Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 19-12-2003, 21.48.01   #21
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Re: x sonogiorgio e deirdre

Citazione:
Messaggio originale inviato da Golden
Perchè ti sei irritato? non era il mio fine! volevo solo comprendere se ne avevi fatta esperienza...
Io ho vissuto l'esperienza...quindi potrei contrastarti o confermarti (e qui rispondo alla preziosa Deirdre).. ma anche quello non era il mio fine. Tutto qui!


Oooohhh finalmente qualche punto!

Mi ero davvero stancato di raccogliere solo scartini.......
Tu hai vissuto l'esperienza Golden? Questa è già una affermazione che rispetto perchè assai impegnativa. Finalmente qualcuno comincia a spendersi. A spendersi sul serio. Se non ti sto troppo antipatico mi piacerebbe approfondire l'argomento. Penso anche che altri amici possano essere interessati.

Per correttezza dichiaro subito che affronterò l'argomento con il mio solito, dissacrante scetticismo, ma a sto giro metto nel cassetto la maramalderia. Spero che il fuoco delle mie domande non ti sia sgradito ma anzi possa temprare ancora di più il metallo delle tue convinzioni. O liquefarle come neve al sole.

E dunque delicatezza, rispetto, correttezza ma indagine spietatamente realistica.

Ti va?

Se vuoi accettare l'invito potresti cominciare a rispondere a questa brevissima domanda: hai percorso la via secca o quella umida? Spero di averla formulata bene ma se secco e umido non ti soddisfano cambiamole pure 'ste parole. L'importante è capirsi.

Ciao
freedom is offline  
Vecchio 19-12-2003, 22.38.47   #22
Mirror
Perfettamente imperfetto
 
L'avatar di Mirror
 
Data registrazione: 23-11-2003
Messaggi: 1,733
Lightbulb x Freedom

Scusa ma ho voglia d'intromettermi.
"Colui che sa non parla e colui che parla non sa"
Non si é fatto altro che ribadire questo finora di fronte a molti interventi.
Perché allora adesso vuoi far ribaltare questa saggia affermazione?
Per divertirti alle spalle degli altri, per giocare sulle apparenti contraddizioni, come fai sempre?
Caro Freedom, perché non non te le fai direttamente le esperienze, invece di farti le pere mentali, scaldando cucchiaini ? Sono alla tua portata, se veramente le aneli. E' che "tu" vuoi capra e cavoli: mantenerere la tua identificazione egoica e fare l' esperienza del "non ego". Impossibile!
Sono sicuro che Golden, non si farà incastrare da cinismi e trappole che la tua mente continua a voler tendere agli altri per autoconfermarsi.
Per tua informazione: l' esperienza non é ne secca ne umida, ma é a temperatura ambiente, nel qui e ora.
Meditare sarebbe utile.

Ciao e buone feste
Mirror is offline  
Vecchio 19-12-2003, 22.53.17   #23
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Re: Re: x sonogiorgio e deirdre

Citazione:
Messaggio originale inviato da freedom
Oooohhh finalmente qualche punto!

......... Spero che il fuoco delle mie domande non ti sia sgradito ma anzi possa temprare ancora di più il metallo delle tue convinzioni. O liquefarle come neve al sole.....

Prezioso Freedom, avere il coraggio di confermare un'Esperienza non vuole in sostanza permettere a chiunque (tu per esempio) di crearne indagine e dissacrazione! Perbacco, credi non veda già dove vuole arrivare la tua mente sonnecchiante?
Nessuno ha mai "svenduto" la propria esperienza.. Tralascia le assurde domande da sciocco salotto, pane per deboli menti...
Dunque, se vuoi sapere qualcosa sono pronto anche ad incontrarti.. E' questo che cerchi? o vuoi disfarti dell'ennesimo "folle" che ritiene di essersi realizzato?
Da serio ricercatore quale ero mai mi sarei sognato di sfidare stupidamente come stai facendo Tu..certamente avrei cercato di capire, analizzare costruire insieme, non demolire! ma d'altronde non siamo tutti uguali ed i risultati confermano...
Certo è che così confrontandoTi, chiunque assennato ti eviterà.. perdona la franchezza caro Freedom!
Credi che attualmente sia io il solo ad essersi esposto?
Un ultima cosa: se realmente cerchi qualcosa e credi io ti possa essere utile, rileggi tutti i miei interventi..credo di aver scritto abbastanza e "detto" pure....

