Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 01-06-2007, 00.09.15   #1
IISNT
Ospite abituale
 
Data registrazione: 07-11-2006
Messaggi: 46
AnnoZero e preti pedofili

Si è discusso tanto del programma, del fatto che santoro abbia voluto il documentario e stasera dopo tanta attesa è andato in onda e se ne è parlato...
Certamente un passo avanti, visto che fin ora parlare della chiesa in questi termini è sempre stato considerato un sacrilegio, ma nonostante io capisca la difficile posizione di Santoro e nonostante io apprezzi il passo fatto sono rimasto deluso... l'argomento è stato trattato veramente con le pinze, nell'aria si percepiva la paura, hanno fatto parlare per 1 ora e mezza quel prete molto bravo a rigirare le cose, mezzora quel prete brav'uomo che si preoccupa di combattere la pedofilia, 10 min un paio di cattolici, 10 minuti le testimonianze e 3 minuti hanno fatto parlare il creatore del documentario... insomma in 3 minuti ha totalmente zittito le argomentazioni di 1 ora di quel prete ma non l'hanno fatto parlare granchè... e sopratutto nessun anticlericale in studio... tutti cristiani uniti contro i preti pedofili... è stato preso tutto con le pinze, hanno anche toccato Ratzinger il meno possibile, si son limitati a discutere di casi di preti pedofili, disgustarsene e piangerci sopra...
Un passo molto piccolo e compiuto con estrema delicatezza... mi rendo conto della situazione, ma di questo passo morirò di vecchiaia prima di vedere un minimo di discussione e argomentazione in questioni che toccano la chiesa (e la "pretofilia" è solo una piccola parentesi dello schifo che ruota intorno a quest'istituzione)

Ultima modifica di IISNT : 01-06-2007 alle ore 15.57.45.
IISNT is offline  
Vecchio 01-06-2007, 09.26.30   #2
bside
Ospite abituale
 
L'avatar di bside
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 383
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Mons. Fisichella mi è parso a corto di argomentazioni e non ha dato risposte su quanto ha mostrato il filmato. Tra l'altro ha voluto far passare la Chiesa come vittima di qualche scellerato che non avrebbe dovuto diventare prete (sic!). In realtà sono emerse le coperture delle gerarchie vaticane, l'omertà e l'occultamento sistematico e soprattutto, ancora più vergognosa, l'indifferenza verso le vittime.
Molta attenzione (troppa) per salvaguardare la propria verginità e l'immagine di istituzione che non può che fare del bene (basti guardare quando spende la chiesa in spot per l'8x1000) poca o nessuna per le vittime degli abusi.
bside is offline  
Vecchio 01-06-2007, 14.00.11   #3
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

IISNT
Citazione:
si son limitati a discutere di casi di preti pedofili, disgustarsene e piangerci sopra.
katerpillar

Quando l'evidenza è così schiacciante, quale miglior difesa che non mettersi con gli accusatori?

bside

Citazione:
Mons. Fisichella mi è parso a corto di argomentazioni e non ha dato risposte su quanto ha mostrato il filmato. Tra l'altro ha voluto far passare la Chiesa come vittima di qualche scellerato che non avrebbe dovuto diventare prete
Katerpillar
Questo atteggiamento mi ricorda il comportamento della piovra, che quando si trova in grave pericolo si fa mangiare qualche tentacolo per salvare il corpo.
In ogni caso questo comportamento è talmente palpabile, che se ancora va bene per gli animali non potrà andare tanto lontano per le istituzioni.

Mentre a mio modo di vedere la chiesa dovrebbe fare il mea culpa e comprendere dove sbaglia, se tanta "gente timorosa di Dio" si è schierata con il Diavolo , come per esempio: il matrimonio dei sacerdoti, la cui castità, applicata in un secondo momento, pecca contro i comandi di Dio, il quale invece era propenso affinchè tutti noi, preti compresi, empissimo la terra.

Andate procreate e riempite la terra. Ma qualcuno che si sentiva al disopra di Dio affermo: no! Questo matrimonio non sa da fare, di recente memoria.

