Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 29-05-2003, 18.26.04   #11
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Anch'iosono figlio dell'uomo, poichè mio padre era un uomo, tutti lo siamo, Gesù ha detto questo per confermare la sua natura umana.

Salve
firenze is offline  
Vecchio 30-05-2003, 12.49.58   #12
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
Per DD

Ciao...

allora comprendi bene perché non sono un prete!!!
Cmq nelle vocazioni bibliche ci sono i casi più disparati, dai pastori, ai coltivatori, ai re.
La solitudine di alcuni sarebbe segno di silenzio e quindi di capacità di ascolto della chiamata. Come se si volesse dire che solo nel silenzio più intimo si può ascoltare la voce del divino.
Ma penso che questo possa andar bene per ogni religione.

Ciao!
Atha is offline  
Vecchio 30-05-2003, 13.01.33   #13
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
Per kry

Grazie infinite...
avrò molto da fare...

Spero di trovare un bandolo comune!!!

Ciao!
Atha is offline  
Vecchio 30-05-2003, 13.04.35   #14
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Re: Per kry

Citazione:
Messaggio originale inviato da Atha
Grazie infinite...
avrò molto da fare...

Spero di trovare un bandolo comune!!!

Ciao!

Sicuramente .... non protebbe essere altrimenti!!

kri is offline  
Vecchio 30-05-2003, 14.03.17   #15
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da firenze
Anch'iosono figlio dell'uomo, poichè mio padre era un uomo, tutti lo siamo, Gesù ha detto questo per confermare la sua natura umana.

Salve
pienamente in accordo con te Firenze.
deirdre is offline  
Vecchio 30-05-2003, 14.08.37   #16
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Re: Per DD

Citazione:
Messaggio originale inviato da Atha
Ciao...

allora comprendi bene perché non sono un prete!!!
Cmq nelle vocazioni bibliche ci sono i casi più disparati, dai pastori, ai coltivatori, ai re.
La solitudine di alcuni sarebbe segno di silenzio e quindi di capacità di ascolto della chiamata. Come se si volesse dire che solo nel silenzio più intimo si può ascoltare la voce del divino.
Ma penso che questo possa andar bene per ogni religione.

Ciao!

Ho posto la domanda perchè...leggendo, ho scoperto che sia Gesù che maometto (ammetterai che sono i "credo" più diffici"...hanno ricevuto la chiamata (come tu la deficnisci)..dopo lunghi periodi d'isolamento....
questo può far pensare all'autosuggestione umana (concedimi il beneficio del dubbio) ... la solitudine,il silenzio,l'introspettiva...ed il desiderio di scoprire qualcosa, possono portare all'esaltazione psichica...non trovi?

ciao Atha...
deirdre is offline  
Vecchio 30-05-2003, 17.11.46   #17
osho
iscrizione annullata
 
L'avatar di osho
 
Data registrazione: 09-03-2003
Messaggi: 246
a deirdre

E' vero l'ho pensato anch'io. Ma allora uno come fa a capire se
non sia esaltazione psichica o la realtà? Ad esempio quasi tutte
le tradizioni citano l'esistenza di creature incorporee, se uno è
pronto (puro) per riceverli come fa a capire se non siano scherzi
dell'inconscio? Deve sempre rimanere scettico e non credere mai
a niente? Non rischia di perdere qualcosa a causa della mancanza di fede?
osho is offline  
Vecchio 30-05-2003, 17.49.13   #18
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Non chiederlo a me, non so dare risposta, chiedilo a te stesso....vedrai che la troverai....tutto sommato, sei tu l'illuminato, non noi....
deirdre is offline  
Vecchio 30-05-2003, 18.02.17   #19
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
Certo che la fede è andare oltre la psiche, non fa parte di ragionamenti, non crediamo a qualcosa solo perchè lo fanno gli altri.

La differenza è sottile tra fede e pazzia, c'è chi definisce Gesù un pazzo, e sotto certi aspetti è così.
Non c'è un reale motivo per avere fede e non possiamo dimostrare nulla in maniera incontestabile.
E' qualcosa che ci parte dall'interno.

Credo che la condivisione con altri esseri umani sia sempre qualcosa di buono per percorrere questo cammino.
Ci sarà sempre chi ti confonderà le idee, anche non volendo, perchè non ti capisce e ci sarà anche chi ti farà da specchio perchè ha un approccioalla vita simile al tuo.

Un abbraccio
rodi is offline  
Vecchio 02-06-2003, 13.36.55   #20
Atha
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-08-2002
Messaggi: 80
Per DD

Nel racconto di Cristo nel deserto c'è la menzione della tentazione.
Quello che dici è verissimo, e chi scriveva ha voluto tradurlo in termini di lotta contro Satana.
Quindi, per una mentalità biblica il problema si risolve con la vittoria di Cristo sulle tentazioni... nel senso... non era solo frutto di esaltazione psichica.
Poi, è solo un messaggio che l'autore voleva dare. Per il resto, tutto può essere.

Riguardo al silenzio, è anche vero che può dirsi altrettanto nel senso opposto.
La continua mancanza di isolamento, di silenzio, di introspezione, può portare ad uno stato alterato della psiche con conseguenze simili a quelle che hanno i visionari.
Lo stordimento si può avere anche per eccesso di caos (anche se io lo reputo quello più deleterio).

Ciao!
Atha is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it