Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 10-02-2008, 19.47.59   #31
hicher
Ospite
 
Data registrazione: 31-12-2007
Messaggi: 31
Riferimento: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da Elijah
5) Il tuo blog - scusa la franchezza - ma contiene parecchie disinformazioni.
6) Mi pare di aver capito che non accetti la diversità nell'ambito della fede. Sembri incapace di accettare il fatto che esistano cristiani, che credono nella morte e risurrezione di Cristo....

Tu sei in grado di fare il contrario, di accettare il Vangelo così com'è, e accettare chi crede in esso? rispettandolo così com'è?).
7) Il Cristianesimo non cambierà perché tu dici o non dici qualcosa. Come nemmeno l'Islam. Quindi prendi coscienza del fatto che viviamo in un mondo che non è omogeneo, ma assai variegato, e fanne tesoro, al posto di voler appiattire il tutto.

.

5- è davanti a te il blog puoi criticare e mettere commenti qunto te ne pare

6-accetto un solo vangelo , quello che predicava Gesù

7- , avrei voluto chiamare la gente alla mia fede come fanno tantissimi missionari in africa che vanno a cristianizzare il mondo e (salvare la gente )
la stesso cosa che faccio io , non credo che insulti la tua fede quando dico gesù era un profeta che predicava un solo vangelo (non quello secondo marco luca giovanni )nato miracolosamente da un donna devota e che lui operava miracoli , non è un dio e non è generato da un dio

http://arabia.myblog.it/
hicher is offline  
Vecchio 10-02-2008, 22.39.25   #32
Giraffin
Ospite
 
Data registrazione: 09-11-2007
Messaggi: 17
Riferimento: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

Mi scuso ma c'è stato un rispondi quota che non ha funzionato e non si capiva...
volevo rispondere al punto 7 e 14 dei 30 motivi espressi dal nostro amico Hicher, nel quale dice che Gesù non poteva essere morto dopo sole 3 ore di agonia...
ecco la mia risposta caro Hicher..

ti rispondo con la ragione:
ti rispondo solo a questi 2 punti con un passaggio fondamentale che avete dimenticato:
GESU' prima di essere crocifisso era stato FLAGELLATO, questo supplizio già da solo comportava la morte del condannato... sono bastate sole 3 ore di agonia perchè era già mezzo morto quando l'hanno appeso sulla croce. Mentre gli altri due ladroni erano "freschi".

Ti rispondo con la fede:
GESU' E' VIVO!!!!!!
Ancora oggi dopo 2000 anni, persone di tutto rispetto e sane di mente dichiarano di vedere Lui e sua Madre in apparizioni anche quotidiane.
Giraffin is offline  
Vecchio 11-02-2008, 20.11.52   #33
Giorgiosan
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2004
Messaggi: 2,009
Riferimento: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
Ciao Giorgio, resta sempre il problema del vangelo di Giovanni, dove Giuseppe di arimatea e Nicodemo (Provvisto di un enorne quantita di aromi) terminano l'operazione sepoltura in modo definitivo....
Contraddizioni come al solito.

Certamente c'è una dissonanza fra il testo di marco e quello di Giovanni.
Però esaminiamo con calma il problema esegetico.
Una prima considerazione generale che possiamo fare è quella che non si è tentato di fare "coincidere" i testi, fondamentalmente sono stati rispettati.
Ciò che stride sono le 100 libbre di mirra ed aloe. Stando alle informazioni più sicure una libbra pesava circa 326 grammi e quindi s trattava di una quantità enorme.
Una considerazione: data l'ora non è probabile che si effettuasse una vera e propria imbalsamazione perché questa richiedeva certamente un ampio periodo di tempo e si sarebbe " sforato".

Prima ipotesi: Nicodemo avrebbe potuto portare quella ingente quantità di aromi non per eseguire subito l'imbalsamazione ma semplicemente per cospargere i lini di aloe la quale non serviva ad imbalsamare ma per eliminare il cattivo odore che proveniva dai cadaveri ( con l'aloe si profumavano vestiti e ambienti). La mirra sarebbe stata usata nel giorno successivo a quello festivo per imbalsamare il corpo.

Seconda ipotesi ( più debole...ma non impossibile): l'errore di un copista.

Scartando queste due ipotesi cosa si vorrebbe dedurre dal racconto di Giovanni? Che Gesù sia stato imbalsamato? Questo troverebbe assai maggiori difficoltà con le altre testimonianze dei Vangeli.

Ciao
Giorgiosan is offline  
Vecchio 11-02-2008, 22.08.51   #34
berenger11
Ospite abituale
 
L'avatar di berenger11
 
Data registrazione: 10-08-2007
Messaggi: 222
Riferimento: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

Ciao Giorgio, sai che per natura io devo, mio malgrado, fare sempre l'avvocato del diavolo.


