Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 26-11-2004, 18.36.33   #11
sting antonio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-10-2004
Messaggi: 314
allora durante la guerra gli americani ci hanno liberati della germania ma chi ci libera degli americani??


hanno culture diverse modo di pensare diverso guardo loro come mangiano hamburfher e patatine il mondo non e' tutto uguale bomber..
sting antonio is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.20.53   #12
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
mi chiedo se il meccanismo di archiviazione della cultura nostro è diverso da quello degli americani, dei cinesi, dei marziani, dei gatti, dei lombrichi, ecc, ...
il pensiero is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.27.43   #13
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
dei lombrichi

dei lombrichi ....logico che è diversa....
quando strisciano gli arriva in fonto...si fermano pensano che gli manca qualcosa e la recuperano
gli umani no...la danno per scontata


Kim is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.46.27   #14
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da sting antonio
allora durante la guerra gli americani ci hanno liberati della germania ma chi ci libera degli americani??


hanno culture diverse modo di pensare diverso guardo loro come mangiano hamburfher e patatine il mondo non e' tutto uguale bomber..



certo che non siamo tutti uguali ...
volevo sapere quanto secondo voi la cultura puo cambiare la persona ....
bomber is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.48.11   #15
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da il pensiero
mi chiedo se il meccanismo di archiviazione della cultura nostro è diverso da quello degli americani, dei cinesi, dei marziani, dei gatti, dei lombrichi, ecc, ...


secondo me si dato che la cultura è diversa sicuramente ci saranno delle differenze anche a livello di memorizzazione ...
bomber is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.50.20   #16
Fool:
Ospite abituale
 
L'avatar di Fool:
 
Data registrazione: 27-06-2004
Messaggi: 146
Re: ma quanto è importante la cultura per le persone

Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
Mi chiedo spesso quanto sia importante la cultura nella vita personale, o meglio quanto l'ambiente sia importante nello svp delle persone ...
incredibile quando si vede cosa succede in altri paesi che qui spesso e volentieri non succede e meno male ..
vedo per esempio le statisiche Amerciane e ci sono 11000 persone ammazzate per armi da fuoco mentre qui in italia non ci avviciniamo neppure, nonostante abbiamo problemi di Mafia e cammorra...
sempre in america ci sono una Serie di Serial killer impressionate per un semplice stato come washington da 10milioni di persone ci sono 30 serial killer presunti mentre nella stessa intera eurpa non ce ne sono 30 ...
ma come mai la cultura americana rende le persone cosi diverse rispetto alle italiane ...???

anch'io ci ho fatto caso, e avrei aperto un post con il titolo "Hanno creato i serial killer" Perchè penso che la socetà americana sia strutturata in modo talmente capitalistico e abbia un ritmo talmente forsennato, che, dovendo necessariamente essere incurante del più debole lo porta a rimanere emarginato, non necessariamente enomicamente, ma a volte proprio psicologicamente, e in questi casi può comportare quest'orribile deformazione (sk) che di certo non esisteva in una società primitiva Russeauiana. a volte un pò di comunismo ci vorrebbe...
Fool: is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.50.31   #17
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kim
dei lombrichi

dei lombrichi ....logico che è diversa....
quando strisciano gli arriva in fonto...si fermano pensano che gli manca qualcosa e la recuperano
gli umani no...la danno per scontata





beh insomma va bene la psicologia comparata ma cosi mi sembra eccessivo
bomber is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.55.30   #18
il pensiero
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-10-2004
Messaggi: 1,265
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
La cultura intendevo a livello psicologico ...
o meglio quella serie di influenze che vengono dall'ambiente ...
MHmm... tre?

Allora sai che oltre a quella impolverata... citata da kim.
esistono due tipi di “culture che noi immagazziniamo” nelle nostre crape?

Per esempio

quando tu discrimini un “americano” da un “tedesco” partendo da un “italiano” utilizzi una cultura...

quando tu riconosci il lampione per girare a destra ed andare dal lattaio invece che dal fornaio, utilizzi l’altra.

Sapresti dire quale delle due è quella meno dannosa?

E quella invece che non dovrebbe essere acculturata?
il pensiero is offline  
Vecchio 26-11-2004, 20.55.31   #19
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
credi...?...



Kim is offline  
Vecchio 26-11-2004, 21.05.40   #20
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Allora sai che oltre a quella impolverata... citata da kim.


La mia non è impolverata...e quella di tutti di tutto di sempre...il nostro....oltre me...e oltre te... (purtroppo...divagazione)


svago.....evito la multa?...



Kim is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it