Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Spiritualità
Spiritualità - Religioni, misticismo, esoterismo, pratiche spirituali.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Spirituali
Vecchio 20-12-2003, 15.42.58   #31
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Citazione:
Messaggio originale inviato da Marco_532
Concordo con quanto ha scritto Golden, ma il mio Ego, precisa che : L'Ego (o Io), non è maschera, ma identificazione di Sè. Quindi, abbandorare l'Ego illusionistico, errato e corrispondente ad un'inaccurata riflessione su noi stessi, significa creare un nuovo Io, un nuovo Ego privato delle illusioni riconosciute: una nuova visione e identificazione di noi stessi, definibile solo attraverso le parole: "Io non sono quello e quell'altro, ma sono altro e non meglio definibile". Nella forma massima di distacco dalle false identificazioni, il nuovo Io, non si riconosce "nell'agire", ma come giustamente ha detto Golden, è padrone dell'agire stesso...non dice Io sono, ma si limita a dire "Io non sono questo o quello"...non accetta identificazioni, ne è completamente distaccato nei limiti del possibile...ma libero di affermare di essere anche corpo, mente e quant'altro, così come, di essere il nulla o il sol pensiero...riconosce ciò che non è e rimane in ciò che è...è padrone di se stesso...

Ciao, .

Perchè Marco PRECISARE la stessa cosa?
ripeto...se la mente vuole comprendere...comprende!
Il tuo "ego" dice le stesse cose del mio.. A che è servito aggiungere altre parole se ne avevi trovato il senso?
E' questo che colgo.. e che devi cogliere.
Non c'è mai una volta che lasci la partita...devi avere sempre l'ultima parola..Perchè?
E' quello che devi chiarirti...o spiegarmi ... a meno che la tua non sia una scuola per apprendisti "stregoni" eheheh. Nel qualcaso m'inchino a TE ed alla tua scuola!

Golden is offline  
Vecchio 20-12-2003, 15.44.37   #32
SonoGiorgio
Ospite abituale
 
L'avatar di SonoGiorgio
 
Data registrazione: 15-02-2003
Messaggi: 453
x golden e marco

grazie ad entrambi.
giorgio
SonoGiorgio is offline  
Vecchio 20-12-2003, 17.16.29   #33
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Citazione:
Messaggio originale inviato da Golden
Perchè Marco PRECISARE la stessa cosa?
A che è servito aggiungere altre parole se ne avevi trovato il senso?

...perchè in considerazione del funzionamento mentale, o almeno di quel che si conosce dello stesso, credo che la cosa sia di utilità fondamentale per una maggiore comprensione altrui...
...comunque il concetto espresso è lo stesso, le parole usate per esprimerlo no...è qui la differenza...è qui la causa di possibili incomprensioni...non ho mai dubitato del tuo livello di consapevolezza raggiunto, ho solo "criticato" l'uso "relativo/inproprio" dei termini...

P.S. Dopo questo : cercherò di allentare la presa... ....

Ciao, .
Marco_532 is offline  
Vecchio 20-12-2003, 19.13.43   #34
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Citazione:
Messaggio originale inviato da Marco_532
...perchè in considerazione del funzionamento mentale, o almeno di quel che si conosce dello stesso, credo che la cosa sia di utilità fondamentale per una maggiore comprensione altrui...
...comunque il concetto espresso è lo stesso, le parole usate per esprimerlo no...è qui la differenza...è qui la causa di possibili incomprensioni...non ho mai dubitato del tuo livello di consapevolezza raggiunto, ho solo "criticato" l'uso "relativo/inproprio" dei termini...

P.S. Dopo questo : cercherò di allentare la presa... ....

Ciao, .

