Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Filosofia

Filosofia - Forum filosofico sulla ricerca del senso dell’essere.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Filosofiche

Vecchio 27-04-2006, 16.30.31   #21
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
La domanda di Ateo è puramente autoreferenziale. Egli si chiede perchè la vita vive. Non potrebbe fare altrimenti.
Chi ha tirato in ballo l'evoluzionismo lo ha fatto a sproposito.
Catone is offline  
Vecchio 27-04-2006, 19.24.05   #22
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catone
La domanda di Ateo è puramente autoreferenziale. Egli si chiede perchè la vita vive. Non potrebbe fare altrimenti.
Chi ha tirato in ballo l'evoluzionismo lo ha fatto a sproposito.

io ho tirato in ballo l'evoluzionismo e credo, invece, che esso sia molto pertinente per questa discussione.

perchè gli esseri viventi tendono a creare altri esseri viventi, non mi sembra una domanda puramente autoreferenziale e vuota. D'altro canto il tuo "non potrebbe fare altrimenti" mi sembra errato: pensare ad esseri viventi che non possono riprodursi non è una fallacia logica, anzi è una possibilità genuina (tant'è che non è solamente una possibilità non attualizzata!).


epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 28-04-2006, 08.47.50   #23
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Beh, infatti io non ho una gran considerazione dell'evoluzionismo, lo considero più un'ipotesi che una teoria. Quanto alle mie perplessità nello specifico mi sembrava che l'evoluzione "c'azzeccasse" poco con la domanda sulla motivazione a riprodursi di ogni singolo soggetto. Ovvero se l'evoluzione permette di spiegare a livello "macro" il perchè le specie si sono formate e differenziate altrettanto non mi sembra possa spiegare questo assunto che è "micro".
Chiedo scusa, inoltre, per aver usato la parola "autoreferenziale" in luogo di "tautologico"...
Ciao da Marcello
Catone is offline  
Vecchio 28-04-2006, 12.40.22   #24
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catone
Quanto alle mie perplessità nello specifico mi sembrava che l'evoluzione "c'azzeccasse" poco con la domanda sulla motivazione a riprodursi di ogni singolo soggetto. Ovvero se l'evoluzione permette di spiegare a livello "macro" il perchè le specie si sono formate e differenziate altrettanto non mi sembra possa spiegare questo assunto che è "micro".
Chiedo scusa, inoltre, per aver usato la parola "autoreferenziale" in luogo di "tautologico"...
Ciao da Marcello

non ti devi affatto scusare

comunque continuo a sostenere che dire "un essere vivente tende a riprodursi" non e` affermare una tautologia, infatti non e` impossibile trovare un essere vivente che non si riproduce. quindi la domanda iniziale mantiene la sua forza.

per quanto riguarda l'evoluzione, penso che spiegando il macro spieghi anche indirettamente il micro. se l'evoluzione riesce a spiegarci perche` le specie si riproducono (macro) allora si deduce che il singolo delle specie tendera` a riprodursi.

uso un esempio, banalizzando.
ho n esseri viventi, dei quali meta` (chiamiamoli 'insemin') ha impiantato nel DNA l'istinto di riprodursi, e l'altra meta` (chiamiamoli 'nosem') non lo ha.
nel giro di poco tempo gli insemin avranno fatto un bel numero di figli (con anch'essi l'istinto a riprodursi nel DNA), mentre i nosem saranno estinti. e cosi` da n esseri viventi un po` insem e un po' nosem, ora abbiamo solamente gli insem.


epicurus
epicurus is offline  
Vecchio 28-04-2006, 13.30.06   #25
Catone
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2006
Messaggi: 193
Mi hai convinto, ovviamente supponendo esatta la teoria evoluzionistica...
Catone is offline  
Vecchio 29-04-2006, 12.03.41   #26
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Avete mai pensato/sospettato che ciò che "leggiamo" (interpretiamo) come istinto di preservazione della specie non sia invece..
il far giungere alla fine del tempo un' idea?

Gyta.. meditando..
gyta is offline  
Vecchio 30-04-2006, 13.44.58   #27
z4nz4r0
weird dreams
 
L'avatar di z4nz4r0
 
Data registrazione: 22-05-2005
Messaggi: 483
Idea interessante

vada pure avanti
..se le resta del tempo.
z4nz4r0 is offline  
Vecchio 01-05-2006, 21.08.49   #28
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Re: Idea interessante

Citazione:
Messaggio originale inviato da z4nz4r0
vada pure avanti..


No, guarda.. M'hai scambiato
con qualcun'altro!!

Non inizio a trabocchetto con
l'intenzione superintenzionale
di andare a parare esattamente in un determinato luogo di confine e non altro (!!!)

(E poi nessuno mi hai mai dato del "vada"!! )




Gyta
gyta is offline  
Vecchio 04-05-2006, 19.41.04   #29
epicurus
Moderatore
 
L'avatar di epicurus
 
Data registrazione: 18-05-2004
Messaggi: 2,725
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catone
Mi hai convinto, ovviamente supponendo esatta la teoria evoluzionistica...

sono contento di aver raggiunto tale accordo . d'altro canto, come tu ricordi, ciò vale se è vera la teoria evoluzionistica (o qualche sua variante). però, a me pare, che una spiegazione (seppure di immane ipersemplificazione) come quella che ho dato più sopra sia almeno una risposta (se non vera almeno) plausibile.
epicurus is offline  
Vecchio 05-05-2006, 10.09.48   #30
maxim
Ospite abituale
 
L'avatar di maxim
 
Data registrazione: 01-12-2005
Messaggi: 1,638
Citazione:
Messaggio originale inviato da epicurus
sono contento di aver raggiunto tale accordo . d'altro canto, come tu ricordi, ciò vale se è vera la teoria evoluzionistica (o qualche sua variante). però, a me pare, che una spiegazione (seppure di immane ipersemplificazione) come quella che ho dato più sopra sia almeno una risposta (se non vera almeno) plausibile.

Le tue risposte spazzano via la metafisica.
Rispondere con l’evoluzione alla domanda filosofica su “vita e riproduzione” è come dire che l’amore/il sentimento sia un fatto puramente ed esclusivamente chimico. Lo è…ma non mi arriva a spiegare quali siano i meccanismi che lo scatenano.

maxim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it