Per tua informazione, esistono già studi a livello scientifico "serio" che hanno iniziato a trattare il Nulla! Se vuoi ti do anche i riferimenti sulle riveste, come focus, sulle quali sono usciti: e la aprola usata, scientificamente, è proprio "Nulla"!Cosa sai rispiondere?
Se il "nulla" "esiste" deve essere "qualcosa", e allora il concetto di "nulla" è in realtà sbagliato.
Citazione:
"Se alludi a ciò che i buddhisti chiamano la "vacuità" ciò non è la stessa cosa di "nulla". Contrariamente al "nulla" la vacuità consiste di qualcosa, anche se questo qualcosa nel mondo esperenziale è non manifestato."

A si? E di cosa?
Siccome nella sua natura propria è non manifestata, non si può descriverla con termini "manifestati" o creati.
Citazione:
Non dire stupidaggini, per favore, il confronto, si osserva "nel tempo", quindi, rispondi, ...Ciao.
Cosa indendi con "stupidaggini"?
Ciao
Rolando is offline  
Vecchio 22-04-2005, 13.32.54   #40
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiedo perdono...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Rolando
Se il "nulla" "esiste" deve essere "qualcosa", e allora il concetto di "nulla" è in realtà sbagliato.Siccome nella sua natura propria è non manifestata, non si può descriverla con termini "manifestati" o creati.Cosa indendi con "stupidaggini"?
Ciao

"Se il "nulla" "esiste" deve essere "qualcosa", e allora il concetto di "nulla" è in realtà sbagliato."


Il concetto "mentale" di nulla, è sbagliato! Che è cosa diversa! Il Nulla è qualcosa che, proprio essendo "Nulla", e quindi, non contenendo "nulla", contiene "Tutto"! Non è, il contenuto "mentale" che gli vuoi mettere tu, ne tanto meno, quello che gli togli, "pensando" al nulla!


"Siccome nella sua natura propria è non manifestata, non si può descriverla con termini "manifestati" o creati."


Quindi? Poi: come la descrivi?


Cosa indendi con "stupidaggini"?


Quelle che dici:


"Io provo di spiegare la reincarnazione logicamente, non so che cosa stai facendo tu."


Se non sai cosa sto facendo io, prova prima a vedere, se riesci a "comprenderlo". Poi, puoi dire: che tu provi, mentre io no! O credi di averlo già fatto?


Ciao.
Kannon is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it