Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 23-09-2005, 16.59.49   #31
Chimera
Ospite abituale
 
L'avatar di Chimera
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 337
Citazione:
Messaggio originale inviato da Vaniglia

Ma pensi di conoscere cosi bene le donne e di poter generaliizare cosi?....allora quando sarai piu' grande....chissa' che giudizio avrai'

Oramai ci hai preso gusto a darmi contro...

...Ho detto che ci sono alcuni elementi insindacabili ma che la maggior parte degli elementi che entrano nella "formula" sono variabili da donna e donna. Anzi da persona a persona. Non ho generalizzato.

Però qualche elemento fissio c'è. Non è assolutamente determinante ma aiuta.

Una donna preferisce un uomo bello ad un rospo schifoso.
Se il rospo schifoso ha altre qualità magari se lo piglia lo stesso ma da sola la bruttezza non è un elemento che attira.

Stesso discorso per la sicurezza: una donna preferisce un uomo che sente può darle un futuro sicuro e felice ad un bastardo che le fa soffrire e la molla piena di debiti alla prima occasione.

Se a te piacciono gli uomini brutti che ti fanno soffrire e ti abbandonano allora si scusa ho generalizzato... però non sei normale

L'unica generalizzazione e che gli esseri umani cercano la felicità, quindi scelgono il patner che più probabilmente potrebbe renderle felici.

Sesso e aiuto/protezione sono elementi OGGETTIVI che danno felicità a tutti.
A questi si aggiungono un infinità di altri elementi SOGGETTIVI.
Avere un ragazzo che ti porta a teatro o con cui discutere di filosofia storia sociologia può essere la felicità per te un totale incubo per un altra.
E così altre mille cose.

Oramai vedete generalizzazioni ovunque.
Se volete combattere il luogo comune della maggior "istintività" delle donne (benche sia confermato da medicina e psicologia) non è la strada giusta.

E poi francamente, il fatto che le donne anche solo istintivamente pensino al futuro più degli uomini, perché progettate per procreare ed aver cura di un figlio, non è assolutamente una cosa negativa.
Per le donne l'istinto di "conservazione" della propria vita e di quella di una potenziale prole ha un peso molto più grande rispetto al uomo...

Se non foste così la razza si sarebbe già estinta.

Probabilmente Dio dopo aver visto che ha combinato con gli uomini ha pensato bene ri-tarare un po le cose.
Chimera is offline  
Vecchio 23-09-2005, 17.26.47   #32
Chimera
Ospite abituale
 
L'avatar di Chimera
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 337
Re: cosa vogliono le donne

Citazione:
Messaggio originale inviato da nevealsole

Da quell'istante esatto *Marco* è diventato *Il mio Marco*, più forte del marco (quello tedesco) nei tempi in cui valeva qualcosa. Marco, cioè, è stato capace di suddividere il mondo femminile in due insiemi totalmente indipendenti: *Marco* e *il resto degli uomini*. Ovviamente il resto degli uomini vale ben poco agli occhi di chi vuole Marco.
Questo fa sì che l'uomo possa giocare due ruoli:
a) essere Marco, nel qual caso vivrà ripagato di ogni aspettativa sul genere femminile perchè la donna in questione non avrà interesse a negargli niente.
b) non essere Marco, nel qual caso può anche presentarsi ricoperto di pietre preziose, continuerà a non essere Marco e ad ottenere soltanto "sì grazie, che carino che sei" oppure "possiamo essere amici" oppure "si esco volentieri con te sabato" salvo poi disdire all'ultimo minuto perché uno squillo sospetto sul telefonino ha fatto percepire a lei che forse Marco potrebbe desiderare vederla in un giorno X.
Poi ci sono donne corrette e donne meno corrette, quindi può darsi che troviate chi, aspettando Marco, decida di uscire con voi per ingannare il tempo, o per far ingelosire Marco, o per raccontare qualcosa alle amiche...
Non è un problema di soldi o bellezza o potere: è un problema di amore... che non c'è.
Ovviamente anche voi, per qualcuna, siete *il mio Marco*, cercatela e fatevela piacere. Così la finirete di lamentarvi perché non siete amati...