Marco..non ho bisogno di alcuna di gratificazione o conferma...non era quello il punto... Hai espresso le stesse cose di sempre...credo cmq che esprimere "relativo/improprio" sia affermazione fuori luogo. Se vai alla fonte ogni termine è relativo ed improprio...solo la personale esperienza appaga... e alla fine rimane inesprimibile...(e so che comprendi.......)
una bella serata!
Golden is offline  
Vecchio 20-12-2003, 19.18.25   #35
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Re: x sonogiorgio e deirdre

Citazione:
Messaggio originale inviato da Golden
Perchè ti sei irritato? non era il mio fine! volevo solo comprendere se ne avevi fatta esperienza...
Io ho vissuto l'esperienza...quindi potrei contrastarti o confermarti (e qui rispondo alla preziosa Deirdre).. ma anche quello non era il mio fine. Tutto qui!
Tu hai fatto tale esperienza?
Va bene, non nego una buona dose di scetticismo... in effetti, se tale esperienza tu avessi fatto, non sentiresti la necessità di confronto, di divulgare e rendere il prossimo partecipe del tuo immenso sentire... ma, ovvio, le mie non sono che ardue supposizioni e mere ipotesi provenienti da mente profana...


Per Giorgio:
Confesso..mi pento e mi dolgo per l'insofferenza che nutro nei confronti dell'ordine degli avvocati
deirdre is offline  
Vecchio 20-12-2003, 19.22.37   #36
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Perché identificare l'ego con una maschera?
trovo quest'ipotesi del tutto assurda, priva di fondamento...l'ego è l'io, il sé in un piano dissimile da quanto tendenzialmente il mistico devoto e il mistico saggio, osano pensare. L'ego serve, è utile, aiuta nella vita, perché rendere un dono cosi prezioso qualcosa di meschino..a volte, addirittura, da eliminare?
No, non riesco ad accettare quest'ipotei, l'equilibrio mi sta bene, l'annullamento..NO.
deirdre is offline  
Vecchio 20-12-2003, 19.32.20   #37
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Perché identificare l'ego con una maschera?
trovo quest'ipotesi del tutto assurda, priva di fondamento...l'ego è l'io, il sé in un piano dissimile da quanto tendenzialmente il mistico devoto e il mistico saggio, osano pensare. L'ego serve, è utile, aiuta nella vita, perché rendere un dono cosi prezioso qualcosa di meschino..a volte, addirittura, da eliminare?
No, non riesco ad accettare quest'ipotei, l'equilibrio mi sta bene, l'annullamento..NO.

Non dirmi che non hai compreso niente di tutto ciò che abbiamo scritto! ahi ahi ahi!! ..mi spiace! rileggi attentamente....più di così personalmente non posso esprimere, non sono un insegnante... forse Marco fa per te....
Per l'altra provocazione ti rispondo con un bel sorriso ed un augurio di buone feste
Certo è che inizi ad essere monotona (mono-tono)...bah!
Golden is offline  
Vecchio 20-12-2003, 20.19.49   #38
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da Golden
Non dirmi che non hai compreso niente di tutto ciò che abbiamo scritto! ahi ahi ahi!! ..mi spiace! rileggi attentamente....più di così personalmente non posso esprimere, non sono un insegnante... forse Marco fa per te....
Per l'altra provocazione ti rispondo con un bel sorriso ed un augurio di buone feste
Certo è che inizi ad essere monotona (mono-tono)...bah!
Sarà un caso che pochi, pochissimi comprendono le tue parole? Sicuramente..sarà un caso...

Sono mono-tona..poiché indotta a ribadire le solite, stesse, pallose frasi... ora, se parti dal presupposto che..ad azione pallosa..corrisponde reazione pallosa... (deduci tu )

Marco? Ha il mio rispetto, per lo meno..è reale, è umano..e non si limita a paroloni...

Buon Natale Golden, che dici..apparirà la stella cometa sopra casa tua la notte del 24
Però..sei simpatico...un augurio sincero

Ultima modifica di deirdre : 20-12-2003 alle ore 20.24.01.
deirdre is offline  
Vecchio 20-12-2003, 21.02.37   #39
Golden
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 28-11-2003
Messaggi: 457
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
.......Buon Natale Golden, che dici..apparirà la stella cometa sopra casa tua la notte del 24
Però..sei simpatico...un augurio sincero


Segui la scia quella notte....chissà!....non siamo poi così lontani.
Però....un po' pallosa ma simpatica anche TU!


