Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 12-04-2008, 20.01.26   #41
manacoddi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 82
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
io non mi adoro, ma mi amo!
poichè devo comprendere cosa vuol dire amare
ho cominciato a conoscermi e a comprendere
cosa voglia dire amare sè stessi.
Se non si capisce questo non si può amare
il prossimo.
Da questa accoglienza di tutto di me
ho capito cosa deve essere "DIO".
e ho capito che non c'è altro che Dio
e riesco a vederlo ovunque e in ogni
"esistenza".Quello che mi dispiace
è che non tutti se ne rendono conto .
Quanto ad umiliarsi per me vuol dire "restare a contatto con l'humus"
con la materia, amandola e rispettandola
Non troverai in me chi desidera adorazione, ma in chi "si fa chiamare
santità" e ha posizioni di "potere".
Gesù non ha mai voluto essere riconosciuto come "Dio" o "Re" da adorare
ma ha esortato ogni malato a guarire, alzarsi e camminare con le proprie
gambe e ha esortato i miracolati a non diffondere la notizia poichè
non amava scalpori attorno a sè.
Ieri ho notato un'altra contraddizione. Rispetto e ammiro tutto ciò che Papa Giovanni Paolo ha fatto per unire i popoli e amare la terra che ci ospita,
ma se come si afferma Egli in qualità di Papa era ilVicario di Cristo,
perchè chiedeva i miracoli a Padre Pio? Forse Padre Pio era più santo
del vicario di Cristo?
Comunque questa è solo una piccola notazione.
Oggi miracoli ne fanno moltissimi e soprattutto moltissimi si guariscono
comprendendo il perchè dei loro disagi, dobbiamo pensare che ci sia
"il demonio" dietro a queste guarigioni? Oppure è scoprire la propria
discendenza ed eredità!!!



Vedi perchè Giovanni Paolo II chiedeva a Padre Pio di intercedere? Perchè lui riconosceva che Padre Pio aveva un rapporto più vicino con Dio, perchè aveva ricevuto dei particolari carismi. E' una realtà.
I miracoli li fa solo Dio, non esistono autoguarigioni...se ci si guarisce comprendendo i proprio disagi, non è per la nostra bravura, ma per grazia di Dio. Se riusciamo a comprendere, a vincere ansie e paure, è un dono di Dio. Tuto ciò che di buono avviene fuori di noi e dentro di noi, è grazie a Lui.
Tutto ciò che affermi è una filosofia, una religione fai da te...ed anche molto pericolosa, per te stessa soprattutto.Perchè ti fai un'idea di Dio che non corrisponde a quella che coloro che ahanno fatto una più stratta esperienza di Dio hanno (esempio Padre Pio, o Giovanni Paolo II, solo per citarne due che hai citato tu...)
manacoddi is offline  
Vecchio 13-04-2008, 07.34.04   #42
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da manacoddi
Vedi perchè Giovanni Paolo II chiedeva a Padre Pio di intercedere? Perchè lui riconosceva che Padre Pio aveva un rapporto più vicino con Dio, perchè aveva ricevuto dei particolari carismi. E' una realtà.
I miracoli li fa solo Dio, non esistono autoguarigioni...se ci si guarisce comprendendo i proprio disagi, non è per la nostra bravura, ma per grazia di Dio. Se riusciamo a comprendere, a vincere ansie e paure, è un dono di Dio. Tuto ciò che di buono avviene fuori di noi e dentro di noi, è grazie a Lui.
Tutto ciò che affermi è una filosofia, una religione fai da te...ed anche molto pericolosa, per te stessa soprattutto.Perchè ti fai un'idea di Dio che non corrisponde a quella che coloro che ahanno fatto una più stratta esperienza di Dio hanno (esempio Padre Pio, o Giovanni Paolo II, solo per citarne due che hai citato tu...)
Vuol dire che quando moriremo i tanti che crediamo in ciò
qualche Papa illuminato tirerà di nuovo fuori dsl cilindro il
L I M BO
Io invece credo che il rapporto priviliegiato con Dio oggi l'abbiano tanti
e che i Figli della Luce siano tantissimi! e che l'Amore non guardi in faccia nessuno
e se entri in contatto con l'Amore
non sei un eletto
ma hai cercato con tutto te stesso questo
contatto
e trovatolo vivi costantemente nella gioia
e riesci a mostrare la via anche ad altri.......
paperapersa is offline  
Vecchio 13-04-2008, 18.00.12   #43
manacoddi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 82
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
Vuol dire che quando moriremo i tanti che crediamo in ciò
qualche Papa illuminato tirerà di nuovo fuori dsl cilindro il
L I M BO
Io invece credo che il rapporto priviliegiato con Dio oggi l'abbiano tanti
e che i Figli della Luce siano tantissimi! e che l'Amore non guardi in faccia nessuno
e se entri in contatto con l'Amore
non sei un eletto
ma hai cercato con tutto te stesso questo
contatto
e trovatolo vivi costantemente nella gioia
e riesci a mostrare la via anche ad altri.......


