Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 05-12-2007, 10.00.24   #1
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Non è una domanda peregrina. Anche se, di primo acchito, tutti siamo portati a rispondere di sì.

A ben guardare, tuttavia, vediamo che l'universo della spiritualità è infarcito di tanti e tali contraddizioni da mettere in dubbio la convinzione che il ricercatore spirituale è anche un ricercatore di verità.

Non voglio negare tutte quelle cose che, in qualche modo, ritroviamo in tutte le religioni e vie spirituali. Desidero solo affermare che, quasi tutte le verità proclamate a gran voce da ogni via sono, di fatto, in netto contrasto fra loro.

Anche le esperienze (rare) così forti che alcuni ricercatori hanno fatto e che li hanno convinti dell'esistenza di............appunto di cosa?? non aggiungono nulla alla ricerca di verità. Se non la sicurezza che altri stati di coscienza esistono.

Ma la verità, questa donna bellissima ed irraggiungibile, non si vede. Tutto ciò che riguarda la teologia, la cosmogonia e, in ultima analisi, la risposta agli eterni quesiti dell' uomo (da dove veniamo, dove andiamo e perchè siamo qui) deve ancora essere trovata. O, forse è meglio dire, resa pubblica!

In buona sostanza navighiamo in un mare magnum di ipotesi più o meno verosimili.

Siamo nel mondo delle opinioni. Della fede. Anzi delle credenze.............

E' per questi motivi che mi sento di affermare, in tutta onestà, che non credo più a nulla che non sia frutto della mia diretta esperienza, dimostrabile con la logica e verificabile dal buon senso.

E non è finita qui: anche i sensi possono ingannare, la logica può sembrare corretta ma potrei tranquillamente sbagliare ritendo logico ciò che non lo è, il buon senso può sembrare esserci ma potrebbe essere vero il contrario.

Ho fede in Dio e nella mia coscienza. Non mi rimane altro. E, forse, è già troppo!
freedom is offline  
Vecchio 05-12-2007, 11.41.28   #2
crepuscolo
viandante
 
Data registrazione: 19-11-2006
Messaggi: 199
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Citazione:
Originalmente inviato da freedom
Non è una domanda peregrina. Anche se, di primo acchito, tutti siamo portati a rispondere di sì.

A ben guardare, tuttavia, vediamo che l'universo della spiritualità è infarcito di tanti e tali contraddizioni da mettere in dubbio la convinzione che il ricercatore spirituale è anche un ricercatore di verità.

Non voglio negare tutte quelle cose che, in qualche modo, ritroviamo in tutte le religioni e vie spirituali. Desidero solo affermare che, quasi tutte le verità proclamate a gran voce da ogni via sono, di fatto, in netto contrasto fra loro.

Anche le esperienze (rare) così forti che alcuni ricercatori hanno fatto e che li hanno convinti dell'esistenza di............appunto di cosa?? non aggiungono nulla alla ricerca di verità. Se non la sicurezza che altri stati di coscienza esistono.

Ma la verità, questa donna bellissima ed irraggiungibile, non si vede. Tutto ciò che riguarda la teologia, la cosmogonia e, in ultima analisi, la risposta agli eterni quesiti dell' uomo (da dove veniamo, dove andiamo e perchè siamo qui) deve ancora essere trovata. O, forse è meglio dire, resa pubblica!

In buona sostanza navighiamo in un mare magnum di ipotesi più o meno verosimili.

Siamo nel mondo delle opinioni. Della fede. Anzi delle credenze.............

E' per questi motivi che mi sento di affermare, in tutta onestà, che non credo più a nulla che non sia frutto della mia diretta esperienza, dimostrabile con la logica e verificabile dal buon senso.

E non è finita qui: anche i sensi possono ingannare, la logica può sembrare corretta ma potrei tranquillamente sbagliare ritendo logico ciò che non lo è, il buon senso può sembrare esserci ma potrebbe essere vero il contrario.

Ho fede in Dio e nella mia coscienza. Non mi rimane altro. E, forse, è già troppo!