Simpaticamente ti saluto
Golden is offline  
Vecchio 19-12-2003, 23.22.29   #24
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Re: x Freedom

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mirror
Scusa ma ho voglia d'intromettermi.
"Colui che sa non parla e colui che parla non sa"
Non si é fatto altro che ribadire questo finora di fronte a molti interventi.
Perché allora adesso vuoi far ribaltare questa saggia affermazione?
Per divertirti alle spalle degli altri, per giocare sulle apparenti contraddizioni, come fai sempre?
Caro Freedom, perché non non te le fai direttamente le esperienze, invece di farti le pere mentali, scaldando cucchiaini ? Sono alla tua portata, se veramente le aneli. E' che "tu" vuoi capra e cavoli: mantenerere la tua identificazione egoica e fare l' esperienza del "non ego". Impossibile!
Sono sicuro che Golden, non si farà incastrare da cinismi e trappole che la tua mente continua a voler tendere agli altri per autoconfermarsi.
Per tua informazione: l' esperienza non é ne secca ne umida, ma é a temperatura ambiente, nel qui e ora.
Meditare sarebbe utile.

Ciao e buone feste

No mi dispiace Mirror. Ti sbagli se affermi che queste esperienze sono alla mia portata: come fai a saperlo? Se però tu vorrai degnarti d'insegnarmi ti do la mia parola d'onore che farò tutto come un volenteroso bambino delle elementari. E non sto scherzando.
E ti sbagli anche quando vedi cinismo in me: che male faccio? Io ho compreso perfettamente di trovarmi di fronte non solo a persone dabbene (tranne gli arruolatori....a proposito tu lo sei?) ma a esseri umani complessivamente belli. Diciamo più belli dei colleghi di lavoro.
Se poi sono troppo diretto, brusco, a volte addirittura permaloso ho i miei difetti di carattere. Tu ad esempio il carattere o il temperamento....... non so..... ce l'hai bello, altri sono più sgarbati. Voglio dire anche qui ci sono delle personcine mica tanto bionde. Comunque sappi che l'unica qualità che mi è universalmente riconosciuta in famiglia, lavoro e quant'altro è una cristallina, trasparente bontà. Tuttavia mi rendo conto che sono parole e dunque non pretendo che tu ci creda.

Quando poi metti "metti in guardia" il tuo collega iniziato Golden dalle mie trappole non so se sentirmi umiliato o lusingato. Guarda Mirror che tutte le volte che sono stato stronzetto l'ho fatto con chi consapevolmente o meno faceva il fenomeno. Forse ho sbagliato non lo nego ma avevo lo spirito del maramaldo non del cinico. La verità è che io ho comunicativa e quando ti do un pizzicotto lo senti. Non siete voi che volete risvegliare?

Per quello che concerne il secco o l'umido qua dentro ci siamo capiti tutti, non vedo perchè tu voglia sindacare/ironizzare.

Infine....e qui mi colpisci nel vivo non lo nego (vedi quanto sono sincero, come fai ad attribuirmi sostanzialmente doppiezza d'intenzioni? mah) "voglio capra e cavoli". Questo, lo confesso, è un problema che mi sono posto.

Ti saluto però......ti ho sentito seccato: è perchè sei un arruolatore o perchè ti ho disturbato in qualche modo? Scusa se ti dico questo ma sai sono un pò sorpreso....ti ho appena dedicato nel post sopra una.... non so..... diciamo 5 o 6 righe di affetto e tu mi rispondi così? Strano.

Ciao
freedom is offline  
Vecchio 20-12-2003, 00.01.51   #25
freedom
Moderatore
 
L'avatar di freedom
 
Data registrazione: 16-10-2003
Messaggi: 1,503
Re: Re: Re: x sonogiorgio e deirdre

[quote]Messaggio originale inviato da Golden
[b]Prezioso Freedom, avere il coraggio di confermare un'Esperienza non vuole in sostanza permettere a chiunque (tu per esempio) di crearne indagine e dissacrazione! Perbacco, credi non veda già dove vuole arrivare la tua mente sonnecchiante?
Nessuno ha mai "svenduto" la propria esperienza.. Tralascia le assurde domande da sciocco salotto, pane per deboli menti...

Questa è troppo facile. Speravo in qualcosa di più.

Dici che sei disposto ad incontrarmi. Questo denota serietà e bontà. Ti ringrazio di cuore. Naturalmente penso sia prematuro.

Sfide? Si forse. Ammetto questo peccato veniale. Ma con chi? Con dei fenomeni. Perchè voler impressionare e poi rifiutare il contraddittorio? Si perchè sarò anche una persona limitata ma si sente nitidamente il voler impressionare. Dimmelo tu che gusto c'è. Dimmelo tu se non è frutto del proprio ego.