Tu puoi credere in quello che vuoi, ma è una tua proiezione di Dio, una tua religione...hai un rapporto privilegiato con Dio? Hai i carismi di Padre Pio? Leggi nei cuori delle persone? hai visto Gesù? Hai il dono della bilocazione? No, Padre Pio si. Questo si intende per anima privilegiata, persone che hanno ricevuto da Dio carismi (cioè doni) più grandi ( che comportano anche un peso molto più grande)e che sono più, come posso dire, a stretto contatto con Lui.
Vedi, tu usi il termine Amore per indicare Dio, ma non è lo stesso Amore di cui parlava San Francesco ( quando per esempio piangeva "perchè l'Amore non è amato")...è una tua personale concezione di Amore, magari condivisa da altri, ma non è il Dio uno e trino (l'unico vero Dio).
manacoddi is offline  
Vecchio 14-04-2008, 20.50.37   #44
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da manacoddi
Tu puoi credere in quello che vuoi, ma è una tua proiezione di Dio, una tua religione...hai un rapporto privilegiato con Dio? Hai i carismi di Padre Pio? Leggi nei cuori delle persone? hai visto Gesù? Hai il dono della bilocazione? No, Padre Pio si. Questo si intende per anima privilegiata, persone che hanno ricevuto da Dio carismi (cioè doni) più grandi ( che comportano anche un peso molto più grande)e che sono più, come posso dire, a stretto contatto con Lui.
Vedi, tu usi il termine Amore per indicare Dio, ma non è lo stesso Amore di cui parlava San Francesco ( quando per esempio piangeva "perchè l'Amore non è amato")...è una tua personale concezione di Amore, magari condivisa da altri, ma non è il Dio uno e trino (l'unico vero Dio).


Uffa ancora con il mio Dio è migliore del tuo........
Il mio è più bianco perchè è quello vero perchè con tre ne prendi uno......
Uffa che barba che noia che barba......
paperapersa is offline  
Vecchio 16-04-2008, 23.19.57   #45
manacoddi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 82
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
Uffa ancora con il mio Dio è migliore del tuo........
Il mio è più bianco perchè è quello vero perchè con tre ne prendi uno......
Uffa che barba che noia che barba......



