Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 02-01-2007, 17.24.36   #21
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da angelo2
Dany, parti dal presupposto che se esiste una domanda semplice esiste anche una semplice risposta. La risposta più semplice, che mi sembra hanno dato in molti, è che Dio è in ogni luogo perchè Tutto è Dio, noi compresi. Dobbiamo solo imparare a toglierci l'immagine di un Dio con una forma ben definita e con una locazione esterna, anzi, forse dobbiamo ribolgere il pensiero verso l'infinitamente piccolo, fino all'atomo, e capire che questo è vivo grazie a quell'energia che muove l'universo intero. Non bisogna essere dei grandi osservatori per capire che l'universo intero è costruito su un unico modello: un nucleo, uno o più satelliti che ci girano intorno e l'energia che li muove. Dall'infinitamente piccolo all'infinitamente grande è così, il nostro corpo è così, una pietra, una montagna, un oceano, un minerale, e qualsiasi cosa anche costruita atrificialmente, è così.


anche mio padre la pensa così.io non so,può darsi,però te stai dando per scontato una cosa che non si può dire con certezza.
dany83 is offline  
Vecchio 03-01-2007, 10.45.52   #22
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
anche mio padre la pensa così.io non so,può darsi,però te stai dando per scontato una cosa che non si può dire con certezza.
l'importante è farsi un'idea e crederci. l'unica certezza è quello in cui credi; se non sai da che parte stare puoi credere a tutto e a niente allora è tutto giusto ma anche tutto sbagliato. A questo punto riesce difficile valutare o controbattere un'altra affermazione se non ne hai una di cui sei certo.
angelo2 is offline  
Vecchio 03-01-2007, 12.55.03   #23
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

"Dio è ogni cosa e in ogni luogo."

Io sono DIo. Voi siete Dio.

Dio è l'amore che sboccia tra due persone.
Dio è l'istinto omicida che nasce nell'assassino.

Dio è la carne e il corpo umano.
Dio è il tumore che nasce dentro le persone.

Dio è l'angelo della salvezza che dona il paradiso.
DIo è il diavolo che condanna alla sofferenza eterna.

Dio è La natura che produce i suoi frutti più meravigliosi.
Dio è il terremoto che uccide migliaia di uomini, donne e bambini.

Dio è la vita.
Dio è la morte.

Dio è colui che dona all'uomo la felicità.
Dio è colui che dona all'uomo la sofferenza.



Tutto ciò che ho detto non corrisponde a verita per voi?
alessiob is offline  
Vecchio 03-01-2007, 17.10.05   #24
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da angelo2
l'importante è farsi un'idea e crederci. l'unica certezza è quello in cui credi; se non sai da che parte stare puoi credere a tutto e a niente allora è tutto giusto ma anche tutto sbagliato. A questo punto riesce difficile valutare o controbattere un'altra affermazione se non ne hai una di cui sei certo.


Certo,hai ragione,però non ho ancora capito una cosa.Te dici:"Non bisogna essere dei grandi osservatori per capire che l'universo intero è costruito su un unico modello: un nucleo, uno o più satelliti che ci girano intorno e l'energia che li muove. Dall'infinitamente piccolo all'infinitamente grande è così, il nostro corpo è così, una pietra, una montagna, un oceano, un minerale, e qualsiasi cosa anche costruita atrificialmente, è così."
Su questo posso essere daccordo con te,ma ci sarà qualcuno che ha creato tutto questo modello?o no?
dany83 is offline  
Vecchio 03-01-2007, 17.29.58   #25
Wuaw
Ospite abituale
 
L'avatar di Wuaw
 
Data registrazione: 01-01-2005
Messaggi: 83
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da alessiob
"Dio è ogni cosa e in ogni luogo."

Io sono DIo. Voi siete Dio.

Dio è l'amore che sboccia tra due persone.
Dio è l'istinto omicida che nasce nell'assassino.

Dio è la carne e il corpo umano.
Dio è il tumore che nasce dentro le persone.

Dio è l'angelo della salvezza che dona il paradiso.
DIo è il diavolo che condanna alla sofferenza eterna.

Dio è La natura che produce i suoi frutti più meravigliosi.
Dio è il terremoto che uccide migliaia di uomini, donne e bambini.

Dio è la vita.
Dio è la morte.

Dio è colui che dona all'uomo la felicità.
Dio è colui che dona all'uomo la sofferenza.



Tutto ciò che ho detto non corrisponde a verita per voi?

