Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 03-03-2006, 13.32.42   #31
LelianaBrindisi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 54
Citazione:
Messaggio originale inviato da turaz
stai dimostrando in pieno quanto dico...
con simpatia un salutone.
alla prossima

certo certo certo..
ll'importante è che tu sia convinto.


Hahah ahaha aaaahha a ahahah
LelianaBrindisi is offline  
Vecchio 03-03-2006, 13.35.59   #32
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
stai ulteriormente dimostrando...
(tra l'altro il tuo ego è infantile)
un salutone
chiuso il discorso che è OT
turaz is offline  
Vecchio 03-03-2006, 13.48.24   #33
LelianaBrindisi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 54
MARY

"Impara a contare sulle tue forze, impara a offrire compagnia e appoggio più che a sperare e attendere di riceverlo."

Hai proprio ragione!



ELLEA

"Il senso di solitudine è una tappa, quando si crede poco nelle proprie forze e ci si sente abbandonati dagli altri che non possono sostituirsi comunque alle forze che pensiamo di non avere..."

Anche questa è una cosa giustissima!



TURAZ

Per forza il mio ego è infantile...ho solo 20 anni!
Io,se fossi in te,mi chiederei se sono + infantile io o tu,dato che ti permetti di giudicare,tra l'altro a vanvera, una ragazzetta che forse potrebbe essere tua figlia.

Nessun rancore..volevo solo esprimere una mia ultima opinione.


LelianaBrindisi is offline  
Vecchio 03-03-2006, 13.55.33   #34
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
QUOTE]Messaggio originale inviato da Leli


Tu,invece,TURAZ ...
Quanto dici è superficiale e qualunquista.

Sei tu che devi incanalare il tuo ego ... sembra che tu pensi di essere l'illuminato che parla dall'alto del suo pulpito.

Pensaci tre volte prima di attaccare le etichette ,tra l'altro errate, alle persone.

Anche durante l'altra discussione è successa una cosa analoga.

Non è che sei l'unico controcorrente che ha capito qual è la verità (che in ogni caso è arbitraria) e ha il coraggio di sbattermela in faccia...
anzi secondo me sei l'unico che non ha colto il messaggio.


Io tollero le opinioni degli altri ,ma non tollero l'arroganza di chi ritiene di avermi capito e di potermi "smascherare" dopo aver letto una decina di messaggi su un forum.


Ciao
[/quote]

beh dai turaz.....questa ti sta bene come un fiore su un orecchio....ah ovviamente è il mio ego che parla.

non dico che turaz dice cose necessariamente sbagliate, ma le butta lì come se fossero perle di saggezza che dispensa così, tanto per misericordia; le cose vanno spiegate in un certo modo, con i perchè e i come, dovrebbero lasciare una certa possibilità di risposta e approfondimento: questa è maturità secondo me.

bene bene, la nostra giovane new entry è acuta e tagliente.....brava!

secondo me, e mi riferisco a leli, hai ricevuto un sacco di post belli e pertinenti. Mi sento in sintonia con fenq e vaniglia, mi sento di dirti che ancora nel tuo primo post secondo me hai colto un aspetto centrale: la consapevolezza che questo lato malinconico del tuo carattere possa derivare da una situazione familiare.
scava su questa cosa, cerca di comprenderla più che puoi.

più che solitudine, nelle tue parole mi pare di leggere paura dell'abbandono.

ciao!
odissea is offline  
Vecchio 03-03-2006, 13.55.59   #35
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Per forza il mio ego è infantile...ho solo 20 anni!

questa è una scusa "salva-ego"
ciao
turaz is offline  
Vecchio 03-03-2006, 13.58.29   #36
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
beh dai turaz.....questa ti sta bene come un fiore su un orecchio....ah ovviamente è il mio ego che parla.

non dico che turaz dice cose necessariamente sbagliate, ma le butta lì come se fossero perle di saggezza che dispensa così, tanto per misericordia; le cose vanno spiegate in un certo modo, con i perchè e i come, dovrebbero lasciare una certa possibilità di risposta e approfondimento: questa è maturità secondo me.

il dialogo è possibile solo quando l'ego viene messo da parte.
altrimenti è solo monologo come Leli sta facendo.

ossia riceve "messaggi pertinenti" solo a quello che il suo ego vuole sentirsi dire.
Quindi non c'è scambio e evoluzione.
Inoltre la saggezza di cui parli... nasce dalla persona non dagli altri...
e può nascere solo se l'ego è equilibrato.
Altrimenti c'è solo confusione

saluti

Ultima modifica di turaz : 03-03-2006 alle ore 14.02.03.
turaz is offline  
Vecchio 03-03-2006, 14.18.00   #37
Venusta
Ospite abituale
 
L'avatar di Venusta
 
Data registrazione: 25-12-2005
Messaggi: 129
ciao Leli,
sai, la persona che avevo più cara [ oltre alla mia famiglia, la quale non valuto come punto più di tanto ] mi ha rifiutata dopo 12 anni... adesso sono SOLA..

tieniti strette queste persone, le cose verranno da sè..

ti abbraccio forte
Chiara
Venusta is offline  
Vecchio 03-03-2006, 14.27.38   #38
odissea
torna catalessi...
 
L'avatar di odissea
 
Data registrazione: 30-08-2005
Messaggi: 899
Citazione:
Messaggio originale inviato da turaz
.

il dialogo è possibile solo quando l'ego viene messo da parte.
altrimenti è solo monologo come Leli sta facendo.

ossia riceve "messaggi pertinenti" solo a quello che il suo ego vuole sentirsi dire.
Quindi non c'è scambio e evoluzione.
Inoltre la saggezza di cui parli... nasce dalla persona non dagli altri...
e può nascere solo se l'ego è equilibrato.
Altrimenti c'è solo confusione

saluti

ma si, il mio ego non voleva mica offenderti....è che è un po' zuccone perchè è da mesi che sente sta tiritera di ego e di io.....non ci ha mica capito niente sai?

sarà perchè non vuole mettersi da parte e far largo al mio io.....tra l'altro temo di essermelo perso da qualche parte nel lontano 1994.
bah, salterà fuori.

Ultima modifica di odissea : 03-03-2006 alle ore 14.29.29.
odissea is offline  
Vecchio 03-03-2006, 15.11.24   #39
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
se lo hai soffocato (non perso) ci sarà stato un evento che la tua mente ha interpretato egoicamente a suo tempo e ora continui a vivere nel passato (ossia re-agisci come se continuamente fossi in quella situazione)

se non "hai capito nulla" come dici come puoi contestare?
non sarebbe più utile provare a comprendere e poi forse tirare le "somme"?

ricorda "dialogo" non monologo
con affetto
turaz is offline  
Vecchio 03-03-2006, 17.19.33   #40
Elijah
Utente assente
 
L'avatar di Elijah
 
Data registrazione: 21-07-2004
Messaggi: 1,541
Citazione:
Messaggio originale inviato da Leli
Senza alcun punto di riferimento mi sentirei spaesata, confusa, impaurita...

Una della possibilità per cercare di superare questo timore nei confronti della solitudine, credo che abbia proprio a che fare con il trovare un punto di riferimento nella solitudine...
Che punto di riferimento ti daresti, se tu non potessi contare su altre persone come tua madre o il tuo ragazzo o gli amici...?

Citazione:

Sicuramente dipende dalla mia giovane età...
L'età non cambia nulla...
Gli anziani soffrono della solitudine più di quanto tu possa immaginare... Non per nulla è impotante dargli la nostra attenzione quando possiamo, e spesso basta un semplice saluto, o un sorriso...


Elia
Elijah is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it