Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 12-06-2006, 13.03.23   #11
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Citazione:
Messaggio originale inviato da fuoriditesta
(che poi, non è una malattia essere border)

Mah, ufficialmente lo è. Il disturbo di personalità borderline è inserito nelle categorie diagnostiche del DSM-IV ed è considerato una patologhia psichiatrica.
Se invece vogliamo fare una discussione filosofica sulla malattia mentale...
Fragola is offline  
Vecchio 12-06-2006, 19.31.21   #12
borderline65
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-11-2005
Messaggi: 107
Sinceramente vi ringrazio tutti perche' ognuno di voi mi ha dato spunto per riflettere e vi ringrazio per i consigli che accolgo amici del forum io non cerco psicologi infatti ma un dialogo e voi me lo avete dato. Essere borderline infatti e' una patologia psichiatrica e lo dice anche il DSM IV ed io ne conosco ogni minimo particolare riconosco di stare male e di aver bisogno di aiuto sia da parte dei miei familiari che mi devono alleggerire da certi pesi che ora non riesco a sopportare come seguire i miei bambini, solo mi domando se per loro sia distruttivo ossia possano risentirne di questo mio disagio nello stare con loro. questo mi dispiacerebbe solo che adesso non ce la facccio ad occuparmene. Gia a mela pena riesco a gestire me stessa con questi continui pensieri di autolesionismo. Poi vorrei dirvi che io lavoro quindi meta' della giornata ce l'ho impegnata e' l'altra libera che e' un problema perche mi faccio del male. comunque rinnovo i miei ringraziamenti a tutti quelli che mi vogliono dare un consiglio io lo prendo come tale ripeto io cerco solo un colloquio serve a questo un forum no?
ciao a tutti rosanna
borderline65 is offline  
Vecchio 12-06-2006, 20.04.51   #13
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Citazione:
Messaggio originale inviato da Spaceboy
...Rosanna, scusa la franchezza ma sei molto ammalata.
Non è in un forum che devi cercare il dialogo, anzi lascia proprio perdere le discussioni virtuali e i pseudoconsigli che qui puoi trovare.
Hai già abbastanza confusione in testa, non creartene di ulteriore.

Agli amici del forum...
...asteniamoci dal fare gli pscicologi del piffero, almeno con persone così ammalate, persone che sono in terapia con antidepressive, neurolettici e antipsicotici.

Stai dicendo delle fesserie. Il forum serve per dialogare esprimere problemi questo per Rosanna può essere molto importante perchè non conoscendo nessuno di noi si sente libera di parlare e di essere ascolta. A me gli amici del forum mi hanno aiutato con la loro presenza virtale e con il loro calore. Ti può sembrare ma è vero
uranio is offline  
Vecchio 12-06-2006, 20.05.50   #14
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
Citazione:
Messaggio originale inviato da borderline65
Sinceramente vi ringrazio tutti perche' ognuno di voi mi ha dato spunto per riflettere e vi ringrazio per i consigli che accolgo amici del forum io non cerco psicologi infatti ma un dialogo e voi me lo avete dato. Essere borderline infatti e' una patologia psichiatrica e lo dice anche il DSM IV ed io ne conosco ogni minimo particolare riconosco di stare male e di aver bisogno di aiuto sia da parte dei miei familiari che mi devono alleggerire da certi pesi che ora non riesco a sopportare come seguire i miei bambini, solo mi domando se per loro sia distruttivo ossia possano risentirne di questo mio disagio nello stare con loro. questo mi dispiacerebbe solo che adesso non ce la facccio ad occuparmene. Gia a mela pena riesco a gestire me stessa con questi continui pensieri di autolesionismo. Poi vorrei dirvi che io lavoro quindi meta' della giornata ce l'ho impegnata e' l'altra libera che e' un problema perche mi faccio del male. comunque rinnovo i miei ringraziamenti a tutti quelli che mi vogliono dare un consiglio io lo prendo come tale ripeto io cerco solo un colloquio serve a questo un forum no?
ciao a tutti rosanna