Chiunque assennato mi eviterà.. oh va bene emarginami, anzi facciamo che tutti gli iniziati da oggi in poi eviteranno Freedom. Cosa vuoi che ti dica? Quando più nessuno mi parlerà me ne andrò. Va bene. Se questa è la compassione degli iniziati beh con grande amicizia tenetevela la vostra iniziazione. A me serve solo ciò che alimenta il cuore. Quel cibo lì è l'amore. Tutto il resto francamente non mi interessa molto.

Il solo ad esserti esposto? Guarda sarò un tardone ma io è quello che ho capito. Oddio ne è arrivato un altro ma non so se farrò in tempo a parlargli. Ma non so soprattutto se mi vorrà degnare di ascolto.

Ciao
freedom is offline  
Vecchio 20-12-2003, 00.13.25   #26
SonoGiorgio
Ospite abituale
 
L'avatar di SonoGiorgio
 
Data registrazione: 15-02-2003
Messaggi: 453
Ciao Freedom, l'ho già detto, nutro una forte simpatia per te.
Sei più vero di molti qui; e soprattutto c'è più purezza nelle tue intenzioni che in altri.
Se fossi un Maestro o un Iniziato, ti direi che sei già sulla Via ed ancora non te ne sei accorto.
ma forse, si.
In fondo, dietro a questo tuo finto cinismo e perpetuo dissacrare, ci sei tu che sei alla disperata ricerca di qualcosa.
E questo è un bene.
In bocca al Lupo.
Giorgio
SonoGiorgio is offline  
Vecchio 20-12-2003, 08.23.07   #27
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Lightbulb x FREEDOM

Freedom, parli di fenomeni, ma CHI sono i fenomeni? individui che hanno riconosciuto la loro vera natura ed ora vivono nella pace e non nel tumulto? individui che hanno sorpassato angosce ed illusioni e vivono ora in accettazione della vita completa di gioie e dolori? individui che in Amore cercano di comunicare agli altri ciò che già gli altri sono ma che ancora non vedono perchè viziati da forme e colori brillanti? Caro e delizioso Freedom, quanto ego hai ancora da riconoscere, ascolta: l’ego dovrai riconoscerlo fino in fondo e questo lavoro non ti sarà possibile farlo totalmente da solo, perchè arriverai fino ad un certo punto..poi ti perdonerai e mai arriverai a purezza...quindi mai potrai vedere cosa risiede nel fondo del tuo essere..mai potrà aprirsi la più grande intuizione (realizzazione). Quando avrai fatto totale pulizia...tutto accadrà da sé, ma la via solitaria è ardua e pericolosa, dovrai per forza sviluppare Fiducia in te stesso (ora ne hai poca e non lo vedi) e fiducia nel prossimo tuo, chiunque esso sia, che ti saprà nella tua arrendevolezza indicare gli ultimi strati del tuo ego (ossia errante visione di te) da ripulire, per permettere la discesa dello stato di grazia...il riconoscimento del divino che è in te.
Non confondere l’iniziato, il maestro e il realizzato...sono tutt’Uno!.sono solo terminologie che cambiano da scuola a scuola...ma il fine è lo stesso: un maestro è sia un iniziato che un realizzato....un iniziato che si è realizzato si è ritrovato a “trasmettere” quindi è divenuto maestro (guida).
Anche tu sei in qualche modo Iniziato...hai volutamente o meno “iniziato” un percorso, la Via (iniziatica..), l’inizio che ti porterà a riconoscere quello che già sei.. ossia a casa nel mondo ma senza appartenervi, a godere del mondo in tutte le sfaccettature, ma senza sentirsi prigionieri, senza identificazioni. Anche espressa così semplicemente, ti pare poco?

Gesù : “Colui che conosce il tutto ma è privo della conoscenza di Sé, è privo di tutto” (Vangelo di Tommaso)

detto Zen: “se volete una prova, guardate”

Osho “la verità non può essere mai sperimentata se non si è audaci” (bisogna arrendersi.rilassarsi..fidarsi CON CORAGGIO!)

detto Zen: dopo il risveglio è come prima del risveglio”

Dogen “non crediate di essere necessariamente coscienti della vostra illuminazione”

Hui-Neng “l’uomo che beve acqua sa da sé se è calda o fredda”: quindi la verità non si trova in complicati ragionamenti o in particolari rivelazioni, si trova “prima”..all’inizio dei ragionamenti e delle rivelazioni.