Ultimamente la chiesa, riconoscendo i propri errori, ha chiesto scusa a tante religioni e a tante persone (dopo duemila anni agli Ebrei o dopo quattrocento a Galileo; sa che gli frega alla gente delle sue scuse dopo due millenni? A proposito ma per Giordano Bruno quanto ancora dovremo aspettare)? Mentre verso queste vittime innocenti il granduomo Karol e l'attuale pastore tedesco
non hanno pronunciato mai una parola: vergogna. Ma credono veramente che siamo diventati tutti imbecilli, potendoci manovrare come gli pare e piace?

Ma la chiesa non ha sempre dichiarato l'infallibilità del papa? A me sembra che questa infallibilità sia stata una barzelletta messa in giro da qualche burlone, visto che dopo duemila anni bisogna tappare i buchi fatti dall'infallibilità dei papi dell'epoca.

Attualmente siamo alle solite: si vieta il preservativo che potrebbe evitare delle malattie mortali, si vieta l'aborto ma non si fa nulla affinché si crei una coscienza per eliminarlo alla fonte, si proibisce il divorzio, quado questo era già previsto dalla Bibbia, si proibiscono i DI.CO, quando servirebbero a regolamentare delle coppie di fatto (uomo-donna) , che porterebbero a pari dignità persone, cui non è servito ne il prete ne il sindaco per stare insieme, come dovrebbero fare tutte le persone adulte.

Si attaccano i Gay (anch'essi creature di Dio), mentre si cerca di coprire gli stupratori di bambini e bambine che vivono nel suo seno. Non c'è che dire, una bella infallibilità quella dei papi, sopratutto dei papi moderni.

Ciao. Giancarlo.

Ultima modifica di katerpillar : 01-06-2007 alle ore 21.57.56.
katerpillar is offline  
Vecchio 01-06-2007, 14.35.44   #4
lunadanzante
Ospite abituale
 
Data registrazione: 12-12-2006
Messaggi: 62
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Risposte in merito a cosa la Chiesa intenda fare per risolvere il problema dei preti pedofili non ne abbiamo avute ieri sera e non ne avremo neanche in futuro, semplicemente perché il papa & co. non hanno intenzione di fare nulla in proposito. Mons. Fisichella ha affermato con veemenza che la Chiesa non è colpevole, ma lo è solo il singolo. Ora credo che ci voglia una bella faccia di bronzo a sostenere una cosa del genere, basta pensare a come ha agito (e agisce) Ratzinger, quando ancora cardinale, inviava a tutte le chiese nel mondo la famosa lettera con la quale esortava chiunque al silenzio sui crimini compiuti dai preti pedofili. Del resto, la soluzione adottata dal Vaticano in presenza di un prete che abusa di bambini, consiste semplicemente nell'assegnarlo ad altra parrocchia, come se la pedofilia dipendesse dalla collocazione geografica di chi si macchia di queste nefandezze, e anche questo escamotage è fatto per salvaguardare la loro finta "pulizia", magari per zittire le voci della gente del posto, non certo per proteggere le piccole vittime. Per me la Chiesa ha perso l'ennesima occasione per acquisire una certa credibilità...ma un dittatore non fonda il suo regno sul consenso.
lunadanzante is offline  
Vecchio 05-06-2007, 04.35.12   #5
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Citazione:
Originalmente inviato da lunadanzante
...
...
Ratzinger, quando ancora cardinale, inviava a tutte le chiese nel mondo la famosa lettera con la quale esortava chiunque al silenzio sui crimini compiuti dai preti pedofili. Del resto, la soluzione adottata dal Vaticano in presenza di un prete che abusa di bambini, consiste semplicemente nell'assegnarlo ad altra parrocchia, ...
...

Assai interessanti queste tue affermazioni, ed utili ad una più seria comprensione del problema.

Potresti documentare quanto asserisci, magari riportando il testo di quella lettera, e dicendoci come ti risulta la "soluzione" adottata dal Vaticano che tu citi con tanta sicurezza?

