Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 21-02-2008, 14.58.53   #31
Noor
Ospite di se stesso
 
L'avatar di Noor
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 2,064
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da fallible
nel "osservazione" dei suddetti cinque aggregati posso intuire come questi, pur nella loro "consistenza" sono inconsistenti in quanto non fissi ma mutevoli; questo porta ad dimunizione del potere delle tre cause che ci legano al ciclo dell' esistenza, e vengono lentamente sostituite con moralità, sviluppo mentale saggezza
Scusami Claudio ma..
non si sostituisce l'impermanenza rappresentata dall'ego-personalità (chiamali pure 5 aggregati) con moralità,sviluppo mentale,saggezza..
ciò che si disvela è il Sè-Coscienza..ciò che tu Sei e che mai nasce e muore..
Quelle qualità morali di cui invece parli (saggezza,sviluppo mentale,moralità)fanno comunque parte dell'ego impermanente in quanto ancora
"mente".
Lo Squarcio che si apre oltre l'impermanenza rivela ben altri scenari di quella che potremmo definire una "maturazione spirituale" (che comunque accompagna il "Cammino"..)
Il punto è che la mente può immaginare solo una "progressione" spazio-temporale,come miglioramento...ma sono ancora qualità che appartengono a "questo mondo" e quindi alla mente..
Ciò che avviene,in effetti ,è sempre in un "Attimo",solo lì è il vero Cambiamento,che non è l'adeguarsi ed ammanzire il corpo-mente (questo è solo un "preparare il campo") nè mai un 'effettivo cambiamento esteriore,quanto una Comprensione o meglio Ri-comprensione...
Noor is offline  
Vecchio 21-02-2008, 16.13.09   #32
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da marco cossu
quello di cui tu parli io lo reputo comunicare.

Comunicare con tutto ciò che esiste.

Nutrirsi in senso materiale è un istinto che si chiama sopravvivenza ed è dato dall'energia vitale, non dall'ego o per l'ego ma per il naturale svolgimento della vita.

Accoppiarsi è un istinto che si chiama riproduzione anch'esso dato dall'energia vitale per il naturale svolgimento della vita.

l'esistenza trova significato dentro se stessa.

a presto.

Daccordo, tuttavia io parlavo dell'energia...da cui la vita prende forma. L'energia e' una sola....prova a pensare al Big Bang iniziale...17 miliardi di anni or sono..e poi alla catena alimentare.
L'ego in ogni caso, se ci fermiamo all'uomo, e' una cosa ben precisa....
Yam is offline  
Vecchio 21-02-2008, 17.27.57   #33
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Il desiderio

Salve ebuon pomeriggio!
prima pedalendo e non biciclettndo ( sono fuori forma e faccio più fatica) riflettevo sul "non sé" e ritengo che la sua Comprensione sia alla portata di tutti che , anche mediante la meditazione,la cercano con una applicazione ferrea ma questa Comprensione senza l'applicazione della saggezza, della moralità, dallo sviluppo mentale non portano alla liberazione, il primo Milarepa insegna...senza contare che i Buddha vengon a prendere per mano l'umanità per condurli verso un'esistenza dove l'odio,la brama e l'ignoranza non esistano più ; se non cambi direzione la Via si ripete, a volte a guardare la luna non ci si accorge che "continuiamo" a guardare il dito...solo un pò più lungo. claudio

ps la conoscenza e la consapevolezza dell'illusoriaretà non ci esima dall'impermaneza; quando gautama affermò di non aver profferito parola ( non mi ricordo il contesto esatto) si riferiva a questa ma parlò, quando disse che non c'è mai stato un bhudda era vero ma lui morì di disturbi intestinaliari claudio
scusate gli errori non ho ancora risolto il problema...forse domani
fallible is offline  
Vecchio 21-02-2008, 17.48.13   #34
andre2
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2007
Messaggi: 258
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Se per un qualche motivo la pratica della meditazione e' assente o di scarsa qualita' o troppo poca e si legge e si scrive molto, si e' in preda della mente discorsiva e non si cava un fico secco dal Buddismo...che e' molto, molto pratico...e fondato sulla meditazione.
rimango colpito, leggendo antiche scritture buddiste, della loro leggerezza formale. il dhammapada, sembra scritto per bambini, sembrano attribuire poca importanza al rigore espressivo, alle apparenti contraddizioni (in parte forse inputabili a errori di trascrizione e traduzione...).
perchè il significato profondo di quanto scritto, matura con la meditazione....
andre2 is offline  
Vecchio 21-02-2008, 18.25.36   #35
andre2
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2007
Messaggi: 258
Riferimento: Il desiderio

