Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 15-01-2008, 11.36.49   #21
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da sebastianb
Salve a tutti. Una domanda agli amici Giorgiosan e Spirito Libero. Ho bisogno piu' che mai del vostro supporto "tecnico". -- Ho letto recentemente una notizia che mi ha lasciato "letteralmente " di SALE. Desidero un vostro commento su un certo " Giovanni di Gamala, figlio di Giuda il Giusto ( discendenza asmonea ). Sapete qualcosa su questo personaggio? Vi spieghero' in seguito il perchè di questo mio " morboso interesse ". Come pure ( se siete cosi' "pazienti e disponibili " ) dell'esistenza di "" DUE " Paolo. Uno è Saulo di Tarso - e l'altro è "solo " Paolo di Tarso. ------ Vi ringrazio in anticipo e un saluto caloroso / da Torino. ------------------------------------- PS. per Giorgiosan, hai la casella posta piena da parecchi giorni ed è impossibile inviarti messaggi !!!


Questa volta Sebastan concordo con Giorgio, lascia perdere Cascioli, Donnini (con due 'n' perchè quello con una 'n' sola invece è serio e autorevole) e trapezzisti vari internettiani.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 15-01-2008, 14.28.53   #22
sebastianb
osservatore
 
L'avatar di sebastianb
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 362
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da spirito!libero
Questa volta Sebastan concordo con Giorgio, lascia perdere Cascioli, Donnini (con due 'n' perchè quello con una 'n' sola invece è serio e autorevole) e trapezzisti vari internettiani.

Saluti
Andrea
Ciao, grazie. Credimi avevo il sospetto, tuttavia desideravo una conferma, perchè quanto ho letto - effetivamente mi aveva " turbato " - da qui la mia richiesta. un cordiale saluto
sebastianb is offline  
Vecchio 15-01-2008, 14.49.18   #23
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da sebastianb
Ciao, grazie. Credimi avevo il sospetto, tuttavia desideravo una conferma, perchè quanto ho letto - effetivamente mi aveva " turbato " - da qui la mia richiesta. un cordiale saluto
Perchè turbarsi?
Perchè temiamo che ci venga strappato ciò che tratteniamo come vero?
Forse che la Verità non vada investigata,indagata anche tramite il falso o ciò che riteniamo tale e infine riaffermata?
Se la Verità che siamo (non possediamo..) è vera e salda alle Radici, cosa può strapparcela,cosa distogliercene lo sguardo?
A meno che..è solo una credenza..quindi fondata su false fondamenta...
Da qui il turbamento..la paura..
Noor is offline  
Vecchio 15-01-2008, 16.24.25   #24
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Perchè turbarsi?
Perchè temiamo che ci venga strappato ciò che tratteniamo come vero?
Forse che la Verità non vada investigata,indagata anche tramite il falso o ciò che riteniamo tale e infine riaffermata?
Se la Verità che siamo (non possediamo..) è vera e salda alle Radici, cosa può strapparcela,cosa distogliercene lo sguardo?
A meno che..è solo una credenza..quindi fondata su false fondamenta...
Da qui il turbamento..la paura..


Non è poi così difficile capire il perché. Ammesso e non concesso che qualcuno possa vivere nella ‘verità’ (sob! mi pare proprio che accostare vita e verità sia un ossimoro, come dire buia luce), non credo che sia possibile impedirsi di dubitare – almeno un attimo, un secondo della propria vita, un sospiro, un battito di ciglia – che ciò in cui si è introdotti possa essere una fantasia, o una falsa verità, o una verità parziale. Diversamente, senza questo dubbio corroborante, il malcapitato si tradurrebbe in una macchina, come un cuore privo di contrazioni ed espansioni, ma solo sempre uguale a se stesso. In quel sospiro in cui il dubbio infiltra il proprio respiro, si dischiude la possibilità che qualcosa possa venire a mancare. Chi è senza macchia è solo colui che ricusa il fango, cioè la vita… ma dubito di chi si professa senza macchia e senza paura, dubito anche del candore e delle vesti immacolate, almeno quanto dubito dello scintillio dei rotocalchi patinati che mostrano modelle perfette.

Ciao
visechi is offline  
Vecchio 15-01-2008, 17.29.10   #25
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da visechi
non credo che sia possibile impedirsi di dubitare – almeno un attimo, un secondo della propria vita, un sospiro, un battito di ciglia
Dubitare forse..se si hanno credenze e quindi ci si basa sul pensiero..
Ma turbarsi è ancora altro:c'è di mezzo la paura di perdere ciò che si è costruito ,che fa capolino e che tenta di prendere in mano la situazione..

PS Credo che qualsiasi credenza si basi comunque su un pensiero costruito sulle paure esistenziali..
Noor is offline  
Vecchio 15-01-2008, 18.03.11   #26
andreax
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-01-2006
Messaggi: 72
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Non è poi così difficile capire il perché. Ammesso e non concesso che qualcuno possa vivere nella ‘verità’ (sob! mi pare proprio che accostare vita e verità sia un ossimoro, come dire buia luce), non credo che sia possibile impedirsi di dubitare – almeno un attimo, un secondo della propria vita, un sospiro, un battito di ciglia – che ciò in cui si è introdotti possa essere una fantasia, o una falsa verità, o una verità parziale.

