Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 21-05-2007, 19.47.43   #1
Cravo&Canela
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-04-2007
Messaggi: 73
Voglio spezzare questa catena

Mi innamoro sempre di uomini difficili, che non si vogliono legare, che scappano o che mi prendono in giro...sono una bella ragazza, e tutti lo riconoscono...ma dopo un po' vengo sempre lasciata, oppure mi imbatto sempre in storie difficili senza futuro...mi innamoro sempre di gente che inesorabilmente mi farà soffrire.mentre quelli che mi cercano o che vogliono veramente stare con me e prendersi cura di me, li rifiuto oppure anche se mi impegno non ce la faccio ad innamorarmi di loro...tutto ciò sta rovinando la mia vita, sto continuamente soffrendo senza interruzione...come faccio a spezzare questa catena?
Da cosa dipende tutto ciò?
Cravo&Canela is offline  
Vecchio 21-05-2007, 22.35.00   #2
cielosereno52
Ospite abituale
 
L'avatar di cielosereno52
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Citazione:
Originalmente inviato da Cravo&Canela
Mi innamoro sempre di uomini difficili, che non si vogliono legare, che scappano o che mi prendono in giro...sono una bella ragazza, e tutti lo riconoscono...ma dopo un po' vengo sempre lasciata, oppure mi imbatto sempre in storie difficili senza futuro...mi innamoro sempre di gente che inesorabilmente mi farà soffrire.mentre quelli che mi cercano o che vogliono veramente stare con me e prendersi cura di me, li rifiuto oppure anche se mi impegno non ce la faccio ad innamorarmi di loro...tutto ciò sta rovinando la mia vita, sto continuamente soffrendo senza interruzione...come faccio a spezzare questa catena?
Da cosa dipende tutto ciò?


Consolati.. ( si fa x dire..) anche dalla mia parte maschile succede così...
Credo che inconsciamente sia per una smisurata paura di legarsi veramente,
da persone sensibili che hanno poi paura di soffrire un possibile distacco.

Terapie.. diventare meno dipendenti dell'amore.. vivere bene la propria solitudine interiore e sopravvivere al pensiero di un possibile distacco.
Frequentare gente nuova..che non voglia prendersi solo cura di tè...ma stare assieme nel modo giusto per questa dura e difficile vita... rendendola
serena e giocosa .
cielosereno52 is offline  
Vecchio 22-05-2007, 12.36.34   #3
Cravo&Canela
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-04-2007
Messaggi: 73
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Eh che mi sembra che più soffro, più mi deprimo, più mi va via la voglia di fidarmi di qualcuno, di aprirmi..mi va via la voglia di vivere, perchè penso sempre che ci sia qualcosa in me che non piace...sono la bellezza di 4 anni che vengo ripetutamente lasciata...le mie storie arrivano al massimo a 4 mesi, più in là non si va...non è stato mai possibile creare qualcosa di profondo, non me ne hanno mai dato il tempo. Mi sono sempre innamorata di persone che non si sono mai innamorate di me...e penso che la mia vita sia sempre così...non riesco a capire dove sbaglio...ho cercato di cambiarmi, ma nonostante questo,nonostante sia cresciuta e maturata non cambia nulla nella mia vita...
Cravo&Canela is offline  
Vecchio 22-05-2007, 13.42.56   #4
MocassinoH2O
io Panda
 
L'avatar di MocassinoH2O
 
Data registrazione: 28-03-2006
Messaggi: 469
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

semplicemente non vi piacciono i "lieto fine".
MocassinoH2O is offline  
Vecchio 22-05-2007, 22.55.12   #5
Cravo&Canela
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-04-2007
Messaggi: 73
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O
semplicemente non vi piacciono i "lieto fine".
In che senso?........................
Cravo&Canela is offline  
Vecchio 23-05-2007, 08.32.06   #6
cielosereno52
Ospite abituale
 
L'avatar di cielosereno52
 
Data registrazione: 21-05-2006
Messaggi: 211
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Citazione:
Originalmente inviato da MocassinoH2O
semplicemente non vi piacciono i "lieto fine".

Non piacciono i lieti fine... Ho superato da un pezzo l'idea dei..." e tutti vissero felici e contenti.." sapendo per mie umane esperienze
che l'amore non ti isola dai guai...

Certo trovare una compagna/o è un bisogno fondamentale... ma implica anche rinunce a proprie visioni unilaterali della vita.
In questo... vi è un'egoismo di fondo...una resistenza a cambiare..non sono io che accetto determinate cose..ma sono io che pretendo che l'altro corrisponda alle mie esigenze.
Un pochettino forse come andare al supermercato..scegliendo... in base alle proprie tasche il prodotto migliore...
Credimi.. non è facile modificare queste nostre limitazioni... queste nostre aspirazioni.. e..abbandonasi a un nuovo amore...dopo che ne hai vissuti alcuni non giusti.. vissuti con quell'egoismo di fondo.. implica un
grosso sforzo.

