Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 17-01-2005, 18.00.57   #11
Aristippo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-10-2004
Messaggi: 365
Rispondo subito caro Herzog ,
Se non sbaglio Prodi è alleato con coloro che come sigla di partito fanno Rifondazione Comuista, Comunisti Italiani etc. ora se questo non ti porta alla luce un idea di comuismo, nn so cos'altro possa farlo. Che c'entra la storia? bè se nn sbaglio Mary ha detto che non si puo' parlare di democrazia con un uomo che dice che se vanno al potere i comunisti ci sarà solo povertà e miseria, e io ti domando, perchè non è vero quello che ha detto Berlusconi ? non è forse vero che se vanno al potere i comunisti ci sarà solo miseria ? si o no..per la miseria appunto :-)
Io credo di si...e cmq ho spiegato piu' sotto che non credo ci sia la possiblità che questo avvenga e ho definito le frasi del premier come frasi infelici, del resto ci ha abiutati, ma del resto ha anche fatto qualche cosa che tutti noi stentiamo a confermare...vedi tagli di tasse etc. ( Mi si obbietterà che i tagli li ha fatti per i ricchi e per i ceti medi..io dico, forse è anche vero, ma la sinistra italiana che ha fatto ?? )
cmq fatto sta che mi è parso di capire che se Berlusconi dice ste cose non ci puo' essere democrazia...o anche in questo ho sbagliato ??
Aristippo is offline  
Vecchio 17-01-2005, 18.40.13   #12
antonio greco
L' Emigrato
 
Data registrazione: 26-05-2004
Messaggi: 637
RISPONDO AL PUNTO DI MARY

Cara Mary,

ti scrive uno che se ne andato nel '82 a cercare una qualità di vita a livello europeo. Che ha fatto un' indagine per almeno dieci anni sulle cause del degrado, in confronto coll' Europa.

E giusto che tu ed altri si lamentino, é giusto che aveste stipendi purtroppo bassi. Ma.... se l' Italia fosse un Paese serio.........
da quel di che sarebbe stata fatta un' analisi neutrale per identificare le ragioni...Ma l' Italia non é un Paese serio.

Da tale indagine si sarebbe trovato il risultato seguente:

- In nessuno dei 15 Paesi della ex U.E. ci sono sprechi cosi alti come in Italia. Allora, visto che avete tanti sprechi in tutta la società e da tutti i lati, come possono salire gli stipendi ?

Di questo non si parla... Allora gli Italiani sono seri e realisti ?

Chi ha intersse a leggere dettagli di analisi realistiche (non politiche) troverà molto su:

http://angrema.blogspot.com
www.accademiaonline.net (le lettere dei mesi precedenti sono nell’archivio del sito, argomento “società”).

Suggerisco leggere almeno "Italia Desnuda" e " Competitività-efficienze", "Complotto contro l' economia". In tali siti sarete sorpresi di trovare qualche verità di cui in Italia non si parla..


Antonio Greco
antonio greco is offline  
Vecchio 18-01-2005, 08.35.18   #13
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking semplificazione...