Ho la piena consapevolezza di non averti “detto” niente... perchè la tua mente non vuole niente, non vuole accettare....il tuo cuore sì, ma la mente creerà sempre ostacoli di comprensione. Ecco cosa serve la meditazione...il silenzio mentale, dove intuizione potrà apparire!
Per esperienza so inoltre che le parole giungono da sole dove “devono arrivare”..

Un caro abbraccio...e buona fortuna


Ultima modifica di Golden : 20-12-2003 alle ore 08.34.56.
Golden is offline  
Vecchio 20-12-2003, 12.28.10   #28
SonoGiorgio
Ospite abituale
 
L'avatar di SonoGiorgio
 
Data registrazione: 15-02-2003
Messaggi: 453
x Golden

Molti su questo Forum utilizzano, me compreso, il termine "Ego", spesso per indicare cose "diverse".
Per favore, mi puoi dire cosa intendi tu per Ego?
grazie
giorgio
SonoGiorgio is offline  
Vecchio 20-12-2003, 14.25.20   #29
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Re: x Golden

Citazione:
Messaggio originale inviato da SonoGiorgio
Molti su questo Forum utilizzano, me compreso, il termine "Ego", spesso per indicare cose "diverse".
Per favore, mi puoi dire cosa intendi tu per Ego?
grazie
giorgio

Ti rispondo con ciò che ho trovato corrispondente alla paroletta "ego" quale mia esperienza....

L'ego (o io) è un insieme di maschere (o personalità) che indossiamo continuamente senza accorgerci di farlo per poter sopravvivere e farci accettare o accettarci nel crudo mondo... Purtroppo noi siamo identificati con quelle multeplici maschere e finiamo per crederci quelle. Ciò avviene sempre in modo inconscio...Anche se ne riconosci una, credi di averne la padronanza ma ecco che subito un'altra entra in "scena" a rassicurarti che tu non sei quella di prima (quella smascherata eheh ) ma quella nuova (altra maschera altra difesa dell'ego-mente)...ed il gioco è infinito...
Abbandonare l'ego (lavorando su sé) , ossia sulle false personalità, significa riconoscere tutti i falsi giochi costruiti nel tempo dalla mente ed il perchè ciò è accaduto...e quindi equivale a rimanere "nudi" con la propria essenza....quel vuoto che tanto spaventa la mente...che ci mente! questo in due parole, ovvio.
Essere padroni dell'ego, significa risvegliarsi, riconoscere tutte le falsità che abbiamo creato nel tempo inconsapevolmente e riuscire nuovamente ad indossare le maschere all'occorrenza ma in modo impersonale, ossia non sentendosi più identificati in esse...

Una cosa importante: le maschere servono... per relazionarsi.
Ora sto indossando la maschera del relatore...ma non ne sono identificato..il "mio" centro (la coscienza impersonale)non corrisponde all'azione...Lì è sempre un lago tranquillo....vivo in quel lago...lì risiede il nostro vero volto...

Ecco in sostanza cosa significa riconoscere le proprie illusioni ed anche quelle degli altri che non sanno d'indossare..
Questo è essere padroni (di se stessi) e non schiavi (delle personalità).

Cadendo l'illusione, ovvero riconoscendo ciò che NON siamo( le maschere), emerge il nostro Sè superiore, Super Io, Sè divino, buddhità, coscienza, centro di gravità permanente, Stato supremo ecc..o come lo vorrai chiamare....
Quando accade, è l'alba di un nuovo giorno....il vero inizio.
Spero di essere stato esaustivo.
un saluto
Golden is offline  
Vecchio 20-12-2003, 14.55.30   #30
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Concordo con quanto ha scritto Golden, ma il mio Ego, precisa che : L'Ego (o Io), non è maschera, ma identificazione di Sè. Quindi, abbandorare l'Ego illusionistico, errato e corrispondente ad un'inaccurata riflessione su noi stessi, significa creare un nuovo Io, un nuovo Ego privato delle illusioni riconosciute: una nuova visione e identificazione di noi stessi, definibile solo attraverso le parole: "Io non sono quello e quell'altro, ma sono altro e non meglio definibile". Nella forma massima di distacco dalle false identificazioni, il nuovo Io, non si riconosce "nell'agire", ma come giustamente ha detto Golden, è padrone dell'agire stesso...non dice Io sono, ma si limita a dire "Io non sono questo o quello"...non accetta identificazioni, ne è completamente distaccato nei limiti del possibile...ma libero di affermare di essere anche corpo, mente e quant'altro, così come, di essere il nulla o il sol pensiero...riconosce ciò che non è e rimane in ciò che è...è padrone di se stesso...

Ciao, .
Marco_532 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it