Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 03-01-2007, 16.56.12   #1
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Dio

Parlate un sacco di Dio…… desumo che dovete conoscerlo bene e sapere un sacco di cose su di lui.

Mi spiegate cos’è Dio e di cosa state parlando quando pronunciate quella parola di 3 lettere?

…..Un uomo con la barba ed il tridente?
…..Il signore e creatore del cielo e della terra?
…..L’essere supremo?
…..Il sommo bene?
…..La massima perfezione?
…..Altro?

Qualcuno di voi può descriverlo a chi non lo conosce?

Potete fornire prove oggettive e verificabili della sua esistenza?

Se non potete farlo è giusto dare per scontato che tutti vi capiscano e che tutti abbiano la stessa vostra idea di Dio?

VanLag is offline  
Vecchio 03-01-2007, 17.54.57   #2
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Parlate un sacco di Dio…… desumo che dovete conoscerlo bene e sapere un sacco di cose su di lui.

Mi spiegate cos’è Dio e di cosa state parlando quando pronunciate quella parola di 3 lettere?

…..Un uomo con la barba ed il tridente?
…..Il signore e creatore del cielo e della terra?
…..L’essere supremo?
…..Il sommo bene?
…..La massima perfezione?
…..Altro?

Qualcuno di voi può descriverlo a chi non lo conosce?

Potete fornire prove oggettive e verificabili della sua esistenza?

Se non potete farlo è giusto dare per scontato che tutti vi capiscano e che tutti abbiano la stessa vostra idea di Dio?



Per me, come ben sai poiché l'ho detto altre volte, è la motivazione logica della mia esistenza. Cioè (per me), se Dio non esistesse, la mia vita sarebbe priva di significato, di scopo, di logica esistenziale.

Ed ora, per non far sempre i discorsi "in negativo" (è, come noto, sempre molto più semplice distruggere che costruire), qualcuno di quelli che non lo conoscono, vorrebbero spiegare perché a Dio, che a loro non interessa, dedicano esattamente lo stesso tempo e lo stesso interesse di quelli che si professano credenti?
In definitiva, ricercare qualcosa di cui si crede l'esistenza è più comprensibile che interessarsi di qualcosa di cui si è convinti sia altro che nulla!


o no?

Cordialità, amico... (se non vuoi che te lo dica, non lo faccio; ma penso che s****o tu lo sia veramente! )
Lucio Musto is offline  
Vecchio 03-01-2007, 18.02.20   #3
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Dio

Ho gia detto e ridetto, ai fans del Nirguna Brahman o Dio impersonale o assoluto immanifesto o Sunyata, o senza attributi, che e' oggi ancora molto di moda, che il cosiddetto Dio personale o Ishvara o Jiva universale, o dio con la barba e tutti gli infiniti attributi, ebbene, dicevo sono sempre la stessa divinita', non ce ne sono altre.
Per questo l'Induismo (o Sanathan Dharma) che racchiude in se tutte le visioni (Advaita, Dvaita e Vishistadvaita) e' stato comunque di recente riconosciuto come Monoteista.

Consiglio la lettura di Maestri come Dadu o Kabir o Guru Nanak, che nell'India sconvolta dalle guerre di civilta' e religione (gli iconoclasti musulmani massacravano gli -secondo loro - idolatri hindu) , manifestarono una visione aperta e universale.

E poi...si contesta la chiesa cattolica
Yam is offline  
Vecchio 03-01-2007, 18.08.49   #4
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: Dio

non vale forse così per tutto...?
ossia qualsiasi parola?
turaz is offline  
Vecchio 03-01-2007, 20.17.13   #5
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da Rudello
Per me, come ben sai poiché l'ho detto altre volte, è la motivazione logica della mia esistenza. Cioè (per me), se Dio non esistesse, la mia vita sarebbe priva di significato, di scopo, di logica esistenziale.
Spieghi la motivazione della tua fede in Dio, ma non parli di Dio e questo è, secondo me, un atteggiamento intelliegente.