Naturalmente non chiedo che te ne assuma le reponsabilità in prima persona, ma spero che tu voglia condividere con noi le tue fonti di informazione, non fosse altro che per dare valenza ed autorevolezza a quel che dici.

Grazie
Lucio Musto is offline  
Vecchio 06-06-2007, 23.31.29   #6
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

bside
Citazione:
Mons. Fisichella mi è parso a corto di argomentazioni e non ha dato risposte su quanto ha mostrato il filmato. Tra l'altro ha voluto far passare la Chiesa come vittima di qualche scellerato che non avrebbe dovuto diventare prete (sic!). In realtà sono emerse le coperture delle gerarchie vaticane, l'omertà e l'occultamento sistematico e soprattutto, ancora più vergognosa, l'indifferenza verso le vittime.
Molta attenzione (troppa) per salvaguardare la propria verginità e l'immagine di istituzione che non può che fare del bene (basti guardare quando spende la chiesa in spot per l'8x1000) poca o nessuna per le vittime degli abusi.
katerpillar
Cara bside, quando si parla di cose molto delicate, bisogna portare le prove, pertanto dovresti presentarti ai cancelli del vaticano per farti ricevere dalla segreteria, dove potrai consultare tutti gli incartamenti che vorrai, in maniera che noi si possa fare dei sonni tranquilli.
PS. Se la guardia svizzera non ti concede il "passo", digli che ti manda Rudello e vedrai che tutto si risolverà.
Citazione:
Originalmente inviato da lunadanzante
Ratzinger, quando ancora cardinale, inviava a tutte le chiese nel mondo la famosa lettera con la quale esortava chiunque al silenzio sui crimini compiuti dai preti pedofili. Del resto, la soluzione adottata dal Vaticano in presenza di un prete che abusa di bambini, consiste semplicemente nell'assegnarlo ad altra parrocchia.
Rudello
Citazione:
Assai interessanti queste tue affermazioni, ed utili ad una più seria comprensione del problema.
Potresti documentare quanto asserisci, magari riportando il testo di quella lettera, e dicendoci come ti risulta la "soluzione" adottata dal Vaticano che tu citi con tanta sicurezza?
Naturalmente non chiedo che te ne assuma le reponsabilità in prima persona, ma spero che tu voglia condividere con noi le tue fonti di informazione, non fosse altro che per dare valenza ed autorevolezza a quel che dici.
Grazie

Cara lunadanzante, eppure eravate state avvisate che quando si parla di cose di chiesa, sopratutto delle nefandezze di questa chiesa cattolico romana, bisogna portare le prove, perché se tu dai retta ai giornali di tutto il mondo che hanno dato quella notizia sul buon pastore tedesco, non è una cosa seria; sai i giornalisti come sono no? E poi sai com'è Rudello è molto preciso in queste cose, pertanto presentati direttamente dal papa e fatti consegnare la tanto risaputa lettere, altrimenti a Rudello le fette di prosciutto che ha sugli occhi gli scendono sull'anima.

Ciao Giancarlo.
katerpillar is offline  
Vecchio 07-06-2007, 02.23.45   #7
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
bside

katerpillar
Cara bside, quando si parla di cose molto delicate, bisogna portare le prove, pertanto dovresti presentarti ai cancelli del vaticano per farti ricevere dalla segreteria, dove potrai consultare tutti gli incartamenti che vorrai, in maniera che noi si possa fare dei sonni tranquilli.
PS. Se la guardia svizzera non ti concede il "passo", digli che ti manda Rudello e vedrai che tutto si risolverà.

Rudello


Cara lunadanzante, eppure eravate state avvisate che quando si parla di cose di chiesa, sopratutto delle nefandezze di questa chiesa cattolico romana, bisogna portare le prove, perché se tu dai retta ai giornali di tutto il mondo che hanno dato quella notizia sul buon pastore tedesco, non è una cosa seria; sai i giornalisti come sono no? E poi sai com'è Rudello è molto preciso in queste cose, pertanto presentati direttamente dal papa e fatti consegnare la tanto risaputa lettere, altrimenti a Rudello le fette di prosciutto che ha sugli occhi gli scendono sull'anima.