"Dopo questi fatti, Giuseppe d'Arimatéa, che era discepolo di Gesù, ma di nascosto per timore dei Giudei, chiese a Pilato di prendere il corpo di Gesù. Pilato lo concesse. Allora egli andò e prese il corpo di Gesù. Vi andò anche Nicodèmo, quello che in precedenza era andato da lui di notte, e portò una mistura di mirra e di aloe di circa cento libbre. Essi presero allora il corpo di Gesù, e lo avvolsero in bende insieme con oli aromatici, com'è usanza seppellire per i Giudei."

Quindi sembra che la sepoltura fosse definitiva, infatti il giorno dopo Maria Maddalena va al sepolcro da sola e senza materiali funebri, insomma nessuno aveva intenzione di procedere a nuove operazioni sul cadavere.

Alrimenti possiamo considerare che...
La mirra e l'aloe erano usate anche in medicina...
Gli esseni erano noti guaritori....
Davanti al sepolcro sono segnalate una o più persone (angeli?!) vestite di bianco...
Gli esseni portavano appunto una veste rituale bianca...
Forse è meglio fermarsi qui.

Giorgio qualche anno fa sono stato nella chiesa intitolata a Maria Maddalena a Rennes le Chateau. All'interno ci sono parecchie cose insolite, perfino l'atmosfera, la luce che vi penetra è particolare.
Alle pareti le tavole della via crucis come in tutte le chiese.
La XIV stazione mi ha lasciato di stucco, da allora sono cominciati sul serio i miei dubbi.
E vuoi la verità, mi spaventa da morire l'idea che possa essere andata come credo.
Buona serata.
berenger11 is offline  
Vecchio 12-02-2008, 07.00.08   #35
paperapersa
Ospite abituale
 
L'avatar di paperapersa
 
Data registrazione: 05-05-2004
Messaggi: 2,012
Riferimento: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da hicher
5- è davanti a te il blog puoi criticare e mettere commenti qunto te ne pare

6-accetto un solo vangelo , quello che predicava Gesù

7- , avrei voluto chiamare la gente alla mia fede come fanno tantissimi missionari in africa che vanno a cristianizzare il mondo e (salvare la gente )
la stesso cosa che faccio io , non credo che insulti la tua fede quando dico gesù era un profeta che predicava un solo vangelo (non quello secondo marco luca giovanni )nato miracolosamente da un donna devota e che lui operava miracoli , non è un dio e non è generato da un dio

http://arabia.myblog.it/

Gesù predicava un solo vangelo è vero, una "buona novella" che ha solo
un significato : tutti siete figli di Dio e quindi scintille divine,
tutti siete eredi di un Regno e avete il diritto di pretenderlo,
tutti potete esercitare tale diritto mettendo voi stessi e i vostri talenti
a disposizione di tutti, tutti siete figli dell'Amore e dovete amare
prima di tutto voi stessi, apprezzarvi e riconoscervi come figli di Dio
e quando avrete realizzato questo comprenderete come è facile
riconoscere le stesse cose in tutti coloro che vi circondano, che come voi
sono alla ricerca della loro vera identità.
Finchè non comprenderete questo continuerete ad essere schiavi
di una illusione, quella di essere separati e reietti.
Quando comprenderete di essere amati da sempre e per sempre
ritroverete la gioia e diffonderete la vostra gioia e la vostra luce
a tutti.
Non capisco come fai a credere che si possa nascere miracolosamente da una donna........e a non credere che il corpo fisico di Gesù possa essere
morto! C'è qualcosa che non mi torna!
Comprendere la parola Cristo e il senso della cristicità è un lavoro che tocca ad ognuno di noi!
Tutti diventeremo "Cristi" quando comprenderemo la nostra vera filiazione!
Tutti siamo "generati" da Dio......
tutti siamo in Lui. con Lui, per Lui, di Lui. L U I
Namastè
paperapersa is offline  
Vecchio 12-02-2008, 09.30.01   #36
Giorgiosan
Ospite abituale
 
Data registrazione: 30-09-2004
Messaggi: 2,009
Riferimento: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
Ciao Giorgio, sai che per natura io devo, mio malgrado, fare sempre l'avvocato del diavolo.


"Dopo questi fatti, Giuseppe d'Arimatéa, che era discepolo di Gesù, ma di nascosto per timore dei Giudei, chiese a Pilato di prendere il corpo di Gesù. Pilato lo concesse. Allora egli andò e prese il corpo di Gesù. Vi andò anche Nicodèmo, quello che in precedenza era andato da lui di notte, e portò una mistura di mirra e di aloe di circa cento libbre. Essi presero allora il corpo di Gesù, e lo avvolsero in bende insieme con oli aromatici, com'è usanza seppellire per i Giudei."

Quindi sembra che la sepoltura fosse definitiva, infatti il giorno dopo Maria Maddalena va al sepolcro da sola e senza materiali funebri, insomma nessuno aveva intenzione di procedere a nuove operazioni sul cadavere.

Alrimenti possiamo considerare che...
La mirra e l'aloe erano usate anche in medicina...
Gli esseni erano noti guaritori....
Davanti al sepolcro sono segnalate una o più persone (angeli?!) vestite di bianco...
Gli esseni portavano appunto una veste rituale bianca...
Forse è meglio fermarsi qui.