Citazione:
Originalmente inviato da Rudello
Ed ora, per non far sempre i discorsi "in negativo" (è, come noto, sempre molto più semplice distruggere che costruire), qualcuno di quelli che non lo conoscono, vorrebbero spiegare perché a Dio, che a loro non interessa, dedicano esattamente lo stesso tempo e lo stesso interesse di quelli che si professano credenti?
In definitiva, ricercare qualcosa di cui si crede l'esistenza è più comprensibile che interessarsi di qualcosa di cui si è convinti sia altro che nulla!
Ti do il mio punto di vista che non saprei come definire…. Non penso neppure di essere contro Dio, diciamo che semplicemente quando sento quella parola non trovo nessuna corrispondente nella mia memoria ed allora mi chiedo - ma di cosa parlano? –
In altre parole sono troppo semplice per costruirmi un’idea così complessa…… ma…. vengo alla tua domanda. Giustamente chiedi: - perché spendere così tanto tempo per qualche cosa che si ritiene non esistere? –

Il fatto è che la maggior parte della gente che mi circonda lo pone come riferimento costante in ogni suo pensiero, così io non capisco quando mi stò relazionando con una persona e quando mi stò relazionando con le sue idee….. in particolare con quell’idea omnipervasiva di Dio.

Naturalmente uno potrebbe dire: - beh ma tu fregatene e non relazionarti – Ed infatti è quello che faccio per lo più nella mia vita…… ma qui, in questo forum siamo nel regno della comunicazione e relazionarsi è dovuto…. Poi è anche bello relazionarci, soprattutto se si riesce a trovare un cervello e non un grammofono. (ultimamente vanno molto di moda anche gli scanner ottici…. Quelli che scandiscono pagine e pagine di testi sacri e poi te le vomitano addosso).
Va beh, ma sono le solite cose….. le solite lamentele e mi sa che un po’ paranoico lo sono davvero…… Sarà l’altra faccia della medaglia. Da una parte abbiamo, (in questa parte ci sei anche tu), la saggezza dovuta all’età…. Dall’altra io, (qui ti escludo), ho un po’ di rinco senile……. Ma passerà…… oh se passerà…….

VanLag is offline  
Vecchio 03-01-2007, 21.05.02   #6
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da turaz
non vale forse così per tutto...?
ossia qualsiasi parola?
No turaz..... Se tu dici microfono, io cerco nella mia memoria e visualizzo un oggetto a forma vagamente fallica arrotondato in un estremo e con un cavo all’altro estremo. Così se dici cane, mela, sigaretta, dentista, (grasso e con barba)…. E via via….. Ma se dici Dio io non trovo nulla.

(Secondo me anche gli altri non trovano nulla, solo che a molti piace riempirlo quel vuoto…. Lo riempiono coi loro sogni….. con gli ideali)..... Lo riempiono perhé siamo così assuefatti all'idea che esista che ci sembra quasi impossibile il contrario.

Poi, certo.... se descrivi un microfono a chi non lo conosce, difficilmente lo visualizzerà, ma la tua conoscenza colmerà la lacuna, perché lo descriverai nei dettagli: il colore argenteo, il pomo nella parte alta, la sottile griglia traforata sul pomo attraverso la quale passa la voce, il gambo a cono liscio e levigato, il cavo nero….etc
La tua conoscenza ti renderà credibile ed attraverso quella l’altro potrà farsene un’idea, perché il microfono esiste.

VanLag is offline  
Vecchio 04-01-2007, 00.02.29   #7
atomico
Ospite
 
Data registrazione: 12-09-2006
Messaggi: 7
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Parlate un sacco di Dio…… desumo che dovete conoscerlo bene e sapere un sacco di cose su di lui.

Mi spiegate cos’è Dio e di cosa state parlando quando pronunciate quella parola di 3 lettere?

…..Un uomo con la barba ed il tridente?
…..Il signore e creatore del cielo e della terra?
…..L’essere supremo?
…..Il sommo bene?
…..La massima perfezione?
…..Altro?

Qualcuno di voi può descriverlo a chi non lo conosce?

Potete fornire prove oggettive e verificabili della sua esistenza?

Se non potete farlo è giusto dare per scontato che tutti vi capiscano e che tutti abbiano la stessa vostra idea di Dio?


DIO è l'unica cosa possibile.

E se vuoi prove scientifiche sulla sua esistenza, aspetta ancora qualche anno, male che vada, qualche decennio, e vedrai che la scienza dimostrerà che DIO esiste.
atomico is offline  
Vecchio 04-01-2007, 00.04.14   #8
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
....

Il fatto è che la maggior parte della gente che mi circonda lo pone come riferimento costante in ogni suo pensiero, così io non capisco quando mi stò relazionando con una persona e quando mi stò relazionando con le sue idee….. in particolare con quell’idea omnipervasiva di Dio.

....