Condivido il ricercatore a suo modo è alla ricerca della verità...quindi non la troverà mai. Come dice Vimala Thakar dobbiamo essere indagatori e non ricercatori. Il ricercatore cerca nel passato e aspetta qualcosa nel futuro. Questo è esattamente l'opposto di ciò che dobbiamo fare. Indagare, lasciare che l'intuizione affiori alla mente, quindi vedere. Un gioco , un puzzle che pian piano risciara il Piano divino e ci mostra quel che è...
crepuscolo is offline  
Vecchio 05-12-2007, 11.57.02   #3
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Citazione:
Originalmente inviato da freedom
non credo più a nulla che non sia frutto della mia diretta esperienza, dimostrabile con la logica e verificabile dal buon senso.

E non è finita qui: anche i sensi possono ingannare, la logica può sembrare corretta ma potrei tranquillamente sbagliare ritendo logico ciò che non lo è, il buon senso può sembrare esserci ma potrebbe essere vero il contrario.

Ho fede in Dio e nella mia coscienza. Non mi rimane altro. E, forse, è già troppo!
Certo l'esperienza innanzitutto...anzi solo quella..
Non c'è nulla di verificabile e dimostrabile..non certo dalla mente o con le parole..la mappa non è mai il Territorio..
( e con ciò rispondo anche a Spirito Libero per l'altro thread)
Noor is offline  
Vecchio 05-12-2007, 13.12.35   #4
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Condivido in pieno. Io sono un ricercatore (Dilettante, anzi dilettantissimo e anche di più) di verità, la cercherò per sempre e so che se va bene ne troverò appena qualche frammento.
Ma non crederò più, come ho fatto in passato, a quello che uomini come noi hanno pensato bene di imporci. Mai più.
berenger11 is offline  
Vecchio 05-12-2007, 13.43.57   #5
Gianfry
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-06-2003
Messaggi: 401
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

A mio avviso, la ricerca spirituale avvicina alla Verità nella misura in cui:

1) ci si impegna costantemente nella ricerca con la massima determinazione;
2) viene svolta nella massima apertura mentale, usando la propria testa e ascoltando il proprio cuore;
3) si rilasciano le credenze ereditate dai nostri antenati o inculcateci da varie religioni, nonché le nostre illusioni e paure che ostacolano la ricerca;
4) si ha la massima fede e fiducia in Dio e in se stessi.

In queste condizioni, i risultati non tardano a venire. Man mano che lo Spirito scende sempre più nella forma, il nostro intuito cresce come pure l'ispirazione e ci guida nell'ascensione verso la Verità.
Gianfry is offline  
Vecchio 05-12-2007, 15.58.22   #6
Giorgiosan
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2004
Messaggi: 2,009
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Citazione:
Originalmente inviato da freedom

E' per questi motivi che mi sento di affermare, in tutta onestà, che non credo più a nulla che non sia frutto della mia diretta esperienza, dimostrabile con la logica e verificabile dal buon senso.



Ho fede in Dio e nella mia coscienza. Non mi rimane altro. E, forse, è già troppo!

Credo che l'esperienza spirituale individuale sia la sola che possa far superare tutte le aporie in cui ci si impiglia, le delusioni e le illusioni.


Fede in Dio e nella propria coscienza ...non saprei cosa aggiungere!
Giorgiosan is offline  
Vecchio 05-12-2007, 20.22.44   #7
veraluce
Ospite abituale
 
L'avatar di veraluce
 
Data registrazione: 16-08-2007
Messaggi: 603
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Citazione:
La ricerca spirituale avvicina alla verità?


Tutto può avvicinare alla verità... perché essa è ovunque e sempre, quindi può succedere a tutti di incontrarla in qualsiasi posto e nel mentre di qualsiasi cosa si stia facendo... non ci sono limiti per la verità... i limiti fanno parte della relatività, e la verità, a quanto pare, non ha limiti...
Questo è il mio pensiero.

