Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 08-01-2007, 23.46.06   #31
Florio
Ospite abituale
 
L'avatar di Florio
 
Data registrazione: 16-03-2006
Messaggi: 45
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Intanto grazie a Massy che edita sempre argomenti interessanti anche se non possa condividere le sue opinioni che invece rispecchiano quelle di Cornelio in toto. Bella l'osservazione sulla Madonna "CHE PREGA SE STESSA"!
Effettivamente, e non ci avevo mai fatto caso, la corona del rosario non la dovrebbe avere lei ma chi la invoca!

Analizzando poi la presunzione di aver svelato il terzo segreto di Fatima, (che avrebbe dovuto essere divulgato nel 1960) da parte delle gerarchie vaticane focalizzandolo con l'attentato a Giovanni Paolo II c'è da rimanere basiti.
Florio is offline  
Vecchio 11-01-2007, 20.11.27   #32
Fires
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 11-01-2007
Messaggi: 1
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Non so esattamente cosa potrà trovare il Salvatore quando tornerà da noi ma sicuramente un mare di persone ogni giorno si perdono sempre più (senza contare a cosa vanno incontro le loro anime).
Tutto sta degenerando perchè sempre più persone oltre a non credere più a Dio, non credono nemmeno più ai valori esistenti che permettono di vivere tutti insieme in maniera più civile.
Fires is offline  
Vecchio 11-01-2007, 22.05.01   #33
sangarre
Ospite abituale
 
L'avatar di sangarre
 
Data registrazione: 10-01-2007
Messaggi: 58
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Francamente diffido molto di tutte le apparizioni, prima fra tutte quella di Fatima. A parte il fatto che non è necessario scomodare la Madonna per prevedere una guerra e i suoi disastri ( per questo bastano dei buoni sensitivi), a parte il fatto che la terza parte della profezia non si è affatto avverata, fino ad ora,per quanto le gerarchie ecclesiastiche si arrampichino sugli specchi per giustificarla, il linguaggio puerile, le connotazioni oleografiche da parrocchia, le visioni di un "inferno" cartolinesco come da illustrazioni di un cattolicesimo infantile e datato, fanno capire trattarsi piuttosto di proiezioni personali, del tutto umane, provenienti dall'inconscio personale e collettivo.
E i messaggi, poi? Di una sconcertante povertà: i rosari, le preghiere per scongiurare l"ira del figlio" .Ogni autentico ricercatore e sperimentatore di un vero percorso spirituale si ritira inorridito davanti a simili cose da bambini.
E la "consacrazione della Russia al cuore immacolato"? Ma che senso avrebbe?
La mescolanza del sacro col profano, il linguaggio povero, l'assenza di vera connotazione autenticamente spirituale, fanno la spia da soli: purtroppo questo è valido non solo per Fatima, ma anche per tutte le altre forme di apparizioni pseudospirituali, come, ad esempio, Medjugorje, nel qual caso si rasenta addirittura il ridicolo, dato che son 25 anni che si prevedono disastri ed esposizione di fantomatici segreti, che mai hanno avuto luogo.
Non è questa la via all'Uno.
E' solo la via dell'illusione, la via della Luna, che è fantasma, immagine del nulla.
sangarre is offline  
Vecchio 12-01-2007, 13.04.25   #34
joannes
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-05-2005
Messaggi: 329
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

sangarre ) : Francamente diffido molto di tutte le apparizioni, prima fra tutte quella di Fatima. A parte il fatto che non è necessario scomodare la Madonna per prevedere una guerra e i suoi disastri ( per questo bastano dei buoni sensitivi),

joannes ) : diffidare è lecito come il non credere (ha detto proprio la Madonna che è il tempo dell'ateismo che poi porta alle guerre) ma voler dar ad intendere che qualcuno abbia "scomodato" la Madonna per prevedere una guerra (la seconda mondiale) mi sembra non aver udito una parola del significato di Fatima, proprio perchè non ci si voleva scomodare forse! cosi qual'è il reale messaggio di Fatima? e chi ha scomodato la Madonna? tre piccoli bambini che hanno rischiato il linciaggio? che sono stati torturati dal sindaco del paese? che hanno sofferto quel che hanno sofferto per cosa? per qualcosa che nemmeno conoscevano? la Russia? mi sembra che non vi sia stato nessun buon sensitivo che si sia accorto di quel che sarebbe accaduto cosi dopo che qualcosa accade si dica:"chiunque poteva prevderlo" mi sembra non tanto lontano dai discorsi farisaici di qualche decennio fa! cosi anche per la guerra in Bosnia (vedi profezia di Medjugorie), chi mai poteva credere a quelle parole di Viska, un paese che viveva in pace e serenità? che la Madonna ne sappia piu dei cosidetti buoni sensitivi che non hanno nome, ne profezia alcuna? ma la Madonna ha spiegato anche perchè accadono tali manifestazioni di male, che purtroppo esiste, e il peccato con esso!