Hai presente il Tae chì, cioè il simbolo che riunisce Yin e Yang?
Gli elementi contrapposti (duali direbbero quelli più acculturati) sono quelli che hai citato.
Dio è la riunione dei due, il terzo superiore, l'equilibrio della loro alternanza.
Quello che hai detto quindi è vero e non vero, nel senso che ha bisogno di essere trasceso.
Namastè
Wuaw is offline  
Vecchio 03-01-2007, 17.44.22   #26
angelo2
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-08-2006
Messaggi: 237
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
Certo,hai ragione,però non ho ancora capito una cosa.Te dici:"Non bisogna essere dei grandi osservatori per capire che l'universo intero è costruito su un unico modello: un nucleo, uno o più satelliti che ci girano intorno e l'energia che li muove. Dall'infinitamente piccolo all'infinitamente grande è così, il nostro corpo è così, una pietra, una montagna, un oceano, un minerale, e qualsiasi cosa anche costruita atrificialmente, è così."
Su questo posso essere daccordo con te,ma ci sarà qualcuno che ha creato tutto questo modello?o no?

Oh Dany! cercare di far un po di luce non vuol mica dire diventare delle lampadine. Non te lo so dire se l'ha creato qualcuno, se è sempre esistito o se il modello stesso sia il proprio creatore. E' già tanto se riusciamo ad utilizzarlo e viverlo al meglio. Sono certo però che questo sia solo uno dei modelli, che in realtà ne esistano altri dove la velocità della luce è solo la velocità minima, dove la sostanza è molto meno densa e modificabile con il pensiero, dove la vibrazione luminosa di base non sia visibile a noi ma perfetta per quel tipo di esistenze. Nell'infinito non ci sono quelle limitazioni che siamo soliti metterci noi.
Mi spiace non rispondere, ma meglio farci delle domande alla nostra portata.
angelo2 is offline  
Vecchio 04-01-2007, 15.17.14   #27
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da angelo2
Oh Dany! cercare di far un po di luce non vuol mica dire diventare delle lampadine. Non te lo so dire se l'ha creato qualcuno, se è sempre esistito o se il modello stesso sia il proprio creatore. E' già tanto se riusciamo ad utilizzarlo e viverlo al meglio. Sono certo però che questo sia solo uno dei modelli, che in realtà ne esistano altri dove la velocità della luce è solo la velocità minima, dove la sostanza è molto meno densa e modificabile con il pensiero, dove la vibrazione luminosa di base non sia visibile a noi ma perfetta per quel tipo di esistenze. Nell'infinito non ci sono quelle limitazioni che siamo soliti metterci noi.
Mi spiace non rispondere, ma meglio farci delle domande alla nostra portata.


Certo,dico soltanto che secondo me ci possiamo scervellare quanto vogliamo,ma anche il più grande scienziato del mondo non riuscirà mai a conoscere la verità perchè noi esseri umani nonostante ognuno pensi di essere un fenomeno,non siamo altro che dei minuscoli esseri che in confronto all'universo non siamo niente...quindi cerchiamo di vivere più serenamente e umilmente...
dany83 is offline  
Vecchio 07-01-2007, 12.43.57   #28
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

A parte Wuaw che ha risposto alla mia esposizione con una NON-risposta (dato che dice "quindi è vero e non vero") Nessuno si è preso la briga di rispondere....

Me lo aspettavo, del resto questo è uno dei punti deboli della religione.

Concilare l'idea di DIo in tutte le cose, con Tutti i mali del mondo.

Una dura fida da superare, meglio ignorarla vero?

Furbacchioni!
alessiob is offline  
Vecchio 07-01-2007, 13.17.24   #29
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Salve! Dio è ogni cosa e in ogni luogo."

Io sono DIo. Voi siete Dio.

Dio è l'amore che sboccia tra due persone.
Dio è l'istinto omicida che nasce nell'assassino.

Dio è la carne e il corpo umano.
Dio è il tumore che nasce dentro le persone.

Dio è l'angelo della salvezza che dona il paradiso.
DIo è il diavolo che condanna alla sofferenza eterna.

Dio è La natura che produce i suoi frutti più meravigliosi.
Dio è il terremoto che uccide migliaia di uomini, donne e bambini.

Dio è la vita.
Dio è la morte.

Dio è colui che dona all'uomo la felicità.
Dio è colui che dona all'uomo la sofferenza.



Tutto ciò che ho detto non corrisponde a verita per voi?



Perfettamente esaustivo e allora?
claudio
fallible is offline  
Vecchio 07-01-2007, 20.13.32   #30
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: Dio è ogni cosa e in ogni luogo

Citazione:
Originalmente inviato da alessiob
A parte Wuaw che ha risposto alla mia esposizione con una NON-risposta (dato che dice "quindi è vero e non vero") Nessuno si è preso la briga di rispondere....

Me lo aspettavo, del resto questo è uno dei punti deboli della religione.

Concilare l'idea di DIo in tutte le cose, con Tutti i mali del mondo.

Una dura fida da superare, meglio ignorarla vero?

Furbacchioni!


ha molti più punti deboli la scienza della religione...
dany83 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it