Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 17-11-2002, 20.05.54   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
non voglio più amare

Non voglio più amare, è cosi difficile, cosi doloroso. Amare significa donare qualcosa di se ad un'altra persona...
Non ho più nulla da dare.... tanto cosa importa, mi chiudo in me stessa e decido..è possibile no?
E' fattibile una cosa del genere..basta deciderlo..giusto?
basta..non voglio amare mai più.....
deirdre is offline  
Vecchio 17-11-2002, 21.19.54   #2
Attilio
Ospite abituale
 
L'avatar di Attilio
 
Data registrazione: 07-08-2002
Messaggi: 375
Cara gemellina...

mi sono ritrovato altre volte a pensare quello che tu hai detto.

Ti capisco, purtroppo credo sia impossibile impedirci di amare.
Così bisogna saper far fronte ai momenti di sconforto per poi tuffarsi in nuove esperienze.
Attilio is offline  
Vecchio 17-11-2002, 21.47.36   #3
Elisa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-07-2002
Messaggi: 46
Ciao Deirdre

Smettere di amare chi? Chi non vorresti più amare? Il tuo compagno? I tuoi genitori? Certo potresti smettere di amare chi ami ora, ma ameresti qualcun altro!
Credo sia impossibile non amare qualcuno, per quanto doloroso possa essere!
Elisa is offline  
Vecchio 17-11-2002, 23.27.48   #4
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Sicuramente è possibile chiudersi in se stessi, un pò come uno struzzo, uno struzzo che però può trovare nel buio della sua buca, uno spazio immenso. Così immenso da affogarci, perdersi, perchè trovo, senza l'amore dato fuori da sè, non si possa trovare alcunche dentro di sè.

Condivido che qualcosa si finisce pur per amare, sia pura la propria sofferenza.
E per fortuna succede, magnifico mistero dell'uomo, che qualcuno può amare anche chi ha deciso di non amare più.

ciao
r.rubin is offline  
Vecchio 18-11-2002, 18.14.06   #5
Mistico
Utente bannato
 
Data registrazione: 05-11-2002
Messaggi: 1,879
no Deirdre!

Riferimento - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Non voglio più amare, è cosi difficile, cosi doloroso. Amare significa donare qualcosa di se ad un'altra persona...
Non ho più nulla da dare.... tanto cosa importa, mi chiudo in me stessa e decido..è possibile no?
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
No che non lo è, a meno che tu non perda te stessa.
Hai detto bene: amare significa donare sè stessi, consacrarsi a qualcuno, elevarlo al di sopra di se stessi.
Troppe volte l'amore fà soffrire ed é perchè non nasce dalla persona che amiamo, nasce da noi e noi scegliamo qualcuno a cui donare.
Troppe volte mettiamo una maschera sul volto di qualcuno, inconsapevolmente, per bisogno di amare.
Ieri credevo il mio amore finito, come una pianta seccata e spezzata e calpestata da troppo tempo per sperare ancora, ed invece è bastato un film... o era una canzone? forse una fotografia... o una voce sconosciuta... Non so.
Oggi sono tornato quel che sono e l'amore cova dentro di me, puro, incondizionato, indifferente all'esperienza, solo che... è un dono che custodirò io, ...non lascerò più che qualcuno getti fango nella sorgente. Non rivelerò più dov'è l'amore. Farò doni senza dedica... perchè non sia rubata l'Anima.

ciao...
Mistico is offline  
Vecchio 18-11-2002, 20.37.20   #6
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Ho solo preso atto che amare significa soffrire... è cosi. Nel momento in cui sposti la tua attenzione su un altro individuo... cominciano le preoccupazioni, le ansie, ecc... ne vale la pena?
Questo mi chiedo....
notte
deirdre is offline  
Vecchio 18-11-2002, 20.53.22   #7
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
l'amore e' l'llusione con la i maiscula ed e' per questo che non ce la si puo' negare....senza le illusioni cosa resta?? nulla

smetterla??...non ci si puo' imporre nulla.....l'unico modo e' vomitare fuori l'anima e spegnersi da dentro....


una pallottola puo' servire??
 
Vecchio 18-11-2002, 21.49.07   #8
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Amare significa soffrire? E' così?
Soffrire e poi gioire, come per tutto il resto.
E' un inganno...
Amare significa soffrire, quando non si è pronti ad amare di nuovo, ma questo periodo ritorna (magari non sempre, non per tutti) e se ritorna si ama di nuovo...magari si soffre ancora, si gioisce ancora.

Io personalmente non desidero amare in questo periodo, nè mi interessa, non me ne frega nulla di essere innamorato...ma so che poi ritorna, ma non so se soffrirò ancora, come un tempo, perlomeno.
Proprio perchè, come Mistico dice, ho scoperto come si mettano maschere ad altre persone, per bisogno di amare, proiezioni di ciò che desideriamo, senza che nulla di tutto questo alla persona appartenga. E quando la maschera cade, si soffre.
Ma, propriò così come l'ho capito, eviterò l'errore di accecarmi, per accecarmi d'amore, e proverò a guardare chi può volere veramente il mio amore.

Soffrirò di nuovo, molto, può essere...ma tutto questo di cui ho parlato riguarda la speranza, ora che non amo, e la speranza non mi appartiene, è oltre me, e non posso decidere se averla o no, e quando.

Baci
r.rubin is offline  
Vecchio 19-11-2002, 18.41.31   #9
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
x deirdre

Se ami e soffri vuol dire:

che la persona amata non ti da ciò che aspetti da lui/lei,

che hai idealizzato il rapporto,

che vorresti che l'amato/a fosse secondo il tuo schema/stereotipo d'amare

che stai amando una persona inventata sulla falsa traccia dell'immagine di chi ti è difronte,

che le cose vanno bene fintantoche succhi l'altrui energia, anche se sembra perfettamente il contrario,

che hai ancora una forte immagine del padre o della madre subconscia da superare,

che se non fai pesto a rimettere le cose in chiaro dentro di te rischi di piangere sulle spalle di tutti, e divenire così patetica

che forse sbagli il concetto di affezione, sesso, con quello di amore

mi fermo qui, scegline una e poi ne parliamo.



firenze is offline  
Vecchio 19-11-2002, 20.22.20   #10
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Firenze..sai dirmi cosa significa amare?
Oggi ho riflettuto sul signifcato di questo termine..ed ho l'impressione di non aver mai amato davvero...
non so...dimmi cosa significa.....

riesco ad amare la natura, gli animali...ma quando parlo di affetti..amore per una persona...bho..ho la sensazione che la parola amore sia...troppo grande...
Forse l'amore è quello che provo per mio figlio...
forse per mio marito...
o i genitori?

Cosa significa amare....perchè unire sempre
amore/desiderio
amore/sesso
amore/pazienza
amore/sofferenza
ecc...

eliminando questo sentimento.... come cambierebbe l'esistenza?
Questo mi sto chiedendo...
deirdre is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it