Paperapersa, ma dove ti sei persa?...certo che ti annoi...vuoi rimanere chiusa con te stessa...
Lo sai che non è un discorso del tipo il mio Dio è migliore del tuo...non è il "mio" Dio...è Dio, colui che ci ci ha creati tutti, me e te.
Papera, papera, se ti sei persa, ritrovati...!!!!Spero che non ti arrabbi.., lo dico con simpatia.
manacoddi is offline  
Vecchio 17-04-2008, 07.14.36   #46
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da manacoddi
Paperapersa, ma dove ti sei persa?...certo che ti annoi...vuoi rimanere chiusa con te stessa...
Lo sai che non è un discorso del tipo il mio Dio è migliore del tuo...non è il "mio" Dio...è Dio, colui che ci ci ha creati tutti, me e te.
Papera, papera, se ti sei persa, ritrovati...!!!!Spero che non ti arrabbi.., lo dico con simpatia.
Come mi conosci poco!
Io non mi annoio mai
Sono felice di vivere, di essere. di amare!
Chi ama è in Dio, perchè Dio è AMORE
Come dice Sant'Agostino Ama e fai ciò che vuoi!
Sono talmente aperta alla vita che non vedo buio, paura, male.....vedo solo
ignoranza! (D'altra parte essendo una prof!!!!!)
Vedo ignoranza ,solitudine, paura in chi aggredisce, ruba, delinque!
Vedo ignoranza e paura in chi reagisce, in chi si arrabbia, in chi alza la voce!
Vedo ignoranza e paura in chi giudica, controlla, vuole il potere sul debole
e sull'indifeso.
Vedo ignoranza e paura in chi si crede superiore e si vanta o in chi minaccia
l'altro profittando del suo piccolo posto di potere.
Vedo ignoranza, paura, solitudine, senso di indegnità in tutti coloro che si ammalano di qualunque malattia, perchè so che chi si sente amato e sa di essere amore non può ammalarsi! Perchè bontà e santità sono attributi divini
e santità vuol dire salute perfetta.
A volte dimentico tutto ciò e piango per i miei simili ignoranti perchè mi sento
impotente e vorrei gridare loro "svegliatevi da questo incubo! siete esseri divini, figli di Dio ed eredi della Sua Gioia," ma devo arrendermi e limitarmi
ad amarli rispettando ciò che le loro anime scelgono!
Allora chiedo al Dio che è in loro di far loro trovare un modo meno doloroso
per risvegliarsi e li affido al Suo Amore.
paperapersa is offline  
Vecchio 17-04-2008, 14.52.49   #47
manacoddi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 82
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
Come mi conosci poco!
Io non mi annoio mai
Sono felice di vivere, di essere. di amare!
Chi ama è in Dio, perchè Dio è AMORE
Come dice Sant'Agostino Ama e fai ciò che vuoi!
Sono talmente aperta alla vita che non vedo buio, paura, male.....vedo solo
ignoranza! (D'altra parte essendo una prof!!!!!)
Vedo ignoranza ,solitudine, paura in chi aggredisce, ruba, delinque!
Vedo ignoranza e paura in chi reagisce, in chi si arrabbia, in chi alza la voce!
Vedo ignoranza e paura in chi giudica, controlla, vuole il potere sul debole
e sull'indifeso.
Vedo ignoranza e paura in chi si crede superiore e si vanta o in chi minaccia
l'altro profittando del suo piccolo posto di potere.
Vedo ignoranza, paura, solitudine, senso di indegnità in tutti coloro che si ammalano di qualunque malattia, perchè so che chi si sente amato e sa di essere amore non può ammalarsi! Perchè bontà e santità sono attributi divini
e santità vuol dire salute perfetta.
A volte dimentico tutto ciò e piango per i miei simili ignoranti perchè mi sento
impotente e vorrei gridare loro "svegliatevi da questo incubo! siete esseri divini, figli di Dio ed eredi della Sua Gioia," ma devo arrendermi e limitarmi
ad amarli rispettando ciò che le loro anime scelgono!
Allora chiedo al Dio che è in loro di far loro trovare un modo meno doloroso
per risvegliarsi e li affido al Suo Amore.


Non lo dico in tono di giudizio, ma certe cose che dici mi sembrano deliranti...come per esempio che "santità vuol dire salute perfetta"! San Francesco, tanto per dirne uno (e non puoi venire a dirmi che non è santo) ha trascorso gran parte della sua vita affetto da tante malattie,con grandi sofferenze. Mi salta alla mente anche Bernardette Soubirous..., Padre Pio, Giovanni Paolo II, solo per citarne di famosi...di cui non puoi venire a negarmi la santità, ma che hanno sofferto di varie malattie e certo non hanno avuto una salute perfetta!Vorresti forse dirmi che ci si ammala perchè si è cattivi? Spero quantomeno che tu non consideri le malattie come delle punizioni!
Poi quando concludi dicendo "chiedo al Dio che è in loro" mi domando fino a che punto si possa arrivare! E' un'idolatria dell'io smisurata. Prega Dio che ti ha creata e che ti dà vita, non pregare te stessa, è assurdo. Più in concreto, ti consiglio, và e inginocchiati davanti all'Eucarestia, lì c'è Dio vivo e presente, e prega Lui non te stessa.
manacoddi is offline  
Vecchio 17-04-2008, 15.29.37   #48
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Santità.