Ciaoooooooooooooooooooooooo

O_o

Lo sai che su 3 ragazze di cui mi sono innamorato 2 mi hanno scartato per mettersi con un Marco?
Un nome piuttosto comune -_-

Io con entrambe ho fatto tutta la tua lista: Con una per empio:

Le ho portato lo zaino perché a causa di una dispensa piuttosto pesante si e ritrovata con una cartella che pesava un quintale.
Abbiamo riso e scherzato tantissimo assieme
Le ho scritto tante belle cose, e lei sa che per me è una difficile scrivere bene.
La prima volta che l'ho vista le ho passato appunti e dispense perché l'ho vista spaesata.
Un giorno tranquillo lei e in giro con gli amici ride scherza nessuno si accorge di nulla ma quando arrivo io capisco che c'è qualcosa che non va le chiedo come va e ci mettiamo a parlare.
Un giorno studiavamo assieme io avevo l'esame due giorni dopo ed ero indietrissimo ma lei era veramente di giù di morale , ho chiuso i libri e l'ho portata fuori e ci siamo divertiti tutto il pomeriggio. Lei e tornata a sorridere, io mi son guadagnato due notti di studio in più per recuperare.
Ho condiviso attese standole vicino ad esami di cui aveva paura, riportandolo a casa la sera tardi per non farle far la strada da sola.
Di aneddoti di questo tipo ne ho decine e decine. Non è servito a nulla

Alla fine si è messa con un ragazzo più bello.
Mi ha detto addio. Il ragazzo l'ha fatta soffrire e la mollata, sono tornato da lei per ritirarle su il morale.

Siamo amici... non una virgola di più.
Mi vuole bene come amico. E' dolcissima. Ci tiene a me.
Ma solo per quel ambito. Per fare l'amore preferisce uno più bello. Dopo tutto penso che se dovete fantasticare tutte preferite "Brat Bit" a "Denny de Vito".
Cosi lei preferisce andare al cinema, chiacchierare confidarsi con me, e fare altro con il Marco di turno

Essistono ragazze diverse. Ma molte sono anche così. Questo non è generalizzare.
E' la realtà.

Se voi non siete così, fortunati quelli che vi ruberanno il cuore ma siete perle molto più rare di quanto pensiate.

Per quanto riguarda il “colpo di fulmine demenziale”... è vero anche per gli uomini.
La compatibilità ci deve essere comunque ma la scintilla scatta nel momento più impensato.
Chimera is offline  
Vecchio 23-09-2005, 17.27.49   #33
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
rispondendo

a weyl e chimera
la bellezza è anch'essa soggettiva, qualcuna potrebbe avere il gusto dell'orrido e scegliere voi

Cmq se vi piace una ragazza/donna e non riscontrate avere interessi in comune, ma vi piace proprio tanto esteticamente, non è detto che sia impossibile per lei apprendere, non tutte hanno la valigia piena di cultura pronta per qualsiasi viaggio, è anche bello imparare strada facendo con accanto una persona speciale il "mio marco" come suggerisce nevealsole.

BASTAAAAAAAAAAAAAAAA siete ripetitivi uomini!


P.S. benissimo i kraphen alla crema come li fanno a Trieste da me non li mangi
tammy is offline  
Vecchio 23-09-2005, 17.34.30   #34
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Messaggio originale inviato
Oramai ci hai preso gusto a darmi contro...


Se a te piacciono gli uomini brutti che ti fanno soffrire e ti abbandonano allora si scusa ho generalizzato... però non sei normale

Non mi diverto a darti contro, mi solleticano le tue risposte e generalizzazioni e comunque mi sembra che la cosa sia reciproca!

Io non ho mai scritto che mi piacciono gli uomini brutti, ho scritto che l'aspetto estetico per me e' secondario rispetto ad altre qualita' che apprezzo in un uomo...e sulla sofferenza non mi ritengo una donna masochista che e' stata o sta con uomini che la fanno soffrire e l'abbandonano...non sono il tipo che puoi riconoscere sul libro "Donne che amano troppo"...




Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 23-09-2005, 17.36.35   #35
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Re: rispondendo

Messaggio originale inviato da tammy
weyl e chimera
la bellezza è anch'essa soggettiva, qualcuna potrebbe avere il gusto dell'orrido e scegliere voi

Cmq se vi piace una ragazza/donna e non riscontrate avere interessi in comune, ma vi piace proprio tanto esteticamente, non è detto che sia impossibile per lei apprendere, non tutte hanno la valigia piena di cultura pronta per qualsiasi viaggio, è anche bello imparare strada facendo con accanto una persona speciale il "mio marco" come suggerisce nevealsole.

BASTAAAAAAAAAAAAAAAA siete ripetitivi uomini!


Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 23-09-2005, 18.30.32   #36
nevealsole
Moderatore
 
L'avatar di nevealsole
 
Data registrazione: 08-02-2004
Messaggi: 706
Re: Re: cosa vogliono le donne

Citazione:
Messaggio originale inviato da Chimera
O_o

Lo sai che su 3 ragazze di cui mi sono innamorato 2 mi hanno scartato per mettersi con un Marco?
Un nome piuttosto comune -_-

Io con entrambe ho fatto tutta la tua lista...

Sì ma non è un problema di lista è un problema di ruolo: tu per quelle ragazze non eri *il mio Marco* ma *il resto degli uomini*... sorry ma è così.


Citazione:
Messaggio originale inviato da Chimera

...Per fare l'amore preferisce uno più bello. Dopo tutto penso che se dovete fantasticare tutte preferite "Brat Bit" a "Denny de Vito".
Cosi lei preferisce andare al cinema, chiacchierare confidarsi con me, e fare altro con il Marco di turno

Non vorrei sembrarti brutale, però... Nel tuo esempio tu saresti Danny De Vito? Però ti piace una che si può portare a letto Bradd Pitt? Chi è allora che guarda all'aspetto esteriore?

Altra domanda: nei tuoi sogni erotici ci metti Syusy Blady o Monica Bellucci? (questo senza voler offendere Syusy Blady che adoro)

Citazione:
Messaggio originale inviato da Chimera

Essistono ragazze diverse. Ma molte sono anche così. Questo non è generalizzare.
E' la realtà.


Appena avrai trovato *la tua Monica* te ne fregherai de *il resto delle donne*...
nevealsole is offline  
Vecchio 23-09-2005, 22.43.24   #37
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Re: rispondendo

Citazione:
Messaggio originale inviato da tammy
a weyl e chimera
la bellezza è anch'essa soggettiva, qualcuna potrebbe avere il gusto dell'orrido e scegliere voi

Cmq se vi piace una ragazza/donna e non riscontrate avere interessi in comune, ma vi piace proprio tanto esteticamente, non è detto che sia impossibile per lei apprendere, non tutte hanno la valigia piena di cultura pronta per qualsiasi viaggio, è anche bello imparare strada facendo con accanto una persona speciale il "mio marco" come suggerisce nevealsole.

BASTAAAAAAAAAAAAAAAA siete ripetitivi uomini!


P.S. benissimo i kraphen alla crema come li fanno a Trieste da me non li mangi

Giusto! Hai colto nel segno: io non mi riferivo, infatti alla cecità dell'amore, ma proprio a questa specie di oscurità.
Devo ammettere che esiste una specie di "intelligenza inconscia".
Weyl is offline  
Vecchio 23-09-2005, 23.39.25   #38
Jack Sparrow
Pirate of the Caribbean
 
L'avatar di Jack Sparrow
 
Data registrazione: 23-05-2005
Messaggi: 363
io mi chiamo marco; chi mi cercava?

per rispondere alla domanda di forestiero, beh... è dura

se freud è' morto chiedendoselo un motivo ci sarà; ci hanno fatto pure un film (quello con mel gibson)

ma volendo essere seri, credo sia possibile cercare di capirlo:

partite sempre dalla nostra "naturalità"... siamo fatti per sopravvivere e mandare avanti i nostri geni! quindi cerchiamo partner che avvantaggino tutto ciò

dunque gli uomini cercano donne giovani e 90-60-90 perchè questi sono indice di fertilità;

le donne cercano uomini fedeli (che curino la prole), socialmente potenti e ambiziosi (tra gli uomini quindi i soldi), forti e prestanti fisicamente (per battere gli avversari), che si prendano cura di loro (affettuosi e gentlmen)...

in più cercano ragazzi che si chiamino marco!

più semplice di così
Jack Sparrow is offline  
Vecchio 26-09-2005, 20.46.48   #39
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Re: Re: rispondendo

Citazione:
Messaggio originale inviato da Weyl
Giusto! Hai colto nel segno: io non mi riferivo, infatti alla cecità dell'amore, ma proprio a questa specie di oscurità.
Devo ammettere che esiste una specie di "intelligenza inconscia".

perdona la mia ignoranza, messere, ma non riesco a coglierne il senso. Che tipo di oscurità ti oscura ora la mente?
P.S.Non è che uno non comprende perchè è stupido, non comprende perchè ci si spiega malissimo.
tammy is offline  
Vecchio 26-09-2005, 21.01.02   #40
Chimera
Ospite abituale
 
L'avatar di Chimera
 
Data registrazione: 31-08-2005
Messaggi: 337
Re: rispondendo

Citazione:
Messaggio originale inviato da tammy
a weyl e chimera
la bellezza è anch'essa soggettiva, qualcuna potrebbe avere il gusto dell'orrido e scegliere voi

Cmq se vi piace una ragazza/donna e non riscontrate avere interessi in comune, ma vi piace proprio tanto esteticamente, non è detto che sia impossibile per lei apprendere, non tutte hanno la valigia piena di cultura pronta per qualsiasi viaggio, è anche bello imparare strada facendo con accanto una persona speciale il "mio marco" come suggerisce nevealsole.