In questo io mi metto sul banco dell'accusato...non certo su quello del giudice .. proprio perchè ho vissuto e sperimentato miei sbagli.

Ricette possibili.. spegnere il proprio egoismo... e..se ci si riesce.. amare
semplicemente l'altra/o senza aspettarsi sempre un'eco di ritorno.
Però... quando ritorna l'eco...magari amplificato e cambiato
ti cambia ..sicuro...!!
cielosereno52 is offline  
Vecchio 23-05-2007, 14.15.26   #7
pallina
...il rumore del mare...
 
Data registrazione: 15-01-2007
Messaggi: 279
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Citazione:
Originalmente inviato da Cravo&Canela
Eh che mi sembra che più soffro, più mi deprimo, più mi va via la voglia di fidarmi di qualcuno, di aprirmi..mi va via la voglia di vivere, perchè penso sempre che ci sia qualcosa in me che non piace...sono la bellezza di 4 anni che vengo ripetutamente lasciata...le mie storie arrivano al massimo a 4 mesi, più in là non si va...non è stato mai possibile creare qualcosa di profondo, non me ne hanno mai dato il tempo. Mi sono sempre innamorata di persone che non si sono mai innamorate di me...e penso che la mia vita sia sempre così...non riesco a capire dove sbaglio...ho cercato di cambiarmi, ma nonostante questo,nonostante sia cresciuta e maturata non cambia nulla nella mia vita...

C'è un passaggio nel tuo post che la dice tutta:

Mi sono sempre innamorata di persone che non si sono mai innamorate di me.......

Se riesci a riconoscere questo già hai fatto un passo avanti.
Un altro passo che devi fare è inquadrare "il tipo" di uomo di cui ti innamori. Cerca di capire cosa ti dà, cosa ricerchi in lui. Probabilmente c'è un motivo - o più - per cui, coscientemente o no, sei attratta da un uomo che ha certe peculiarità. Un "tipo" d'uomo al quale, per contro, alla lunga potresti non piacere tu man mano che vengono a galla le tue aspettative.
Infine, ancora un passo, e.......o ti rassegni al fatto che solo "quello lì" vuoi, oppure inizia veramente a cambiare, liberandoti da ciò che ti condiziona nelle scelte amorose, guardando "gli altri" uomini con cuore e occhi diversi... ...


Ultima modifica di pallina : 23-05-2007 alle ore 15.48.49.
pallina is offline  
Vecchio 29-05-2007, 18.24.47   #8
NebbiaINvalPadana
Ospite abituale
 
L'avatar di NebbiaINvalPadana
 
Data registrazione: 28-12-2006
Messaggi: 158
Vuol dire che te le cerchi.
Però credo che basterebbe restare inflessibili sul rispetto a chi ti si avvicina.
Inesorabilmente arriverà chi ti vorrà, e se tu ti farai rispettare da subito avrai posto le basi per un futuro raggiante.

Io credo che innamorarsi non sia una scelta, ma non tutti sono capaci di farlo. Come si può amare veramente qualcuno che ti prende in giro?

Io trovo che sia una versione rivisitata e riadattata delle ragazzine che si innamorano di attori e personaggi famosi solo dalla televisione.
Cosa voglio dire? Che si costruiscono un fantoccio ideale su cui scaricare la propria voglia di amare, pur soprassedendo a, come dici tu, il fatto che non ti amassero.

Se seguirai il mio consiglio eviterai un sacco di sofferenze inutili, fidati.
NebbiaINvalPadana is offline  
Vecchio 12-06-2007, 01.43.39   #9
gnotis auton
Ospite
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 8
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Non è facila trovare l'altra metà della mela è anche questione di intima complicità. Scusa la domanda ma in che modo iniziano le tue storie? il primo approccio è attrazione fisica e poi conoscenza della persona o viceversa?
gnotis auton is offline  
Vecchio 12-06-2007, 06.35.46   #10
gyta
______
 
L'avatar di gyta
 
Data registrazione: 02-02-2003
Messaggi: 2,614
Riferimento: Voglio spezzare questa catena

Citazione:
Originalmente inviato da Cravo&Canela
tutto ciò sta rovinando la mia vita, sto continuamente soffrendo senza interruzione...come faccio a spezzare questa catena?

Lo stai già facendo.. ponendoti queste domande!

Ha ragione MocassinoH2O sul "non amare il lieto fine",
solo che la fa un po' stringata!!

In realtà è vero ciò che afferma ma è a conclusione di un'analisi parecchio lunga e delicata..
: abbiamo le esperienze di cui abbiamo bisogno!
Perciò -per ora- ti riesce difficile di amare "altre" persone, perché (a mio avviso!)
c'è prima il bisogno di superare i propri più profondi conflitti!
Quando scoprirai di sentire in te una vocina che non si sente all'altezza di essere amata e di amare..
sarai pronta per esserlo: amata ed amare (!)

Nel frattempo non dannarti e non smettere di ascoltarti.. (!)
> Qualcuno riassumeva con:"I problemi sono doni nelle tue mani"



Gyta
gyta is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it