Stai dicendo che se un uomo avesse la verità, non ci sarebbe nulla di male se egli pensasse che la sua verità non è vera al 100%. Allora che verità è? Ma insomma.

Citazione:
Diversamente, senza questo dubbio corroborante, il malcapitato si tradurrebbe in una macchina, come un cuore privo di contrazioni ed espansioni, ma solo sempre uguale a se stesso.

Si voglia ammettere che Dio sia depositario della verità. Anche se tu riferisci in un altro post, che esistano altri uomini sulla terra che siano custodi della verità, ma che si nascondano perchè nessuno gli ascolta. Quindi Dio, custode della verità, è un malcapitato? è una macchina? ha un cuore privo di contrazioni ecc...? bah
andreax is offline  
Vecchio 15-01-2008, 20.26.35   #27
daniele75
Ospite abituale
 
L'avatar di daniele75
 
Data registrazione: 12-10-2007
Messaggi: 127
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da andreax
Stai dicendo che se un uomo avesse la verità, non ci sarebbe nulla di male se egli pensasse che la sua verità non è vera al 100%. Allora che verità è? Ma insomma.

Una volta avvenuta la connessione con la realtà ultima,tu diventi pura consapevolezza,non può più esistere nessuna titubanza,sconforto,indecision e e nessun "ego".....Queste cose appartengono alla mente pensante disconnessa dal divino.....che stà dentro ognuno di noi.

daniele75 is offline  
Vecchio 15-01-2008, 21.58.04   #28
sebastianb
osservatore
 
L'avatar di sebastianb
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 362
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da Noor
Dubitare forse..se si hanno credenze e quindi ci si basa sul pensiero..
Ma turbarsi è ancora altro:c'è di mezzo la paura di perdere ciò che si è costruito ,che fa capolino e che tenta di prendere in mano la situazione..

PS Credo che qualsiasi credenza si basi comunque su un pensiero costruito sulle paure esistenziali..
Salve, non voglio provocare nessuna polemica. La richiesta che ho rivolto agli amici Giorgiosan e Spirito Libero era dovuto al fatto che avevo letto di quel Giovanno Gamala e anche dell'esistenza di due "Paolo". Ho chiesto consiglio piu' che altro per avere dei riferimenti e magari dei libri ( che trattava l'argomento). E' vero che ho usato il verbo "turbare" - ma nel senso di "meraviglia" perchè mi era nuovo e non sapevo nulla di quel personaggio. Tutto li' - ciao
sebastianb is offline  
Vecchio 15-01-2008, 22.03.17   #29
sebastianb
osservatore
 
L'avatar di sebastianb
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 362
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da visechi
Non è poi così difficile capire il perché. Ammesso e non concesso che qualcuno possa vivere nella ‘verità’ (sob! mi pare proprio che accostare vita e verità sia un ossimoro, come dire buia luce), non credo che sia possibile impedirsi di dubitare – almeno un attimo, un secondo della propria vita, un sospiro, un battito di ciglia – che ciò in cui si è introdotti possa essere una fantasia, o una falsa verità, o una verità parziale. Diversamente, senza questo dubbio corroborante, il malcapitato si tradurrebbe in una macchina, come un cuore privo di contrazioni ed espansioni, ma solo sempre uguale a se stesso. In quel sospiro in cui il dubbio infiltra il proprio respiro, si dischiude la possibilità che qualcosa possa venire a mancare. Chi è senza macchia è solo colui che ricusa il fango, cioè la vita… ma dubito di chi si professa senza macchia e senza paura, dubito anche del candore e delle vesti immacolate, almeno quanto dubito dello scintillio dei rotocalchi patinati che mostrano modelle perfette.

Ciao
Ciao, mi domandavo dove eri sparito- Sono contento di rivederti. Quanto al tuo commento, mi hai capito benissimo. Ho solo espresso un dubbio e nulla piu' - ciao
sebastianb is offline  
Vecchio 15-01-2008, 22.47.37   #30
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Sulla natura di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da sebastianb
Salve, non voglio provocare nessuna polemica. La richiesta che ho rivolto agli amici Giorgiosan e Spirito Libero era dovuto al fatto che avevo letto di quel Giovanno Gamala e anche dell'esistenza di due "Paolo". Ho chiesto consiglio piu' che altro per avere dei riferimenti e magari dei libri ( che trattava l'argomento). E' vero che ho usato il verbo "turbare" - ma nel senso di "meraviglia" perchè mi era nuovo e non sapevo nulla di quel personaggio. Tutto li' - ciao
no sebastian,casomai l'avrei scatenata io la polemica..ma non voleva comunque esserlo .
Mi capita ogni tanto,di trarre qualche spunto OT e di farne qualche osservazione,ma che non vuole mai essere un giudizio sulla persona.
Chiarita la parentesi,si torni pure all'argomento.
Vi ringrazio.
Noor is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it