Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 27-01-2005, 23.22.29   #31
giovanni
Ospite abituale
 
Data registrazione: 29-08-2004
Messaggi: 464
Caro Aristippo
Mi sa che hai scritto un po' troppo perché possa trovare il tempo di dirti subito la mia.
Prendi questa come un ricevuto al tuo post, cui intendo rispondere più in dettaglio, ma un post per argomento.
Comincio con il discorso sulla razza inferiore: il concetto di razza come entità sovraindividuale all'interno della quali i vari membri hanno determinate e quasi omogenee caratteristiche è infondato biologicamente e ridicolo storicamente.
Addirittura la tassonomia moderna giudica artificiali e arbitrari i confini tra le specie, figuriamoci tra le "razze" o addirittura gli individui. Questi ultimi sono il solo legittimo termine di paragone. Ogni altra fantasia collettivistica non può stare in piedi, quella delle "razze inferiori" è addirittura dannosa.
Altri punti seguiranno. Saresti cortese se potessi venirmi incontro riproponendoli man mano che discutiamo, così da non perdere il filo.
Grazie
Giovanni
giovanni is offline  
Vecchio 28-01-2005, 12.55.23   #32
Aristippo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-10-2004
Messaggi: 365
Razza inferiore, è in effetti sbagliato come vocabolo per definire la loro mentalità.
Una mentalità troppo legata ad antichi principi religiosi, ora mai incompatibili con il mondo moderno, e per tanto il nostro mondo o il mio mondo. Ecco , forse questa è una definizione migliore, rispetto al termine "razza inferiore".

Di certo non considero inferiori coloro che non la vedono come me o come Bush, o come Saddam. Diciamo che c'è poca cultura e quindi molta ignoranza.

Non c'è razzismo nella mia parola "razza inferiore", ho usato un termine duro , ma il significato rimane quello di cui sopra.


Saluti e a presto
Aristippo
Aristippo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it