Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 14-09-2007, 19.19.01   #41
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Salve!
ma credo che lo spirito lavori per una mia condizione di solitudine....e non di coppia, credo....
no cara samarcandà lo spirito lavora per una comunione "totale" , c'è la comunione tra persone (la coppia) con la consapevolezza dell'impermanenza e senza "attaccamento". ci sono persone che fanno il voto di castità e vita monacale (i dhikkhu monaci) , ma non è il mio caso ,sono laico e ho altri precetti da seguire claudio
fallible is offline  
Vecchio 15-09-2007, 21.29.58   #42
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Talking Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da Fallibile:
ma è chiaro che se hai fatto completamente tuo che le tre qualità di tutta l'esistenza condizionata sono anicca, o impermanenza; dukkha, o insoddisfacenza; e anattâ, o insostanzialità conseguenzialmente anche quei "sentimenti" che ti "legano" prendono un peso differente.

Caro Claudio ,
volevo chiarire...nella mia esperienza quei "sentimenti che ti legano" ( come definisci tu ) si sono "perfezionati" ( e continuano a perfezionarsi evolvendo ogni giorno ) ovvero io e il mio compagno siamo "consapevoli" che tutti i legami materialistici, gli attaccamenti e le vicende terrene sono un "semplice passaggio" ( se mi concedete questa espressione sintetica ) e proprio questo ci fa andare ancora di più incontro agli altri, perché gli "altri" sono nostri "compagni di viaggio" (come dire: siamo tutti sulla stessa barca! )... cerchiamo di amare tutti gli esseri viventi ( anche le zanzare, credimi! ) anche se ammetto che talvolta è molto difficile... non siamo perfetti però ci proviamo a voler bene alla gente (proprio perché questa esistenza è impermanente, insoddisfacente e insostanziale, miseri noi )!
L'Amore ( che può essere solo vero, altrimenti non sarebbe Amore ) libera da questa "gabbia esistenziale" fatta di costruzioni mentali e quindi se parliamo di Amore vero già si deve escludere il "legame"... l'Amore non "lega" ma libera!
L'Amore non è solo un "sentimento" ma è intrinseco all'"essere" e da esso inscindibile... nel profondo di ogni essere umano esso "è"... soltanto che non tutti lo "vivono".

Citazione:
Originalmente inviato da Fallibile:
questa chiaramente è la "visione di un cuore innnamorato"

Non so cosa intendi, comunque sono nata con una certa "simpatia" per tutti gli esseri viventi, e se vuol dire che sono innamorata anche dei lombrichi... allora la risposta è si, cerco sempre di salvarne qualcuno dall'essere calpestato!


Cara Samarcanda,
io credo che non sia difficile volerti bene e spero che
riuscirai ad esprimere totalmente l'Amore che è in te in qualsiasi modo
esso si manifesti ( coppia, amicizie, etc ).


Citazione:
Originalmente inviato da Turaz:
Un Amore fatto di spirito non è esclusivo (per la mente) ma lo è pienamente nello spirito.

Esattamente !!!

Buona serata a tutti
veraluce is offline  
Vecchio 16-09-2007, 09.13.12   #43
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Salve!
ma credo che lo spirito lavori per una mia condizione di solitudine....e non di coppia, credo....
no cara samarcandà lo spirito lavora per una comunione "totale" , c'è la comunione tra persone (la coppia) con la consapevolezza dell'impermanenza e senza "attaccamento". ci sono persone che fanno il voto di castità e vita monacale (i dhikkhu monaci) , ma non è il mio caso ,sono laico e ho altri precetti da seguire claudio


mmmhhhh...
si parla troppo spesso di amore e di spirito...

l'Amore è prima di tutto Solitudine, solo poi (e non è passo facile ma una via piena di trabbocchetti) può divenire qualità diversa ed allargarsi alla coppia... ma non è detto debba per forza accadere per come ve lo immaginate o per come lo vorreste...

vedo che ognuno stabilisce la propria regola..
ma non dimenticate che il Viaggio spirituale è Individuale..


Si nasce e Muore soli..
e ci si risveglia soli...
se riflettete, non avrebbe senso il contrario...
atisha is offline  
Vecchio 16-09-2007, 10.06.58   #44
samarcanda
Ospite abituale
 
L'avatar di samarcanda
 
Data registrazione: 15-08-2007
Messaggi: 62
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da atisha
mmmhhhh...
si parla troppo spesso di amore e di spirito...

l'Amore è prima di tutto Solitudine, solo poi (e non è passo facile ma una via piena di trabbocchetti) può divenire qualità diversa ed allargarsi alla coppia... ma non è detto debba per forza accadere per come ve lo immaginate o per come lo vorreste...

vedo che ognuno stabilisce la propria regola..
ma non dimenticate che il Viaggio spirituale è Individuale..


Si nasce e Muore soli..
e ci si risveglia soli...
se riflettete, non avrebbe senso il contrario...

