Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 02-11-2003, 18.52.52   #41
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile così parlò il crocifisso :

Gesù allora disse ai suoi discepoli: "In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli".

wahankh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 02-11-2003, 18.57.59   #42
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: così parlò il crocifisso :

Citazione:
Messaggio originale inviato da dawoR(k)
Gesù allora disse ai suoi discepoli: "In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli".

wahankh .

Sono tante le interpretazioni........Comunqu e è anche vero che la ricchezza può fare del bene....
Marco_532 is offline  
Vecchio 02-11-2003, 19.02.39   #43
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Re: così parlò il crocifisso :

Citazione:
Messaggio originale inviato da dawoR(k)
Gesù allora disse ai suoi discepoli: "In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli".


Secondo me qui Gesù vuole stigmatizzare l'attaccamento ai beni terreni, più che la ricchezza in sè stessa...Poi, è evidente che quanto più uno è ricco tanto più corre il rischio di identificarsi con i beni che gli appartengono...
irene is offline  
Vecchio 02-11-2003, 19.26.59   #44
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: Re: così parlò il crocifisso :

Citazione:
Messaggio originale inviato da irene
Secondo me qui Gesù vuole stigmatizzare l'attaccamento ai beni terreni, più che la ricchezza in sè stessa...Poi, è evidente che quanto più uno è ricco tanto più corre il rischio di identificarsi con i beni che gli appartengono...

Condivido pienamente.
Marco_532 is offline  
Vecchio 03-11-2003, 00.33.51   #45
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile mi dispiace cari Marco e Irene

ma qui non si pone per niente
la questione dell"interpretazione"
in quanto
il messaggio è più chiaro del sole;
eccolo nella sua interezza :

Il giovane ricco

Ed ecco un tale gli si avvicinò e gli disse: "Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?". Egli rispose: "Perché mi interroghi su ciò che è buono? Uno solo è buono. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti". Ed egli chiese: "Quali?". Gesù rispose "Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso". Il giovane gli disse: "Ho sempre osservato tutte queste cose; che mi manca ancora?". Gli disse Gesù: "Se vuoi essere perfetto, và, vendi quello che possiedi, dàllo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi". Udito questo, il giovane se ne andò triste; poiché aveva molte ricchezze. Gesù allora disse ai suoi discepoli: "In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli". A queste parole i discepoli rimasero costernati e chiesero: "Chi si potrà dunque salvare?". E Gesù, fissando su di loro lo sguardo, disse: "Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile". Allora Pietro prendendo la parola disse: "Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne otterremo?". E Gesù disse loro: "In verità vi dico: voi che mi avete seguito, nella nuova creazione, quando il Figlio dell`uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù di Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna. Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi i primi".

wahankh .
- è a questo che ispiro la mia vita,sapete...-
dawoR(k) is offline  
Vecchio 03-11-2003, 10.46.03   #46
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: mi dispiace cari Marco e Irene

Citazione:
Messaggio originale inviato da dawoR(k)
ma qui non si pone per niente
la questione dell"interpretazione"
in quanto
il messaggio è più chiaro del sole;
eccolo nella sua interezza :

Credo che il messaggio sia :"fate tutto quello che potete in nome del Bene... o no? .....In teoria un ricco potrebbe fare nomto di più (in quantità), di un povero...condivido con te che nonostante questo il troppo denaro offusca la mente.
Madre Teresa :"Quello che non mi serve, mi pesa"..... eppure non ha mai rifiutato il denaro....come poteva farlo?....senza non avrebbe potuto fare quello che ha fatto....
Marco_532 is offline  
Vecchio 03-11-2003, 14.12.45   #47
dawoR(k)
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2003
Messaggi: 876
Smile il denaro

sono solo pezzi di carta
che passano di mano in mano
e se non ne hai
rimani escluso dal sistema
di scambio di beni e servizi
quindi
ti sarà sufficiente lavorare
per procurartene
ma non sempre il lavoro si trova
oppure puoi procurartene
rubando e truffando
ma in ogni caso
poi devi farlo girare
perchè è l'accumulo ad essere immorale
e non l'uso quotidiano
Madre Teresa se ne serviva
come chiunque
è l'accumulo sconsiderato di ricchezze
da parte di pochi soggetti malati
a guastare il mondo
questo è il messaggio

wahanakh .
dawoR(k) is offline  
Vecchio 03-11-2003, 14.26.08   #48
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: il denaro

Citazione:
Messaggio originale inviato da dawoR(k)
...è l'accumulo sconsiderato di ricchezze
da parte di pochi soggetti malati
a guastare il mondo...
wahanakh .

Giustissimo.
Marco_532 is offline  
Vecchio 04-11-2003, 21.55.53   #49
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Carissimo Marco_532

posso garantire. Non invidio i ricchi.
Quando qualche volta vado a giocare la schedina del super enalotto mi auguro sempre di non fare il sei. Allora perché gioco?! per divertirmi. Non gioco quasi mai più di un euro. Per vincere magari qualche migliaia di euro che mi farebbero davvero molto comodo. Mi farebbero comodo, non rinnego il denaro. Il denaro è necessario, serve per conservare la propria dignità. E mi eviterebbe di fare i tagli qui e la per arrivare alla fine del mese.

Ma quando sento che hanno fatto il sei, penso a quel poveretto che li ha vinti. Non lo invidio.

Se io fossi nata in una famiglia ricca, oggi non sarei quella che sono. La ricchezza può rendere difficile la comprensione di coloro che ricchi non sono.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 04-11-2003, 23.55.52   #50
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mary
...Se io fossi nata in una famiglia ricca, oggi non sarei quella che sono....

Attenzione, la ricchezza, non è "certezza di errore", impossibilità assoluta di comprensione : ci sono tanti "figli di papà" che non seguono le orme del padre, che pensano con la loro testa e che riflettono alla pari di chiunque altro. La generalizzazione è un po' eccessiva, ma ciò non toglie che la ricchezza è una tentazione e che come tale predispone ad "un'interpretazione illusoria della realtà", (concedetemi di usare questa metafora che spiega il concetto, come meglio non riesco, volendolo reldere di facilissima interpretazione), che può spingerli all'accumolo sconsiderato di ricchezze e coprirgli gli occhi davanti alla sofferenza e ai problemi del mondo.
Marco_532 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it