Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 03-07-2002, 13.00.58   #11
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
Acc., Armonia, mi stupisci.
Mi colpisce la quasi assoluta coincidenza del tuo pensiero con il mio. Dopo il tuo post, non credo di aver troppo da aggiungere.
CONDIVIDO PIENAMENTE CIO' CHE HAI SCRITTO.
Credo che cercherei in tutti i modi di evitare che la "bestia" finisca fra le braccia della giustizia. Io, personalmente, cercherei di recuperare tutte le mie residue forze nel tentativo di sbranare chi dovesse toccare mio figlio (altro che ipocrita perbenismo)…
Sono profondamente convinto dell'inutilità della pena di morte; della sentenza che segue il processo.
Tanto è vero che in questi casi non perderei alcun minuto a fare un processo.
Io agirei.
In questo caso chi agisce sarei io, mosso da un odio che non lascerebbe alcuno spazio alla comprensione, a discorsi cavillosi e a colpevoli seghe mentali.
Diverso è quando uno stato, il governo di una nazione civile (o presunta tale) s'impone delle regole che prevedano la soppressione fisica delle "bestie". Questo non riuscirei ad accettarlo.
Per questo motivo agirei in tutta fretta per placare il mio irrazionale (mica tanto irrazionale) odio e dolore.
Io, sul collo di mio figlio, ho appeso un cartello, dice: "CHI GLI FA DEL MALE MUORE".
I livelli sono due, ben distinti: il sentimento e la relativa sofferenza conseguente ad un simile atto e l'altro, quello che implica il diritto/dovere di un governo di munirsi di regole civili.
A parte il fatto che la pena di morte, decretata ed eseguita da terzi, mi toglierebbe il piacere satanico di stringere il collo della "bestia", di vedere i suoi occhi terrorizzati (eviterei d'avere… anzi sono certo che non avrei alcuna pietà), di sentire le sue urla di dolore e le sue vane implorazioni - avrei sempre sotto gli occhi, ben presente ai miei sensi, la paura e il terrore di mio figlio, la sua innocenza e gioia profanata…
"…NO io urlo NO, non sono così perbenista e falso da dire che non vorrei…" MASSACRARLO personalmente.
Il tema è doloroso… mi fa incazzare solo il pensiero che qualche "………" (non trovo il termine giusto) possa distruggere la gioia di mio figlio.
visechi is offline  
Vecchio 03-07-2002, 13.02.15   #12
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
bleah....mi viene da vomitare

io ucciderei mezzo mondo fosse per me...sparerei ad una gamba agli s.tronzi che rubano perche' possono permetterselo...fucilerei all'istante chi abusa del proprio potere per soggiogare gli altri...truciderei quelli st.ronzi che dietro false p.uttanate ti convincono che le guerre che portano avanti da decenni sono "guerre giuste"....eliminerei chiunque mi supera sulla destra mettendo a repentaglio la mia vita

e allora???? spariamoci tutti e massacriamoci tutti c.azzo che tanto ognuno ha i suoi motivi per uccidere qualcuno....Armonia parli da mamma e ti capisco...ma dimmi....se un ladro viene in casa tua e ti secca il marito o un fratello o chi c.azzo volete voi...non lo uccidereste per questo??? e se qualcuno mi dichiara guerra non lo uccidereste??? e lo spacciatore che fornisce droga a vostro figlio e la stronza che vi ha fregato il marito e quel b.astardo del piano di sopra che mi uccide il gatto perche' gli da fastidio...non li uccidereste tutti????

CHE C.AZZO VUOL DIRE GIUSTIFICARSI DICENDO IO LO FAREI????

"Non è più pulito, anche ideologicamente, ammazzare che punire fino alla morte? "

"li ammazzarei ANCHE per toglierli dalle spese dello stato, ma sarebbe uno dei motivi accessori."