[quote]
Citazione:
Originalmente inviato da fallible
l'aver affermato:voglio interrompere e superare l'attaccamento,l'avversione e l'ignoranza che legano al ciclo dell'esistenza
ha suscitato "reazioni" così forti, non capisco
...
la forma, la sensazione, la percezione, la coscienza, la volizione; mediante questi, nel leggere quanto è scritto, ho quella che può essere intesa come "coscienza personale", che è dovuta dal credere che esista un sé; a tutt'oggi anche se ce la metto tutta, il sè, anche se "sminuito", esiste, non sono né risvegliato né illuminato, ma nel "osservazione" dei suddetti cinque aggregati posso intuire come questi, pur nella loro "consistenza" sono inconsistenti, in quanto non fissi ma mutevoli; questo porta ad dimunizione del potere delle tre cause che ci legano al ciclo dell' esistenza,
enunciazione portentosa questa del buddha, non trovi? e perfettamente intellegibile, logica, inconfutabile anche a livello intellettivo.
la piena comprensione di ciò è definito il risveglio.


Citazione:
e vengono lentamente sostituite con

moralità,
sviluppo mentale
saggezza

che l'esperienza dell'impermanenza è degna di essere vissuta.
cos'è, un autoconsolazione?....

Citazione:
ciò non toglie che, il proponimento di voler interrompere il ciclo dell'esistenza, è la "retta visione", primo passo dell'ottuplice sentiero.
qui vedo favorevolmente l'aspetto "leggero" del proponimento di voler interrompere il ciclo dell'esistenza. ovvero va preso come un "attaccar bottone", un pretesto. quindi non fissarsi, non considerarlo un obiettivo (idolo).
andre2 is offline  
Vecchio 21-02-2008, 18.35.51   #36
fallible
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2004
Messaggi: 1,774
Riferimento: Il desiderio

Salve
comunque...Perchè avvicinarsi al Buddhismo?

Semplicemente perchè il suo fondatore, il Buddha, fu un uomo che cercò di dare un significato ed un rimedio alla sofferenza. La parola del Buddha è in definitiva una dottrina realistica che insegna un modo di vivere basato essenzialmente sul distacco totale dalle passioni e dai desideri. Non Dio, non l'anima, non l'Inferno e non il Paradiso, ma l'uomo di fronte a se stesso con le sue sole forze e responsabile di ogni suo atto, artefice delle sue vite a venire e della fine assoluta del dolore: il Nibbana.

Questa, in essenza, l'insegnamento dell'Illuminato, affinchè ognuno divenga un Buddha.
fallible is offline  
Vecchio 21-02-2008, 19.26.26   #37
marco cossu
Ospite abituale
 
L'avatar di marco cossu
 
Data registrazione: 30-01-2008
Messaggi: 92
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
Daccordo, tuttavia io parlavo dell'energia...da cui la vita prende forma. L'energia e' una sola....prova a pensare al Big Bang iniziale...17 miliardi di anni or sono..e poi alla catena alimentare.
L'ego in ogni caso, se ci fermiamo all'uomo, e' una cosa ben precisa....

e la materia?

cosa ne pensi?
marco cossu is offline  
Vecchio 22-02-2008, 10.09.37   #38
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da marco cossu
e la materia?

cosa ne pensi?

La materia e' Luce....energia...e c'e' piu' vuoto che altro in ogni singola molecola, questo e' scientifico.
Yam is offline  
Vecchio 22-02-2008, 12.33.36   #39
marco cossu
Ospite abituale
 
L'avatar di marco cossu
 
Data registrazione: 30-01-2008
Messaggi: 92
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da Yam
La materia e' Luce....energia...e c'e' piu' vuoto che altro in ogni singola molecola, questo e' scientifico.

Cosa è il vuoto?
marco cossu is offline  
Vecchio 22-02-2008, 13.00.23   #40
Yam
Sii cio' che Sei....
 
L'avatar di Yam
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 4,124
Riferimento: Il desiderio

Citazione:
Originalmente inviato da marco cossu
Cosa è il vuoto?

E' la base, lo spazio infinito...ma non e' un mero nulla...perche' da li scaturisce l'energia.
Yam is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it