Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 08-12-2004, 00.04.55   #41
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Re: ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Sté-detonator
Nella meditazione o respirazioni varie (che io ho sperimentato) ci sono distorsioni del metabolismo dovute ad aberrazioni dell’ossigenazione del cervello, che fanno in modo da farti credere di avere esperienze che chiami mistiche o spirituali, e ti fanno credere (l’io crede che, si inventa che) che l’io sia osservato da qualcosa d’altro. Anche durante le torture medievali succedeva lo stesso e in modo più ampio, avevano tutti esp. allucinatorie ma con effetti chimici sulle sensazioni corporee da farli credere di avvicinarsi per quello alla santità. Vedi i martiri. È tutta sofferenza inutile: TORTURE. È proprio quel ‘conoscere’…, che vedo che non c’è modo di farvi intendere che quelli che hanno avuto un trascorso come il mio non possono fisicamente più incamerare. È come avere un Antivirus contro zavorre che sentono come spazzatura. Dopotutto c’èra anche un detto cinese: ‘ogni giorno qualcosa in meno, non in più, elimina ciò che non è essenziale’ …

quel fenomeno che descrivi si chiama iperventilazione, in sostanza si crea un meccanismo chimico all'interno del nostro corpo che può portare a 'sensazioni particolari', si può arrivare a svenire...ma non ha nulla a che fare con la meditazione...
alcuni gruppi di dubbia sincerità spirituale usano queste tecniche per far credere ai nuovi adepti che stanno avendo risposte 'mistiche'...però meditare è qualcosa che non è questo...

il fenomeno dell'iperventilazione te lo può spiegare bene qualsiasi sportivo (meglio un subacqueo) e ti può anche far capire dove non si deve arrivare per avere quei disturbi...
capire bene questo processo può rivelarsi utile...
rodi is offline  
Vecchio 08-12-2004, 02.35.40   #42
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
Exclamation

Allora.., come fate a sapere in che modo ho meditato, tanto da dire che non l’ho fatto? Potrei rigirarvi la domanda: come meditate voi? (visto che da come ne parlate, dovreste essere esperti e praticanti attivi) si, correggere i compiti è ganza! OK, allora vuol dire che metterò una nuova discussione sui miei trascorsi, la stessa che misi già qui tempo fa. –Conosco bene quel processo. Quindi cari esperti, se non avete fatto qualcosa come rebirthing o respirazione olotropica, o meditazione dinamica alla osho, cosa avete fatto? (avete solo meditato mentalmente quindi, e credete di esser giunti chissà dove…) ve lo chiedo. Se avete sentito di sperimentare degli stati differenti da quello, che evidenziavano l’oltre dato dal vuoto dei vostri pensieri per aver raggiunto energie più spirituali, béh, se ve ne siete accorti e ne avete fatto esperienza, da poterlo riportare in parole o in immagini, vuol dire che il pensiero era ben presente in quel momento. ...
Sté-detonator is offline  
Vecchio 08-12-2004, 10.50.41   #43
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
non so se la tua risposta comprende anche me...
se si vorrei solo dirti che mi fermavo solo alla iperventilazione, non entrando in merito al resto...
tra l'altro sono molto scettica riguardo alle tecniche che citi, proprio perchè spesso chi te le insegna ha tutto da guadagnare a portarti su una strada fasulla...
ed arriva a sfruttare quello che è un fenomeno chimico del nostro corpo e le sensazioni che questo fenomeno può dare per impressionare menti suggestionabili...
questo ti dico col cuore e se a qualcuno questa mia opinione da noia la cosa non mi riguarda più di tanto...

tutto voleva essere il mio intervento, fuorchè una critica su quello che hai scritto e che avevo postato...

la mia coscienza mi dice che se mi accorgo che determinati stati allucinatori tutto sono fuorchè meditazione cerco di esprimerlo anche agli altri...
il mio dovere morale l'ho fatto, o ci ho provato...
se poi chi legge preferisce non indagare e continuare a farsi raccontare balle...
a quel punto è una scelta sua...
ed io non posso entrare in merito...