sangarre ) : a parte il fatto che la terza parte della profezia non si è affatto avverata, fino ad ora,per quanto le gerarchie ecclesiastiche si arrampichino sugli specchi per giustificarla, il linguaggio puerile, le connotazioni oleografiche da parrocchia, le visioni di un "inferno" cartolinesco come da illustrazioni di un cattolicesimo infantile e datato, fanno capire trattarsi piuttosto di proiezioni personali, del tutto umane, provenienti dall'inconscio personale e collettivo.


joannes ) : le profezie si sono tutte avverate ma la terza ancora non si sa bene se sia avvenuta con woityla o è di una visione piu larga e futura; secondo alcune anime dannate per mezzo di esorcismi l'inferno è molto peggiore di quanto l'uomo può osare con la sua fantasia, che sia cattolica o che non sia.

sangarre ) : E i messaggi, poi? Di una sconcertante povertà: i rosari, le preghiere per scongiurare l"ira del figlio" .Ogni autentico ricercatore e sperimentatore di un vero percorso spirituale si ritira inorridito davanti a simili cose da bambini.


joannes ) : è proprio nella povertà che c'è Dio; Dio abbandona i superbi nei pensieri del loro cuore; lo sai il Magnificat? ebbene lì la Madonna ha letto la storia dell'umanità meglio di qualsiasi profeta o filosofo apparso sulla terra! che forse gli sprimentatori sono i superbi nel mentre i bambini e le loro cose sono i piccoli a cui manifestare la gloria e la potenza di Dio? :< poichè vi dico, se non sarete come questi fanculli non entrerete nel regno dei cieli>!
<Ti ringrazio Padre, perchè hai mostrato queste cose ai piccoli e le hai nascoste ai sapienti>!

sangarre ) : E la "consacrazione della Russia al cuore immacolato"? Ma che senso avrebbe?


joannes ) : vedi che non hai compreso un akka di Fatima, delle profezie, di tutto? mi chiedo che senso abbia quel che tu dici, tranne l'incredulità mi sembra non abbia seguito un filo logico o dato una qualche spiegazione in merito e dl perchè;

sangarre ) : La mescolanza del sacro col profano, il linguaggio povero, l'assenza di vera connotazione autenticamente spirituale, fanno la spia da soli: purtroppo questo è valido non solo per Fatima, ma anche per tutte le altre forme di apparizioni pseudospirituali, come, ad esempio, Medjugorje, nel qual caso si rasenta addirittura il ridicolo, dato che son 25 anni che si prevedono disastri ed esposizione di fantomatici segreti, che mai hanno avuto luogo.

joannes ) : mi sembra che neghi quel che veramente è accaduto come la già citata guerra bosniaca, dunque in questo caso dove si rasenta il ridicolo? conosci anche i molti miracoli accaduti e documentati scientificamente mediante la medicina? citamene almeno uno, per non far in modo che questo ridicolo si rasenti davvero!


sangarre ) : Non è questa la via all'Uno.
E' solo la via dell'illusione, la via della Luna, che è fantasma, immagine del nulla.

joannes ) : l'illusione è di chi vive senza Dio pensando che è l'uomo il fautore del bene come del male facendone a meno; è questa purtroopo la vera grande illusione, che tanto male ha versato sull'umanità; la Madonna appare per questo, per dirci una volta di piu di convertirci e abbandonare il male, di tornare a Dio e alla sua volontà, altrimenti verremo travolti da questo male che anche i superbi vedono accadere, ma di esso non si scandalizzano!
joannes is offline  
Vecchio 12-01-2007, 19.13.45   #35
sangarre
Ospite abituale
 
L'avatar di sangarre
 
Data registrazione: 10-01-2007
Messaggi: 58
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