Ciao Giancarlo.


Fortunatamente le nostre diatribe le portiamo qui su un forum di riflessioni, peraltro attentamente moderato.
Mi sentirei sommamente a disagio se mi trovassi in un’aula di tribunale ad essere giudicato da un magistrato che non tollera che io chieda spiegazioni delle accuse che vengano fatte, e mi schernisce pure.

Bravo, amico Katerpillar, il tuo si che è un obiettivo, giusto modo di valutare le cose!... ma forse avrai comprensione per me meschinello ed il testo della “tanto risaputa” lettera sai fornirmelo tu?

Grazie!
Lucio Musto is offline  
Vecchio 07-06-2007, 09.36.43   #8
spirito!libero
Ospite abituale
 
L'avatar di spirito!libero
 
Data registrazione: 08-11-2006
Messaggi: 1,334
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Vi è un'altra discussione identica nella sezione spiritualità. Intervengo in questa, ma l'intervento vale per entrambe. (magari il mod può unirle in qualche modo)


Ho finalmente visto la puntata per intero.

La questione secondo me è molto lineare:

1° ci sono stati tanti, troppi abusi da parte di prelati (i quali, ricordiamolo, dovrebbero essere di conforto e di aiuto e questo aggrava notevolmente il loro crimine)

2° in tutti i casi mostrati i superiori, la curia e persino le più alte gerarchie responsabili non hanno denunciato alle autorità competenti i criminali

3° nella maggioranza dei casi, è stato "consigliato" alle vittime di tacere e come massimo provvedimento disciplinare nei confronti dei preti si è pensato al trasferimento del pedofilo in un'altra curia senza peralrto alcuna vigilanza supplementare, quindi libero di reiterare il reato.


Questi sono i fatti emersi e incontestabili, nessuno infatti, nemmeno il vaticano li nega.

Ora si tratta di interpretare questi fatti cercando di capire se questo diffuso senso di omertà e di "copertura" del crimine sia stata una libera decisione dei singoli vescovi e cardinali locali oppuew se tali comportamenti siano una prassi diffusa perchè direttamente o implicitamente imposta dal vaticano cioè dalle massime gerarchie centrali.

Il fatto che tale peassi (consigliare il silenzio, spostare il prete senza prendere provvedimenti disciplinari, non ridurlo allo stato laicale, non denunciarlo alle autorità civili competenti ecc...) sia identica nonostante i casi siano geograficamente diffusi in tutto il mondo (brasile, nord america, irlanda, italia, ecc...) a voi cosa fa venire in mente ?

Come è possibile che tanti vescovi e cardinali diversi dislocati in paesi così distanti tra loro, dove vi sono usanze, idee e culture così eterogenee abbiano tutti lo stesso identico atteggiamento omertoso di fronte a tali crimini ?

La sola spiegazione, che a me pare evidente, è che ci sia dietro una precisa indicazione comportamentale da parte delle alte gerarchie centrali romane. Non si spiegherebbe altrimenti la sorprendende uniformità di comportamenti volti a insabbiare e a salvare le apparenze e il buon nome della "chiesa" piuttosto che tutelare le vittime presenti e future, nonchè assicurare il criminale alla giustizia.

Un'altra scandalosa evidenza, che denota la chiara volontà di tentare di nasconderela questione, è che LE AUTORITA' ECCLESIASTICHE, IN TUTTI I CASI TRATTATI, SI SONO MOSSE SOLO DOPO CHE LA NOTIZIA E' STATA DIVULGATA ALL'OPINIONE PUBBLICA !!

Questo è semplicemente assurdo, perchè è chiara la motivazione che spinge le gerarchie ad agire, che non è il bene della vittima, della comunità o il senso di giustizia, ma bensì IL DOVER SALVARE LA PROPRIA IMMAGINE DI FRONTE A SIMILI SCANDALI !!