Buon natale deirdre..un augurio di Cuore
golden
Golden is offline  
Vecchio 22-12-2003, 16.07.39   #40
Lucifero
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-12-2003
Messaggi: 179
paura e sofferenza

x Deidre

Deirdre, la Paura non proviene dall'istinto, ma bensì da una reazione meccanica, la quale si manifesta ogni qual volta viene a mancare equilibrio e sicurezza. Tutto parte dal desiderare o non desiderare una determinata cosa o evento. La Paura è strettamente legata agli eventi passati o futuri, essa viaggia esclusivamente attraverso il tempo. Qual'è quella funzione capace di proiettare la propria coscienza nel tempo passato e fare rivivere esattamente le stesse Sensazioni, Emozioni e Sentimenti? Oppure di proiettare la coscienza agli eventi futuri? E’ l’IMMAGINAZIONE EMOTIVA, poiché vive solo ed esclusivamente attraverso il tempo. Quindi ogni forma di sofferenza è legata all’Immaginazione emotiva, e solitamente quando questa si manifesta, l’uomo non è in grado di neutralizzarla, poiché rimane identificato all’evento, anzi solitamente non fa altro che alimentarla e ingigantirla. Questi stati di paura e di sofferenza, sono stati di veglia cosciente, ma poiché l’uomo non è abituato a rimanere sveglio e solo con se stesso, va a ricercare una maniera per alterare il proprio stato di coscienza per riprendere tranquillamente a dormire.

Solitamente per liberarsi momentaneamente da questi << Stati di Identificazione >>, ossia dalle proprie Emozioni Passive, dalle proprie e soggettive Paure, ovvero dalle <<sofferenti pressioni del proprio Stato di Essere>>, o ancora: dalle insidie dell’Immaginazione Emotiva, si ricorre meccanicamente (visto che non può avvenire in modo cosciente) ad un aiuto esterno, in maniera che si possa << Neutralizzare >> tale stato, in modo che si possa poi continuare tranquillamente a dormire.
Esistono tre modi meccanici per potersi liberare temporaneamente dai propri tormenti e riprendere serenamente a dormire.

1. Il primo, questo molto comune, è quello di ricorrere alla somministrazione di eccitanti come << Alcool e Stupefacenti >>; in questa maniera per qualche tempo viene alterato il proprio stato di coscienza, diciamo un modo come un altro per potere continuare tranquillamente a dormire.

2. Il secondo modo, anche questo molto comune, si ricorre invece all’aiuto di una persona di fiducia, in modo da poter sfogare le proprie preoccupazioni, il proprio tormento, per avere così un momentaneo conforto per poi riprendere tranquillamente il proprio sonno.

3. La terza maniera per alterare il proprio stato di coscienza, è quello di ricercare una Emozione Transitoria, ossia una qualunque cosa che possa stimolare Eccitazione, Gioia, Piacere, Soddisfazione o Profitto, lo sport, la pesca, i giochi, internet, lo shoopping, il volontariato, etc. Qualunque cosa che possa permettere all’uomo di continuare tranquillamente a dormire è bene accetta.

4. Ma esiste ancora un quarto altro modo, questo un po’ particolare, quello: NON di sfuggire allo stato di veglia oggettivo imposto da problemi di varia natura, ma quello di riuscire invece a Comprendere le Cause di ogni inquietudine e di ogni forma di Paura, e cioè, rimanendo in stato di veglia cosciente, ricorrendo come già accennato al << ricordo di Sè >>, facendo appello alla propria Coscienza. Rievocando in modo cosciente e volontario l’<< Attenzione >> su di esse, per poterle analizzare e quindi risolverli in Comprensione.

Quindi, l’unico stato di veglia cosciente che accade meccanicamente, in modo accidentale, sono tutti gli stati di: inquietudini, tormenti, rimorsi, dolore e sofferenza; quelli che vengono costantemente trasmessi dai mille volti della Paura.
La Paura, quindi, è l’unica energia meccanica capace di risvegliare momentaneamente il << DORMIENTE >>, ossia la Coscienza assopita dell’uomo. Ma essendo questa, una sensazione che comunemente risulta non piacevole, anzi, da evitare assolutamente, ecco che l’uomo impaurito da questo suo stato di veglia oggettivo va a ricercare un luogo, un qualcosa, e cioè: delle piacevoli emozioni, per potere riprendere tranquillamente e serenamente il suo sonno interrotto così bruscamente.
Ciao
Riccardo
Lucifero is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it