Caro Aristippo, il fatto che Prodi si allei con chi mette il comunismo nel nome del proprio partito e tra i propri ideali ispiratori non vuol dire che il comunismo sic et simpliciter andrà al potere...così come il fatto che Berlusconi si sia alleato con chi fa ancora (vedi Tremaglia) o ha fatto (vedi AN) del fascismo un proprio punto di riferimento non vuol dire necessariamente che il fascismo sia andato al potere...tutto qua...mi sembra che le tue semplificazioni non siano del tutto corrette...io, quantomeno, mi rifiuto di ragionare in questi termini, il che non significa che mi impedisca di discutere se qualcosa non va...per questo, trovo scorretto, suggestivo e, sinceramente, stucchevole l'abbinamento fatto da Berlusconi, esso sì frutto di ignoranza, anche politica, e, ancor più probabilmente, di furberia e calcolo politico...
Herzog
herzog is offline  
Vecchio 18-01-2005, 09.09.16   #14
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
pero' herzog devi ammettere anke ke questa odierna "democrazia" somigliua piu' a un regime ke al nome ke porta, berlusconio si e' alleato con la destra e regime ha fatto, cioe', avere nelle mani tt i mezzi d informazione, e' tipico d un regime, cosa ke se anke andassero al potere le sinistre, o 'il comunismo' regime nn potra' mai essere perke' la destar ha sempre tre reti e infiniti giornali per poter controbattere visivamente all'informazione d centrosinistra
voglio dire e' vero ke alleandosi con ex fascisti o ex comunisti il riskio e' d andare verso l'assolutismo, ma e' piu' assolutista questa forma d democrazia o no'?
quando si sciopera, naturalmente si da voce ad un malcontento, nessuno e' felice d vedersi togliere una giornata d lavoro da quel gia' misero stipendio, e nn credo si divertanmo nemmeno amarciare per ore, comporta anke uno sforzo, ma d tutto questo l'informazione visiva in tv qual e'?
la gente ke si lamenta per i disagi, ke questi sciuprinati d dimostranti impediscono agli 'onesti' lavoratori d portare a termine il loro lavoro quotidiano, naturalmente nn cerdo sia cosi' c sara' gran parte della gente intervistata ke solidarizza con ki sciopera e si sente anke rappresentata, ma cosa v in onda? la criminalizzazione dello sciopero
io questo lo kiamo regime, poi a ognuno le sue idee
La_viandante is offline  
Vecchio 18-01-2005, 11.19.37   #15
herzog
Ospite abituale
 
Data registrazione: 15-12-2004
Messaggi: 404
Talking berlusconi e democrazia

Cara viandante, il fatto che una democrazia produca un fenomeno come Berlusconi, a mio giudizio ed a prescindere dal colore politico, non è certo un buon segno di sua salute...la demagogia, secondo gli antichi, è una sua degenerazione e mi pare che ci troviamo più o meno da queste parti...il che non vuol dire che Berlusconi non sia stato legittimamente eletto; forse, però, come avevo anche detto all'inizio di questa discussione, introducendo l'argomento, nei meccanismi di formazione del consenso (e del dissenso) c'è qualcosa che non funziona correttamente...e mi fa sorridere che una persona come Berlusconi continui ad andare in giro a dire che i mass-media sono tutti contro di lui, visto il numero di testate e la fetta di mercato pubblicitario di cui dispone...ho già scritto da qualche parte, e lo ripeto...una persona in una tale posizione dovrebbe sentire il dovere (etico o morale, fate vobis...) di nemmeno candidarsi (proprio prestando orecchio a tutti i maestri a cui lui fa impropriamente e continuamente riferimento)...così come, una persona con la sua carica si dovrebbe astenere dal promuovere o gridare continuamente giudizi, battute, sciocchezze (oltre che leggi) che non fanno altro che diminuirne il prestigio e l'autorevolezza...e non mi si venga a parlare di "svecchiare" la politica, perché non c'entra proprio nulla....
La democrazia è malata, ed un sintomo sono proprio le frasi di Berlusconi che, proprio visto il topic, si scagliano violentemente ed ingiustamente contro l'opposizione, con argomenti risibili e vergognosi...

Herzog
herzog is offline  
Vecchio 18-01-2005, 11.31.01   #16
antonio greco
L' Emigrato
 
Data registrazione: 26-05-2004
Messaggi: 637
Caro Herzog

Caro Herzog,

con quello che hai appena detto, sei stato perfetto.

Ti inviero' (a te o altri) qualche testo dimostrativo e descrittivo in dettagli per quello che hai detto: Mentalità Italiana Malata.; se mi dai il tuo indirizzo.

Saluti da Antonio
ANGREMA@wanadoo.fr

(disponibile a fare una presentazione delle CAUSE di tutto il degrado sociale)
antonio greco is offline  
Vecchio 18-01-2005, 11.32.55   #17
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
raga scusate

curiosando qua e la' m'e' capitata sta cosa d'avanti agli okki e sono diventata incontenibile, mi scuso anticipatamente se nn rispetto la serieta' del topic e autorizzo webbivo a levare questo post e quello ke ho scritto
pero' merita

La_viandante is offline  
Vecchio 18-01-2005, 11.33.00   #18
Aristippo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-10-2004
Messaggi: 365
Va bè, ma ragazzi qui non si discute piu' di Demopcrazia, qui si sta discutendo, come sempre e in tutte le reti (mediaset compresa) di Berlusconi, di questo duce e del suo regime, che hai miei occhi non sembra affatto e non solo ai miei occhi.