Questo è il vero problema ! Cioè in tutti i casi trattati si è notato che in un primo momento si cerca di mettere tutto a tacere, spostando al massimo il prete, solo quando il caso viene alla luce, allora si agisce in maniera più incisiva (che in ogni caso non è MAI la denuncia alle autorità compententi)

Non ho notizia di NESSUN CASO DENUNCIATO ALLE AUTORITA' DA PARTE DEL VATICANO, IL QUALE HA AVOCATO A SE TUTTI I PROCESSI CANONICI DI CASI DI PEDOFILIA !!!

Durante la trasmissione Mons. Fisichella ha sostenuto che il provvedimento religioso nei confronti dei preti pedofili è quello di ridurli allo stato laicale, chiedo, a vostra conoscenza, quanti dei casi trattati nel filmato si sono conclusi con questo provvedimento ? ve lo dico io: NESSUNO !

Che altro ci sarebbe da dire ? Ci si chiede ancora cosa volesse dire nei fatti quel documento ? Basta vedere come hanno agito caso per caso le autorità ecclesiastiche e si avrà la risposta.

Ma tanto fra qualche anno qualche revisionista storico giustificherà tali abomini "relativizzandoli al momento storico", l'inquisizione docet.

Saluti
Andrea
spirito!libero is offline  
Vecchio 07-06-2007, 09.55.26   #9
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Rudello
Citazione:
Mi sentirei sommamente a disagio se mi trovassi in un’aula di tribunale ad essere giudicato da un magistrato che non tollera che io chieda spiegazioni delle accuse che vengano fatte, e mi schernisce pure.
katerpillar

Caro Rudello, qui nessuno vuole giudicare nessuno, ma siamo abbastanza adulti per comprendere che le tue richieste, delle papali fonti, rasentano la faziosità, e questo mi da fastidio, perchè ti riconosco una certa onestà intellettuale.

Tutti i giornali del mondo hanno parlato della lettera che il papa (da vescovo), fece girare per le curie di tutto il mondo senza, peraltro, che venisse minimamente smentito dalla "Santa sede".

Allora adesso che vuoi? Che sia il forum a portarti le prove di quello che hanno affermato tutti i giornalisti senza essere smentiti? Ecco dove subentra la faziosità, perché tu sai benissimo che nessuno di noi potrà portare quelle prove, ma non per questo la notizia debba risultare falsa o tendenziosa.

Per concludere, finche la "Santa sede" non cambia indirizzo e moralità al suo interno, ma tende solo a nascondere e a far passare tempo, con la speranza che questo cancellerà tutto, non ti offendere se qualcuno si fa r............re riguardo il comportamento falso di questa chiesa e dei suoi amministratori, ma arrabbiati: arrabbiati anche tu e fai una critica interna; se non altro......Per il bene di quei bambini a venire che, sicuramente, avranno la stessa atroce sorte che li segnerà per tutta la vita.

Inoltre, la furia repressa dei sacerdoti, non solo si sta rivolgendo verso bambini e bambine, ma stanno rendendo gravide in tutto il mondo, violentandole, degli interi conventi di monache che, loro malgrado (sic!) debbono subire.

Allora, invece di metterti sulla scranno più alto e chiedere a noi quello che tu sai impossibile, leggi i giornali seri, invece del giornalino della parrocchia, e chiedi a loro di portare le prove di quello che scrivono, altro che giudicarti.

Certamente avrai compreso che le nostre rimostranze riguardano fatti concreti
e non barzellette, probabilmente nella chiesa vi è qualcosa che non quadra, e questo non si risolve continuando a nascondere i fatti, a cavillare e ad assumere comportamenti faziosi: questo sì! che è un andare contro la chiesa.

Un caro saluto e dacci una mano a stroncare queste vergogne, chiunque le commetta.