Va beh, ma sono le solite cose….. le solite lamentele e mi sa che un po’ paranoico lo sono davvero…… Sarà l’altra faccia della medaglia. Da una parte abbiamo, (in questa parte ci sei anche tu), la saggezza dovuta all’età…. Dall’altra io, (qui ti escludo), ho un po’ di rinco senile……. Ma passerà…… oh se passerà…….



Ia citazione: Si è proprio così! ed è assai più diffusa di quanto sembri, questa "mania" della gente, se solo allarghi il concetto di Dio nel triangolo oltre l'infinito a qualcosa d'altro. Hai notato quanta gente parla sempre, ossessivamente di danaro e faccia riferimento costante alla ricchezza?... ecco, quelli hanno per Dio i quattrini. Hai notato quanta gente fa continuamente riferimento alle stelle?... "E' ovvio, tu sei dell'Ariete!... mi sento continuamente dire; e se non fossi certo dell'incapacità mentale di mia moglie al tradimento,... mi preoccuperei un bel po'"!... ecco quelli hanno scelto un altro tipo di divinità. E quelli che parlano solo di sesso, anche se ne possono solo parlare?... e quelli che parlano di politica?... no quelli sono politeisti!... e via così!

II citazione: hai fatto abbinamenti e distinguo molto opportuni, e da te non potevo aspettarmi altro!... infatti io "rinco" ci sono nato, come tutti sanno, e la vecchiaia non mi ha fatto cambiare affatto!

Lucio Musto is offline  
Vecchio 04-01-2007, 10.04.18   #9
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
No turaz..... Se tu dici microfono, io cerco nella mia memoria e visualizzo un oggetto a forma vagamente fallica arrotondato in un estremo e con un cavo all’altro estremo. Così se dici cane, mela, sigaretta, dentista, (grasso e con barba)…. E via via….. Ma se dici Dio io non trovo nulla.

(Secondo me anche gli altri non trovano nulla, solo che a molti piace riempirlo quel vuoto…. Lo riempiono coi loro sogni….. con gli ideali)..... Lo riempiono perhé siamo così assuefatti all'idea che esista che ci sembra quasi impossibile il contrario.

Poi, certo.... se descrivi un microfono a chi non lo conosce, difficilmente lo visualizzerà, ma la tua conoscenza colmerà la lacuna, perché lo descriverai nei dettagli: il colore argenteo, il pomo nella parte alta, la sottile griglia traforata sul pomo attraverso la quale passa la voce, il gambo a cono liscio e levigato, il cavo nero….etc
La tua conoscenza ti renderà credibile ed attraverso quella l’altro potrà farsene un’idea, perché il microfono esiste.




e se dio fosse il nulla ( o il tutto)?

"l'importanza di dio sta nell'ayn (nulla)" (GIobbe)

sul resto... tu sei condizionato dal nome che è stato dato a un oggetto (simbolo).
turaz is offline  
Vecchio 04-01-2007, 14.03.47   #10
MIMMO
Ospite abituale
 
L'avatar di MIMMO
 
Data registrazione: 21-11-2006
Messaggi: 349
Riferimento: Dio

Citazione:
Originalmente inviato da VanLag
Parlate un sacco di Dio…… desumo che dovete conoscerlo bene e sapere un sacco di cose su di lui.

Mi spiegate cos’è Dio e di cosa state parlando quando pronunciate quella parola di 3 lettere?

…..Un uomo con la barba ed il tridente?
…..Il signore e creatore del cielo e della terra?
…..L’essere supremo?
…..Il sommo bene?
…..La massima perfezione?
…..Altro?

Qualcuno di voi può descriverlo a chi non lo conosce?

Potete fornire prove oggettive e verificabili della sua esistenza?

Se non potete farlo è giusto dare per scontato che tutti vi capiscano e che tutti abbiano la stessa vostra idea di Dio?


COS'è DIO?
bella domanda.......di sicuro il dio delle tue domande non esiste e chi lo vede è un'immaginario........

ora la parola Dio indica pero quello che tu hai domandato quindi non esiste.....

diciamo e chiediamo se esiste qualcosa di spirituale fuori di cuio che noi conosciamo.......

prendi un corpo appena morto per un'infarto, risistema il danno poi fai cio che vuoi ma , mai più esso vivra......uno identico vive.....come mai?
cosa da la vita?

alla ricerca di questo l'uomo ha "immaginato" spiegazioni, pochi hanno indagato e hanno capito........
tu vuoi capire o ti limiti a una spiegazione più ragionevole e rassicurante? tu cosa credi?
MIMMO is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it