Ora rispondo ad Herzog, visto che grazie al cielo Berlusconi o no, in questo forum si ha la liertà di espressione, cosa che come dice l'odiata Oriana Fallaci per alcuni ( destra e sinistra ) sarebbe da eliminare.
Quindi veniamo ad AN e al caro e amato Fascismo....Prima domanda che mi pongo è per qual motivo un partito puo' chiamarsi Rifondazione comunista e non si puo' chiamare rifondazione Fascista ? Perchè è un crimine, tutto qui.

Seconda domanda che mi pongo, questo regimone che Berlusconi diavolo ha instaurato nella ns. Repubblica, non mi sembra essere cosi' autoritario e fascista comemolti dicono e oltre tutto è stato l'unico e dico l'unico governo che ha difatto cmbinato qualche cosa. Che mi si obbiettino le leggine assurde che son state fatte, lo accetto, ma che mi si venga a dire che questo è un regime e che la stampa e le televisioni fanno il gioco del Primo ministro mi sembra una cazzata assurda o meglio è una cosa piu' che giustificata, visto che fino a ieri le reti piu' politicizzate erano le tre reti RAI e non mediaset. E che nella rai ci siano giornalisti di sinistra lo si sa da tempo ma tutti fanno finta di nulla perchè fa comodo credere che Berlusconi abbia tutto in mano sua. Vedi Lilli Gruber, vedi Enzo Biagi, Vedi Santoro, vedi Luttazzi etc. Ma e di ma, quando l'infame e sdegno ( come spesso viene definito ) Emilio Fede, che di fatto patteggia per Berlusca...aaaaahhhh diavolo di parte, reti del regime etc....ma apriti cielo se c'è qualcuno con le palle che ha l'onesta di ammetere quello che dice, mentre gli altri chiudono gli occhi.
Bè signori miei io mi son stufato di leggere e sentire solo giornaisti di sinistra che vanno contro questo governo QUESTO GOVERNO. Ma mi chiedo come mai i Luttazzi e i Biagi non hanno mai fatto una crociata contro i Prodi i Dini e i D'Alema....Perchè ??Andava tutto bene all'ora, dal debito pubblico (nn certo colpa dell'attuale governo) mi pare di no, dalle riforme nemmeno, dalle tasse e i posti di lavoro neppure. E poi ritornando al discorso democrazia : Non ci vedo nulla di democratico nel lasciar libero un barbaro come quel tale che ha lanciato il tre piedi addosso al ns. primo ministro (xchè piaccia o noè il primo ministro italiano) .E che ignobili e meschini hano giustificato il gesto dicendo che Berlusconi se l'è cercata. MA STIAMO SCHERZANDO ???? E se fosse capitato ad un Prodi o un Rutelli, che cosa sarebbe successo, ve lo siete mai chiesto ??

E per favore non ditemi che questo è un regime, semmai una repubblica delle banane , ma non un regime, altrimenti leggetevi la storia e che cosa sono i veri regimi.

Saluti cordiali
Fra
Aristippo is offline  
Vecchio 18-01-2005, 11.35.10   #19
Aristippo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-10-2004
Messaggi: 365
Vedete fin quando c'è gente come la viandante, bè io mi vergongo di essere Italiano .

Ci manca solo che esulta per i Kamikaze e per i tagliatori di testa, e non mi stupirei se la Viandante andasse alle manifestazioni con la bandiera di Cheguevara...ah Italia mia che gente che hai.

Saluti

p.s. dimenticavo..... Se fosse successo a Prodi questi disegni nn sarebbero nemmeno in giro...VERGOGNA !!!!!

Pero' merita ???? E tu dai del regime a sto geoverno ?? Ma un minimo di decenza per diamine. Tutti bravi a dar contro, ma idee intelligenti ??

Ultima modifica di Aristippo : 18-01-2005 alle ore 11.37.53.
Aristippo is offline  
Vecchio 18-01-2005, 11.37.48   #20
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
ops
La_viandante is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it