ti rimando al mio intervento su Innamorarsi di Dio!
Quanto a ciò che mi dici ti rispondo con un Amen e Namastè!
Non sono io che dico che ci si ammala per il peccato, ma lo stesso Gesù
nei suoi miracoli ha sempre detto vai e non peccare più che non ti accada di peggio!
L'unico peccato che riconosco è la mancanza di amore!
E di questo purtroppo è pieno il mondo!
Non amiamo e non ci amiamo abbastanza.
Per questo il mondo è malato, perchè abbiamo reciso il legame di amore
e di filiazione da Dio.
Ci sentiamo separati, soli, abbandonati e indegni di amore!
Sopravvivere a questo è peggio che stare in un campo di concentramento!
Credere di essere indegni di amore e di rispetto, colpevoli di chissà quali terribili misfatti .......ci fa ammalare di qualunque malattia.
Sapere che c'è un amore incondizionato che tutto accoglie
ci riconcilia con noi stessi e con la vita.
Non credo di dire eresie! e in ogni caso non me ne importa poi tanto, di essere considerata eretica.
Il mio rapporto con Dio non lo giudichi nè tu nè altri!
Un abbraccio divino e di luce
paperapersa is offline  
Vecchio 19-04-2008, 18.44.59   #49
Seba.B.B.
Ospite
 
L'avatar di Seba.B.B.
 
Data registrazione: 06-04-2008
Messaggi: 37
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da sebastianb
Salve, effettivamente non è solo un' offesa al SOLO/UNICO Dio Yahwè, ma è un insulto gravissimo contro il grande Riformatore del giudaismo: Yeshua - che in Mt. 23.9 cosi' si esprime = Non chiamate NESSUNO Padre sulla terra, perchè solo UNO è il Padre, quello che è nei cieli !!! Ma i cattolicicristiani se ne infiaschiano di offendere Dio, preferiscono servire il "loro" dio = Mammona !! - cordialita'

Esatto, anche a me la prima cosa che è venuta in mente è la citazione del Vangelo di Matteo. Quella di chiamare Santo Padre il Papa o anche semplicemente Padre un prete, mi sembra una grande contraddizione, da parte dei cristiani, con quanto è scritto nei loro testi sacri...
Seba.B.B. is offline  
Vecchio 20-04-2008, 17.14.39   #50
manacoddi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 82
Riferimento: Santità.

Citazione:
Originalmente inviato da paperapersa
ti rimando al mio intervento su Innamorarsi di Dio!
Quanto a ciò che mi dici ti rispondo con un Amen e Namastè!
Non sono io che dico che ci si ammala per il peccato, ma lo stesso Gesù
nei suoi miracoli ha sempre detto vai e non peccare più che non ti accada di peggio!
L'unico peccato che riconosco è la mancanza di amore!
E di questo purtroppo è pieno il mondo!
Non amiamo e non ci amiamo abbastanza.
Per questo il mondo è malato, perchè abbiamo reciso il legame di amore
e di filiazione da Dio.
Ci sentiamo separati, soli, abbandonati e indegni di amore!
Sopravvivere a questo è peggio che stare in un campo di concentramento!
Credere di essere indegni di amore e di rispetto, colpevoli di chissà quali terribili misfatti .......ci fa ammalare di qualunque malattia.
Sapere che c'è un amore incondizionato che tutto accoglie
ci riconcilia con noi stessi e con la vita.
Non credo di dire eresie! e in ogni caso non me ne importa poi tanto, di essere considerata eretica.
Il mio rapporto con Dio non lo giudichi nè tu nè altri!
Un abbraccio divino e di luce

Non si tratta di giudicare il tuo rapporto con Dio. E' che così non hai un rapporto con Dio, ma con te stessa. E' una tua proiezione di Dio, non posso tacere o dirti diversamente. Anche se tu rifiuti questo, io te lo devo dire : sei fuori strada. Non devo convincerti, perchè non funziona così, la fede deve arrivare, per grazia.
E' solo che ti vedo così chiusa in queste convinzioni che affermo fermamente che sono false, e il tacere o relativisticamente dirti pensa ciò che vuoi basta che sei appagata, equivale a farti del male.E io non voglio farlo.
Per concludere mi viene in mente il Vangelo di oggi, in cui Gesù chiaramente dice: "Io sono la Via, la Verità e la Vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me...." Dio è Lui, (intendo sempre Padre, Figlio e Spirito Santo) vivo e presente nell'Eucarestia, non un concetto, o un'idea...
manacoddi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it