certo serve proprio a questo; comunque, il DSM è un manuale ke segue un appropccio descrittivo, e nn fa altro ke raggruppare in sindromi degli insiemi di comportamenti OSSERVATI, quindi è un ETICHETTA. (infatti è uno dei difetti ke ha, applicando il modello medico alla psiche, commettendo errori espistemologici e metodologici gravi, denunciati dai più grandi psicologi clinici).
Quindi se tu cambi comportamenti non sei più inscrivibile in quella categoria; questo x dire che l'essere borderline non è una "malattia genetica" o un "stampo", insomma, si guarisce., basta volerlo, con una terapia adeguata.
ciao
fuoriditesta is offline  
Vecchio 12-06-2006, 20.11.40   #15
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Citazione:
Messaggio originale inviato da borderline65
Sinceramente vi ringrazio tutti perche' ognuno di voi mi ha dato spunto per riflettere e vi ringrazio per i consigli che accolgo amici del forum io non cerco psicologi infatti ma un dialogo e voi me lo avete dato. Essere borderline infatti e' una patologia psichiatrica e lo dice anche il DSM IV ed io ne conosco ogni minimo particolare riconosco di stare male e di aver bisogno di aiuto sia da parte dei miei familiari che mi devono alleggerire da certi pesi che ora non riesco a sopportare come seguire i miei bambini, solo mi domando se per loro sia distruttivo ossia possano risentirne di questo mio disagio nello stare con loro. questo mi dispiacerebbe solo che adesso non ce la facccio ad occuparmene. Gia a mela pena riesco a gestire me stessa con questi continui pensieri di autolesionismo. Poi vorrei dirvi che io lavoro quindi meta' della giornata ce l'ho impegnata e' l'altra libera che e' un problema perche mi faccio del male. comunque rinnovo i miei ringraziamenti a tutti quelli che mi vogliono dare un consiglio io lo prendo come tale ripeto io cerco solo un colloquio serve a questo un forum no?
ciao a tutti rosanna
E' molto importante che tu riconosca la tua malattia perchè così la puoi affrontare corandoti bene, per quanto riguarda i tuoi figli è importanti che gli venga spiegata la tua situazione senza nascondere nulla, per evitare che loro elaborino nella loro mente una voluta carenza affettiva da parte tua ciò che non è

Ultima modifica di uranio : 12-06-2006 alle ore 20.13.31.
uranio is offline  
Vecchio 12-06-2006, 20.20.22   #16
Peppe66
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 21
Sai Rosanna, ti sei presentata nel forum, sostanzialmente, chiedendo aiuto, raccontando cose molto serie ed importanti.
Mi verrebbe da chiederti: Hai provato a fare la stessa cosa in famiglia. Cioè ha provato a chieder loro lo stesso aiuto che hai chiesto qua?

Nella mia esperienza è stato un piccolo passo, ma importante, anzi direi di più un passo piccolo tremendamente faticoso, ma importante. Spesso non chiediamo aiuto per proteggere gli altri poi notiamo che la nostra sofferenza può creare disagio e allora ci mettiamo i primi sensi di colpa.........
è stato difficile, ......... è difficile......ma dire non ce la faccio può essere un primo passo........
Peppe66 is offline  
Vecchio 12-06-2006, 20.46.46   #17
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Rosanna...la cosa fondamentale che devi fare e' accettare la tua malattia, non sfuggirla, se ti scrivo questo e' perche' ho voluto molto bene ad una persona piu' o meno nella tua stessa condizione, finche' ha rifutato questo suo handicap e' andato incontro a ricoveri, sofferenza, dolore....dal momento in cui e' riuscito a guardare in faccia la realta', la sua vita si e' trasformata, certo con terapie specifiche e con controlli psichiatrici...ma il dolore, la sofferenza, i ricoveri sono soltanto un ricordo....

Un abbraccio

Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 12-06-2006, 21.51.25   #18
borderline65
Ospite abituale
 
Data registrazione: 23-11-2005
Messaggi: 107
Rispondo a Peppe66 e a tutti quelli che vogliono saperlo si certo ho chiesto aiuto alla mia famiglia che e' al corrente della mia malattia e mi segue molto dopo tanti ricoveri per trasfusioni poi sarebbe strano che loro non mi aiutassero pero' a volte hai bisogno di una parola detta anche da un'estraneo per avere una spinta in piu' o forse ho solo bisogno di sentire persone vicine in questo momento di grande sofferenza. Non e' facile essere forti anzi e' difficilissimo controllarsi e cercare di far finta che non sta succedendo niente quando il disagio te lo senti appiccicato addosso, so che il percorso sara lungo ma io ce la mettero' tutta. ciao al forum rosanna
borderline65 is offline  
Vecchio 13-06-2006, 00.25.28   #19
Spaceboy
...cercatore...
 
L'avatar di Spaceboy
 
Data registrazione: 15-03-2006
Messaggi: 604
Citazione:
Messaggio originale inviato da uranio
Stai dicendo delle fesserie...

...le fesserie le dici Tu e chi come Te cerca di dare consigli psicologia spicciola ad una persona che chiaramente ha bisogno di professionisti preparati...

...prima di parlare cercate di rendervi conto che un buon silenzio è meglio di tante parole a vuoto e senza presunzione posso dire che la nostra amica a bisogno di tutto fuorchè di aspiranti Freud improvvisati...

Spaceboy is offline  
Vecchio 13-06-2006, 00.49.11   #20
Peppe66
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2006
Messaggi: 21
Citazione:
Messaggio originale inviato da Spaceboy
..
...prima di parlare cercate di rendervi conto che un buon silenzio è meglio di tante parole a vuoto e senza presunzione posso dire che la nostra amica a bisogno di tutto fuorchè di aspiranti Freud improvvisati...


Rosanna chiede le nostre parole. E' lei che chiede che non ci sia solo silenzio nella sua vita.

CHIARAMENTE NON SAI COSA E' IL SILENZIO ED IL BUIO CHE A VOLTE SI PUO' SENTIRE DENTRO.

Abbi rispetto...........ed esercita almeno tu il silenzio che chiedi agli altri....
Peppe66 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it