Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 16-07-2004, 21.35.34   #1
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
società segrete

Da sempre esistono gruppi che operano sia a sfondo politico o religioso nel segreto partendo dai culti misterici d'egitto a quelli greci d'eleusi, dagli assassini, ai templari, dai catari, ai rosacroce e massoneria, e ancora gli illuminati, la carboneria, la mafia, il KKK.
Queste hanno tutte preso avvio da un innegabile bisogno di possedere conoscienze, rituali, culti comuni che, essendo riservati a pochi, divengono il collante stesso del movimento, laico o religioso che sia.
Paolo77 is offline  
Vecchio 20-07-2004, 15.05.51   #2
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Re: società segrete

Che ne dici del bisogno di appartenere ad un élite e di distinguersi dal resto della gente comune? La 'massa' in una definizione comune è sempre stata considerata in senso negativo... solo chi si distingue da essa, nel bene o nel male, viene considerato degno di nota e il desiderio individuale di distinguersi e il non voler essere considerato come un semplice elemento della 'gente comune' è sempre stato 'parte' dell'uomo di ogni tempo.

Inoltre esiste il bisogno di conoscenza della VERITA'... un desiderio che da sempre ha invaso la mente umana e che ha ispirato la nascita di movimenti, società segrete e correnti di pensiero. Ognuno di essi cerca di dare una spiegazione a quella sensazione di 'mancanza di qualcosa di inspiegabile' che avvolge il significato della vita umana nel mistero.

Ciao Paolo
iris_1 is offline  
Vecchio 20-07-2004, 20.37.04   #3
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Si elena, le cose nascono dalla fonte e poi man mano perdono purezza, quindi anche secondo me lo scopo è quello della ricerca della verità, e la segretezza è dovuta dal fatto che non è comprensibile da tutti. Poi a seconda dell'individuo gli scopi sono diversi, dalla spiritualità, alla ricerca di potere, o denaro, o fama...
Ci mettiamo anche il fatto che sono state perseguitate per la maggioranza dalla chiesa e quindi per cautelarsi hanno agito nascosti? direi di si
Paolo77 is offline  
Vecchio 21-07-2004, 17.29.29   #4
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
La segretezza in effetti può essere dovuta anche al fatto che in passato venivano perseguitate dalla Chiesa, ma oggi questo non avrebbe più senso!

La segretezza al giorno d'oggi può essere spiegata, come hai detto tu, per la credenza che la comprensione della verità (ammettendo che esista un modo per comprenderla) non è concessa a tutti, ma solo a pochi 'eletti', gli unici degni di comprenderla.

Ciao Paolo
iris_1 is offline  
Vecchio 21-07-2004, 17.38.28   #5
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
A me sanno di un bel mix esplosivo di narcisismo+psicosi... ovvero gente che si crede superiore e che crede di vedere chissà che cosa...

Ultima modifica di sisrahtac : 21-07-2004 alle ore 17.43.13.
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-07-2004, 18.49.52   #6
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
Citazione:
Messaggio originale inviato da Catharsis
A me sanno di un bel mix esplosivo di narcisismo+psicosi... ovvero gente che si crede superiore e che crede di vedere chissà che cosa...

Sai qual'è il bello? che noi vediamo solamente quello che proiettiamo di noi stessi e lo interpretiamo a modo nostro credendo di vedere una realtà oggettiva...
Paolo77 is offline  
Vecchio 21-07-2004, 18.55.42   #7
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Che simpatico...
Però forse hai ragione...o forse no..
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-07-2004, 18.59.55   #8
Paolo77
Ospite abituale
 
L'avatar di Paolo77
 
Data registrazione: 20-12-2003
Messaggi: 480
pensaci bene, persone diverse vedono cose uguali diversamente, sai la storia del bicchiere mezzo pieno...
oppure notano aspetti della vita differenti, caratteristiche di persone differenti, a seconda del proprio essere e personalita...
Paolo77 is offline  
Vecchio 21-07-2004, 19.01.57   #9
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Ho appena aperto una discussione su un discorso affine,così non andiamo off topic

Cmq sono ancora convinto di quello che ho detto...

Ultima modifica di sisrahtac : 21-07-2004 alle ore 19.20.31.
sisrahtac is offline  
Vecchio 23-07-2004, 16.38.07   #10
iris_1
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-06-2004
Messaggi: 493
Comunque Cat non si può dare del folle a chi crede in qualcosa che a noi può apparire assurdo e insensato.

Chi appartiene a queste società segrete (al di là di chi lo usa come mezzo per ottenere potere... vedi per esempio la "loggia P2") crede profondamente in ciò che fa e nella società di cui fa parte; non per questo devono essere considerati psicotici.
iris_1 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it