Nessuno tocchi Caino c.azzo....ogni volta che leggo certe cose mi girano e stragirano i c.oglioni.....tutti bravi a dire pena di morte di qua' punire di la'....provate a piantarla di guardare il mondo dall'alto dei vostri privilegi e provate ad immaginarvelo dal basso ......

ammazzare per togliere le spese allo stato.....mi viene da vomitare

Ora Morfeo evita di incazzarti...e' rivolto a tutti sto post
 
Vecchio 03-07-2002, 13.11.11   #13
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
accidenti... la pressione si sta alzando....gulp

Si può capire il tuo discorso Armonia!
Caspita se lo capisco...

ma una cosa vorrei direla... perchè togliere la vita ad una persona...
Siamo tutti padroni della vita altrui?
Se fosse vostro figlio o vs. marito o fratello ad essere il pedofilo di turno...
Ammazzereste anche lui?

Personalmente non riuscirei a vivere col rimorso d' aver fatto condannare qualcuno alla sedia elettrica o altro.
Indipendentemente da ciò che ha fatto.
Posso dire a parole che gli psicopatici che uccidono i bambini li manderei al rogo... ma nei fatti, non credo ne sarei capace.
Rimango dell'idea che il carcere a vita è la soluzione migliore.
Non è buonismo... è buonsenso.
baci
deirdre is offline  
Vecchio 03-07-2002, 13.22.26   #14
Catharsis
 
Messaggi: n/a
Concordo pienamente con schieppwaters. Chi siamo noi per giudicare le azioni di un'altra pesona?Per decidere cosa è giusto e cosa è sbagliato,cosa è bene e cosa è male?
La morte dev'essere qualcosa che un individuo deve gestire in prima persona(nei limiti del caso...),quindi nessuno può imporla(pena di morte)come nessuno può decidere di impedirla(eutanasia).Lo stato non può decidere su un'individuo in modo così radicale!
 
Vecchio 03-07-2002, 13.41.29   #15
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
Citazione:
Messaggio originale inviato da schieppwaters
bleah....mi viene da vomitare ......


"li ammazzarei ANCHE per toglierli dalle spese dello stato, ma sarebbe uno dei motivi accessori."
..........

Nessuno tocchi Caino c.azzo....ogni volta che leggo certe cose mi girano e stragirano i c.oglioni.....tutti bravi a dire pena di morte di qua' punire di la'....provate a piantarla di guardare il mondo dall'alto dei vostri privilegi e provate ad immaginarvelo dal basso ......


Ora Morfeo evita di incazzarti...e' rivolto a tutti sto post


Io non ammazzerei un pedofilo un maniaco che stupra un mio figlio solo per toglierlo dalle spese dello stato, no assolutamente no il motivo l'ho detto sopra. Ma questo motivo forse potrai capirlo se e quando sari tu il padre di un bambino violentato. allora solo allora vorrò sentire la tua opinione, se sarai disposto a perdonare chi uccide tuo figlio.

Per quanto riguarda se ucciderei anche un familiare cha fa un azione simile SIIIIIIIIIIII non chiuderei gli occhi come hanno fatto in troppi, non sorvolerei sopra, non mi giustifico per un'azione simile. Cara Deirdre, se le carceri funzionassero e se funzionassero le istituzioni e le leggi allora sarei daccordo con te, nel "metterli dentro", ma dopo poco tempo trovano la scappatoia legale ed escono, tornano in libertà, libertà di fare di nuovo del male ad un altro innocente.
Armonia is offline  
Vecchio 03-07-2002, 13.48.07   #16
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
non ho detto che io perdonerei o che non avrei voglia di farlo.... ma istituzionalizzare una cosa e' ben diverso

ribadisco...se vi basta giustificare con un "io lo farei" l'istituzionalizzazione della morte di stato allora dovremmo inserire la pena di morte per praticamente ogni reato....perche' tutti ucciderebbero chi ha procurato un danno a loro e ai loro famigliari........se io che so dicessi " ucciderei tutti i figli di p.uttana che non pagano le tasse costringendo troppa gente a vivere con 2 milioni al mese" che diresti??? che va bene??? perche' no??? io li ucciderei