non credere di essere l'unico scettico con quelle 'tecniche di meditazione'...
rodi is offline  
Vecchio 08-12-2004, 20.51.20   #44
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
no, la mia rispota non comprendeva te. le mie risposte sanno da sole chi comprendere Vedo bene che anche te hai dovuto 'subire' quelle tecniche ma ora sai una volta per tutte cosa sono, mi fa piacere.
Citazione:
OK, allora vuol dire che metterò una nuova discussione sui miei trascorsi, la stessa che misi già qui tempo fa

ecco, però, chiedo a te, webmaster, se è possibile perché questo mio resoconto personale è fatto di 14 fogli word, in carattere 'times new roman 16'...
Sté-detonator is offline  
Vecchio 08-12-2004, 21.37.17   #45
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
per fortuna non le ho subite, ci hanno solo provato...
già conoscevo direttamente un po' i fenomeni di eccesso di ossigenazione del sangue e poi il mio ex marito mi raccontava dei fenomeni di ebbrezza che provava nel fare gli 'aspetti' in tana alle cernie...
parlava di veri e propri stati di allucinazione (anche se la manteneva sotto controllo)...
e faceva solo pesca in apnea...

attendo con impazienza di poter leggere le tue 14 pagine...
rodi is offline  
Vecchio 09-12-2004, 09.29.52   #46
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da Sté-detonator


Allora.., come fate a sapere in che modo ho meditato, tanto da dire che non l’ho fatto?


Da quello che hai detto. In questo caso, è più che sufficente.

Ciao.

p.s. nella meditazione accadono cose "particolari", ben diverse da quelle che tu hai descritto.
Kannon is offline  
Vecchio 09-12-2004, 10.02.22   #47
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Citazione:
Messaggio originale inviato da Kannon

p.s. nella meditazione accadono cose "particolari", ben diverse da quelle che tu hai descritto.

'particolari' è un po' vago perchè io riesca a comprenderti...

in quella parola mi viene da racchiudere...
'serene...di amore e non di angoscia...di accoglienza alla vita in tutte le sue manifestazioni...di pace...anche se associati alla consapevolezza e all'osservazione di tanti malesseri esistenti...'
(anche se poi sono sensazioni che le parole ed i pensieri non possono esprimere con pienezza)

però forse sono io a mettercele dentro
rodi is offline  
Vecchio 09-12-2004, 10.44.07   #48
Kannon
Utente bannato
 
Data registrazione: 14-09-2004
Messaggi: 2,116
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
'particolari' è un po' vago perchè io riesca a comprenderti...

in quella parola mi viene da racchiudere...
'serene...di amore e non di angoscia...di accoglienza alla vita in tutte le sue manifestazioni...di pace...anche se associati alla consapevolezza e all'osservazione di tanti malesseri esistenti...'
(anche se poi sono sensazioni che le parole ed i pensieri non possono esprimere con pienezza)

però forse sono io a mettercele dentro

Ciò che ti viene da racchiudere, viene da "dentro". Quindi, sempre e solo da te.

Quando ci mettiamo qualcosa, in "apparenza" da fuori che diciamo mettere dentro, è la mente.

La mente separa, vede le "disarmonie" che inventa e vive. Odia, e si arrabbia perchè non vede nel "profondo".

Anche quando dice di "amare", sta separando (la mente).

Ciao.
Kannon is offline  
Vecchio 09-12-2004, 22.10.45   #49
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
però non mi hai risposto...
rodi is offline  
Vecchio 10-12-2004, 05.27.59   #50
Sté-detonator
SiamoUniciPezzi di N.. :D
 
L'avatar di Sté-detonator
 
Data registrazione: 23-08-2003
Messaggi: 426
...

Béh.., e chi ti ha detto che ho descrito le ‘meditazioni in sé’ che ho fatto? Io sono preciso o almeno ci provo, e quando scrivo di una cosa tout court lo dico. Peculiarmente non ho scritto che alcune cose miste tra miei accorgimenti e deliberate citazioni da UG...
Sté-detonator is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it