Cara Athisha, mi ritrovo sempre molto nei tuoi 3d......è esattamente quello che sento anch'io, soltanto che ho un momenmto di smarrimento, di confusione in proposito....capita no?
Credo che fallible volesse alludere alla finalità del "lavoro" dello spirito , che è amore totale....,senza negare il "lavoro" di ogni singolo che è svolto in solitudine. Poi come dici tu è diverso per ognuno.
Grazie
samarcanda is offline  
Vecchio 16-09-2007, 11.16.54   #45
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Buon giorno e buona domenica!
care femminucce (sto forumando solo con voi in questo 3d tranne un breve escursus di ciauuz ) credo che in fondo tutti diciamo la stessa cosa in termini differenti è domenica e quindi per colloquiare potrei ribattere ad Ati che si l'Amore è solitudine porta però ad unione, è però incofutabile che:
prediligere è fonte di dolore
prediligere genera la paura di perdere
se invece sei libero dalla predilezione
non c'è dolre
e come potrebbe esserci paura?
da dhammapada

parto dal presupposto che l'amore verso uno/a porti alla predilezione; se per voi non è così la cosa si fa interessante! claudio
ps grazie samà (francesizzato e abbreviato ) riguardo il "lavoro" era quello che intendevo.
fallible is offline  
Vecchio 16-09-2007, 11.25.11   #46
giaggio
Ospite
 
Data registrazione: 09-09-2007
Messaggi: 34
Smile Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da samarcanda
Ho un dubbio molto forte.......vorrei sapere il vostro pensiero ......
Secondo voi una persona , un cercatore di verità , come riesce a conciliare la propria tensione spirituale e l'amore per una singola persona ?
Se L'amore è con-divisione l'altra persona dovrebbe perlomeno comprendere la spiritualità dell'altro, se no, come si può amare senza condividere?
Forse parto da presupposti sbagliati....ho un po' di confusione in merito....mi piacerebbe sapere come intendete l'amore per gli altri e quello di coppia...
Forse la domanda sembra banale, ma ho bisogno di capire il vostro punto di vista......grazie.
Nell’AMORE non c’è condivisione, non c’è separazione, non si può amare più il figlio che il marito da un altro, l’Amore è una luce ed illumina tutto e tutti nello stesso modo L’Amore non conosce più o meno, altrimenti è attaccamento è affetto, è convenienza ma non Amore.
Storia vera:
Madre Krishnabay viveva nell’Ananda Ashram dove molti ricercatori andavano per trovare Pace e Amore. Una di queste persone, una donna, dopo aver trascorso un lungo periodo di tempo nell’ashram, venuto il tempo di lasciarlo si recò da Madre Krishnaby per congedarsi e gli disse: Madre grazie di tutto. Madre Krisnabay gli rispose. Perché mi dici grazie, il grazie divide……
Leggere la Carità, (L’Amore) di San Paolo, che dice:
1Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi la carità, sono come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna.
2E se avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza, e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne, ma non avessi la carità, non sono nulla.
3E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato, ma non avessi la carità, niente mi giova.
4La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, 5non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, 6non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità. 7Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. 8La carità non avrà mai fine.
Non fa venire quasi rabbia…..perché si assapora completamente l’ impotenza del pensiero?
Eppure un giorno, mentre lavi i piatti, in un istante puoi
Sapere… non potrai memorizzare, ma certamente, in te non sorgerà più il pensiero di cos’è l’Amore.
Sono d’accordo con Athista che per stare bene in due, o più persone, uno/a deve aver imparato a stare bene da solo/a.
giaggio is offline  
Vecchio 16-09-2007, 14.37.19   #47
samarcanda
Ospite abituale
 
L'avatar di samarcanda
 
Data registrazione: 15-08-2007
Messaggi: 62
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da giaggio

Nell’AMORE non c’è condivisione, non c’è separazione, non si può amare più il figlio che il marito da un altro, l’Amore è una luce ed illumina tutto e tutti nello stesso modo L’Amore non conosce più o meno, altrimenti è attaccamento è affetto, è convenienza ma non Amore.
Storia vera:
Madre Krishnabay viveva nell’Ananda Ashram dove molti ricercatori andavano per trovare Pace e Amore. Una di queste persone, una donna, dopo aver trascorso un lungo periodo di tempo nell’ashram, venuto il tempo di lasciarlo si recò da Madre Krishnaby per congedarsi e gli disse: Madre grazie di tutto. Madre Krisnabay gli rispose. Perché mi dici grazie, il grazie divide……
Leggere la Carità, (L’Amore) di San Paolo, che dice:
1Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi la carità, sono come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna.
2E se avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza, e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne, ma non avessi la carità, non sono nulla.
3E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato, ma non avessi la carità, niente mi giova.
4La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, 5non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, 6non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità. 7Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. 8La carità non avrà mai fine.
Non fa venire quasi rabbia…..perché si assapora completamente l’ impotenza del pensiero?
Eppure un giorno, mentre lavi i piatti, in un istante puoi
Sapere… non potrai memorizzare, ma certamente, in te non sorgerà più il pensiero di cos’è l’Amore.
Sono d’accordo con Athista che per stare bene in due, o più persone, uno/a deve aver imparato a stare bene da solo/a.

