Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 14-12-2003, 22.43.24   #1
Dunadan
Ospite abituale
 
L'avatar di Dunadan
 
Data registrazione: 19-11-2003
Messaggi: 978
Non importa come sono scritte le parole

Provate a leggere:

Sneocdo uno sdtiuo iglnese, non irmptoa cmoe snoo sctrite le plaroe, tutte le letetre posnsoo esesre al pstoo sbgalaito, imnptortane sloo che la prmia e l'umltia letrtea saino al ptoso gtsiuo, il rteso non ctona. Il cerlvelo è comquune semrpe in gdrao di decraifre il pzuzle, pcheré non lgege ongi silngoa ltetrea, ma lgege la palroa nel suo insmiee... vstio?


è una cosa vecchia?
Dunadan is offline  
Vecchio 14-12-2003, 22.54.26   #2
Vi@nne
Ospite abituale
 
L'avatar di Vi@nne
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 299
Davvero interessante! Non ho sbagliato una parola mentre leggevo!
Come può essere?
Vi@nne is offline  
Vecchio 14-12-2003, 22.56.45   #3
Woodstock
Ospite abituale
 
L'avatar di Woodstock
 
Data registrazione: 10-12-2003
Messaggi: 48
Aevvo già sniteto qetsua nitoiza. Mi sbrema che sia albentitide.
Woodstock is offline  
Vecchio 14-12-2003, 23.01.11   #4
Woodstock
Ospite abituale
 
L'avatar di Woodstock
 
Data registrazione: 10-12-2003
Messaggi: 48
Citazione:
Messaggio originale inviato da Vi@nne
Come può essere?

Credo sia proprio perché il nostro cervello legge le parole nel suo insieme, non lettera per lettera, e ricostruisce le parti "disordinate" in base al senso e a ciò che si aspetta verosimilmente di incontrare. La prima e l'ultima lettera sono coordinate sufficienti per consentire questa ricostruzione.

P.S.: Scusate il doppio messaggio.

Ultima modifica di Woodstock : 14-12-2003 alle ore 23.04.21.
Woodstock is offline  
Vecchio 14-12-2003, 23.46.52   #5
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
blelsimia qteusa!
r.rubin is offline  
Vecchio 15-12-2003, 01.21.08   #6
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
iN qEuTsO MdOo...e N i Q e U t S o?...non cambia niente...interessante...non ci avevo mai fatto caso...grazie Dunadan...ASSOCIAZIONI...

Ciao, .
Marco_532 is offline  
Vecchio 15-12-2003, 16.25.49   #7
dana
Ospite abituale
 
L'avatar di dana
 
Data registrazione: 18-10-2003
Messaggi: 0
fortissimo!
Non avevo mai sentito questa cosa.

Ho letto senza nessun problema, anzi a dire la verità a
volte faccio più fatica a decifrare i messaggi di alcuni amici del
forum

ciao
dana is offline  
Vecchio 15-12-2003, 16.42.09   #8
sarpina
luna e terra
 
L'avatar di sarpina
 
Data registrazione: 22-11-2003
Messaggi: 148
Non c'entra quello che comunemente si chiama "colpo d'occhio"?(Del tipo che ho davanti 5 mele e non sto a guardarle una per una per dire che sono 5 )...ipotesi mia...
sarpina is offline  
Vecchio 16-12-2003, 00.23.35   #9
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
mi viene in mente

che alla elementari non si studia più "la lettera" (abecedario), ma si parte direttamente dalla frase, per arrivare alla parola, per arrivare alla lettera. Non sò cosa sia, ma ho letto benissimo tutto il tuo pensiero.

Hai una spiegazione?
tammy is offline  
Vecchio 16-12-2003, 08.19.21   #10
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Io non ho studiato l’italiano agli elementari. Anche se ho problemi a riconoscere certe parole (mi sa che non le conosco neanche quando sono scritte in modo corretto) sono riuscita a capire tutto anche dal contesto della frase. Se la parola è scritta singolarmente faccio più fatica (gioco a scarabeo)
Woodstock non ho capito l’ultima parola “Aevvo già sniteto qetsua nitoiza. Mi sbrema che sia albentitide.”
edali is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it