Sono e saro' sempre contrario alla pena di morte


da leggersi per quello che e': una provocazione
 
Vecchio 03-07-2002, 13.48.35   #17
Catharsis
 
Messaggi: n/a
X Armonia
Capisco il tuo ragionamento,però.....
se ci poniamo delle leggi,e tra queste c'è il sommo divieto di "Non Ammazzare"(mi sembra di essere tornato ai tempi delle tavole di Mosè...),quando uno trasgredisce è giusto che lo si isoli dalla società...non vedo come si possa fare giustizia trasgredendo a nostra volta la regola che stiamo cercando di punire!E' un controsenso logico!Se ci sono delle regole,il primo a seguirle dev'essere il giudice,il quale dev'essere solo un freddo esecutore delle leggi dello stato,tutti i motivi personali vanno quindi eliminati....anche se dovesse giudicare l'assassino di suo figlio... che poi ciò sia difficile non lo metto in dubbio,ma è necessario per una civile convivenza...se no si finisce in bieche faide inconcludenti,ammazzandosi a vicenda senza concludere un bel niente....
 
Vecchio 03-07-2002, 13.51.42   #18
schieppwaters
 
Messaggi: n/a
ha!! state attenti ad accarezzare il bambino del vostro vicino....potrebbe pensare che siete pedofili...e qualcuno sostiene che e' meglio prevenire che curare......chi potrebbe dire che ha sbagliato a farvi fuori????
" era pedofilo ho voluto evitare che mio figlio venisse violentato...perche' tanto la polizia non fa mai un c.azzo"
 
Vecchio 03-07-2002, 13.58.06   #19
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Schiepp ma stai andando fuori?



bho!
baci
deirdre is offline  
Vecchio 03-07-2002, 14.11.43   #20
clare
Ospite
 
L'avatar di clare
 
Data registrazione: 27-06-2002
Messaggi: 39
per schiepp

ciao, forse non mi conosci ancora, sono Clare. ho un figlio di 9 anni.
non ho mai pensato che qualcuno possa decidere della vita di qualcun altro e quindi di principio sono contraria alla pena di morte, ma non posso fare a meno di chiederti : in tutta sincerità , come si dovrebbero " trattare " queste " persone ? ( persone non è il termine più adatto, forse animali si confà di più ).
Sei davvero convinto si tratti di malattia?
e chi giudica che queste persone siano Malate ? la tua normalità? il fatto che a te piaccia fare sesso con persone adulte ?
ma lo sai che c'è qualcuno che ancora oggi ritiene che gli omossessuali siano malati ?
per quanto mi riguarda malati o non malati, sono degli esseri viventi che coscientemente decidono di ditruggere la vita di poveri innocenti per soddisfare i propri animaleschi istinti .
ma secondo te, tutti quei bei avvocatoni, dottori e imprenditori che spendono fior di euro per andare in Brasile ad abusare di qualche ragazzino sono da ritenersi malati ?
ok, allora curiamoli. si dai, facciamo il discorso di metterli sulle spese dello Stato anche questi e, visto che lo Stato siamo noi,mettiamoceli sulla lista delle uscite mensili.... allora ...
mese di giugno :
- enel
- gas
- telefono
- affitto
- costume nuovo
- corso estivo
- benzina
- cibo e varie
- detersivi
- CONTRIBUTO MENSILE PER IL MANTENIMENTO E LA CURA DEL PEDOFILO CHE HA VIOLENTATO IL FIGLIO DELLA MIA VICINA.

Scusa, altro che provocazione....
non toccateci i nostri figli ! e quando si tratta di bambini qualsiasi bambino diventa anche figlio mio.


Clare
clare is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it