Giorgio qualche anno fa sono stato nella chiesa intitolata a Maria Maddalena a Rennes le Chateau. All'interno ci sono parecchie cose insolite, perfino l'atmosfera, la luce che vi penetra è particolare.
Alle pareti le tavole della via crucis come in tutte le chiese.
La XIV stazione mi ha lasciato di stucco, da allora sono cominciati sul serio i miei dubbi.
E vuoi la verità, mi spaventa da morire l'idea che possa essere andata come credo.
Buona serata.

(Gv 19,41-42) Ora, nel luogo dove era stato crocifisso, vi era un giardino e nel giardino un sepolcro nuovo, nel quale nessuno era stato ancora deposto.
Là dunque deposero Gesù, a motivo della Preparazione dei Giudei, poiché quel sepolcro era vicino.


Risulta dal testo che avevano fretta per il giorno di festa incombente, si era infatti vicino al tramonto....il criterio di scelta di quel sepolcro era la sua vicinanza.
Bisogna escludere che si compissero delle operazioni che richiedevano molto tempo. Spargere l'aloe era l'unica operazione compatibile con la fretta.

(Gv 20,1) Nel giorno dopo il sabato, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di buon mattino, quand'era ancora buio, e vide che la pietra era stata ribaltata dal sepolcro.

Non dice il motivo della sua andata al sepolcro ma si deve ritenere che fosse per assistere e/o partecipare all'imbalsamazione.

(Gv 20,2) Corse allora e andò da Simon Pietro e dall'altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l'hanno posto!».

Concitata corre da Pietro per sapere cosa ne era stato del corpo di Gesù. Non bisogna dimenticare che quel sepolcro poteva essere temporaneo, se è vero che l'avevano scelto a motivo della vicinanza dal luogo della crocifissione.

Citazione:
Originalmente inviato da berenger11
La mirra e l'aloe erano usati anche in medicina

Sappiamo che la mirra ha proprietà antisettiche, e l'aloe ( ammesso che fosse Aloa vera è un antiinfiammatorio, potenzia le difese immunitarie, ed un cicatrizzante. Sarebbe servita ben poco per rianimare un cadavere. Ho fiducia nei prodotti naturali, ma non esageriamo . Non mitizziamo, poi, l'arte medica degli esseni...
Le vesti bianche non erano certamente il colore esclusivo degli abiti esseni....poi la bianchezza e posta in rilievo anche nella trasfigurazione.

Giovanni 20:14 Detto questo, si voltò indietro e vide Gesù che stava lì in piedi; ma non sapeva che era Gesù.
Le disse Gesù: «Donna, perché piangi? Chi cerchi?». Essa, pensando che fosse il custode del giardino, gli disse: «Signore, se l'hai portato via tu, dimmi dove lo hai posto e io andrò a prenderlo».


Come poteva pensare che fosse il giardiniere, lei che conosceva cosi bene il volto e la figura di Gesù? Gli chiede addirittura dove abbia eventualmente portato il corpo di Gesù!
Quando il presunto giardiniere la chiama per nome, allora lo riconosce.
Dunque questa manifestazione, come quella di Emmaus, è diversa dalle altre: il suo Spirito traspare in modo assolutamente riconoscibile nelle fattezze,nella voce, nel corpo del giardiniere. Questa specie di "possesso" da parte di Gesù deve necessariamente essere breve...infatti chiede alla donna di non trattenerlo, a differenza di altre sue manifestazioni nelle quali non c'è questa urgenza.
La stessa modalità di manifestazione avviene nell'episodio di Emmaus, dove discepoli che lo conoscevano non lo riconoscono se non nell'atto di spezzare il pane.

Nella via crucis ed in particolare nella XIV stazione della chiesa di Rennes le Chateau non trovo niente di "anormale" che non trovi plausibilissime spiegazioni.

Ciao avvocato del diavolo
Giorgiosan is offline  
Vecchio 12-02-2008, 18.42.52   #37
theadviser
no perditempo
 
Data registrazione: 31-01-2007
Messaggi: 48
Re: Trenta motivi per salvare la vita di Gesù

caro hicher,
le tue argomentazioni parlano da sole e incarnanano perfettamente cosa significa aderire ad una religione solo a parole e non con i fatti.
L'islam e Maometto si sono presi il diritto e la prerogativa di correggere una religione nata 600 anni prima di loro, è facile parlare di qualcosa o correggere qualcosa venuta prima.
Per quanto mi riguarda ho conosciuto tanti musulmani e molti di loro sono dei miei grandi amici, ma tra loro e me benchè se ne discuta c'è sempre grande rispetto.
Ognuno ha la sua idea della storia, ognuno ha la sua idea di Dio, ogni religione persegue il rispetto e l'amore, nelle tue parole e nelle tue argomentazioni colgo solo la voglia di prevaricare, scusa ma non mi convinci, essere cristiani è una scelta, essere musulmani lo è ugualmente, ma mi sembra che te non appartieni ancora a nessuna delle due.

in fede, the adviser
theadviser is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it