Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 13-11-2004, 16.50.57   #41
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Da che cosa si evince che si ha a che fare con un illuminato?

Mi permetta...ma i gradi del compendere tanto piu' quelli del sentire sono tanti...non trova che in ognuno possa avere un diverso approccio ed un diverso
arrivo, ed ogni arrivo e diverso ed ogni approcciono non è ugale
ed il sentire ne è al di sopra
E spiegarlo a lei sarebbe un'assurdo presupporrebbe l'averlo spiegato a se stessi
Si vive nel dubbio....il dubbio non uccide...creda
lascia aperte le porte, e ti induce a proseguire....

Ultima modifica di Kim : 13-11-2004 alle ore 17.07.39.
Kim is offline  
Vecchio 13-11-2004, 17.56.58   #42
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
e il dubbio continua...

Da che cosa si evince che si ha a che fare con un arrivato?
il pensiero is offline  
Vecchio 13-11-2004, 18.22.13   #43
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Citazione:
Help!
Come posso fare a capire se sono un illuminato?

Tks.

Quando non ti farai più questa domanda.
.

Citazione:
e il dubbio continua...
Da che cosa si evince che si ha a che fare con un arrivato?

Direi una cosa scontata : dalla sua umiltà (io intendo umiltà vera e propria)
Ma credo che un arrivato (poi dove?) non si rende neanche conto di essere arrivato. E’ così e basta .

Tu ti rendi conto quando ti senti sereno nella sua presenza.

Una parte del mio parere…

edali is offline  
Vecchio 13-11-2004, 18.33.14   #44
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
posso arrivarci senza andare a squola?

il pensiero is offline  
Vecchio 13-11-2004, 18.45.28   #45
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
posso arrivarci senza andare a squola?

no....credo proprio di no...dipende cosa intende lei ...come squola
Kim is offline  
Vecchio 13-11-2004, 18.50.21   #46
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
andare a squola...

ad orientamento illuminante.
il pensiero is offline  
Vecchio 13-11-2004, 18.58.55   #47
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Potresti arrivare se osservi la natura ed impari qualcosa da questa.

un altra dedica : "Il pensatore" di Rodin


edali is offline  
Vecchio 13-11-2004, 19.06.28   #48
edali
frequentatrice habitué
 
L'avatar di edali
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 780
Kim ciao cara.
Non c’è più la scuola di Pitagora l’hanno abolita perché non era per i figli dei ricchi!

Pensiero . Oggi a scuola trovi pochi che vogliono illuminarsi, molti che vanno perché costretti e dall’altra parte della barricata la maggior parte gente che vuole solo guadagnarsi la pagnotta.
edali is offline  
Vecchio 13-11-2004, 19.30.05   #49
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
così semplice?

Potresti arrivare se osservi la natura ed impari qualcosa da questa.

Cosa dovrei osservare in particolare?
Cosa dovrebbe impararmi la natura?
il pensiero is offline  
Vecchio 13-11-2004, 19.41.47   #50
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Potresti arrivare se osservi la natura ed impari qualcosa da questa.

Cosa dovrei osservare in particolare?




l perpetuarsi...senza emozioni...



Cosa dovrebbe impararmi la natura?




il perpetruarsi, quindi il riconosciere in sè

Ultima modifica di Kim : 13-11-2004 alle ore 20.01.20.
Kim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it