X Joannes
Le tue spiegazioni, purtroppo, ricalcano perfettamente il metro di giudizio che per me è del tutto errato. Anche a voler tralasciare la sostanza delle "profezie", tutto sommato assai poca cosa, ma quale sarebbe il valore REALE di queste "apparizioni"? Quale il vero scopo? Avvertire l'umanità? E di che cosa? dei vari disastri che potranno compiersi? E allora? Quale sarebbe il valore salvifico di questi messaggi? Quale l'itinerario proposto per la salvezza dell'uomo? Preghiere e rosari? Stiamo freschi...
Da sempre, i veri ricercatori della verità e dell'unione con l'assoluto, hanno indicato la dura strada dell'ascesi e delle pratiche spirituali autentiche , atte a trasformare l'intera compagine interiore dell'individuo che anela davvero alla ricongiunzione con l'unità ineffabile, strada durissima, per pochi, ma ben tracciata e specifica, valida universalmente, per tutte le dottrine dello spirito, poichè è nell'esperienza che si compongono le apparenti differenze tra religioni , solo nominali.
E sempre è raccomandata quella scienza che va sotto il nome di "discernimento degli spiriti", allo scopo di smascherare le illusioni e gli inganni prodotti dalla mente e dall'inconscio nel corso dell'ascesi: diversi santi ne hanno parlato. E se l'illusione è in agguato per i qualificati, figuriamoci per i profani e i digiuni di tutto!
Ogni fenomenica è, di solito, illusoria, a quanto asseriscono i maestri spirituali, perchè legata sempre a proiezioni inconsapevoli della compagine umana.
Non vi è immagine, oltre l'umano. Solo pura luce. E nessuna umana personalizzazione, spia di un persistente ancoraggio con la realtà terrena ordinaria.
Per l'autentica realizzazione spirituale, quella vera, non contano nulla nè le guerre mondiali, nè locali, nè le previsioni su papi e apocalissi varie.
Assolutamente nulla.
Di qua, ordinarie dinamiche umane legate inesorabilmente alla manifestazione terrena, di là il rapporta straordinario e personale con la divinità e la sua ricerca, che prescinde da tutto il resto.
E' una questione di prospettiva: di solito, l'una esclude l'altra.
sangarre is offline  
Vecchio 12-01-2007, 22.21.10   #36
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Citazione:
Originalmente inviato da sangarre
X Joannes
Le tue spiegazioni, purtroppo, ricalcano perfettamente il metro di giudizio che per me è del tutto errato. Anche a voler tralasciare la sostanza delle "profezie", tutto sommato assai poca cosa, ma quale sarebbe il valore REALE di queste "apparizioni"? Quale il vero scopo? Avvertire l'umanità? E di che cosa? dei vari disastri che potranno compiersi? E allora? Quale sarebbe il valore salvifico di questi messaggi? Quale l'itinerario proposto per la salvezza dell'uomo? Preghiere e rosari? Stiamo freschi...
Da sempre, i veri ricercatori della verità e dell'unione con l'assoluto, hanno indicato la dura strada dell'ascesi e delle pratiche spirituali autentiche , atte a trasformare l'intera compagine interiore dell'individuo che anela davvero alla ricongiunzione con l'unità ineffabile, strada durissima, per pochi, ma ben tracciata e specifica, valida universalmente, per tutte le dottrine dello spirito, poichè è nell'esperienza che si compongono le apparenti differenze tra religioni , solo nominali.
E sempre è raccomandata quella scienza che va sotto il nome di "discernimento degli spiriti", allo scopo di smascherare le illusioni e gli inganni prodotti dalla mente e dall'inconscio nel corso dell'ascesi: diversi santi ne hanno parlato. E se l'illusione è in agguato per i qualificati, figuriamoci per i profani e i digiuni di tutto!
Ogni fenomenica è, di solito, illusoria, a quanto asseriscono i maestri spirituali, perchè legata sempre a proiezioni inconsapevoli della compagine umana.
Non vi è immagine, oltre l'umano. Solo pura luce. E nessuna umana personalizzazione, spia di un persistente ancoraggio con la realtà terrena ordinaria.
Per l'autentica realizzazione spirituale, quella vera, non contano nulla nè le guerre mondiali, nè locali, nè le previsioni su papi e apocalissi varie.
Assolutamente nulla.
Di qua, ordinarie dinamiche umane legate inesorabilmente alla manifestazione terrena, di là il rapporta straordinario e personale con la divinità e la sua ricerca, che prescinde da tutto il resto.
E' una questione di prospettiva: di solito, l'una esclude l'altra.