Pace
veraluce is offline  
Vecchio 05-12-2007, 20.56.52   #8
Rising Star
Ospite abituale
 
L'avatar di Rising Star
 
Data registrazione: 29-06-2007
Messaggi: 213
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Verità, verità e verità. Si parla spesso di questa "donna bellissima ed irraggiungibile" secondo le parole dell'amico freedom. Ma che cos'è questa verità? Il nome dell'assassino in un libro giallo (in genere è il maggiordomo ), oppure la conoscenza della dinamica degli eventi? E poi quali eventi: quelli che hanno portato l'assassino ad espletare il suo atroce compito oppure quelli che hanno condotto, parallelamente, l'ispettore di turno a capire l'intera successione dei fatti? E per noi, uomini dispersi in questo angolo di universo e dispersi in questa effimera realtà, qual'è la verità? Il sapere perché esistiamo singolarmente, oppure sapere qual'è la realtà che ci sovrasta e ci comprende? Non è una questione di semantica, ma una questione di esigenze umane. Lungi da me la presunzione di dare risposte a tali quesiti (anche se sul maggiordomo nutro forti sospetti!!! ). Io credo che la verità è un qualcosa, forse una donna bellissima per l'amico freedom, che deve essere scoperto a piccoli passi, a piccole mosse: è un mosaico formato da infinite tessere, è un cammino, come lo scoprire la dinamica degli eventi nell'esempio del romanzo giallo. Solo che per noi il romanzo giallo è la vita, è questo nostro mondo, è l'universo intero, siamo noi stessi.
In questo "scoprire" è indubbio che la componente spirituale aiuta a comprendere tale verità anzi, credo sia la componente fondamentale, poiché la nostra realtà fisica non è altro che una manifestazione di tale verità. Se io appartengo, per il momento, ad un mondo limitato e la verità appartiene ad un mondo più ampio, avrò necessità di introdurmi ed avvalermi di un'altra dimensione per comprendere la verità: appunto la dimensione spirituale.
Non credo di aver detto qualcosa di nuovo, ho solo espresso una mia osservazione.
Pace e saluti a tutti.
Rising Star is offline  
Vecchio 05-12-2007, 22.33.27   #9
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Citazione:
Originalmente inviato da Giorgiosan
Credo che l'esperienza spirituale individuale
Cosa intendi per esperienza spirituale individuale?
Citazione:
Originalmente inviato da Giorgiosan
sia la sola che possa far superare tutte le aporie in cui ci si impiglia, le delusioni e le illusioni.
E bravo San, mi fai andare sul Devoto-Oli. Apprezzo sempre chi mi costringe ad uno "sforzo adeguativo". E dove la vedi la contraddizione? Nel fatto che affermo di non credere più a nulla e poi faccio professione di fede in Dio? La fede in Dio, grazie al cielo, mi accompagna da sempre. Sembra quasi inestirpabile. Non l'ho chiesta. Anche perchè, come sai, nulla si può ricevere se non ci viene data dal cielo.

Ma tutto quello che viene dopo questo autentico, originale atto di fede, lo rigetto con viva e serena forza.

Non la vedo 'sta contraddizione: siccome credo in Dio devo credere a tutto il resto? E a quale resto di grazia? Al resto cristianomusulmanoebraicocabal istalchimistabuddistainduistas atanistanewage???

Citazione:
Originalmente inviato da Giorgiosan
Fede in Dio e nella propria coscienza ...non saprei cosa aggiungere!
A leggerti sembrerebbe che tu sia cattolico. Mi sbaglio?
Allora ti dedico una canzone:http://it.youtube.com/watch?v=iHpXQ8XBUYA
Che dici, poteva essere nero Gesù?

Ciao
freedom is offline  
Vecchio 05-12-2007, 23.16.34   #10
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: La ricerca spirituale avvicina alla verità?

Salve!
come si ricerca (indaga) la verità? con la mente, con il cuore? quando ho fatto questo tipo di domande a chi più di me percorre l'ottuplice sentiero mi è stato risposto pratica...pratica, è percorrendo il cammino che ci si avvicina alla verità claudio
fallible is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it