Ciao. Giancarlo.
katerpillar is offline  
Vecchio 07-06-2007, 10.31.24   #10
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: AnnoZero e preti pedofili

Citazione:
Originalmente inviato da katerpillar
Rudello
katerpillar

Caro Rudello, qui nessuno vuole giudicare nessuno, ma siamo abbastanza adulti per comprendere che le tue richieste, delle papali fonti, rasentano la faziosità, e questo mi da fastidio, perchè ti riconosco una certa onestà intellettuale.

Tutti i giornali del mondo hanno parlato della lettera che il papa (da vescovo), fece girare per le curie di tutto il mondo senza, peraltro, che venisse minimamente smentito dalla "Santa sede".

Allora adesso che vuoi? Che sia il forum a portarti le prove di quello che hanno affermato tutti i giornalisti senza essere smentiti? Ecco dove subentra la faziosità, perché tu sai benissimo che nessuno di noi potrà portare quelle prove, ma non per questo la notizia debba risultare falsa o tendenziosa.

Per concludere, finche la "Santa sede" non cambia indirizzo e moralità al suo interno, ma tende solo a nascondere e a far passare tempo, con la speranza che questo cancellerà tutto, non ti offendere se qualcuno si fa r............re riguardo il comportamento falso di questa chiesa e dei suoi amministratori, ma arrabbiati: arrabbiati anche tu e fai una critica interna; se non altro......Per il bene di quei bambini a venire che, sicuramente, avranno la stessa atroce sorte che li segnerà per tutta la vita.

Inoltre, la furia repressa dei sacerdoti, non solo si sta rivolgendo verso bambini e bambine, ma stanno rendendo gravide in tutto il mondo, violentandole, degli interi conventi di monache che, loro malgrado (sic!) debbono subire.

Allora, invece di metterti sulla scranno più alto e chiedere a noi quello che tu sai impossibile, leggi i giornali seri, invece del giornalino della parrocchia, e chiedi a loro di portare le prove di quello che scrivono, altro che giudicarti.

Certamente avrai compreso che le nostre rimostranze riguardano fatti concreti
e non barzellette, probabilmente nella chiesa vi è qualcosa che non quadra, e questo non si risolve continuando a nascondere i fatti, a cavillare e ad assumere comportamenti faziosi: questo sì! che è un andare contro la chiesa.

Un caro saluto e dacci una mano a stroncare queste vergogne, chiunque le commetta.

Ciao. Giancarlo.


Non contesto nemmeno una parola di quanto dici, amico mio se non (forse) l'accusa di faziosità nei miei confronti.

Io sono un laico, e nessuno mi paga per venire in aiuto dei preti e del Vaticano (che peraltro non credo saprebbero cosa farsene), anche se spesso vengo accusato da te, ma anche da altri, proprio di questo.

Quello che volevo dire, e vedo che tu implicitamente me lo confermi, che tanto sbandierata "famosa lettera" tu non l'hai letta, e nemmeno gli altri, forse nemmeno Santoro... chissà!...Non dico in Vaticano o nelle mani del Papa, ma nemmeno su uno degli "Innumerevoli" giornali che citate. Forse nemmeno ne conoscete il contenuto!... come di quelle vergognose decisioni ne parlate egualmente per "sentito dire"... e basta!.

Io sono del parere che un prete pedofilo antrebbe appeso per gli alluci così come un qualunque altro pedofilo (di cui però non sembra che ve ne interessiate), e non ci faccio una grinza.

Qui voglio sottolineare solo come invece siano faziosi e sgradevolmente inique le parole di chi fa proprie posizione di parte amplificandole solo per partito preso (o per ordine di scuderia, non conta) pappagallando quello che sentono, ma senza alcuna vera analisi critica personale.
E di questo mi indigno proprio in virtù di quella famosa "onestà intellettuale" che, bontà tua, mi riconosci seppur in "una certa misura".

Mi viene da pensare (scusa l'ardire) a quei cortei di una volta, dove davanti si sbraitavano slogan e rivendicazioni e dietro non si sapeva nemmeno perché si stesse manifestando. Ma si sa, la folla è folla, in democrazia come in dittatura.
Lucio Musto is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it