Questa "visione iniziatica" solo per pochi eletti esclude un Dio amorevole.
Lo pone al di fuori della sua creazione, indifferente a ciò che accade,
immobile e statico. Luce che brilla e che null'altro fa se non attirare
fotoni di luce.........Priva l'esistenza di un finalismo evolutivo....
abbandona l'uomo alla disperazione e al nichilismo.......Vede la vita solo
come un susseguirsi di eventi dolorosi che conducono alll'ultimo evento.....
per un perenne ritorno nel dolore....Perchè poi questo rapporto straordinario e personale sia solo per pochi eletti è più misterioso del più misterioso dei dogmi.
paperapersa is offline  
Vecchio 12-01-2007, 22.51.46   #37
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Come mai ci sono moltissimi uomini e donne che non credono all'apparizione di Fatima?
Eppure la Madonna apparsa a Fatima ha dimostrato che tutto puntualmente si e' avverato.
Fatima è senza dubbio la più profetica delle apparizioni moderne. La prima e la seconda parte del « segreto » — che vengono pubblicate nell'ordine per completezza di documentazione — riguardano anzitutto la spaventosa visione dell'inferno, la devozione al Cuore Immacolato di Maria, la seconda guerra mondiale, e poi la previsione dei danni immani che la Russia, nella sua defezione dalla fede cristiana e nell'adesione al totalitarismo comunista, avrebbe recato all'umanità.
Nenache il Miracolo oggi puo' piu' bastare?
"Ma il Figlio dell'uomo quando tornera',trovera' la fede sulla terra?"

Ma chissà perchè le profezie vengono svelate sempre dopo che si sono avverate....
Nemo is offline  
Vecchio 13-01-2007, 13.08.11   #38
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Citazione:
Originalmente inviato da Nemo
Ma chissà perchè le profezie vengono svelate sempre dopo che si sono avverate....
Ciao Nemo.
No.. niente affatto,anzi, le Profezie sono sempre predicate prima che avvenga l'evento.
Vedi i Fatima ad esempio sulla seconda guerra mondiale,oppure sull'attentato del Papa,oppure le Profezie dei Profeti dell'antico Testamento che hanno Profetizzato Cristo.
massylety is offline  
Vecchio 13-01-2007, 18.55.25   #39
sangarre
Ospite abituale
 
L'avatar di sangarre
 
Data registrazione: 10-01-2007
Messaggi: 58
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

X paperapersa

Dio non è definibile da attributi: tutto quello che possiamo dire su di lui è una mera proiezione umana, frutto delle nostre categorie mentali.
Possiamo dire solo ciò che "non è": è la teologia apofatica (negativa) , che ebbe il suo massimo esponente nel mistico tedesco Meister Eckart.
Perciò non possiamo nemmeno dire che è amorevole, nè alcuna altra cosa su di lui. E' un totale mistero. Però non condivido la tua desolata posizione sull'av ventura umana: siamo come semi gettati al vento, è vero, in balia di tutto, ma, oltre al veleno, ci è stato dato anche l'antidoto, ben nascosto, ben celato, ma c'è. Sta agli audaci, ai desiderosi, scoprirlo.
sangarre is offline  
Vecchio 14-01-2007, 08.43.14   #40
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Fatima messaggio di tragedia o di speranza?

Citazione:
Originalmente inviato da sangarre
X paperapersa

Dio non è definibile da attributi: tutto quello che possiamo dire su di lui è una mera proiezione umana, frutto delle nostre categorie mentali.
Possiamo dire solo ciò che "non è": è la teologia apofatica (negativa) , che ebbe il suo massimo esponente nel mistico tedesco Meister Eckart.
Perciò non possiamo nemmeno dire che è amorevole, nè alcuna altra cosa su di lui. E' un totale mistero. Però non condivido la tua desolata posizione sull'av ventura umana: siamo come semi gettati al vento, è vero, in balia di tutto, ma, oltre al veleno, ci è stato dato anche l'antidoto, ben nascosto, ben celato, ma c'è. Sta agli audaci, ai desiderosi, scoprirlo.
Io avevo una desolata posizione che proprio una "iniziazione avventata"
ha messo in grande evidenza.
Sono "rinata" grazie ad un lungo percorso Psicosintetico e a tanta volontà
e spirito di sopravvivenza. Il lavoro su me stessa mi ha fatto trovare una gioia
e serenità particolari che mi fanno vivere bene: Sto molto attenta adesso
a chi vende percosrsi per "pochi iniziati ed eletti".
paperapersa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it