Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 25-03-2007, 12.59.20   #41
massylety
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 30-10-2006
Messaggi: 370
Riferimento: Il Regno di Dio sulla Terra

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
Il Regno di Dio è dentro ogni uomo che trova la pace, l'equilibrio e l'armonia.

Il Regno di Dio lo trova chi compie la Volonta' di Dio, amando tutto quello che la vita gli da, come fosse data da Dio, sia il bene che il male che la vita e gli uomini possono darci.Chi e' da Dio ascolta la Parola di Dio.

Il Regno di Dio è quando ogni uomo di cui sopra comprende di essere parte di un Piano Meraviglioso e si mette a disposizione con i suoi talenti per realizzarlo. Non cadiamo nell'errore che fecero ai tempi di Cristo in cui si apettava il Capo per rivoluzionare la realtà.
La vera rivoluzione è interiore e dentro ognuno di noi che scopre di essere parte significante di un Tutto in eterna evoluzione.
Non aspettiamoci Re o Capi che ci diano indicazioni e premi.
L'amore per il prossimo è premio a se stesso,

L'amore per il prossimo non e' premio a se stesso e nemmeno fine a se stesso, ma e' un Comandamento che Gesu' Cristo ci ha lasciato, amatevi come Io vi ho amati.

l'amore incondizionato
è già rivoluzione in atto. Ognuno di noi ha la sua piccola/grande parte
ma l'importante è non identificarsi con tale ruolo, poichè esso serve solo per quel breve tratto di vita che abbiamo scelto di vivere qui. Poi cosa accadrà?
Forse ci scioglieremo e fonderemo con l'Unica Fonte di Amore, forse
riprenderemo energia e torneremo per continuare a lavorare per l'Amore,
nessuno ha certezze e nessuno vuole una Vita Eterna nella Materia.
Senza disprezzarla sarebbe certo una follia immaginare una Vita senza Morte.
Una cristallizzazione di caratteri, persone e cose.
Nel dinamismo della Vita stessa nessuno può dire cosa ci attende.
Asteniamoci dalle certezze e cerchiamo soltanto di trovare
il divino che è in ogni essere e creatura.

Ma se non ci fosse la certezza del dopo morte nemmeno potrebbe coesistere la fede, la fede in chi? in cosa?
Se io sono certo che Cristo ha vinto la morte ed e' Risorto e ha promesso questo ai suoi figli, vivro' di Lui in vista di questa assoluta certezza che esclude il piu' ben che minimo dubbio.
Altrimenti la speranza che si fonda sull'incertezza e' uguale alla casa edificata sulla sabbia.


ciao
massylety is offline  
Vecchio 25-03-2007, 14.01.03   #42
ricercatore
Ospite
 
Data registrazione: 26-09-2006
Messaggi: 30
Riferimento: Il Regno di Dio sulla Terra

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
Perfetto!
mi domando, in base a quanto tu ci esponi, cosa accadrà, secondo le tue conoscenze, alle anime che non sono ancora pronte ad ascendere?
Se il marcio che si va rivelando è karma da espiare velocemente
nel qui e ora, quale è il dopo?

Dio ha dato a tutti i Suoi figli (Spiriti) l'opportunità di evolvere (o ascendere). Tuttavia attualmente sulla Terra ci sono molte forme (persone) il cui Spirito incarnato ha lo scopo di "sciogliere" il karma (sia individuale che collettivo) vivendolo sulla propria pelle (cioè nella sofferenza) per consentire l'ascensione globale dello spazio-tempo. Ci sono poi altre forme (persone) il cui Spirito incarnato, oltre che sciogliere il proprio karma, ha deciso di far ascendere anche la forma. In tal caso la forma acquista una consapevolezza sempre più ampia che gli consente di "sciogliere" in gran parte consciamente il karma (senza doverlo vivere sulla propria pelle), nonché di rendere sempre più sana la forma. Comunque tutte le forme contribuiscono a far ascendere lo spazio-tempo, che è lo scopo principale dello Spirito. Infatti non bisogna dimenticare che è lo Spirito che evolve e non la forma che è un abito, la quale tuttavia se lo Spirito evolve può acquistare l'immortalità.
Le forme di coloro che non ascendono sono destinate prima o poi a morire, ma i loro Spiriti (che sono eterni) ritornano sui Piani di Luce dove continuano la loro evoluzione. Le forme di coloro che ascendono continuano a vivere nella forma fino a quando esercitano la loro volontà per ascendere. Esse contribuiscono più delle altre a realizzare "il Regno di Dio" sulla Terra. Inoltre, molte di queste potranno arrivare a rendere la forma immortale e vivere nel Nuovo Regno di Dio sulla Terra.
ricercatore is offline  
Vecchio 25-03-2007, 16.43.55   #43
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Il Regno di Dio sulla Terra

Citazione:
Originalmente inviato da massylety
Ma se non ci fosse la certezza del dopo morte nemmeno potrebbe coesistere la fede, la fede in chi? in cosa?
Se io sono certo che Cristo ha vinto la morte ed e' Risorto e ha promesso questo ai suoi figli, vivro' di Lui in vista di questa assoluta certezza che esclude il piu' ben che minimo dubbio.
Altrimenti la speranza che si fonda sull'incertezza e' uguale alla casa edificata sulla sabbia.


ciao
Bentornato!
Non inizio una disputa su questo perchè sai bene come dice lo stesso vangelo che i corpi dei perfetti(e chi lo è se non i maestri,?) saranno corpi di gloria e di luce.....
Non mi interessa contestarti, vai avanti tu che come dice la barzellettina....... (non prendertela è uno scherzo, non derisione.. )
paperapersa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it