conosco bene queste parole, e so perchè mi pongo tante domande sull'amore.....a volte non ci si chiede se si è in grado di amare, ma se c'è qualcuno che è in grado di amare noi....a volte amare è 1 atto anche di coraggio...come la carità.... non si può abbracciare il mare e il mare non può entrare in una bottiglia....a meno che non si incontrino 2 mari....a volte una persona libera (anche nello spirito) fa paura, credimi....non tutti sono pronti a lasciarsi andare......ma credo anche di avere sbagliato io , molto.
Grazie per le tue parole che condivido........
samarcanda is offline  
Vecchio 16-09-2007, 15.25.55   #48
atisha
Ospite pianeta Terra
 
L'avatar di atisha
 
Data registrazione: 17-03-2003
Messaggi: 3,020
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da samarcanda
Cara Athisha, mi ritrovo sempre molto nei tuoi 3d......è esattamente quello che sento anch'io, soltanto che ho un momenmto di smarrimento, di confusione in proposito....capita no?
Credo che fallible volesse alludere alla finalità del "lavoro" dello spirito , che è amore totale....,senza negare il "lavoro" di ogni singolo che è svolto in solitudine. Poi come dici tu è diverso per ognuno.
Grazie

certo.. ho capito cosa intende fallible.. ho preso solo il pretesto per dire quel qualcosa che volevo dire, riferendomi a lui..

ovvio invece capiti pure il momento di smarrimento e confusione..
direi che sono parecchi !!!!
ogni stato di confusione risolto è un pezzettino di Fusione che si acquisisce.. questo è il "viaggio"..

l'amore di coppia è un'ottima palestra..
ma spesso non è conciliabile con il senso profondo del Cercare
e diciamo pure del Trovare.. perchè uno dei due nella coppia resterà in disparità e non accetterà (nella maggioranza dei casi) quel senso di Libertà che contraddistingue chi si è riCongiunto con se stesso...




ciao giaggio..
atisha is offline  
Vecchio 16-09-2007, 17.21.39   #49
crepuscolo
viandante
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 199
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da atisha


certo.. ho capito cosa intende fallible.. ho preso solo il pretesto per dire quel qualcosa che volevo dire, riferendomi a lui..

ovvio invece capiti pure il momento di smarrimento e confusione..
direi che sono parecchi !!!!
ogni stato di confusione risolto è un pezzettino di Fusione che si acquisisce.. questo è il "viaggio"..

l'amore di coppia è un'ottima palestra..
ma spesso non è conciliabile con il senso profondo del Cercare
e diciamo pure del Trovare.. perchè uno dei due nella coppia resterà in disparità e non accetterà (nella maggioranza dei casi) quel senso di Libertà che contraddistingue chi si è riCongiunto con se stesso...




ciao giaggio..

forse è come tu dici, oppure, avviene anche che il cambiamento porti necessariamente il cambiamento dell'altro in fondo è un'onda che assale e travolge tutti quelli che stanno attorno. Può essere che qualcuno venga sbalzato come un birillo instabile, come ,è possibile un piacevole adagiarsi alla marea da parte di chi ci ama . Forse hai dimenticato di dire che ci deve essere amore alla partenza, poi... L'amore si modifica certo, ma in forma più assoluta, come si fa a non rimanerne coinvolti?
crepuscolo is offline  
Vecchio 16-09-2007, 18.46.24   #50
samarcanda
Ospite abituale
 
L'avatar di samarcanda
 
Data registrazione: 15-08-2007
Messaggi: 62
Riferimento: l'amore tra due persone.....

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
Buon giorno e buona domenica!
care femminucce (sto forumando solo con voi in questo 3d tranne un breve escursus di ciauuz ) credo che in fondo tutti diciamo la stessa cosa in termini differenti è domenica e quindi per colloquiare potrei ribattere ad Ati che si l'Amore è solitudine porta però ad unione, è però incofutabile che:
prediligere è fonte di dolore
prediligere genera la paura di perdere
se invece sei libero dalla predilezione
non c'è dolre
e come potrebbe esserci paura?
da dhammapada

parto dal presupposto che l'amore verso uno/a porti alla predilezione; se per voi non è così la cosa si fa interessante! claudio
ps grazie samà (francesizzato e abbreviato ) riguardo il "lavoro" era quello che intendevo.


mi piace il francesismo "abbreviato", merci!
forse io parto invece da peresupposto che non ci sia la predilezione...ma perchè dire che la cosa si fa interessante? ...Forse è più difficoltoso e raro amare in quel modo....... .... samà
samarcanda is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it