Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 18-02-2006, 21.24.13   #11
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
L'omosessualitä e' una scelta di vita. se uno/a si trova bene cosi..perche etichettarla/o..le idee anche se non condivise vanno rispettate..
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 18-02-2006, 21.31.46   #12
Melany
Ospite abituale
 
Data registrazione: 31-10-2005
Messaggi: 422
Citazione:
Messaggio originale inviato da Pensierostupendo
L'omosessualitä e' una scelta di vita. se uno/a si trova bene cosi..perche etichettarla/o..le idee anche se non condivise vanno rispettate..
Pensierostupendo

Ma perchè scusa parli di scelta, tu forse hai scelto che ti devono piacere le ragazze? Il fatto è che tu, etero, ti ecciti guardando una donna e se guardi un uomo non provi niente. Un ragazzo gay resta come un ghiacciolo di fronte a una ragazza e si eccita di fronte ad un altro ragazzo che gli piace. La vedi una scelta, questa? E' un istinto insito nella persona e basta e non si può cambiare. Poi, una volta capito questo e accettato, il discorso del rispetto va benissimo.


Melany is offline  
Vecchio 18-02-2006, 21.35.14   #13
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
La intendo scelta in quanto non dettata dal conformismo..
Certamente l'istinto ha la sua importanza determinante..
perö alla fine io opero la scelta...
Forse vogliamo dire le stesse cose con parole diverse
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 18-02-2006, 21.35.46   #14
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
L'omosessualitä e' una scelta di vita

Una scelta?????? mah... io credevo fosse una parola data per definire il riconosciomento di un aspetto che possiede l'uomo/donna sempre e comunque negato e additato come "cosa sporca" da nascondere e negare ad ogni costo!

Vedi come ci si sbaglia nella vita!

Kim is offline  
Vecchio 18-02-2006, 21.46.34   #15
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Ok Kim allora svisceriamo meglio il concetto di scelta....
In te che percentuale di femminilitä..o mascolinitä dimora?
Oppure in me che percentualitä di mascolinitä o femminilitä e' dimora???
In base al risultato sarö piü attratto da una donna o da un uomo..quindi opero una scelta ...
Senza mettere in discussione il fatto dei condizionamenti ambientali che possono influire..tipo una madre autoritaria o un padre remissivo.. e tanti altri condizionamenti nell'ambiente esterno alla famiglia in cui vivi..tralasciando ogni giudizio moralistico che non ci interessa..
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 18-02-2006, 22.01.42   #16
Kim
Utente bannato
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 1,288
Citazione:
Messaggio originale inviato da Pensierostupendo
Ok Kim allora svisceriamo meglio il concetto di scelta....
In te che percentuale di femminilitä..o mascolinitä dimora?
Oppure in me che percentualitä di mascolinitä o femminilitä e' dimora???
In base al risultato sarö piü attratto da una donna o da un uomo..quindi opero una scelta ...
Senza mettere in discussione il fatto dei condizionamenti ambientali che possono influire..tipo una madre autoritaria o un padre remissivo.. e tanti altri condizionamenti nell'ambiente esterno alla famiglia in cui vivi..tralasciando ogni giudizio moralistico che non ci interessa..
Pensierostupendo

No, no mica mi freghi! io ho un alta percentuale mascolina mi direi (se parlassi con me stessa!) ma poi pensandoci credo che sia solo quello che la vita a voluto mettere in evidenza e non è vero affatto! quindi sull'omosessualità taccio perchè riesco a spiegarmela interiormente ma non attraverso le parole! ma non nego nessuno! e non rilego mai nessuno in categorie...sai, per paura di finirci pure io....

Kim is offline  
Vecchio 18-02-2006, 22.08.31   #17
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Kim ora hai espresso delle perle di sagezza
Fino ad oggi prevalgono in me le qualitä femminili (bellezza grazia)..domani non saprei...potrebbero prevalere in me doti mascoline (forza determinazione)..in tutti i casi pur non condividendo l'omosessualitä non la condanno e' una possibilitä..
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 18-02-2006, 23.14.47   #18
Bunny
Ospite abituale
 
L'avatar di Bunny
 
Data registrazione: 15-02-2006
Messaggi: 222
una persona nasce gay, etero o altro. non è che ci diventa scegliendo, è così di natura e basta. causa tempeste ormaonali quando è ancora nel feto
Bunny is offline  
Vecchio 18-02-2006, 23.16.24   #19
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Puö essere un'ottima teoria
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 19-02-2006, 03.38.58   #20
Weyl
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 23-02-2005
Messaggi: 728
Per mia sventura

sono eterosessuale.
Ma ho amici e pazienti omo- che invidio e ammiro, per le loro doti umane e di disposizione ingenuamente scaltra alla relazione di coppia.
Vedo in loro una disposizione all'amore per l'uomo che nessuna donna sa donare.
Mi rendo conto che il problema è mio: purtroppo non riesco a provare un trasporto passionale per un uomo.
Vorrei, davvero, travalicare questo mio limite.
Weyl is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it