BASTAAAAAAAAAAAAAAAA siete ripetitivi uomini!


P.S. benissimo i kraphen alla crema come li fanno a Trieste da me non li mangi

_- Caspita orrido addirittura.

Interessi in comune ne abbiamo.
Lei mi piace... ma non è sta strafiga incredibile.
Non l'ho avvicinata per questioni estetiche.
Anzi mi ha avvicinato lei e mi sono innamorato della sua personalità con il tempo.
Anche perché è una ragazza acqua e sapone. Niente trucco aria da bambina felponi.
I seguito ho perso ogni oggettività nel giudicare la sua estetica ed ha cominciato a sembrarmi molto più bella di quanto oggettivamente è...
A lei non è successo altrettanto.

Accusare di generalizzazione e poi "ipotizzare" i perché non è bello. Non è per incompatibilità di interessi o culturale che la cosa non ha funzionato. Lei non è innamorata di me, solo questo è il motivo del rifiuto. Tutti i suoi patner erano più ambiziosi, più belli e più... spregiudicati.
Dopotutto commentare un bel libro, andare a vedere un film, fare una passeggiata chiacchierando
Sono tutte cose che preferiva fare con me piuttosto che con il suo ragazzo.
L’unica cosa per cui lui aveva l’esclusiva era il sesso.
Direi che non ci siano dubbi che non è la mancanza di interessi comuni ad aver reso impossibile il rapporto. Andava più d’accordo con me che con lui...
-----------------------
Comuque... non per contraddire quello che dite sugli uomini ma...
Ma non è la "mia" teoria. Io sono illuso romantico.

L'argomentazione da me esposta è stata formulata da DONNE. Alla faccia degli uomini ripetitivi.

Ho molte amiche, con svariate di loro son riuscito a raggiungere un rapporto molto sincero. 5 di loro mi hanno detto la stessa cosa.

Secondo loro solo gli uomini perdono la capacità di giudizio per amore. Per le donne all'inizio la scelta del patner è molto più razionale e soppesano vari fattori, una volta scelto... si innamorano e perdono ogni razionalità come gli uomini. E se va male le donne si disinnamorano senza danni eccessive e son pronte in breve tempo per il patner successivo.

Secondo loro tutte le ragazze funzionano così, alcune consciamente altre inconsciamente. Alcune lo ammettono altre no.

Ora. Visto che sono poche numericamente e limitate ad una certa classe sociale (medio alta con studi scientifici dal liceo in su) non sono un campione attendibile per generalizzare.

Anche perchè sono donne razionali e con ambizioni di carriera... elementi che tendono a soffocare un po la femminilità. (1 astrofisica, 2 ingegnere 1 biotecnologa 1 con il liceo scientifico)

Quindi chiedo a voi.
Che ne pensate delle parole di queste vostre colleghe.
E' vero questo?

Francamente spero di no.
Magari sono loro ad essere così materialiste visto il background culturale.
Oppure si illudono di avere questo controllo ma non ce l'hanno davvero.

Sulla loro sincerità sono sicuro.
Qui siamo su internet dobbiamo pigliarci un po’più con le pinze.
Magari sono io una donna e Tammy un uomo
Lo scopriremo il giorno dei Kraphen

@Nevealsole.
Lei non poteva avere Brad pit. Se fatta spezzare il cuore da lui. Non è certo Una monica bellucci... comuque Monica bellucci non mi piace... posso pigliare catrine Z Jones?

Personalmente continuo a carcare un amore vero.
Non ho intenzione di ripiegare su una più conveniente "Monica", più bella ricca e disponibile della ragazza di cui son veramente innamorato e che è veramente innamorata di me. O trovo l'amore e me ne sto per conto mio.
Son sopravvissuto per 25 anni così, senza cedere alle "Monica" che comuque ho incrociato sulla mia strada.
Posso continuare a farlo. Almeno credo.
Chimera is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it